martedì 21 novembre 2017

CAMPIONATO UNDER 18 ECCELLENZA
BLUOROBICA BERGAMO - OLIMPIA MILANO 79-73


Campionato U18 Eccellenza | 4^ Giornata di Ritorno
Bluorobica Bergamo vs. Olimpia Milano 79-73 (46-35)

Bluorobica: Siciliano 3, Manenti, D'Almeida 19, Viero 22, Belotti 7, Nani 12, Corini 8, Abbiati, Oberti 3, Coppola 3, Agazzi 2, Piavani. All. Zambelli/Ricci/Dominelli    

Olimpia: Tomba 4, Vignoli 15, Finazzer, Bortolani 32, Massafra, Barbieri, Fontana 2, Monina 7, Giardini 9, Sgura 3, D'Ambrosio, Kebe. All. Cardani/Pogliaghi/Pavone    

Arbitri: Boninsegna M. di Milano (MI) e Ce' M. di Cassina de' Pecchi (MI)    

Parziali: 23-21, 23-14; 13-21, 20-17

Prossimo impegno: giovedì 30/11/2017 alle ore 21.00 (Palestra "Aldo Moro" di via San Pietro a Desio), 5^ di ritorno contro Aurora Desio



lunedì 20 novembre 2017

CAMPIONATO SERIE C SILVER
NEW BASKET PREVALLE - XXL BLUOROBICA 97-71


Serie C Silver Regionale | 9^ Giornata di Andata
New Basket Prevalle vs. XXL Bluorobica Bergamo 97-71 (51-39)

Prevalle: Lanfredi 14, Simoncini 26, Corti 11, Fraboni, Ambrosi 2, Raskovic 29, Podavini 2, Zanetti ne, Cotruta 1, Bergomi 12. All. Scaroni 

Bergamo: Turco 6, Moro, M. Foresti 17, Tronini, Sironi 2, Monzio Compagnoni 2, N. Foresti 13, Corna 16, Montagnosi 12, Alfieri 3. All. Carioli-Riemma    

Arbitri: Lonati D. di Pavia (PV) e Quaranta S. di Pavia (PV) 

Parziali: 26-17, 25-22; 28-13, 18-19 

Prossimo impegno: sabato 25/11/2017 alle ore 21:00 (Palsport di via IV Novembre a Casalmoro), 10^ di andata contro Lions del Chiese
 


domenica 19 novembre 2017

CAMPIONATO UNDER 15 ECCELLENZA
BLUOROBICA BERGAMO - ASSIGECO CASALP. 68-42


Under 15 Eccellenza | 8^ Giornata di Andata
Bluorobica Bergamo vs. Assigeco Casalpusterlengo 68-42 (38-22)

Bluorobica: Pizzagalli 1, Ghisleni, Valli 7, Ardizzone 8, Boschi 4, Vitali, Nespoli 13, Mora 2, Giubertoni 6, Resmini 11, Ripamonti 6, Parigi 10. All. Cornolti-Fratus 

Casalpusterlengo: Ivanov 13, Fumi, Cigognini 9, Enobo Belomo 2, Fortino, De Palo 6, Mazzoli, Scaglia 2, Fellegara, Rigoni 6, Zaliur, Alemagna 4. All. Cigarini-Mellone

Arbitri: Neri F. di Monza (MB) e Sarhan O. di Milano (MI)

Parziali: 23-8, 15-14; 11-17, 19-3

Note: Scaglia (Casalpusterlengo) uscito per raggiunto limite di falli; falli commessi Bluorobica 23, Casalpusterlengo 17. Canestri da 3 p.ti Bluorobica 5 (Resmini 2, Giubertoni, Nespoli e Valli 1), Casalpusterlengo 2 (Cigognini 2); tiri liberi Bluorobica 15/19, Casalpusterlengo 16/24

Prossimo impegno: sabato 25/11/2017 alle ore 15.30 (MC2 Sport Village di via di Vittorio ad Assago), 9^ giornata di andata contro Olimpia Milano


Nuovo impegno per la formazione Under 15 Eccellenza, alle prese con l'8^ giornata di campionato presso il Centro Sportivo "Italcementi" di Bergamo: avversario di questo turno è l'Assigeco Casalpusterlengo, appaiata ai nostri in classifica grazie ai recenti successi contro MilanoTre e Cremona.

Bluorobica approccia nel modo corretto il match odierno, dimostrando già a partire dal riscaldamento pre-partita la giusta dose di energia: la difesa a zona proposta da coach Cigarini non impensierisce capitan Valli e compagni, che grazie ad una buona ricerca del compagno libero si trovano su 16-2 dopo pochi possessi. Gli ospiti si affidano alle buone percentuali dalla linea del tiro libero, riuscendo così a chiudere il primo periodo sul 23-8.

La squadra lodigiana prova a reagire nel corso del secondo quarto, guidata dalle iniziative al ferro di Ivanov e ad un canestro dalla lunga distanza di Cigognini. Per Bergamo sono le iniziative di Boschi e Nespoli, ben supportati da un positivo Ripamonti, a mantenere pressochè invariato il vantaggio costruito nei primi minuti di gioco (38-22 alla pausa lunga).

