lunedì 23 aprile 2018

BLU BASKET REMER
STRAPPA IN VOLATA L'ACCESSO AI PLAY OFF






Eurotrend Biella – Remer Treviglio 91-96:siamo ai playoff vs Trieste


Eurotrend Biella – Remer Treviglio 91-96 (18-25, 26-27, 25-24, 22-20)
Eurotrend Biella: Giorgio Sgobba 17 (4/6, 3/6), Timothy jermaine Bowers 15 (6/11, 0/3), Albano Chiarastella 13 (5/7, 1/2), Amedeo Tessitori 13 (4/8, 1/1), Jazzmarr Ferguson 12 (3/5, 1/10), Lorenzo Uglietti 12 (3/6, 2/4), Carl Wheatle 9 (2/4, 1/2), Luca Pollone 0 (0/1, 0/1), Luca Rattalino 0 (0/0, 0/0), Matteo Pollone 0 (0/0, 0/0), Andrea Ambrosetti 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 10 / 13 – Rimbalzi: 35 13 + 22 (Timothy jermaine Bowers 14) – Assist: 19 (Jazzmarr Ferguson 10)
Remer Treviglio: James Frazier 24 (7/14, 2/6), Alan Voskuil 20 (2/5, 3/6), Emanuele Rossi 20 (9/12, 0/0), Andrea Pecchia 13 (5/7, 1/2), Nemanja Dincic 7 (2/4, 1/1), Jacopo Borra 4 (2/2, 0/0), Andrea Mezzanotte 3 (0/1, 1/2), Tommaso Marino 3 (0/1, 1/4), Marco Planezio 2 (0/1, 0/0), Ursulo D’almeida 0 (0/0, 0/0), Mattia Palumbo 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 15 / 17 – Rimbalzi: 26 5 + 21 (Emanuele Rossi 10) – Assist: 18 (James Frazier 10)
Treviglio compie l’impresa e sbanca Biella con un pirotecnico 96-91 che significa play offs. Parte bene Biella che piazza subito un +7 con Chiarastella,Tessitori e Uglietti. Risponde Pecchia per i primi due punti di Treviglio. A -7’48” Pecchia in contropiede. A -7’22” Uglietti dall’arco. Treviglio fa fatica contro la difesa rossoblu. Mezzanotte commette fallo di sfondamento in attacco. A -6’55” Voskuil fa 2 su 2 per il -3. Squadre ora poco precise al tiro (fa notizia la seconda palla persa per Biella). A -6’13” Pecchia in contropiede e subito dopo con un’altro contropiede sanguinoso di Frazier Treviglio va in vantaggio (+1). Stoppata di Mezzanotte su Uglietti . Chiarastella è preciso per il pareggio. Segue la tripla di Mezzanotte. A -3’57” assist di Frazier per Pecchia (+4). A -3’25” palla rubata da Mezzanotte e in contropiede air ball di Voskuil per il +6. Time out chiesto da Carrea. La tripla di Sgobba e Weatle con il 50% dalla lunetta riportano sotto Biella. A -2’42” rimessa dal fondo e Frazier se ne va indisturbato. A -1’08” tripla di Frazier e nuovamente tre possessi di vantaggio per Treviglio. Weatle prova a recuperare per Biella. Grande azione a fil di sirena: Frazier assist per Marino che da oltre arco porta Treviglio a +7. Si riparte con Frazier da tre. A -9’12” infrazione di 24″ per Biella. A -8’38” Tessitori fa 2 su 2 per fallo di Borra. Risponde Marino con un assist perfetto per Dincic. Difesa blanda di Treviglio e Tessitori accorcia. A -7’09” tripla di Dincic (+11). Sgobba da tre a cui risponde da tre Voskuil. A -5’55” primi due punti di Ferguson. A -5’13” Frazier per Voskuil che subisce fallo su tiro da tre (Alan è preciso con un 3 su 3 che vuol dire +12). A -4’20” assist di Frazier per Rossi. Tessitori risponde da sotto. A -3’32” altro assist chirurgico di Frazier per Rossi. A -3’17” canestro e fallo per Bowers (realizzato il tiro supplementare). Prova a reagire Biella a-2’55” tripla di Sgobba per il -8. Vertemati giustamente chiama time out. Si riparte con l’ennesimo canestro di Frazier. Risponde Weatle da sotto. A -1’44” spettacolo trevigliese in contropiede con Frazier che suggerisce per Pecchia. Biella si fa vedere solo dalla lunetta (1 su 2 di Bowers e 2 su 2 di Ferguson, il tutto intramezzato dalla bomba di Voskuil. Anche Frazier si cimenta dalla linea della carità ma realizza solo il 50%. Bowers risponde da sotto ed ancora l’imprendibile ed astuto Frazier si ripresenta ai tiri liberi (ancora 1 su 2). Il tempo si chiude con il