martedì 31 maggio 2016

CAMPIONATI MONDIALI 3X3 UNDER 18
DESSÌ E MEZZANOTTE IN VIAGGIO VERSO ASTANA


30 Maggio 2016 - Nazionali 3x3
Dall'1 giugno ad Astana il Mondiale 3x3 Under 18. Oggi le nostre Nazionali sono partite da Roma

Sono partite questa mattina da Roma le Nazionali Under 18 Maschili e Femminili che dall'1 al 5 giugno giocheranno ad Astana (Kazakistan) il Mondiale 3x3.

La Nazionale Maschile, inserita nel Girone C con Indonesia, Kazakistan, Qatar e Romania, affronterà il 1° giugno prima i qatarioti (ore 18.10) e poi la formazione padrona di casa (ore 19.40). Venerdì 3 le sfide con Romania (ore 16.35) e Indonesia (ore 20.20).

Le Azzurre, inserite nel Girone B con Kazakistan, Paesi Bassi, Polonia e Stati Uniti, esordiranno il 2 giugno sfidando le polacche (ore 18.50) e le padrone di casa (ore 20.40). Il 4 giugno le gare con il Paesi Bassi (ore 16.30) e gli USA (ore 20.00).

Il 5 giugno sono in programma tutte le finali, nel corso della manifestazione si terranno anche degli special contest che vedranno in campo anche i nostri atleti. Le partite saranno trasmesse in diretta streaming su www.youtube.com/c/fiba3x3.

MONDIALE 3x3 UNDER 18 (1-5 giugno)
NAZIONALE MASCHILE
Nicholas Dessì (1998, 1.97, Blu Orobica)
Flavio Gay (1998, 1.85, College Basketball)
Emanuele Giorgi (1998, 1.98, Pol. Battipagliese)
Andrea Mezzanotte (1998, 2.02, Dil. Blu Orobica)

Giocatori a disposizione:
Creati Filippo (1998, 1.90, Pallacanestro Don Bosco)
De Zardo Lorenzo (1999, 2.00, Universo Treviso)

Girone C
ITALIA, Indonesia, Kazakistan, Qatar, Romania

Calendario
1 giugno
Italia-Qatar (ore 18.10); Italia-Kazakistan (ore 19.40)

3 giugno
Italia-Romania (ore 16.35); Italia-Indonesia (ore 20.20)

NAZIONALE FEMMINILE
Elena Castello (1998, 1.82, Umana Reyer Venezia)
Francesca Parmesani (1998, 1.80, Tec-Mar Crema)
Sara Polato (1998, 1.83, B&P Autoricambi Costa Masnaga)
Anna Togliani (1998, 1.68, Umana Reyer Venezia)

Giocatrici a disposizione:
Sofia Savini (1998, 1.72, Virtus Casteggio)
Susanna Toffali (1998, 1.70, Ecodent Villafranca)

Girone B
ITALIA, Kazakistan, Paesi Bassi, Polonia, Stati Uniti

Calendario
2 giugno
Italia-Polonia (ore 18.50); Italia-Kazakhistan (ore 20.40).

4 giugno
Italia-Paesi Bassi (ore 16.30); Italia-Usa (ore 20.00)

Lo Staff Maschile e Femminile
Capo Delegazione: Fausto Maifredi
Team Manager: Maria Cristina Curcio
Referente Tecnico: David Restelli
Team Leader Under 18M: Marco Albanesi
Team Leader Under 18F: Angela Adamoli
Medico: Roberto Barbieri
Fisioterapista: Salvatore De Fusco

Ufficio Stampa FIP






lunedì 30 maggio 2016

1^ EDIZIONE "BLUOROBICA TOURNAMENT"
RESOCONTO FINALE DELLA MANIFESTAZIONE


Si è chiuso nel tardo pomeriggio di ieri il 1^ Bluorobica Tournament, evento che ha visto alcune tra le migliori squadre a livello Under 15 Eccellenza affrontarsi in vari campi di Bergamo e provincia. Grande soddisfazione in casa Bluorobica per un torneo impegnativo, durato ben quattro giorni, che ha richiesto grande dedizione da parte di tutto il nostro staff.

Vincitrice di questa prima edizione è stata la Vanoli Young Cremona di coach Malavasi, che si è dimostrata la squadra più completa e soprattutto costante lungo tutto l'arco del torneo; a dimostrazione di questo, le quattro vittorie su quattro incontri giocati, tutti condotti con grande autorità.

A seguire i nostri 2001/2002 che - nonostante il lungo periodo di pausa dopo la conclusione del campionato - hanno dato a vita a partite combattute, nelle quali è spesso mancato un pizzico di grinta per riuscire a conquistare la vittoria finale; terzo posto per ABA Legnano, squadra in netta crescita rispetto all'inizio della stagione, mentre l'ultima piazza è stata occupata dal Progetto Giovani Cantù, formazione dotata di grande talento sia tecnico sia fisico, ancora alla ricerca della giusta continuità.

Ringraziando tutti coloro che hanno preso parte a questo torneo, pubblichiamo di seguito i risultati di tutte le partite, la classifica finale e qualche scatto fotografico delle premiazioni... Alla prossima!




CLASSIFICA FINALE 1^ BLUOROBICA TOURNAMENT
1 - Vanoli Young Cremona
2 - Bluorobica Bergamo
3 - ABA Legnano
4 - Progetto Giovani Cantù










"BLUOROBICA TOURNAMENT" | FINALE 1^/2^
BLUOROBICA BERGAMO - VANOLI CREMONA 58-66


1^ Bluorobica Tournament, edizione 2016 - Finale 1^/2^ posto
Bluorobica Bergamo vs. Vanoli Young Cremona 58-66 (31-34)

Bluorobica: Del Carro 8, Viero, Galbiati, Agazzi 3, Doneda 23, Corini 12, Pinotti 5, Casirati, Merisio 5, Riva 2, Giavazzi, Longobardi. All. Ricci-Ubbiali-Cornolti 

Vanoli: Feraboli, Tolasi 8, Villa 1, Bandera 3, Riccardi 4, Spoldi 2, Ariazzi 26, Bonazzoli 2, Garini 10, Piazza, Baggi 4, Avello 6. All. Beluffi-Spoto

Arbitro: Canali L. di Gandino (BG) 

Note: Del Carro uscito per 5 falli; falli commessi Bluorobica 19, Vanoli 22. Tiri liberi: Bluorobica 14/25, Vanoli 12/18; canestri da 3 punti: Bluorobica 6 (Doneda 3, Corini 2, Pinotti 1), Vanoli 2 (Bandera e Ariazzi 1)

------------------------------------- 

Nella finale del 1^ Bluorobica Tournament si affrontano i padroni di casa della Bluorobica Bergamo e la Vanoli Young Cremona, che meno di 24 ore prima aveva battuto i bergamaschi sul campo di Paladina.

Nel primo quarto Cremona prova subito a scappare guidata dalla leadership di Ariazzi e da un costante flusso offensivo che porta i ragazzi guidati per l'occasione di coach Belussi a trovare con continuità la via del canestro.

Bluorobica prova a reagire affidandosi al talento di Doneda che, congiuntamente a un miglior approccio difensivo, tiene in partita i suoi. Una tripla di Corini allo scadere del tempo riavvicina ulteriormente i bergamaschi che vanno al riposo in svantaggio di 3 lunghezze.

Nella ripresa sale in cattedra Ariazzi che, sfruttando la sua superiorità fisica, porta vicino a canestro i suoi diretti avversari creando ottimi tiri anche per i compagni, bravi a farsi trovare pronti sugli scarichi.

In difficoltà i Blu appaiono stanchi e sfiduciati, calano l'attenzione difensiva e si affidano alle sole iniziative personali per rimontare. Cremona, squadra consapevole e preparata, riesce a chiudere la maggioranza delle iniziative in uno contro uno dei locali conquistando meritatamente la prima edizione del Bluorobica Tournament.









"BLUOROBICA TOURNAMENT" | FINALE 3^/4^
ABA LEGNANO - PGC CANTÙ 72-68


1^ Bluorobica Tournament, edizione 2016 - Finale 3^/4^ posto
ABA Legnano vs. Progetto Giovani Cantù 72-68 (27-38)

ABA: Chiodini 6, Colombo 13, Gattai 20, Azimonti 4, Gallo, Fejzo 2, Radice 7, Al Rubeai 4, Saponara, Giannelli 6, Orseniga 12. All. Di Gregorio-Galozzi

PGC: Marelli 6, Sirtori 6, Rampoldi 16, Bergna, Molteni 4, Galbusera 11, Younga 8, Annoni 5, Gatti 12. All. Beretta

Parziali: 15-13, 12-25; 22-14, 13-16

Arbitri: Consonni C. di Ambivere (BG) 

Note: nessuno uscito per 5 falli; falli commessi ABA 14, PGC 15. Tiri liberi: ABA 11/15, PGC 9/14; canestri da 3 punti: ABA 3 (Chiodini, Colombo e Radice), PGC 5 (Marelli 2, Rampoldi, Annoni e Gatti 1)

-------------------------------------

Nella finale di consolazione 3^/4^ posto si affrontano ABA Legnano e PGC Cantù: Legnano priva di Ganna sotto le plance ma con Gattai in grande spolvero riesce comunque a tenere testa agli avversari chiudendo sopra di 2 lunghezze il primo quarto.

I canturini reagiscono con un secondo quarto perfetto in attacco grazie al duo Gatti-Galbusera. Alla pausa lunga Cantù comanda di 11 lunghezze sugli avversari che però, mai domi, riescono a ribaltare l'inerzia nel 3/4 con un'attenta e intensa difesa.

Come la gara di 24 ore prima, si assiste ad un finale al cardiopalma dove gli Abaers riescono ad agguantare gli avversari e a pareggiare. Grazie a due anticipi a metà-campo e ad altrettante chiusure a campo aperto i giovani di Legnano riescono a congelare il risultato sul 72 a 68 assicurandosi la vittoria.

Ottima partita giocata a viso aperto da entrambe le formazioni che, per intensità e grinta, sembravano disputare una partita del campionato Eccellenza appena concluso. Il terzo gradino del podio del 1^ Bluorobica Tournament è tutto di ABA Legnano.








domenica 29 maggio 2016

"BLUOROBICA TOURNAMENT" | EDIZIONE 2016
FINALI 1^/4^ POSTO AL PALANORDA DI BERGAMO


Avranno luogo presso il PalaNorda di piazzale Tiraboschi a Bergamo le finali del 1^ Bluorobica Tournament, in programma nel pomeriggio di oggi: alle ore 16.00 si giocherà il 3^/4^ posto tra ABA Legnano e Progetto Giovani Cantù, mentre alle 18.00 sarà il momento della finalissima 1^/2^ posto tra l'imbattuta Vanoli Young Cremona e i padroni di casa della Bluorobica Bergamo; a seguire le premiazioni di tutte e quattro le squadre partecipanti.

Non mancate, vi vogliamo tutti al PalaNorda per chiudere al meglio un torneo di grande livello!

 



PROGRAMMA SETTIMANALE BLUOROBICA
IMPEGNI DAL 30 MAGGIO AL 5 GIUGNO


Pubblichiamo il quarantesimo programma settimanale di allenamenti e partite delle squadre Bluorobica Bergamo: il programma contiene tutti gli impegni da lunedì 30 maggio a domenica 5 giugno 2016.
Vi consigliamo di tenere controllata questa pagina, in quanto potrebbe subire qualche piccola modifica nel corso delle prossime ore.

Di seguito, trovate il dettaglio giocatori dal gruppo Under 18 fino all'Under 13, e il programma dei trasporti per i 2002/2003/2004.


DETTAGLIO GIOCATORI

 
 


PROGRAMMA TRASPORTI
(U/14 venerdì solo andata)

 


3^ GIORNATA "BLUOROBICA TOURNAMENT"
ABA LEGNANO - PGC CANTÙ 71-73


1^ Bluorobica Tournament, edizione 2016 - Giornata nr. 3
ABA Legnano vs. Progetto Giovani Cantù 71-73 (34-36)

ABA: Chiodini 4, Colombo 22, Gattai 12, Azimonti 4, Gallo, Fejzo 3, Radice 8, Al Rubeai, Saponara 5, Bertozzino 4, Giannelli 2, Orseniga 7. All. Di Gregorio-Galozzi

PGC: Marelli 3, Sirtori 4, Rampoldi 19, Molteni 2, Galbusera 14, Younga 15, Annoni 2, Gatti 14. All. Beretta

Parziali: 17-11, 17-25; 23-13, 14-24

Arbitri: Verzeri S. di Bergamo (BG) 

Note: Bertozzino uscito per 5 falli; falli commessi ABA 26, PGC 24. Tiri liberi: ABA 17/23, PGC 15/31; canestri da 3 punti: ABA 2 (Fejzo e Saponara 1), PGC 2 (Younga e Marelli 1)

-------------------------------------

Partita rocambolesca quella giocata nella serata di sabato tra ABA Legnano e PGC Cantù, nella quale hanno avuto la meglio i canturini dopo una partita molto concitata per tutti e quattro i periodi di gioco.

ABA ha più volte nel corso del match la possibilità di chiudere i conti, con Cantù che - nonostante questo - riesce sempre a riprendere in mano la situazione grazie alle "folate" dei vari Galbusera, Rampoldi e Younga (34-36 alla pausa lunga).

Anche nel secondo tempo sembra che i milanesi ne abbiano di più, offrendo un'ottima prestazione su entrambi i lati del campo, con Cantù che si innervosisce anche a causa dei soli otto giocatori a referto. 

Nel finale sono una serie di palle perse sanguinose dei ragazzi di coach Di Gregorio a riaccendere le speranze del Progetto Giovani, che con i canestri in contropiede di Younga prima e Rampoldi poi riescono a ribaltare la situazione con pochi secondi da giocare. A poco più di 3'' dal termine, Legnano costruisce un buon tiro che non trova però il fondo della retina... Vince Cantù con il punteggio di 71-73.





3^ GIORNATA "BLUOROBICA TOURNAMENT"
BLUOROBICA BERGAMO - VANOLI CREMONA 61-69


1^ Bluorobica Tournament, edizione 2016 - Giornata nr. 3
Bluorobica Bergamo vs. Vanoli Young Cremona 61-69 (31-35)

Bluorobica: Del Carro 5, Viero, Galbiati, Agazzi 6, Doneda 15, Corini 21, Casirati, Merisio 2, Riva 6, Tourè 2, Giavazzi, Longobardi. All. Ricci-Ubbiali-Cornolti 

Vanoli: Feraboli 2, Tolasi 2, Avello 7, Villa 2, Bandera 11, Finetti 13, Ariazzi 12, Bonazzoli, Garini 11, Natalicchio, Piazza, Baggi 9. All. Malavasi-Beluffi

Parziali: 21-16, 10-19; 12-18, 18-16

Arbitri: Sozzi L. di Verdello (BG) 

Note: Del Carro uscito per 5 falli; falli commessi Bluorobica 17, Vanoli 23. Tiri liberi: Bluorobica 11/20, Vanoli 7/11; canestri da 3 punti: Bluorobica 6 (Doneda e Corini), Vanoli 7 (Finetti 3, Avello, Ariazzi e Tolasi 1)

-------------------------------------

Seconda sconfitta in tre partite per i padroni di casa della Bluorobica Bergamo, che cedono alla distanza contro una sempre più solida Vanoli Cremona.

Partenza positiva per i bergamaschi che guidati da capitan Corini e complice un buon approccio difensivo provano a scappare già nel primo quarto.
La reazione degli ospiti non si fa attendere con Finetti e il solito Ariazzi a mettere in difficoltà la tenuta della difesa locale, che comincia a calare la concentrazione permettendo il sorpasso dei ragazzi di coach Malavasi.

Nella ripresa le triple di Finetti creano un solco importante, Bluorobica appare confusa e stanca non riuscendo a creare vantaggi per poi trasformali in tiri ad alta percentuale.
Qualche guizzo di Doneda e l'energia di Del Carro danno qualche speranza di rientro agli orobici che, rientrati per due volte sul -5, incappano in banali errori che frenano la rimonta.

Per i ragazzi di coach Ricci ci sarà subito l'occasione di riscattarsi, sempre contro Cremona, nella finalissima del PalaNorda in programma alle ore 18.00!








sabato 28 maggio 2016

"BLUOROBICA TOURNAMENT" | EDIZIONE 2016
SITUAZIONE DOPO LA 2^ GIORNATA


Tutto (o quasi) ancora da definire al 1^ Bluorobica Tournament, con il torneo che si appresta a vivere la sua terza giornata di partite: nuovamente presso la Palestra Consortile di Paladina, i ragazzi classe 2001-2002 daranno vita a sfide decisive per stabilire le partecipanti alle finali 1^/4^ posto in programma nel pomeriggio di domani al PalaNorda di Bergamo.

Di seguito, pubblichiamo sia il calendario sia la classifica aggiornati dopo le prime due giornate... Vi aspettiamo!





2^ GIORNATA "BLUOROBICA TOURNAMENT"
VANOLI CREMONA - ABA LEGNANO 73-57


1^ Bluorobica Tournament, edizione 2016 - Giornata nr. 2
Vanoli Young Cremona vs. ABA Legnano 73-57 (38-29)

Vanoli: Feraboli 12, Avello 3, Bandera 11, Riccardi 5, Spoldi 2, Finetti 4, Ariazzi 11, Quarantani, Garini 9, Piacentini 2, Baggi 7, Bonazzoli 7. All. Beluffi-Spoto

ABA: Chiodini 6, Colombo 2, Gattai 8, Azimonti, Gallo, Fejzo 4, Radice 3, Ganna 13, Al Rubeai 7, Saponara 5, Giannelli, Orseniga 9. All. Di Gregorio-Galozzi

Parziali: 20-13, 18-16; 18-15, 17-13

Arbitri: Musitelli M. di San Pellegrino Terme (BG)

Note: nessuno uscito per 5 falli; falli commessi Vanoli 21, ABA 23. Tiri liberi: Vanoli 13/24, ABA 7/19; canestri da 3 punti: Vanoli 6 (Feraboli 2, Avello, Bandera, Riccardi e Bonazzoli 1), ABA 4 (Fejzo, Radice, Ganna e Al Rubeai 1)

-------------------------------------

Seconda vittoria in altrettante partite per la Vanoli Young Cremona che conferma la buona prova della giornata precedente imponendosi con autorità contro ABA Legnano.

Partenza decisa per i cremonesi che guidati dal talento e la solidità di Ariazzi creano un solco importante tra primo e secondo quarto. Legnano prova a reagire ma l'attenta difesa dei ragazzi di coach Beluffi tiene a distanza Ganna e compagni.

Nella seconda parte del match i milanesi provano nuovamente a rientrare in partita sfruttando la pressione a tutto-campo ma Cremona non si fa trovare imprearato e, con grande pazienza in attacco, continua a trovare con continuità la via del canestro chiudendo il match.





2^ GIORNATA "BLUOROBICA TOURNAMENT"
BLUOROBICA BERGAMO - PGC CANTÙ 75-65


1^ Bluorobica Tournament, edizione 2016 - Giornata nr. 2
Bluorobica Bergamo vs. Progetto Giovani Cantù 75-65 (44-26)

Bluorobica: Del Carro 6, Viero 3, Galbiati 1, Agazzi 12, Doneda 24, Corini 14, Pinotti 4, Casirati 4, Merisio, Riva, Giavazzi, Longobardi 2. All. Ricci-Ubbiali-Cornolti 

PGC: Massimini, Marelli 9, Sirtori 5, Rampoldi 12, Bergna, Molteni 3, Galbusera 11, Younga 4, Annoni, Gualazzi 2, Gatti 14. All. Beretta-Rossini 

Parziali: 19-17, 25-9; 16-20, 15-19 

Arbitri: Giupponi M. di San Pellegrino Terme (BG) 

Note: nessuno uscito per 5 falli; falli commessi Bluorobica 13, PGC 16. Tiri liberi: Bluorobica 6/12, PGC 4/12; canestri da 3 punti: Bluorobica 9 (Doneda 5, Corini 3, Viero 1), PGC 6 (Marelli e Rampoldi 2, Sirtori e Molteni 1)

-------------------------------------

Arriva la prima vittoria nel torneo per i padroni di casa della Bluorobica Bergamo che si impongono, al termine di una partita di alti e bassi, su una gagliarda Pallacanestro Cantù.

Il primo quarto è dominato da Doneda che con 3 triple in rapida successione è l'artefice del primo break di Bergamo. La reazione degli ospiti non si fa attendere con Gatti e Rampoldi che bucano ripetutamente in penetrazione la loquace difesa dei locali.

Nel secondo quarto Bluorobica è maggiormente concentrata in difesa mentre in attacco riesce a trovare diverse soluzioni dal post-basso con Agazzi, bravo a creare vantaggio sia per sé che per i compagni pronti sull'arco dei tre punti. Il parziale di 25 a 9 nel quarto permette ai ragazzi di coach Ricci di andare al riposo con un rassicurante +17.

Alla ripresa del gioco Cantù mostra tutt'altra attitudine e intensità: Galbusera e due triple di Marelli guidano la rimonta comasca che coglie di sorpresa gli orobici, colpevoli di aver calato la concentrazione e l'aggressività anzitempo. Gatti e compagni si riavvicinano fino al -6 a 5 minuti dal termine ma non riescono a completare la rimonta.

Scampato pericolo per i Blu che domani dovranno giocare con la necessaria energia per tutti i 40 minuti per tentare di strappare un pass per la finale del PalaNorda.