All'uscita dagli spogliatoi i Blu soffrono oltremodo l'alternanza di difese proposta da Casalpusterlengo, con i nostri che smettono di attaccare l'area sia con sia senza palla, limitandosi ad una circolazione perimetrale della palla. Sono un paio di giocate di Ardizzone e una tripla di Valli a tenere a galla i bergamaschi, che a 10' dal termine si trovano sul 49-39.

L'inerzia a favore degli ospiti viene subito respinta da una grande difesa di squadra, che limita l'Assigeco ad un solo canestro nel corso di tutto l'ultimo quarto; questo consente a Nespoli e compagni di ritrovare fiducia anche in fase offensiva, dove risulta fondamentale l'apporto di un chirurgico Giubertoni e di Resmini, cui si aggiunge Parigi che trova le giocate utili a chiudere definitivamente il match.

68-42 il finale a favore di Bergamo, che ottiene così il secondo successo consecutivo, dimostrando importanti passi in avanti dal punto di vista caratteriale, che dovranno essere confermati anche nella difficile trasferta di sabato prossimo sul campo dell'Olimpia Milano.


sabato 18 novembre 2017

CAMPIONATO UNDER 14 ELITE
BLUOROBICA BERGAMO - SAN PIO MANTOVA 72-33


Under 14 Elitè | 6^ Giornata di Andata   
Bluorobica Bergamo vs. San Pio X Mantova 72-33 (37-17)

Bluorobica: Vismara 4, Compaorè 5, Zonca 9, R. Rota 2, Milesi 6, Abdumomen, Ravasio, Ambrosio 2, Stucchi 12, Lombardi 7, Mora 18, Guerci 9. All. Cornolti-Fratus

Mantova: Moretti 12, Pongiluppi, Gasparini, Trazzi 7, Rinaldi, Castagna 2, Dama, Brusini 8, De Conca, Cattelani 2, Conghi 1, Ranghieri 2. All. Lunghi-Spagnolo

Arbitro: Mandelli M. di Treviglio (BG) e Missaglia C. di Dalmine (BG) 

Parziali: 21-10, 16-7; 18-6, 17-10

Note: nessuno uscito per raggiunto limite di falli; falli commessi Bluorobica 14, Mantova 17. Canestri da 3 p.ti Bluorobica 0, Mantova 3 (Moretti 3); tiri liberi Bluorobica 16/22, Mantova 6/11

Prossimo impegno: domenica 26/11/2017 alle ore 11.30 (Palestra "Parini" di via per Cantù a Cantù), 7^ giornata di andata contro ABC Cantù


Torna tra le mura amiche del PalaFacchetti il nostro gruppo Under 14 Elitè, reduce dalla più che onorevole sconfitta sul campo di Desio della scorsa domenica. Avversario della 6^ giornata di andata è San Pio X Mantova, ancora a secco di vittorie nel corso di questa stagione.

L'inizio del match è tutto a favore di Bluorobica, che riesce sin dai primi possessi ad imporsi dal punto di vista fisico e tecnico, guidati dalla coppia Mora/Stucchi autori di 16 dei 21 punti messi a segno nel corso di questo periodo, chiuso sul +11 per i nostri.

Proseguono le note positive anche nel corso del secondo quarto, quando i Blu riescono a limitare gli ospiti a soli 3 canestri dal campo, frutto di una difesa più aggressiva lungo tutto il campo. Dall'altra parte sono Compaorè, Milesi e qualche guizzo di Zonca a realizzare i canestri del +20 della pausa lunga (37-17).

Terzo periodo nuovamente con inerzia nelle mani di Bergamo, che tiene lontano dal ferro gli ospiti per buona parte di questa frazione, sfruttando la maggiore fisicità dei propri giocatori. In fase offensiva sono nuovamente Mora e Stucchi, ben supportati da un ritrovato Vismara, ad incrementare il gap fino al 55-23 a 10' dal termine.

L'ultimo quarto ha poco da dire, con Bluorobica saldamente in controllo. Mantova prova ad accorciare le distanze guidata dalle triple di un ottimo Moretti, prontamente respinte dalle ottime giocate di Compaorè e Guerci, il tutto unito alle buone percentuali dalla linea del tiro libero (16/22 per i nostri a fine partita).

Il match si chiude sul 72-33 per capitan Zonca e compagni, che colgono così il terzo successo stagionale, pronti ad affrontare l'ennesima trasferta impegnativa: domenica prossima si va alla "Parini" di Cantù per affrontare i campioni regionali di coach Castoldi, anch'essi vincenti nell'ultimo turno (69-51 contro Mortara).


venerdì 17 novembre 2017

PROGRAMMA SETTIMANALE BLUOROBICA
IMPEGNI DAL 20 AL 26 NOVEMBRE


Pubblichiamo la 13^ pianificazione settimanale di allenamenti e partite delle squadre Bluorobica Bergamo per la stagione 2017/2018: il programma contiene tutti gli impegni da lunedì 20 a domenica 26 novembre.

Vi invitiamo a cliccare sul titolo di colore arancione posto sopra le varie immagini per accedere al file originale in versione PDF.

Di seguito trovate anche il dettaglio giocatori dal gruppo Under 18 fino all'Under 13, e il programma dei trasporti per i 2003/2004/2005.

giovedì 16 novembre 2017

CAMPIONATO UNDER 16 ECCELLENZA
BLUOROBICA BERGAMO - BASKET COSTA 76-72


Campionato U16 Eccellenza | 6^ Giornata di Andata
Bluorobica Bergamo vs. Basket Costa 76-72 d1ts (35-31; 65-65)
 

Bluorobica: Siciliano 13, Manenti 7, Belotti 26, Belloli 4, Chiappa 5, Abbiati 4, Agliardi 2, Aiello, Coppola 3, Bacis 2, Piavani, Abati Tourè 10. All. Zambelli/Ricci/Dominelli     

Costa: Mariani, Moltrasio 4, Zagarella, Frigerio, Merlo, Panzeri 3, Riva, Bonfanti 32, D'Anna, Galli 11, Tramarin 17, Tagliabue 4. All. Fiorentino/Ranieri     

Arbitri: Consonni C. di Ambivere (BG) e Giudici R. di Bergamo (BG)      

Parziali: 19-21, 16-10; 13-20, 17-15, 11-7     

Prossimo impegno: giovedì 07/12/2017 alle ore 21.15 (Palestra Comunale di via Petrarca a Bernareggio), 7^ giornata contro Pallacanestro Bernareggio


 
Per la sesta partita valevole per il campionato U16 Eccellenza Bluorobica ospita fra le mura amiche i pari età di Costa Masnaga, squadra incontrata al torneo di apertura stagionale in quel di Martinengo.

La gara, fin dalle prime battute inziali, si dimostra in salita per i padroni di casa con la guardia avversaria Bonfanti (per lui 5 triple e 32 punti a fine gara) a fare la voce grossa alternando giocate di talento al ferro a tiri piazzati dalla lunghissima distanza. Per i Blu il solo Belotti (10 punti nel primo quarto) sugli scudi ad evitare di chiudere il primo quarto oltre le 2 lunghezze di svantaggio (19-21). Nel secondo periodo, grazie ai rimbalzi e alla fisicità del duo Manenti/Abbiati, i bergamaschi riescono a trovare più agevolmente la via del canestro e a dirigersi negli spogliatoi alla pausa lunga sopra di 4 (35-31).


Nel terzo quarto è sempre Bonfanti, spalleggiato dal buon Tramarin, ad avere la meglio fuori e dentro l'area avversaria: Bluorobica in evidente difficoltà cerca ma non riesce a trovare soluzioni semplici in attacco ed il solo Belotti, grazie anche alla gestione in regia del play Siciliano, riesce a tenere testa agli avversari in fiducia piena e ritmo che lascia presagire una brutta sconfitta. E' nel quarto periodo che Abati Tourè, fino ad ora non incisivo sul match, riesce finalmente a dare il proprio contributo: sotto di 2, ad una manciata di secondi dalla fine con rimessa in attacco dopo un time out, i padroni di casa riescono a sfruttare un blocco grazie all'onnipresente Belotti (per lui 26 punti a fine gara) e a impattare la gara con un layup dopo una penetrazione in area. 

Nel tempo supplementare un'attenta e intensissima difesa di Belloli sprona i propri compagni di squadra ad applicarsi e utilizzare le ultime energie rimaste per riuscire ad allungare e vincere il match di 4 punti.


REMER BLU BASKET TREVIGLIO
DOMENICA AL PALAFACCHETTI CONTRO NAPOLI



mercoledì 15 novembre 2017

VITA DA EX BLUOROBICA...
7^ APPUNTAMENTO STAGIONALE

20 punti e 20 rimbalzi per LORENZETTI con Romano

7^ appuntamento stagionale di Vita da Ex Bluorobica, rubrica che va ad analizzare partita per partita le prestazioni dei ragazzi passati dal settore giovanile Bluorobica nel corso di queste stagioni di attività; ogni inizio di settimana pubblicheremo le statistiche degli ex, a partire dal capofila Flaccadori impegnato nel Campionato di Serie A con la Dolomiti Energia Trento, fino ad arrivare ai tanti atleti che militano in C/Gold.


SERIE A 
  • Diego FLACCADORI  |  classe 1996 - Dolomiti Energia Trento: altra sconfitta il campionato per la squadra bianco/nera, sconfitta 55-74 fra le mura amiche da un'agguerrita Olimpia Milano; 5 punti, 2 rimbalzi e 2 assist per Diego nei 31' giocati domenica. Bella vittoria infrasettimanale - invece - nel turno di Eurocup contro Ulm, match nel quale "Flacca" è stato determinante; per lui 20 punti, 6 rimbalzi e 3 recuperi in ben 32' di utilizzo.