canestro di Ferguson ma il tabellone segna 44-52 per Treviglio, in totale controllo della gara. Dopo l’intervallo lungo si riparte dal canestro di Tessitori. C’è spazio per Borra in tap-in su rimbalzo offensivo. Chiarastella, uno dei più lucidi tra i biellesi, è preciso da dentro l’arco. Risponde Borra. A -7’04” quarto fallo di Mezzanotte con Bowers che fa 1 su 2 dalla lunetta. Prima Voskuil da sotto e poi Chiarastella con un tiro in allontamento contribuiscono a muovere il risultato. A -5’52” Biella si rifà sotto con Tessitori per il -5. A -5’15” tripla di Pecchia. Si rivede Uglietti da sotto a cui risponde Frazier (Treviglio a +8). Gara senza un attimo di sosta: Weatle da tre riporta i piemontesi in partita ma Rossi raccoglie un preciso assist di Marino. Chiarastrella continua ad essere una sentenza dall’area. A -3’29” Bowers segna di potenza per il -3 e Treviglio chiama time out. I bianco blu escono dalla pausa rinfrancati. In sequenza: Assist Marino per Dincic, assist Frazier per Rossi e dopo una spettacolare stoppata di Weatle su Frazier, assist di Marino per Frazier, canestro di Rossi in reverse per l’8-0 di parziale trevigliese che sembra chiudere la partita (+11). Immancabile a questo punto il time out chiesto da Carrea. Riapre Sgobba nonostante il tentativo di interferenza di Rossi. Sgobba si ripete poco dopo ma la tripla di Voskuil riporta Treviglio a distanza. Il tempo si chiude con due punti di Ferguson ma il vantaggio è sempre per gli ospiti: 69-76. Ultima frazione: riapre un Rossi stasera strepitoso. Risponde Sgobba dall’area. Anche Planezio si iscrive a referto dalla lunetta. A -7’40” Rossi da sotto. Ferguson cerca di reagire. A -7’04” schiacciata di Rossi. Risponde Tessitori ma è ancora Rossi con un 2 su 2 a ribadire il vantaggio. Bowers continua ad essere concreto sotto le plance. A -4’18” quarto fallo di un generoso Lele Rossi che pochi secondi dopo raccoglie un assist perfetto di Frazier per battere da sotto (+11 e nuovo time out Biella). Si riparte con una grande azione difensiva su Tessitori e Chiarastella. A -2’23” Rossi raggiunge la doppia doppia di serata, affiancandosi a Frazier. Il n. 30 si rivede a -2’07” per il +13. Bower e la tripla di Uglietti sono il segnale che Biella non vuole arrendersi. A -1’10” Voskuil è freddissimo ai tiri liberi. A -1’04” ancora una tripla di Uglietti. Poi un air ball di Frazier e Bowers arrotondano il risultato. Pochi secondi dopo Frazier effettua l’ennesima incursione in area e subisce fallo. Il balletto davanti alla curva biellese non viene gradito dagli arbitri che gli sanzionano un tecnico. Ma prima Frazier realizza in assoluta freddezza sotto la curva rossoblu i due liberi per il fallo subito. Ferguson realizza invece il tiro libero per la sanzione disciplinare. Ma ormai Biella è cosciente di aver perso la gara e la tripla di Chiarastella serve solo per rendere meno amaro il passivo. Passa quindi meritatamente Treviglio che inanella la quinta vittoria in due settimane, conquistando meritatamente, con l’ottavo posto, la griglia degli spareggi dove incontrerà come nella scorsa stagione, Trieste (capolista del girone Est). Oggi sugli scudi nuovamente tutta la squadra ma con una menzione particolare per capitan Rossi, autore di 20 punti,10 rimbalzi e 27 di valutazione. Non fa più storia Frazier con 24 punti e 10 assist, accompagnato da Voskuil (oggi preferito nel turn over con Easley) con 20 punti, 2 rimbalzi e 1 assist. 7 gli assist di Marino e 13 i punti di Pecchia. Tra i biellesi, ben imbrigliato Ferguson (12 punti e 10 assist), ottimi invece Sgobba e Chiarastella.
by Beppe de Carli
———————————————————————————
SERIE A2 OLD WILD WEST GIRONE EST 30^ giornata

G.S.A. Udine-Andrea Costa Imola Basket 85-71
Termoforgia Jesi-OraSì Ravenna 69-67
Tezenis Verona-Roseto Sharks 91-76
Assigeco Piacenza-Bondi Ferrara 81-83
Bergamo-Unieuro Forlì 77-74
De’ Longhi Treviso-Agribertocchi Orzinuovi 95-81
XL Extralight Montegranaro-Alma Pallacanestro Trieste 72-81

Dinamica Generale Mantova-Consultinvest Bologna 83-80

Classifica finale:  Alma Pallacanestro Trieste 44, Consultinvest Bologna 42, De’ Longhi Treviso 40, G.S.A. Udine 36, XL Extralight Montegranaro 36, Tezenis Verona 36, Bondi Ferrara 34, Termoforgia Jesi 34, OraSì Ravenna 32, Andrea Costa Imola Basket 30, Dinamica Generale Mantova 28, Unieuro Forlì 24, Bergamo 22, Assigeco Piacenza 22, Roseto Sharks 12, Agribertocchi Orzinuovi 8
I verdetti

Qualificate ai playoff: 1 Alma Pallacanestro Trieste, 2 Consultinvest Bologna, 3 De’ Longhi Treviso, 4 G.S.A. Udine, 5 XL Extralight Montegranaro, 6 Tezenis Verona, 7 Bondi Ferrara, 8 Termoforgia Jesi  Accedono ai playout: 14 Assigeco Piacenza, 15 Roseto Sharks Retrocessa direttamente in Serie B: Agribertocchi Orzinuovi
SERIE A2 OLD WILD WEST GIRONE OVEST 30^ giornata 

Givova Scafati-Novipiù Casale Monferrato 66-75
Pasta Cellino Cagliari-Lighthouse Trapani 85-77
Soundreef Siena-Bertram Tortona 98-87
Leonis Eurobasket Roma-Moncada Agrigento 81-86
Eurotrend Biella-Remer Treviglio 91-96
FCL Contract Legnano-Zeus Energy Group Rieti 86-73
Metextra Reggio Calabria-Cuore Napoli Basket 92-76
Benacquista Assicurazioni Latina-Virtus Roma 87-54

Classifica:

Novipiù Casale Monferrato 44, Givova Scafati 40, FCL Contract Legnano 36, Eurotrend Biella 36, Bertram Tortona 34, Lighthouse Trapani 30, Moncada Agrigento 30, Remer Treviglio 30, Benacquista Assicurazioni Latina 28, Zeus Energy Group Rieti 28, Soundreef Siena 28, Pasta Cellino Cagliari 28, Leonis Eurobasket Roma 24, Virtus Roma 22, Cuore Napoli Basket 6, Metextra Reggio Calabria 2^
^34 punti di penalizzazione

I verdetti

Qualificate ai playoff: 1 Novipiù Casale Monferrato, 2 Givova Scafati, 3 FCL Contract Legnano, 4 Eurotrend Biella, 5 Bertram Tortona, 6 Lighthouse Trapani, 7 Moncada Agrigento, 8 Remer Treviglio
Accedono ai playout: 14 Virtus Roma, 15 Cuore Napoli Basket
Retrocessa direttamente in Serie B: Metextra Reggio Calabria
PLAYOFF
Gli accoppiamenti degli ottavi di finale playoff e il calendario ufficioso (serie al meglio delle 5 gare, alternanza casa-casa-fuori-fuori-casa):
1 Est Alma Pallacanestro Trieste – 8 Ovest Remer Treviglio 4 Ovest Eurotrend Biella – 5 Est XL Extralight Montegranaro 3 Est De’ Longhi Treviso – 6 Ovest Lighthouse Trapani 2 Ovest Givova Scafati – 7 Est Bondi Ferrara
1 Ovest Novipiù Casale Monferrato – 8 Est Termoforgia Jesi
4 Est G.S.A. Udine – 5 Ovest Bertram Tortona
3 Ovest FCL Contract Legnano – 6 Est Tezenis Verona
2 Est Consultinvest Bologna – 7 Ovest Moncada Agrigento
Gara 1 domenica 29 aprile-lunedì 30 aprile
Gara 2 martedì 1° maggio-mercoledì 2 maggio Gara 3 venerdì 4 maggio-sabato 5 maggio Gara 4 (eventuale) domenica 6 maggio-lunedì 7 maggio Gara 5 (eventuale) mercoledì 9 maggio-giovedì 10 maggio. Gara 1, gara 2 ed eventuale gara 5 si disputano in casa delle squadre con il fattore campo a favore.
L’Alma Pallacanestro Trieste, squadra 1^ classificata assoluta al termine della stagione regolare in base ai criteri applicati, ha identificato il 29 aprile come data di inizio dei propri playoff.
PLAYOUT
Gli accoppiamenti del 1° turno playout e il calendario ufficioso (serie al meglio delle 3 gare, alternanza casa-fuori-casa):
14 Est Assigeco Piacenza – 15 Ovest Cuore Napoli Basket
14 Ovest Virtus Roma – 15 Est Roseto Sharks
Gara 1 domenica 29 aprile
Gara 2 giovedì 3 maggio Gara 3 (eventuale) domenica 6 maggio Gara 1 ed eventuale gara 3 si disputano in casa delle squadre con il fattore campo a favore.
Le date delle gare di playoff e playout sono soggette ad eventuali spostamenti dovute a indisponibilità di impianto. Il calendario definitivo di playoff e playout sarà reso noto in seguito dal Settore Agonistico FIP. Gli orari di inizio delle gare saranno a discrezione delle società ospitanti e possono subire variazioni legate ad esigenze televisive, per le gare selezionate.
REMER AI PLAY OFF✌✌✌💙💙💙🏀🏀🏀

Nessun commento: