martedì 31 ottobre 2017

CAMPIONATO UNDER 14 REGIONALE
BLUOROBICA BERGAMO - LA TORRE 80-57


Under 14 Regionale | 4^ Giornata
Bluorobica Bergamo vs. La Torre Basket 80-57 (46-30)
Bluorobica: Festa 4, Chiappa 4, Rozzoni 6, Oberti 6, Albani 15, Restori, Corini 5, Bossi 14, Moro 9, Ghisleni 4, Luciano 2, Fumagalli 11. All. Fratus

La Torre: Gritti, Campos, Cuter 4, Trapletti 4, Vozzi, Gigante 11, Mangili 38, Maggioni. All. Allanda

Arbitro: Finazzi G. di Chiuduno (BG) 

Parziali: 24-17, 22-13; 21-14, 13-13

Note: falli commessi Bluorobica 23, La Torre 18; canestri da 3 p.ti Bluorobica 3 (Bossi, Fumagalli e Moro 1), La Torre 0; tiri liberi Bluorobica 8/14, La Torre 7/24

Prossimo impegno: sabato 04/11/2017 alle ore 17.30 (Palestra Comunale di piazza Papa Giovanni Paolo II ad Alzano Lombardo) 5^ giornata contro Seriana Basket



CENTRO TECNICO REGIONALE LOMBARDIA
CONVOCATI 5 ATLETI CLASSE 2004


COMUNICATO UFFICIALE N. 46 DEL 30 OTTOBRE 2017
CENTRO TECNICO REGIONALE
SELEZIONI REGIONALI DELLA LOMBARDIA 


Il Comitato Regionale Lombardo, in preparazione al Trofeo delle Regioni 2018 convoca, per gli allenamenti in programma a Treviglio presso il PalaFacchetti Via del Bosco, 27 martedì 7 novembre 2017 i seguenti atleti: 

ORARIO: 19,00 - 21,00
ABDUMOMEN IBRAHIM 2004 BLUOROBICA BERGAMO
AMO FELIX 2004 PALL. GARDONESE
ASI GIANALESSANDRO 2004 BASKET LEONESSA BRESCIA
ASSENSI MARCO 2004 GUERINI VANOLI CREMONA
BRUSINI GIACOMO 2004 ASD SAN PIO X MANTOVA
CATTELANI PIETRO 2004 ASD SAN PIO X MANTOVA
COMPAORE’ ISMAEL 2004 BLUOROBICA BERGAMO
FEND PIERFERDINANDO 2004 BASKET LEONESSA BRESCIA
GHEZZI GABRIELE 2004 PALL. CERNUSCO S/N
LEONI ANDREA 2004 BLUOROBICA BERGAMO
MARIOTTO MATTEO 2004 BASKET LEONESSA BRESCIA
MICHELI DAVIDE 2004 SERIANA BASKET
MORA MATTIA 2004 BLUOROBICA BERGAMO
ROVERSI SAMUELE 2004 ASD SAN PIO X MANTOVA
RUSSO FRANCESCO 2004 GUERINI VANOLI CREMONA
SAMBRICI GIOVANNI 2004 CUS BRESCIA
SANTI GIOVANNI 2004 BASKET LEONESSA BRESCIA
STUCCHI EDOARDO 2004 BLUOROBICA BERGAMO
TOFFANIN MATTEO 2004 CSA AGRATE BRIANZA
VAILATI SIMONE 2004 SCUOLA BASKET TREVIGLIO
 


STAFF C.R.L
Presidente F.I.P. C.R.L. MATTIOLI ALBERTO
Dirigente F.I.P. C.R.L. GUFFANTI ENRICO
Referente Tecnico Territoriale SAIBENE GUIDO
Assistente LO STORTO DARIO
Assistente BUGANA MARCO
Preparatore Fisico Territoriale MOLINA ANDREA
Fisioterapista CERIANI GABRIELE



Gli atleti convocati dovranno essere pronti e cambiati 15 minuti prima dell’inizio dell’allenamento direttamente presso l’impianto di gioco, portare le divise delle società di appartenenza (canotta chiara e canotta scura) e copia del certificato medico valido, in mancanza del certificato l’atleta non potrà svolgere l’allenamento. 

Le Società di appartenenza degli atleti coinvolti nelle selezioni, potranno chiedere lo spostamento di eventuali gare previste a calendario che si svolgano in concomitanza con l’allenamento in programma.

Si invitano gli allenatori degli atleti convocati ad essere presenti in palestra 45 minuti prima dell’allenamento per un incontro con il Responsabile Tecnico Territoriale Sig Guido Saibene.

Trattandosi di convocazione ufficiale della FIP, non è consentita l’assenza ingiustificata.
Nell’eventualità di assenza giustificata (per infortunio o per cause di forza maggiore), è comunque obbligatorio darne comunicazione anticipata al Referente Tecnico Territoriale Sig. Guido Saibene al numero di cellulare 3358316244, oppure in alternativa all’indirizzo di posta elettronica:
referente.giovanile@lombardia.fip.it. 



Il Presidente
Alberto Mattioli
Milano, 30 ottobre 2017



lunedì 30 ottobre 2017

CAMPIONATO UNDER 13 REGIONALE
BLUOROBICA BERGAMO - ROMANO BASKET 128-9


Under 13 Regionale | 2^ Giornata
Bluorobica Bergamo vs. Romano Basket 128-9 (66-2) 
 
Bluorobica: Albani 22, Fumagalli 16, Chiappa 11, Bossi 11, Luciano 4, Oberti 10, Moro 7, Ghisleni 20, Corini 6, Festa 11, Rozzoni 10. All. Pasqua
 
Romano: Beretta 1, Tomasoni, Berti, Ribolla 1, Ghidelli, Ambrosini, Gigliano, Zoia 1, Piavani, Alampi, Sorino 6, Pesenti. All. Dellera

Arbitro: Albani E. di Comun Nuovo (BG) 

Parziali: 37-1, 29-1; 33-4, 29-3

Note: falli commessi Bluorobica 8, Romano 14; canestri da 3 p.ti Bluorobica 0, Romano 0; tiri liberi Bluorobica 4/16, Romano 3/9

Prossimo impegno: domenica 05/11/2017 alle ore 16.30 (Palestra di via De Gasperi a Palosco), 3^ giornata contro Pallacanestro Palosco


domenica 29 ottobre 2017

CAMPIONATO UNDER 15 ECCELLENZA
BLUOROBICA BERGAMO - ABC CANTU' 68-62


Under 15 Eccellenza | 5^ Giornata di Andata
Bluorobica Bergamo vs. ABC Cantù 68-62 (24-38)

Bluorobica: Pizzagalli 5, Ghisleni 3, Valli 4, Ardizzone 4, Boschi, Nespoli 14, Mora 5, Giubertoni 8, Resmini 7, Ripamonti 2, Parigi 16. All. Cornolti-Fratus 

Cantù: Rosina 8, Banfi 2, Terraneo 3, Borsini 6, Cagnazzo 2, Biasi 2, Marelli 8, Sacripanti 12, Sanfilippo, Sivaglieri, Elli 13, Campani 6. All. Costacurta-Castoldi

Arbitri: Prandolini L. di Brescia (BS) e Amighetti F. di Verolanuova (BS)

Parziali: 13-17, 11-21; 21-12, 23-12

Note: nessuno uscito per raggiunto limite di falli; falli commessi Bluorobica 23, Cantù 18. Canestri da 3 p.ti Bluorobica 6 (Giubertoni 2, Ghisleni, Parigi, Resmini e Valli 1), Cantù 2 (Sacripanti e Terraneo 1); tiri liberi Bluorobica 12/22, Cantù 14/32

Prossimo impegno: domenica 05/10/2017 alle ore 15.00 (Centro Sportivo "Italcementi" di via Statuto a Bergamo), 6^ giornata di andata contro Pallacanestro Varese


Nuovo turno casalingo presso il Centro Sportivo "Italcementi" per la formazione Under 15 Eccellenza, alle prese con la 5^ giornata di andata: avversario di questa domenica mattina è l'ABC Cantù di coach Costacurta, squadra reduce dalla sconfitta contro la corazzata Olimpia Milano, ma capace di regolare senza troppi problemi Pall. Varese, Casalpusterlengo e MilanoTre nelle prime giornate.

L'inizio del match, nonostante una Bluorobica che si presenta con la faccia giusta, è a favore di Cantù, che nel giro di poche azioni si porta sullo 0-4; i nostri non si scompongono, trovando in Nespoli e Ardizzone gli autori dei primi canestri dal campo. Da quel momento in poi si gioca un primo quarto di sostanziale equilibrio, con Cantù che si affida alle giocate di Campani e Terraneo, mentre per Bluorobica sono gli ingressi dalla panchina di Mora e Parigi a tenere i propri compagni a contatto dopo i primi 10' (13-17).

E' nuovamente la coppia Mora-Parigi a guidare i Blu nei primi minuti della seconda frazione, con i canturini che iniziano - però - ad alzare in modo esponenziale la propria intensità: in attacco sono numerose le penetrazioni al ferro dei vari Elli, Rosina e Sacripanti, mentre in difesa la grande energia messa in campo da tutto il quintetto bianco-blu impedisce ai nostri di creare vantaggi senza palla. Il parziale di 11-21 a favore degli ospiti porta le due squadre negli spogliatoi sul 24-38 a favore di Cantù, che sembra in pieno controllo di questo incontro.

All'uscita dalla pausa lunga si vede una Bluorobica diversa, capace di obbligare gli avversari ad una serie di infrazioni di 24'' ad inizio terzo quarto, situazione che - però - non viene prontamente sfruttata dalla parte opposta. Nonostante questo, i Blu continuano a chiudere con efficacia gli spazi alle iniziative degli ospiti, trovando finalmente fiducia in attacco, dove le iniziative di Nespoli, Parigi e Pizzagalli consentono ai nostri di accorciare le distanze a 10' dal termine (45-50 per Cantù).

Ad inizio ultima frazione l'inerzia resta saldamente nelle mani di Bergamo, che continua a difendere con grande attenzione, concedendo qualche libertà al solo Elli; in attacco sono nuovamente Nespoli e Parigi a trovare la via del canestro sia in penetrazione sia in arresto. Nelle azioni seguenti sono le triple messe a segno da Parigi e Resmini a permettere il sorpasso, con Cantù che deve sudare per trovare dei buoni tiri per sbloccare la situazione.

E' un altro canestro dalla lunga distanza, stavolta messo a segno da un decisivo Giubertoni, a spingere Bluorobica in vantaggio 64-58, con il timeout della panchina di Cantù che prova ad imbastire un possesso per accorciare le distanze; è il solo Sacripanti a tenere in vita la squadra canturina, che prova attraverso falli sistematici a fermare il tempo: le buone percentuali dalla linea del tiro libero di Giubertoni, Parigi e Resmini consentono ai Blu di mantenere il vantaggio acquisito in precedenza, con il match che si chiude così senza troppi patemi sul 68-62 a favore di capitan Valli e compagni.

Grande entusiasmo in casa Bluorobica per una vittoria insperata contro una delle migliori formazioni in tutta Lombardia, limitata dall'assenza di Bresolin ma capace comunque di dimostrare tutto il proprio valore nel corso del primo tempo. La reazione vista nella metàcampo difensiva nei primi minuti del terzo periodo è risultata decisiva ai fini della rimonta, con le ottime percentuali dalla lunga distanza che hanno aiutato i nostri a vincere una partita nella quale si è visto tutto il carattere di questo gruppo.

Il prossimo turno si giocherà nuovamente tra le mura amiche del C.S. "Italcementi", dove arriverà una Pallacanestro Varese in grande crescita, capace di vincere 83-40 contro Casalpusterlengo nel turno appena giocato... Forza Blu!


sabato 28 ottobre 2017

CAMPIONATO UNDER 14 ELITE
BASKET SEREGNO - BLUOROBICA BERGAMO 49-73


Under 14 Elitè | 3^ Giornata di Andata   
Basket Seregno vs. Bluorobica Bergamo 49-73 (25-42)

Seregno: N. Pellegrino 4, Ravasi 1, Andretta 2, Mirra 6, Mietta 6, Tagliabue 2, A. Pellegrino 4, Monsour 2, Vendramin, Provenzi 16, Cosentino 2, Cattaneo 4. All. Corengia-Cazzaniga

Bluorobica: Vismara 10, Leoni 14, Compaorè 5, Zonca 12, R. Rota 4, Milesi 5, Abdumomen 2, Ambrosio, Stucchi 7, Lombardi, Mora 4, Guerci 10. All. Cornolti-Fratus

Arbitri: Godino A. di Binago (CO) e Novara D. di Cabiate (CO)

Parziali: 12-22, 13-20; 6-20, 18-11

Note: nessuno uscito per raggiunto limite di falli; falli commessi Seregno 15, Bluorobica 18. Canestri da 3 p.ti Seregno 0, Bluorobica 3 (Zonca 2, Guerci 1); tiri liberi Seregno 8/19, Bluorobica 16/26

Prossimo impegno: sabato 04/11/2017 alle ore 17.30 (PalaFacchetti di via del Bosco a Treviglio), 4^ giornata di andata contro Urania Milano


Seconda trasferta stagionale per il nostro gruppo 2004, reduce dalle buone prestazioni contro Varese e Legnano ma ancora a secco di vittorie: avversario di giornata il Basket Seregno, protagonista di una buona partita contro la corazzata Cantù nello scorso turno.

Inizio di partita a ritmi alti per entrambe le squadre, con Bluorobica che si affida alle giocate di Leoni e a due canestri dalla lunga distanza in rapida successione di Zonca; dall'altra parte i nostri concedono troppe libertà ai padroni di casa, i quali trovano la via del canestro con un Provenzi autore di 6 punti nel corso di questo quarto (12-22 dopo i primi 10').

Secondo periodo sulla falsariga del primo, con note positive in fase offensiva, dove i Blu si cercano con continuità trovando buone soluzioni da parte di un ispirato Vismara e di Compaorè; continuano le difficoltà - invece - in difesa, con i ragazzi di coach Cornolti che sono poco decisi nel contenere le penetrazioni al ferro di Mirra e compagni (25-42 alla pausa lunga).

Le parole spese negli spogliatoi servono a cambiare l'intensità difensiva, con il quintetto Bluorobica che concede solamente due tiri liberi nella prima parte del terzo periodo, trovando dalla parte opposta le iniziative di Leoni, Vismara e Zonca. Un paio di ingenuità a fine terzo quarto consentono a Seregno di chiudere la frazione sul 31-62, con la partita ormai saldamente nelle mani dei nostri.

Nel corso dell'ultimo quarto i locali continuano a spingere sull'acceleratore guidati dal solito Provenzi, mentre Bergamo non si scompone gestendo il vantaggio acquisito nei minuti precedenti. Sono le realizzazioni di Guerci e Stucchi a chiudere il match sul 49-73 a favore di Bluorobica, che conquista così la prima vittoria stagionale a livello Elite.


venerdì 27 ottobre 2017

PROGRAMMA SETTIMANALE BLUOROBICA
IMPEGNI DAL 30 OTTOBRE AL 5 NOVEMBRE


Pubblichiamo la 10^ pianificazione settimanale di allenamenti e partite delle squadre Bluorobica Bergamo per la stagione 2017/2018: il programma contiene tutti gli impegni da lunedì 30 ottobre a domenica 5 novembre.

Vi invitiamo a cliccare sul titolo di colore arancione posto sopra le varie immagini per accedere al file originale in versione PDF.

Di seguito trovate anche il dettaglio giocatori dal gruppo Under 18 fino all'Under 13, e il programma dei trasporti per i 2003/2004/2005.

CAMPIONATO UNDER 18 ECCELLENZA
BLUOROBICA BERGAMO - AURORA DESIO 71-65


Campionato U18 Eccellenza | 5^ Giornata di Andata
Bluorobica Bergamo vs. Aurora Desio 71-65 (42-24)


Bluorobica: Siciliano 3, Manenti 1, D'Almeida 19, Viero 3, Belotti 4, Nani 14, Amboni 6, Corini 7, Abbiati, Chiappa, Coppola 5, Agazzi 9. All. Zambelli/Ricci/Dominelli    

Desio: Meda, Blo 1, Corti, Canato 6, Capelli 16, Costa 6, Peri 22, Maccan 12, Pandolfi, Mazzola, Lovato, Pesenato 2. All. Cogliati/Piva/Ceruti   

Arbitri: Chersicla A. di Oggiono (LC) e Belloni C. di Rivolta d'Adda (CR)     

Parziali: 19-15, 23-9; 9-23, 20-18 

Prossimo impegno: giovedì 02/11/2017 alle ore 19.45 (PalaFacchetti di via del Bosco a Treviglio), 1^ di ritorno contro NBB Brescia


 
Dopo la sconfitta fuori casa contro Olimpia Milano, il gruppo Under 18 Eccellenza si trova ad affrontare fra le mure amiche del PalaFacchetti una delle pretendenti al passaggio del turno: Aurora Desio. 

Il primo quarto vede i padroni di casa primeggiare a rimbalzo difensivo e offensivo il talentuoso D'Almeida che, grazie al suo atletismo, riesce dopo solo 4' di gara a portare in vantaggio i suoi di ben 10 lunghezze. La reazione dei brianzoli non si fa aspettare grazie anche alle triple di Maccan e Canato: il primo quarto vede in vantaggio i padroni di casa di soli 4 punti. Il secondo periodo vede sbloccarsi il tiro dalla lunga anche per il trio Corini/Viero/Nani che riescono ad incrementare il vantaggio, grazie anche all'apporto a rimbalzo dello statuario Agazzi (14 i palloni catturati per lui a fine gara): il tabellone alla pausa lunga recita 42 a 24 per i bergamaschi.

Il terzo quarto vede però reagire la squadra avversaria che, grazie anche ad una difesa a zona 2-3 e a un'ottima percentuale al tiro di Capelli e compagni, punto dopo punto riesce a recuperare lo svantaggio subito nei due quarti precedenti. L'ultima frazione inizia come si è conclusa la precedente, portando i brianzoli in vantaggio di 1 punto (51-52). Saranno il 2002 Amboni, grazie a due triple importantissime, e il solito D'Almeida (per lui 17 rimbalzi e +30 di valutazione) a portare l'allungo decisivo per la conquista di 2 punti importantissimi per la classifica. 

Prossima gara, la prima del ritorno, si giocherà al PalaFacchetti giovedì 2 novembre con inizio alle ore 19.45 contro NBB Brescia... Forza Blu! 


giovedì 26 ottobre 2017

CAMPIONATO UNDER 15 REGIONALE
SERIANA BASKET - BLUOROBICA BERGAMO 48-33


Under 15 Regionale | 4^ Giornata
Seriana Basket vs. Bluorobica Bergamo 48-33 (23-16) 

Seriana: Mozzanti 7, Chaidet 2, Corti 4, D. Palazzini 15, F. Palazzini 1, Ghilardi 4, Micheli 2, Locatelli, Colombi, Aiolfi 6, Casera 1, Signorelli 6. All. Mostosi/Comerio
 
Bluorobica: Vismara 2, Compaorè 2, Zonca 9, R. Rota, Milesi, Abdumomen 2, Simic 2, Ravasio, Ambrosio 4, Stucchi 4, Lombardi 2, Guerci 5. All. Cornolti 

Arbitri: Bettera P. di Peia (BG) 

Parziali: 11-7, 12-9; 14-13, 11-4 

Note: nessuno uscito per raggiunto limite di falli; falli commessi Seriana 9, Bluorobica 22. Canestri da 3 p.ti Seriana 0, Bluorobica 3 (Zonca 2, Guerci 1); tiri liberi Seriana 10/22, Bluorobica 1/2

Prossimo impegno: mercoledì 08/11/2017 alle ore 19.00 (Palestra "Pesenti" di via Ozanam a Bergamo), 5^ giornata contro Basket Pedrengo



SERIE C SILVER REGIONALE
DOMENICA IL DERBY CONTRO SERIANA

Cliccare qui per la locandina in versione PDF


mercoledì 25 ottobre 2017

REMER BLU BASKET TREVIGLIO
CONSEGNA ABBONAMENTI 2017/2018


Siamo ad annunciare con piacere che, a partire dal pomeriggio di oggi, è iniziata la consegna ufficiale degli abbonamenti per assistere alle partite della Remer Blu Basket Treviglio di Serie A2. La tessera consentirà a tutti i nostri tesserati di accedere al settore gradinata del PalaFacchetti per tutte le partite di stagione regolare della squadra di coach Adriano Vertemati.

Il prossimo impegno casalingo è in programma domenica 5 novembre alle ore 18.00: avversari della 6^ giornata di andata saranno i Knights di Legnano del nostro ex Simone Tomasini. Nel frattempo, chiedi l'abbonamento al tuo allenatore/accompagnatore di riferimento! #FearTheBear


CAMPIONATO UNDER 15 REGIONALE
BLUOROBICA BERGAMO - VIRTUS GORLE 61-33


Under 15 Regionale | 3^ Giornata
Bluorobica Bergamo vs. Virtus Gorle 61-33 (25-12) 

Bluorobica: Compaorè 8, R. Rota 8, Milesi 5, Abdumomen 2, Simic 10, Ravasio 10, Ambrosio 2, Stucchi 8, Lombardi 4, Guerci 4. All. Cornolti/Fratus  

Gorle: Giugni 10, Offredi, Di Milta, Cattaneo, Piccolo 6, Miglioli, Cherillo, Laini, Monselli, Chiodini 8, Nembrini 5, Epis 4. All. Calvo

Arbitri: Missaglia C. di Dalmine (BG) 

Parziali: 9-9, 16-3; 9-16, 27-5 

Note: nessuno uscito per raggiunto limite di falli; falli commessi Bluorobica 18, Gorle 15. Canestri da 3 p.ti Bluorobica 0, Gorle 1 (Giugni 1); tiri liberi Bluorobica 11/22, Gorle 8/20

Prossimo impegno: giovedì 26/10/2017 alle ore 19.15 (Palestra Comunale di via Marconi a Cene), 4^ giornata contro Seriana Basket


martedì 24 ottobre 2017

VITA DA EX BLUOROBICA...
4^ APPUNTAMENTO STAGIONALE

8 punti in 16 minuti per Lorenzo ROTA (1999) contro Desio

4^ appuntamento stagionale di Vita da Ex Bluorobica, rubrica che va ad analizzare partita per partita le prestazioni dei ragazzi passati dal settore giovanile Bluorobica nel corso di queste stagioni di attività; ogni inizio di settimana pubblicheremo le statistiche degli ex, a partire dal capofila Flaccadori impegnato nel Campionato di Serie A con la Dolomiti Energia Trento, fino ad arrivare ai tanti atleti che militano in C/Gold.


SERIE A 
  • Diego FLACCADORI  |  classe 1996 - Dolomiti Energia Trento: altra sconfitta per la squadra di coach Buscaglia, che deve cedere ad una combattiva Cantù dopo una partita di grande equilibrio; ottima la prestazione di Diego, autore di 12 punti in 22 minuti di gioco, cui ha saputo aggiungere 2 rimbalzi, 2 recuperi e 2 assist. Stesso risultato anche in Eurocup, match perso 81-70 sul campo dello Zenit St Petersburg; 9 punti e 2 rimbalzi in 21' per "Flacca".

SERIE A/2
  • Andrea ALBERTINI  |  1999 - Dinamica Generale Mantova: non entrato nella vittoria casalinga degli Stings contro Ferrara.
  • Tommaso CARNOVALI  |  1993 - Remer Treviglio: si riscatta dopo l'opaca prestazione in quel di Agrigento, mettendo a segno 11 punti (di cui 3 triple) in 13' di gioco nella sconfitta della Remer contro Casale Monferrato.
  • Nicholas DESSI'  |  1998 - Remer Treviglio: non entrato nella sconfitta casalinga 74-86 della Blu Basket contro la capolista Novipiù.
  • Roberto MARULLI  |  1991 - Roseto Sharks: rientra dopo un paio di settimane di stop, e lo fa nella debacle della sua Roseto contro Udine (67-91); 2 punti, 2 rimbalzi e 1 assist per Roberto in 25' di utilizzo.
  • Andrea MEZZANOTTE  |  1998 - Remer Blu Basket Treviglio: 2 punti con il 100% dal campo e 1 assist nei 9' concessi da coach Vertemati contro Casale Monferrato.
  • Davide REATI  |  1988 - Assigeco Piacenza: 19 punti con 5/8 dalla lunga distanza e 7 rimbalzi per Davide (in 36'), che non è riuscito a guidare i propri compagni alla vittoria nella trasferta sul campo di Jesi. 
  • Nicola SAVOLDELLI  |  1997 - NPC Rieti: ultimo quarto da dimenticare per la squadra laziale, che perde sul campo della Viola Reggio Calabria; 3 punti e 1 recupero per Nicola in 10' di gioco. 
  • Simone TOMASINI  |  1993 - Legnano Basket Knights: vittoria di prestigio per Legnano, che regola 83-66 la quotata Biella; buona la partita giocata da Simone, autore di 7 punti nei 18' giocati domenica al PalaEuroimmobiliare.

SERIE B
  • Eugenio BERETTA  |  1996 - Luiss Roma: resta imbattuta dopo 4 giornate la squadra capitolina, che vince in modo netto sul campo di Patti; non sono purtroppo disponibili le statistiche di questo incontro. 
  • Sebastiano BIANCHI  |  1992 - LTC S. Giorgio su Legnano: sconfitta maturata nell'ultimo quarto (sotto i colpi di Mario Gigena) per i lombardi a Cecina; 6 punti più 4 rimbalzi in 22' il fatturato di "Seba" in questo match.
  • Andrea MAZZUCCHELLI  |  1994 - All Foods Fiorentina Basket: sonora sconfitta per la squadra toscana nel big-match contro Omegna; 7 punti e 1 rimbalzo in soli 13' per Andrea, fortemente limitato dai problemi di falli. 
  • Alberto MORETTI  |  1999 - Gordon Nuova Pall. Olginate: secondo ingresso stagionale per Alberto, che realizza i primi punti in Serie B della propria carriera nella vittoria a Desio; 2 punti e 1 rimbalzo per lui negli 8' giocati. 
  • Marco PASQUALIN  |  1997 - Baltur Cento: resta in vetta alla classifica grazie alla vittoria 57-66 sul campo di Bernareggio; per Marco 1 punto, 1 rimbalzo e 1 assist in 18'.
  • Marco PLANEZIO  |  1991 - Gordon Nuova Pall. Olginate: successo fondamentale per la squadra di coach Galli nell'insidiosa trasferta alla "Aldo Moro" di Desio; 4 punti, 4 rimbalzi e 5 assist in 29' per un febbricitante "Plane". 
  • Lorenzo ROTA  |  1999 - Gordon Nuova Pall. Olginate: convincente prestazione per Lorenzo nel successo contro Desio; per lui 8 punti con 3/5 dal campo, 1 rimbalzo e 1 assist in oltre 16' di utilizzo.
  • Alessandro SPATTI  |  1995 - Mamy.eu Oleggio: vittoria di prestigio nel derby piemontese per la squadra di Alessandro, protagonista della partita grazie a 14 punti con 6/7 da 2 p.ti, 5 rimbalzi e 1 recupero nei 27' giocati.

SERIE C GOLD
  • Marco AZZOLA  |  1994 - Basket Iseo: 25 punti, 11 rimbalzi e 2 recuperi in 34' vs. Cernusco. 
  • Matteo CANCELLI  |  1992 - Pall. Gardonese: 6 punti, 5 rimbalzi e 2 assist in 34' @Pizzighettone. 
  • Andrea FERRI  |  1996 - Romano Basket: 0 punti, 8 rimbalzi e 1 assist in 29' vs. Cremona. 
  • Mattia FRANZONI  |  1993 - Basket Iseo: 7 punti, 11 rimbalzi e 2 stoppate in 26' vs. Cernusco.
  • Claudio GOTTI  |  1991 - Maleco Nerviano: 5 punti, 3 rimbalzi e 2 assist in 17' @Cislago.
  • Andrea LEONE  |  1994 - Basket Iseo: 10 punti, 9 rimbalzi e 8 assist in 34' vs. Cernusco.
  • Antonio LORENZETTI  |  1995 - Corona Platina Piadena: 14 punti, 11 rimbalzi e 4 recuperi in 33' @Cremona. 
  • Pietro PERMON  |  1996 - Basket Iseo: 0 punti, 1 rimbalzo e 1 fallo subito in 19' vs. Cernusco.  
  • Marco TEDOLDI  |  1994 - Basket Iseo: 3 punti, 1 assist e 1 fallo subito in 14' vs. Cernusco. 
  • Matteo TURELLI  |  1997 - Romano Basket: 4 punti, 2 rimbalzi e 1 recupero in 14' vs. Cremona. 
  • Elvis VACCHELLI  |  1990 - JUVI Cremona: 6 punti, 5 rimbalzi e 7 falli subiti in 29' vs. Romano.


lunedì 23 ottobre 2017

CAMPIONATO UNDER 16 ECCELLENZA
BLUOROBICA BERGAMO - BASKET MORTARA 70-69


Campionato U16 Eccellenza | 2^ Giornata di Andata
Bluorobica Bergamo vs. Battaglia Mortarta 70-69 (37-38)

Bluorobica: Chiappa 13, Agliardi 2, Manenti 10, Coppola, Oberti 2, Belloli 4, Siciliano 4, Abati Tourè 11, Belotti 10, Amboni, Piavani 3, Abbiati 11. All. Zambelli/Ricci  

Mortara: Bossi, Spada 8, Gabetta, Sacchi 13, Pancrazi 2, M. Facchi 18, A. Facchi 11, G. Facchi 6, Comelli 7, Lonati 4. All. Zanotti

Arbitri: Ferrari F. di Bergamo (BG) e Giudici R. di Bergamo (BG)  

Parziali: 22-18, 15-20; 11-20, 22-11 

Prossimo impegno: sabato 04/11/2017 alle ore 15.00 (PalaFacchetti di via del Bosco a Treviglio), 4^ giornata contro Olimpia Milano



Terzo referto rosa in altrettante gare disputate per il gruppo Under 16 Eccellenza: gli orobici ospitano nella serata di ieri i pari-età di Mortara, gruppo che ha saputo sempre mettere in difficoltà le squadre più quotate del campionato.

Dopo un primo e deciso allungo dei bergamaschi (12 i punti di vantaggio grazie alle incursioni di Belotti), gli avversari riescono a recuperare fino al -4 alla chiusura del primo periodo. L'inerzia sembra quindi essere voltata a favore dei pavesi che, grazie ad una difesa intensa e molto chiusa in area, riescono a trovare facili canestri con il duo Facchi/Pancrazi; capitan Chiappa sugli scudi con un paio di tiri realizzati dalla lunga distanza tiene a galla i suoi che alla pausa lunga si vedono sotto di 1 punto. 

Il terzo quarto è il peggiore giocato dai Blu: i 12 punti di svantaggio sembrano essere il preludio di una sonora sconfitta. Nel momento peggiore della gara, la reazione decisa in difesa di squadra e qualche giocata di talento di Abati Tourè e Belotti ribaltano completamente il risultato. Mortara gestisce in maniera frettolosa gli ultimi possessi decisivi, dove ne approfitta Siciliano: ad una manciata di secondi dalla sirena di fine gara i bergamaschi si trovano sotto di 1 con palla in mano, quando una penetrazione ed uno scarico per Manenti che segna un piazzato dalla media fa esultare di gioia i propri compagni. 

L'ultima azione vede infrangersi il sogno di vittoria di una mai doma Mortara che, con una precisione chirurgica dalla linea della carità (20/23) e un'ottima intensità difensiva, riesce quasi a conquistare a conquistare la vittoria. Prossimo appuntamento sempre al PalaFacchetti, con inizio alle ore 16.00 di sabato 4 novembre contro Olimpia Milano... Forza Blu!