SERIE A/2
  • Andrea ALBERTINI  |  1999 - Dinamica Generale Mantova: non entrato nella sconfitta sul campo di Piacenza.
  • Tommaso CARNOVALI  |  1993 - Remer Treviglio: 6 punti nei 6' giocati sabato sera a Cagliari, grazie a 2/4 da oltre l'arco, in aggiunta a 1 rimbalzo.
  • Nicholas DESSI'  |  1998 - Remer Treviglio: esordio stagionale per Nicholas, che gioca ben 8' nella vittoriosa trasferta a Cagliari.
  • Roberto MARULLI  |  1991 - Roseto Sharks: rimasto in Abruzzo a causa dei problemi muscolari che gli impediscono di allenarsi regolarmente da qualche settimana; altra sconfitta per i suoi compagni, che perdono anche a Bergamo e restano l'unica squadra a 0 punti di tutto il girone.
  • Andrea MEZZANOTTE  |  1998 - Remer Blu Basket Treviglio: altra prova convincente per Andrea, che risulta ancora fondamentale nel successo ottenuto in terra sarda; per lui 10 punti, 2 rimbalzi, 1 stoppata e 1 assist nei 20' concessi da coach Vertemati.
  • Davide REATI  |  1988 - Assigeco Piacenza: secondo successo consecutivo per la squadra di coach Zanchi, che vince al supplementare il match contro Mantova; 11 i punti messi a segno da Davide in 37', cui ha saputo aggiungere 4 rimbalzi e 3 assist . 
  • Nicola SAVOLDELLI  |  1997 - NPC Rieti: torna alla vittoria la squadra laziale, e lo fa nella partita casalinga giocata contro la quotata Tortona; 10 i punti di un positivo Nicola, capace di catturare anche 2 rimbalzi e servire 1 assist nei 16' trascorsi in campo. 
  • Simone TOMASINI  |  1993 - FCL Contract Legnano: altra vittoria per Legnano, che si conferma una delle squadre più solide di tutto il campionato; prezioso l'apporto di Simone, autore di 7 punti con il 100% dal campo nei 12' giocati, più 3 rimbalzi e 2 assist.

SERIE B
  • Eugenio BERETTA  |  1996 - Luiss Roma: prima sconfitta stagionale per la squadra capitolina, che ha dovuto cedere 77-55 nella trasferta a Salerno; 15 punti, 8 rimbalzi e 8 falli subiti per Eugenio in 32', tra i pochi della propria squadra a salvarsi in questo match. 
  • Sebastiano BIANCHI  |  1992 - LTC S. Giorgio su Legnano: altra sconfitta per la squadra lombarda nella trasferta a Valsesia; per "Seba" 6 punti più 3 rimbalzi in 28'.
  • Andrea MAZZUCCHELLI  |  1994 - All Foods Fiorentina Basket: 8 punti, 1 rimbalzo e 1 recupero in 25' per "Mazzu" nella sconfitta di Firenze sul campo di una lanciatissima Urania Milano. 
  • Alberto MORETTI  |  1999 - Gordon Nuova Pall. Olginate: 3 i minuti giocati da Alberto nel successo contro Alto Sebino. 
  • Marco PASQUALIN  |  1997 - Baltur Cento: soffre ma riesce a mantenere la vetta della classifica, grazie alla vittoria 64-62 nel derby contro Forlì; positiva la prestazione di Marco, autore di 7 punti, 3 rimbalzi e 2 assist nei 18' giocati.
  • Marco PLANEZIO  |  1991 - Gordon Nuova Pall. Olginate: altra vittoria per la squadra lecchese, vera e propria rivelazione di questo campionato; 6 i punti messi a segno da "Plane" in 26', cui ha saputo aggiungere 1 rimbalzo e ben 6 assist. 
  • Lorenzo ROTA  |  1999 - Gordon Nuova Pall. Olginate: importante l'apporto di Lorenzo nella vittoria contro Alto Sebino; per lui 4 punti, 2 rimbalzi e 1 recupero in 14' di utilizzo.
  • Alessandro SPATTI  |  1995 - Mamy.eu Oleggio: altro successo per la sorprendente Oleggio, che regola la Robur Varese e guadagna posizioni in classifica; 6 punti, 7 assist e 1 stoppata per un positivo Alessandro nei 36' giocati.

SERIE C GOLD
  • Marco AZZOLA  |  1994 - Basket Iseo: 19 punti, 5 rimbalzi e 2 assist in 31' vs. Pizzighettone. 
  • Matteo CANCELLI  |  1992 - Pall. Gardonese: 4 punti, 7 rimbalzi e 1 assist in 36' @Manerbio. 
  • Andrea FERRI  |  1996 - Romano Basket: 9 punti, 1 rimbalzo e 1 recupero in 9' @Piadena. 
  • Mattia FRANZONI  |  1993 - Basket Iseo: 13 punti, 2 rimbalzi e 1 assist in 29' vs. Pizzighettone.
  • Claudio GOTTI  |  1991 - Maleco Nerviano: 5 punti, 5 rimbalzi e 3 stoppate in 27' @Erba.
  • Andrea LEONE  |  1994 - Basket Iseo: 16 punti, 6 rimbalzi e 7 assist in 28' vs. Pizzighettone.
  • Antonio LORENZETTI  |  1995 - Corona Platina Piadena: 20 punti, 20 rimbalzi e 3 assist in 30' vs. Romano. 
  • Pietro PERMON  |  1996 - Basket Iseo: non entrato vs. Pizzighettone.  
  • Marco TEDOLDI  |  1994 - Basket Iseo: 6 punti, 3 rimbalzo e 2 recupero in 21' vs. Pizzighettone. 
  • Matteo TURELLI  |  1997 - Romano Basket: 6 punti, 4 rimbalzi e 1 recupero in 20' @Piadena. 
  • Elvis VACCHELLI  |  1990 - JUVI Cremona: turno di riposo.


martedì 14 novembre 2017

CAMPIONATO UNDER 13 REGIONALE
SBT TREVIGLIO - BLUOROBICA BERGAMO 26-128


Under 13 Regionale | 4^ Giornata
Scuola Basket Treviglio vs. Bluorobica Bergamo 26-128 (16-76)

SBT: Mandelli 3, De Leo, Tirloni 2, Rimaroli, Valente, Bencetti 3, Valarezo, Quirico 2, Biasutti, Grassia 9, Amer 5, Ribaldone. All. Brivio

Bluorobica: Festa 11, Chiappa 4, Rozzoni 6, Oberti 25, Albani 16, Restori 8, Corini 12, Bossi 5, Moro 12, Luciano 4, Fumagalli 25. All. Pasqua-Fratus

Arbitro: Erba e Rimaroli di Treviglio (BG) 

Parziali: 10-34, 6-42; 5-30, 5-22

Note: falli commessi SBT 13, Bluorobica 6; canestri da 3 p.ti SBT 2, Bluorobica 1; tiri liberi SBT 2/6, Bluorobica 10/17

Prossimo impegno: sabato 18/11/2017 alle ore 15.00 (Fiumara di via Maj a Bergamo), 5^ giornata contro Visconti Brignano



CAMPIONATO UNDER 18 ECCELLENZA
VANOLI CREMONA - BLUOROBICA BERGAMO 54-72


Campionato U18 Eccellenza | 3^ Giornata di Ritorno
Vanoli Cremona vs. Bluorobica Bergamo 54-72 (22-35) 

Vanoli: Tolasi, Balidera 4, Noè, Garini 4, Bonazzoli, Spoldi, Feraboli 6, Piazza, Villa 7, Ariazzi 14, Baggi 11, Avello 4. All. Giovanetti/Beluffi  

Bluorobica: Siciliano 3, Manenti 7, D'Almeida 12, Viero 2, Belotti 6, Nani 11, Chiappa, Corini 17, Agliardi 2, Agazzi 9, Oberti, Abati Tourè 3. All. Zambelli/Ricci   

Arbitri: Del Felice F. di Monza (MB) e Fusardi C. di Roncadelle (BS)    

Parziali: 11-21, 11-14; 12-24, 20-13

Prossimo impegno: lunedì 20/11/2017 alle ore 19.45 (PalaFacchetti di via del Bosco a Treviglio), 4^ di ritorno contro Olimpia Milano



Ultime 3 gare di "regular season" per il gruppo U18 Eccellenza e penultima trasferta in quel di Cremona.

Nel primo quarto la fisicità sotto le plance del 2001 D'Almeida (14 i rimbalzi per lui a fine gara) e i tiri dalla lunga distanza di Corini e Belotti permettono ai bergamaschi di chiudere il quarto in vantaggio di 10 lunghezze. Mentre D'almeida realizza agevolmente da sotto ben sostenuto dal compagno Manenti, i cremonesi continuano ad alzare intensità difensiva per tenere testa ad una Blu "immarcabile" dal punto di vista fisico: alla pausa lunga gli orobici sono avanti di 13 punti. Al rientro dagli spogliatoi Nani incrementa il vantaggio spalleggiato dalla consueta presenza a rimbalzo di Agazzi che permette di incrementare di altri 10 punti il vantaggio sui padroni di casa. Le ampie rotazioni dei bergamaschi e una difesa attenta di Ariazzi e Garini fanno sì che i cremonesi riescano a vincere l'ultimo periodo di una partita mai in discussione per gli orobici. 

Ora testa alla gara di lunedì prossimo fra le mura amiche del PalaFacchetti contro Olimpia Milano, per riscattare la partita persa dell'andata ed ipotecare il passaggio del turno.


lunedì 13 novembre 2017

CAMPIONATO UNDER 14 REGIONALE
LUSSANA BERGAMO - BLUOROBICA BERGAMO 41-76


Under 14 Regionale | 6^ Giornata
Lussana Bergamo vs. Bluorobica Bergamo 41-76 (15-50)

Lussana: Conti, Di Leo 17, Lorenzi, Baruffi 2, Viscuso 2, Mangili, De Sanctis 4, Acimacopie 2, Ghirardelli, Liut, Tolotti 1, Mariotti 13. All. Trapletti

Bluorobica: Festa 8, Chiappa 11, Rozzoni 13, Oberti, Albani 7, Restori 5, Corini 4, Bossi 1, Moro 15, Luciano 6, Fumagalli 13. All. Pasqua-Montagnosi

Arbitro: Bompani C. di Romano di Lombardia (BG) 

Parziali: 12-21, 3-29; 19-15, 7-11

Note: falli commessi Lussana 18, Bluorobica 13; canestri da 3 p.ti Lussana 1, Bluorobica 1; tiri liberi Lussana 2/3, Bluorobica 5/21

Prossimo impegno: domenica 19/11/2017 alle ore 11.15 (Palestra del Borgo di viale Santuario dell'Addolorata a Bergamo), 7^ giornata contro Excelsior Rosso



SERIE C SILVER REGIONALE
XXL BLUOROBICA - BOTTANUCO BASKET 81-88

 
Serie C Silver Regionale | 8^ Giornata di Andata
XXL Bluorobica Bergamo vs. Bottanuco Basket 81-88 (49-52)

Bergamo: Turco 7, Moro 10, M. Foresti 20, Tronini 3, Sironi 8, Monzio Compagnoni 4, N. Foresti 3, Corna 3, Montagnosi 20, Alfieri 3. All. Carioli-Riemma     

Bottanuco: Marchesi 2, Manelli, Seratoni 6, Cogliati 5, Pozzoni, Pisoni 11, Sala 2, Degaetano 1, Agostinelli 6, Porcello 28, Tagliabue 22, Carrara ne. All. Malvestiti

Arbitri: Musolino R. di Gavirate (VA) e Lanzani R. di Venegono Inferiore (VA)

Parziali: 18-28, 31-24; 23-19, 10-17

Prossimo impegno: domenica 19/11/2017 alle ore 18:00 (Palestra di via De Gasperi a Prevalle), 9^ di andata contro New Basket Prevalle



domenica 12 novembre 2017

CAMPIONATO UNDER 14 ELITE
AURORA DESIO - BLUOROBICA BERGAMO 63-58


Under 14 Elitè | 5^ Giornata di Andata   
Aurora Desio vs. Bluorobica Bergamo 63-58 (36-37)

Desio: Cara ne, Boiocchi ne, Lucca, Attolini, Orsenigo 2, Picozzi 22, Barbieri 16, Giboni 5, Colzani 7, Panzeri, Gallucci 4, Basso 9. All. Rota-Napoli

Bluorobica: Vismara 9, Leoni 13, Compaorè 5, Zonca 9, R. Rota, Milesi 2, Abdumomen 2, Ambrosio, Stucchi 2, Mora 11, Guerci 3. All. Cornolti-Fratus

Arbitri: Giordano A. di Carugate (MI) e Villa E. di Lissone (MB)

Parziali: 18-20, 18-17; 16-14, 11-7

Note: Attolini (Desio) uscito per raggiunto limite di falli; falli commessi Desio 16, Bluorobica 21. Canestri da 3 p.ti Desio 2 (Barbieri e Picozzi 1), Bluorobica 4 (Guerci, Mora, Vismara e Zonca 1); tiri liberi Desio 13/23, Bluorobica 6/13

Prossimo impegno: sabato 18/11/2017 alle ore 17.30 (PalaFacchetti di via del Bosco a Treviglio), 6^ giornata di andata contro San Pio X Mantova


Big-match alla "Aldo Moro" di Desio per i nostri Under 14 Elitè, alle prese con la 5^ giornata di campionato contro la quotata Aurora Desio di coach Rota, sconfitta finora solo da Pallacanestro Varese.

La partenza è tutta a favore di Bergamo, che approccia nel modo corretto una partita dall'alto coefficiente emotivo: i canestri di Zonca, Stucchi e Mora obbligano i locali ad un immediato timeout, dal quale Desio ne esce con più concentrazione, guidati dalle iniziative di Picozzi. Bluorobica riesce, grazie alle giocate di Leoni e ad un canestro dalla lunga distanza di Zonca, a mantenere il vantaggio fino al termine del primo quarto (18-20).

L'equilibrio prosegue anche nel secondo periodo, con i padroni di casa che si affidano alla coppia Basso-Picozzi, che mettono in grande difficoltà sia fronte sia spalle a canestro i difensori orobici. Bergamo, nonostante qualche problema di troppo nella fluidità della manovra offensiva, resta aggrappata al match, con i positivi ingressi di Compaorè e Guerci che danno nuove energie al quintetto Blu. Si va negli spogliatoi sul 36-37 a favore di Bluorobica.

Le due squadre rispondono colpo su colpo anche nella terza frazione, con Desio che trova in Barbieri e Colzani i principali artefici dei punti messi a segno in questo quarto; per Bergamo è un parziale firmato da Vismara, ben supportato da Abdumomen e Compaorè, a tenere la partita in sostanziale equilibrio a 10' dal termine (52-51).

Ad inizio ultimo quarto si spegne momentaneamente la luce per Bluorobica, che concede a Giboni e Picozzi facili punti in penetrazione. L'immediato timeout chiamato dalla panchina bergamasca ferma l'emorragia, con il canestro di Leoni che accorcia nuovamente le distanze. L'infortunio subito qualche azione dopo dallo stesso capitano bergamasco, unito alle troppe difficoltà nel creare vantaggi in fase offensiva, consentono ai locali di restare in vantaggio con pochi minuti da giocare.

I canestri di Mora provano a scuotere il quintetto Blu, che chiude bene le iniziative al ferro di Barbieri e Picozzi, con il solo Basso a catturare rimbalzi in mezzo all'area. E' proprio un pallone recuperato del lungo desiano (sul punteggio di 60-58) a scrivere la parola "fine" su questo incontro, con l'ultimo tentativo di Bergamo che si spegne su una dubbia infrazione di 5 secondi nella rimessa seguente.

Vittoria con il punteggio finale di 63-58 per Aurora Desio, che conquista con merito un successo che la riporta in vetta alla classifica, complice la sconfitta di Cantù contro Legnano. Approccio da applausi per Zonca e compagni, che hanno nuovamente dimostrato grande carattere in una partita tutt'altro che facile a livello mentale; la poca lucidità nel gestire i possessi dell'ultimo quarto è costata cara ai nostri, che già da domani torneranno al lavoro per preparare al meglio il prossimo turno contro Mantova... Forza Blu!


CAMPIONATO UNDER 16 ECCELLENZA
CERNUSCO S/N - BLUOROBICA BERGAMO 38-66


Campionato U16 Eccellenza | 5^ Giornata di Andata 
Libertas Cernusco vs. Bluorobica Bergamo 38-66 (19-32)

Cernusco: Colombo 8, Patti 6, Corbelli, Cagliani, Barretta, Ratti, Panzera 2, Strada 5, Macrì 2, Della Torre 8, Picozzi 4, Marchetto 2. All. Pirri/Corvi

Bluorobica: Chiappa 2, Agliardi 10, Aiello 2, Coppola, Oberti 12, Manenti 2, Belloli 2, Siciliano 9, Abati Tourè 11, Belotti 14, Piavani 2, Abbiati. All. Ricci/Dominelli

Arbitri: Rodighiero L. di Cremona (CR) e Vailati A. di Spino d'Adda (CR)

Parziali: 4-15, 15-17; 12-21, 7-13

Prossimo impegno: giovedì 16/11/2017 alle ore 19.45 (PalaFacchetti di via del Bosco a Treviglio), 6^ giornata di andata contro Basket Costamasnaga



Partita a senso unico per il gruppo U16 Eccellenza contro i pari età di Cernusco. I bergamaschi prendono il largo già dal primo quarto grazie alla fisicità dei lunghi Manenti (10 rimbalzi a fine gara) e Coppola chiudendo sopra di 11 il primo quarto. Nel secondo periodo, più equilibrato del primo, è la coppia di lunghi Oberti/Agliardi a rendersi protagonista del parziale che porterà gli orobici alla pausa lunga con il risultato di 32 a 19. I padroni di casa cercano di impensierire gli orobici con pressing e raddoppi, ma grazie alla gestione in regia di Siciliano e Chiappa e alle giocate talentuose al ferro di Abati Tourè, i Blu chiudono il terzo quarto sopra di 20. Nell'ultima frazione il divario rimane immutato e i bergamaschi riescono a chiudere agevolmente la pratica Cernusco con un meritevole +28.


sabato 11 novembre 2017

CAMPIONATO UNDER 15 REGIONALE
PALL. RANICA - BLUOROBICA BERGAMO 15-110


Under 15 Regionale | 6^ Giornata
Pallacanestro Ranica vs. Bluorobica Bergamo 15-110 (9-54) 

Ranica: Pacchiana, Pedrazzi 1, Dosadi, Asti, Mattola 3, Colombo, Carrara 5, Savoldo, Valoti 4, Salvi 2. All. Gambirasio 

Bluorobica: Vismara 10, Compaorè 10, R. Rota 6, Milesi 10, Abdumomen 6, M. Rota 2, Simic 20, Ravasio 21, Ambrosio 9, Guerci 16. All. Cornolti

Arbitri: Quarta A. di Cividate al Piano (BG) 

Parziali: 3-29, 6-25; 5-28, 1-28 

Note: Compaorè e Vismara (Bluorobica) usciti per raggiunto limite di falli; falli commessi Ranica 11, Bluorobica 27. Canestri da 3 p.ti Ranica 0, Bluorobica 4 (Ambrosio, Guerci, Ravasio e Simic 1); tiri liberi Ranica 5/30, Bluorobica 6/11 

Prossimo impegno: mercoledì 22/11/2017 alle ore 19.00 (Palestra "Pesenti" di via Ozanam a Bergamo), 7^ giornata contro Pol. Comunale Almennese


CAMPIONATO UNDER 15 ECCELLENZA
MILANOTRE BASKET - BLUOROBICA BERGAMO 45-50


Under 15 Eccellenza | 7^ Giornata di Andata  
MilanoTre Basket vs. Bluorobica Bergamo 45-50 (22-20)

MilanoTre: Massoni 1, Cervino 9, Turin, Lecce 5, Salazar 4, Vicamini 5, Fedeli 9, Gaboli, Amicabile 9, Calvi 2, Faccini, Cassol. All. Colombo-Rovida

Bluorobica: Leoni, Pizzagalli 11, Ghisleni 2, Valli 7, Ardizzone 4, Boschi, Nespoli 11, Mora, Giubertoni 3, Resmini 5, Ripamonti, Parigi 6. All. Cornolti-Fratus

Arbitri: Brogin S. di Vigevano (PV) e De Benedictis A. di Bresso (MI)

Parziali: 13-10, 9-11; 8-11, 15-18

Note: nessuno uscito per raggiunto limite di falli; falli commessi MilanoTre 23, Bluorobica 27. Canestri da 3 p.ti MilanoTre 2 (Cervino e Fedeli 1), Bluorobica 3 (Giubertoni, Resmini e Valli 1); tiri liberi MilanoTre 9/24, Bluorobica 9/17  

Prossimo impegno: domenica 19/11/2017 alle ore 15.00 (Centro Sportivo Italcementi di via Statuto a Bergamo), 8^ giornata vs. Casalpusterlengo


7^ partita stagionale per i nostri Under 15 Eccellenza, impegnati nel primo pomeriggio di sabato a Basiglio contro MilanoTre, squadra ancora a secco di vittorie ma capace di impensierire Casalpusterlengo e Mantova nelle scorse settimane.

L'inizio del match è a ritmi bassi per entrambe le squadre, con Bluorobica che fatica a riconoscere le situazioni proposte dagli avversari: poca comunicazione in fase difensiva e scarsa lucidità nel leggere gli spazi in attacco sono i principali problemi di questo quarto, nel quale i nostri si affidano alle sole iniziative di Ardizzone e Nespoli (13-10).

Migliorano in parte le cose nel secondo periodo, quando i Blu si dimostrano più attenti contro il sistema di gioco dei ragazzi di coach Colombo: sono solamente 9 i punti concessi ai locali nel corso di questa frazione (di cui 2 sulla sirena di metà incontro), mentre dall'altra parte è la coppia Nespoli-Pizzagalli a guidare i propri compagni al 22-20 della pausa lunga.

La partita resta a punteggi bassi anche ad inizio secondo tempo, con Bergamo che tenta la zampata decisiva già nei primi possessi, obbligando i padroni di casa ad un immediato timeout; all'uscita dal minuto di sospensione il match ritorna in equilibrio, con i nostri che in attacco fanno muovere la palla senza però riconoscere i vantaggi concessi dai diretti avversari, limitandosi a canestri dalla lunga distanza di Giubertoni e Valli (30-32).

Bluorobica riesce a mantenere il vantaggio acquisito nel periodo precedente anche nell'ultimo quarto, grazie ad una serie di buone difese che impediscono ai locali di prendere in mano l'inerzia dell'incontro; in attacco sono i canestri di Pizzagalli e Resmini, ben supportati da un positivo Ghisleni, a dare ossigeno ai nostri, che mantengono 4-5 lunghezze di vantaggio per buona parte di questa frazione. 

Nel finale sono le buone percentuali dalla lunetta a impedire l'ennesimo ritorno di MilanoTre, con il punteggio finale che dice 45-50 a favore di Bergamo. Prossimo impegno in programma domenica 19 novembre presso il Centro Sportivo "Italcementi" di Bergamo, dove capitan Valli e compagni affronteranno Casalpusterlengo, vincente nell'ultimo turno sul campo di Cremona.

 

venerdì 10 novembre 2017

PROGRAMMA SETTIMANALE BLUOROBICA
IMPEGNI DAL 13 AL 19 NOVEMBRE


Pubblichiamo la 12^ pianificazione settimanale di allenamenti e partite delle squadre Bluorobica Bergamo per la stagione 2017/2018: il programma contiene tutti gli impegni da lunedì 13 a domenica 19 novembre.

Vi invitiamo a cliccare sul titolo di colore arancione posto sopra le varie immagini per accedere al file originale in versione PDF.

Di seguito trovate anche il dettaglio giocatori dal gruppo Under 18 fino all'Under 13, e il programma dei trasporti per i 2003/2004/2005.


giovedì 9 novembre 2017

CAMPIONATO UNDER 18 ECCELLENZA
BLUOROBICA BERGAMO - LEONESSA BRESCIA 76-64


Campionato U18 Eccellenza | 2^ Giornata di Ritorno
Bluorobica Bergamo vs. Leonessa Brescia 76-64 (42-30)

Bluorobica: Siciliano 5, Manenti, D'Almeida 11, Viero, Belotti 4, Nani 17, Belloli, Corini 29, Abati Tourè, Coppola 5, Agazzi 5, Piavani. All. Zambelli/Ricci/Dominelli    

Leonessa: Amadini 5, Caserta, Dalco 5, Buttarelli 3, Scaroni, Veronesi 8, Micele, Dalla Longa 14, Mensah 11, Faini 2, Medeghini, Thioune 14. All. Alberti/Zanco    

Arbitri: Pansecchi M. di Crema (CR) e Rossini M. di Manerbio (BS)    

Parziali: 25-16, 17-14; 23-19, 11-15

Prossimo impegno: lunedì 13/11/2017 alle ore 21.15 (PalaRadi di piazza Zelioli Lanzini a Cremona), 3^ di ritorno contro Vanoli Cremona



Scontro al vertice per il gruppo U18 Eccellenza che ospita fra le mura amiche la Leonessa Brescia, una delle due pretendenti al passaggio del turno. Bluorobica si aspetta una gara molto intensa e fisica come quella dell'andata, vinta appunto dai bergamaschi dove i parziali negativi/positivi l'avevano fatta da padrone.

Il primo quarto è il classe 2001 Corini a far la voce grossa da fuori e dentro l'area: per lui saranno ben 17 i punti a fine quarto, con il solo Nani a dare manforte al compagno di squadra. Mentre i rimbalzi in attacco/difesa se li spartiscono il terzetto D'Almeida/Thioune/Agazzi, i tiri piazzati dalla lunga di Nani e le incursioni del solito Belotti riescono a mantenere e rimpinguare il bottino del secondo quarto dei padroni di casa, che vanno alla pausa lunga sopra di 12 lunghezze (42-30). 

Alla ripresa di gioco, è ancora il tiratore Corini a essere protagonista su entrambi i lati del campo, mentre i due lunghi Agazzi (prova di grande intensità difensiva e presenza a rimbalzo per il lungo di Grone) e D'Almeida si alternano difensivamente sul centro congolese di Brescia: il solo Dalla Longa (14 punti a fine gara) tiene a galla gli ospiti. Ed è proprio nel quarto periodo che i bresciani, con le ultime energie rimaste, cercano di avere la meglio di una Blu ormai stanca e imprecisa. Coppola sostiene i compagni alzando l'intensità difensiva e, con un'ottima presenza a rimbalzo in attacco e una buona solidità difensiva, fa sì che all'ultima sirena si possa festeggiare una bella vittoria utile a mantenere il primato in solitaria.