venerdì 12 gennaio 2018

CAMPIONATO UNDER 16 ECCELLENZA
BLUOROBICA BERGAMO - LEONESSA BRESCIA 62-48


Campionato U16 Eccellenza | 10^ Giornata di Andata
Bluorobica Bergamo vs. Leonessa Brescia 62-48 (28-27)
 

Bluorobica: Chiappa 2, Agliardi, Manenti 4, Coppola 5, Oberti 2, Bacis, Belloli, Siciliano 7, Belotti 27, Amboni 5, Piavani 5, Abbiati 5. All. Zambelli/Ricci/Dominelli      

Leonessa: Rodella 14, Atria, Arena, Benedetti 1, Bellandi, Rovetta, Sabatino, Braga 2, Alberti 7, Bertini 6, Pellizzaro 6, De Martin 12. All. Cotelli/Colombo

Arbitri: Basso Ricci L. di Crema (CR) e Zanotti A. di Casirate d'Adda (BG)      

Parziali: 19-14, 9-13; 16-11, 18-10

Prossimo impegno: venerdì 19/01/2018 alle ore 20.30 (PalaWhirpool di p.le Gramsci a Masnago), 11^ di andata contro Pallacanestro Varese



Questa partita verrà trasmessa sabato sera (13/01/2018) alle ore 20.30 su Videostar Sport, canale 630 del digitale terrestre. 


Prima gara dopo il rientro dalle vacanze di Natale per il gruppo 2002 eccellenza: i bergamaschi ospitano al PalaFaccchetti i bresciani della Leonessa.
Il primo quarto vede protagonista il duo Belotti/Siciliano: grazie alle incursioni in area, gli orobici riescono a chiudere il primo periodo di gioco in vantaggio di 5 lunghezze (19-14). E' sempre Belotti (27 i punti a fine gara) il protagonista assoluto della gara, ben coadiuvato nel secondo quarto da Piavani che chiude il quarto con una "bomba" e porta i compagni negli spogliatoi a +1. L'assenza in gara e a rimbalzo di Abati Tourè concede minuti e spazio ad Abbiati che non si fa trovare impreparato e "regala" alla squadra ben 15 rimbalzi e una difesa attenta e fisica sui principali terminali offensivi avversari, De Martin su tutti: il terzo quarto è ancora dei bergamaschi. Nonostante il 7 su 32 dalla lunga distanza, la partita si sblocca grazie a 2 triple consecutive dell'onnipresente Belotti che permette alla blu di strappare il referto rosa agli avversari. Menzione particolare va a Federico Abbiati autore di 5 punti ma di 15 rimbalzi (8 in attacco e 7 in difesa) che, dopo Belotti, risulta essere il miglior giocatore della serata per valutazione. 


Nessun commento: