lunedì 29 febbraio 2016

CAMPIONATO UNDER 15 ECCELLENZA
UCC ASSIGECO - BLUOROBICA BERGAMO 56-65


Campionato Under 15 Eccellenza - 6^ Giornata di Ritorno
UCC Casalpusterlengo vs. Bluorobica Bergamo 56-65 (25-38)

Casalpusterlengo: Marchini 2, Del Fanti 4, Montanari 12, Corona 4, Parmigiani 2, Depalo, Bassi 19, Avello 6, Pianta, Corsico 3, Peviani 4. All. Bonacina-Codola

Bluorobica: Del Carro 6, Galbiati 2, Agazzi 8, Doneda 23, Corini 8, Pinotti 2, Casirati 4, Merisio 5, Riva, Tourè 4, Giavazzi, Longobardi 3. All. Ricci-Cornolti

Arbitri: Abdulaye W. e Morandi D. di Brescia (BS)

Parziali: 15-21, 10-17; 17-16, 14-11

Note: falli commessi Casalpusterlengo 15 (nessuno uscito per 5 falli), Bluorobica 18 (nessuno uscito per 5 falli); canestri da 3 p.ti Casalpusterlengo 3 (Avello 2, Montanari 1), Bluorobica 5 (Corini 2, Donda, Longobardi e Merisio 1); tiri liberi: Casalpusterlengo 6/14, Bluorobica 5/7

Prossimo incontro: giovedì 03/03/2016 alle ore 21.00 (PalaNorda di via C. Battisti a Bergamo), 7^ giornata di ritorno contro Virtus Isola

Torna alla vittoria dopo le battute d'arresto contro Varese e Brescia il gruppo Under 15 di coach Ricci, e lo fa contro una Casalpusterlengo reduce - invece - da tre vittorie consecutive.

Nella prima frazione di gioco si vede una Bluorobica offensivamente bella ed efficace, brava ad appoggiare palla vicino a canestro ad Agazzi e Doneda, con Corini e Merisio che ne approfittano trovando tiri aperti dalla lunga distanza; dall'altra parte i nostri faticano inizialmente contro le iniziative del playmaker locale Montanari, bravo a mettere in ritmo sè stesso e i propri compagni (15-21 dopo i primi 10').

Nel secondo periodo i Blu prendono le misure all'attacco dei lodigiani, chiudendo bene le linee di penetrazione e soprattutto lavorando forte a rimbalzo; dall'altra parte è ancora Doneda a fare la voce grossa sia vicino sia lontano da canestro, ben supportato dai positivi ingressi dalla panchina di Galbiati e Longobardi. Si va alla pausa lunga sul 25-38 per gli orobici, in controllo ma consapevoli del valore degli avversari.

Ad inizio terzo quarto si inceppano i meccanismi dei nostri: troppe iniziative personali portano ad una serie di canestri in contropiede dei padroni di casa, che sfruttano a dovere gli errori di capitan Corini e compagni; immediato il timeout di coach Ricci, dal quale ne esce un buon Agazzi, come sempre fondamentale sotto le plance, e una classica scorribanda di Merisio. Casalpusterlengo recupera un punto rispetto alla metà dell'incontro, con il tabellone che dice +12 Bergamo a 10' dal termine.

L'ultima frazione si apre - nonostante la partita tutta da giocare - con ritmi decisamente blandi: gli orobici purtroppo sia adeguano ai ritmi imposti da Montanari, faticando a ritrovare l'inerzia dei quarti precedenti. Un'intensità difensiva rivedibile da parte di tutto il quintetto bergamasco consente ai ragazzi di coach Bonacina di portarsi in più di una occasione attorno ai due possessi di svantaggio; fortunatamente, Bluorobica non si scompone trovando in Doneda (positivo il contributo anche di Casirati) il protagonista di questi ultimi minuti, autore di un paio di canestri pregevoli che spingono definitivamente lontana Casalpusterlengo.

La partita si chiude sul 56-65 a favore di Bergamo, che esce dal "Campus" di Codogno con il referto rosa, mostrando qualche passo avanti rispetto alle ultime uscite. Due punti importanti in vista del prosieguo, che vedrà già nella serata di giovedì (PalaNorda - ore 21.00) il derby contro Virtus Isola... Forza ragazzi!


domenica 28 febbraio 2016

CAMPIONATO UNDER 13 REGIONALE
VIRTUS ISOLA - BLUOROBICA BERGAMO 36-56


Under 13 Regionale, Girone Gold - 9^ Giornata di Andata
Virtus Isola - Bluorobica Bergamo 36-56 (15-30)

Virtus: Baroni 14, Ranica 4, Torri 4, Belloni 1, Bresciani 6, Bonassi 2, Paloni 3, Gentile 2, Spatera, Bonomi, Franchino, Vailati. All. Petitto/Dorini

Bluorobica: Rinaldi 13, Resmini 7, Guerci, Mora 2, Vanoncini 6, Imeri, Pizzagalli 9, Pisati 2, Nespoli 9, Casanova 2, Ghisleni 6. All. Stazzonelli

Parziali: 12-15, 3-15; 11-12, 10-14

Prossimo impegno: domenica 06/03/2016 alle ore 11.00 (Palestra di via Manzoni a Paladina), 1^ giornata di ritorno contro Pall. Cantù

Bella vittoria del gruppo Under 13 che si impone nel derby con una prova di carattere.

Partono subito concentrati i Blu, che con Nespoli e Rinaldi si portano subito in vantaggio; non ci sta Terno che con Baroni cerca subito di ricucire. Nespoli fa due falli e viene richiamato in panchina, ma ci pensa Mora a far girare la squadra con buone giocate.

Il secondo quintetto con un'ottima difesa crea il primo solco: Ghisleni è bravo a lanciare i compagni in contropiede, Pizzagalli e Resmini finalizzano buone giocate di squadra; andiamo così al riposo con 15 punti di vantaggio e la sensazione di essere in partita.

Al rientro i Blu sono presenti e continuano a difendere forte: Rinaldi è impeccabile sui due fronti e dà fiducia ai compagni, Baroni e Bresciani provano a reagire ma la difesa oggi non molla; chiudiamo il quarto in vantaggio 26 a 42.

Nell'ultimo quarto tutti i giocatori danno il proprio contributo: apre Casanova con un bel canestro, ben supportato da Vanoncini che domina l'area. La partita ormai è nelle nostre mani, con Ghisleni e Nespoli che gestiscono bene la squadra e Pizzagalli che ci delizia con due ottimi assist, chiudendo così la disputa con una meritata vittoria per 36 a 56.

Prossima partita contro la prima della classe Cantù... Forza ragazzi, ci aspetta un'altra bella sfida!


sabato 27 febbraio 2016

CAMPIONATO UNDER 14 ELITE
BATTAGLIA MORTARA - BLUOROBICA BERGAMO 49-63


Campinato Under 14 Elite - recupero 14^ Giornata di Andata
Battaglia Mortara - Bluorobica Bergamo 49-63 (34-41)

Mortara: Gabetta, Sacchi 13, Facchi S. 5, Aquilini 2, Pancrazi 6, Facchi A. 15, Facchi M, 6, Comelli 2, Manella, Lonati. All. Zanellati

Bluorobica: Abbiati 6, Tourè 17, Colombo, Coppola 6, Paganelli, Siciliano 12, Belotti 12, Chiappa 5, Aiello, Piavani 2, Munzone 3. All. Stazzonelli-Trapletti

Parziali: 20-28, 14-13; 8-12, 7-10

Note: tiri liberi 6/15; tiri da tre 1/7 (Belotti 1); falli fatti 15, falli subiti 20

Prossimo impegno: mercoledì 02/03/2016 alle ore 19.00 (Palestra di via Varese a Pregnana Milanese), 2^ giornata di ritorno contro Virtus Cornaredo

Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile e cosi è stato: partenza buona per Tourè e Coppola che sfruttano la superiorità fisica per dettare il ritmo e il gioco, portandosi subito in vantaggio 9-2.
Dopo il timeout di coach Zanellati, Mortara si mette a zona, difesa che non abbandonerà per quasi tutta la gara: dopo i primi minuti di confusione e palle perse, l'attacco comincia a trovare spazi e collaborazioni interni-esterni andando a canestro con continuità. La difesa invece è troppo permissiva, soprattutto sui continui blocchi avversari dove Sacchi e Facchi A. puniscono le nostre distrazioni con due triple in sequenza. Andiamo al riposo sopra di 7 lunghezze (34-41).

Dopo l'intervallo i Blu salgono d'intensità soprattutto difensiva: Siciliano e Chiappa  trovano buone soluzioni offensive, con Tourè che domina nel pitturato. Mortara non molla e continua a difendere a limite del fallo su ogni possesso, ma la difesa orobica tiene bene lasciando segnare solo 8 punti nel terzo quarto.

Nel quarto periodo Siciliano prende per mano la squadra segnando e gestendo bene gli attacchi, ben supportato da Chiappa e da un Munzone vero gladiatore sotto canestro.

Portiamo a casa due punti importanti, viste anche le assenze di Belloli, Amboni e Capponi, giocando una partita tatticamente complicata che ci ha dato modo di crescere ulteriormente.

Bravi Ragazzi!

 


PROGRAMMA SETTIMANALE BLUOROBICA
IMPEGNI DAL 29 FEBBRAIO AL 6 MARZO


Pubblichiamo il ventisettesimo programma settimanale di allenamenti e partite delle squadre Bluorobica Bergamo: il programma contiene tutti gli impegni da lunedì 29 febbraio a domenica 6 marzo.
Vi consigliamo di tenere controllata questa pagina, in quanto potrebbe subire qualche piccola modifica nel corso delle prossime ore.

Di seguito, trovate il dettaglio giocatori dal gruppo Under 18 fino all'Under 13 (novità), e il programma dei trasporti per i 2002/2003/2004.


DETTAGLIO GIOCATORI

 
 


PROGRAMMA TRASPORTI



CAMPIONATO DI C SILVER:
LIONS ASOLA - REMER BLUOROBICA 68-86


Campionato di C Silver, Girone C - 7^ Giornata di Ritorno
Lions Basket Asola - Remer Bluorobica Bergamo 68-86 (40-43) 

Asola: Corona 21, Cicchetti, Cotruta, Jancic, Colpani 4, Rakic 9, Romanelli 8, Addo 15, Franzosi P. 4, Franzosi D. 7. All. Zanini 
Bluorobica: Celeri 11, Ferri 6, Moretti 2, Dessi 12, Oliva, Veronesi 19, Cacciani, Moro, Mezzanotte 12, Bertocchi 4, Delli Paoli 5, Rota 15. All. Braga 

Arbitri: Todeschini e Monti
Parziali: 21-25, 19-18; 19-21, 9-22
Note: uscito per falli Romanelli al 38'; falli fatti: Asola 11, Bluorobica 16. Triple: Asola 5 (Romanelli 2, Addo 2, Franzosi D. 1), Bluorobica 9 (Veronesi 3, Mezzanotte 2, Celeri 2, Dessì e Delli Paoli 1); tiri liberi: Asola 15/17, Bluorobica 9/13

Prossimo impegno: lunedì 7 marzo 2016 a Varedo, si gioca contro Gagà Varedo

Altra importante affermazione della Remer Bluorobica in questa settimana, anche se questa volta i due punti arrivano nel Campionato di C Silver. 

Sul difficile campo di Asola, i giovani orobici riescono a scappare nel punteggio solamente a cavallo tra il terzo ed il quarto quarto. 

Dopo esser stati spesso avanti, la Bluorobica subisce il parziale di Addo e compagni di ritorno dall'intervallo lungo. Sprofondati anche a -8 (52-44 al 24'), la reazione arriva veemente: Veronesi si scalda dalla lunga distanza, mentre Delli Paoli è un fattore nei 5 minuti del controbreak. 

Menzione d'onore per capitan Celeri, artefice di 11 punti tutti nell'ultimo quarto (due bombe ed una giocata con canestro e fallo) che chiudono definitivamente la contesa. Ottima prestazione anche di Rota. 

Ora la Bluorobica si appresta ad ospitare la Benetton Treviso per la seconda giornata del girone interzonale U/18, mentre lunedi prossimo farà visita al Varedo, in un'altra sfida salvezza assai importante...


venerdì 26 febbraio 2016

CAMPIONATO UNDER 16 ECCELLENZA
BLUOROBICA BERGAMO - VIRTUS TERNO 55-65


Campionato Under 16 Eccellenza - 7^ Giornata di Ritorno
Bluorobica Bergamo - Virtus Terno 55-65 (27-35)

Bluorobica: Capelli, Corini 3, Ricci , Agazzi 3, Nani 20, Resmini 4, Invernizzi, Della Torre 10, Dalmagioni 4, Colombo 3, Doneda 8, Andreini. All. Cornolti-Ubbiali-Ricci

Virtus: Mazzoleni, Aristolao, Marelli, Dogadi 13, Spila 17, Corna, Kimcetic, Monti 8, Modenese, Bertuletti 10, Augeri 11, Crimeni 7. All. Maffioletti-Cataldo-Mazzoleni

Arbitri:
 Bettini-Costa

Parziali: 
17-19, 10-16; 15-22,13-8

Note: falli fatti: Bluorobica 23, Terno 17; tiri liberi: Bluorobica 9/12, Terno 13/16; triple: Bluorobica 6 (Nani e Della Torre 2, Corini e Colombo 1); Terno 4 (Monti 2, Augeri e Dogadi 1)

Prossimo incontro: lunedì 7 marzo alle ore 21.15 (PalaRadi di piazza Zelioli Lanzini a Cremona) si gioca l'8^ giornata di ritorno contro Vanoli Cremona

Nell'attesissimo derby della settima giornata di ritorno, la Virtus Terno espugna il PalaNorda agganciando e superando - per via dello scontro diretto a favore - la Bluorobica in classifica.

La partita risulta molto maschia sin dalle prime battute, con contatti duri da una parte e dall'altra. Bluorobica prova a piazzare il primo break trascinata da un indemoniato Nani, che viene però subito fermato dai problemi di falli.
Terno non demorde e sul finire del primo quarto recupera e supera i cittadini con un canestro di Spila.

Nella seconda frazione la Virtus riesce ad inceppare i meccanismi offensivi dei Blu alternando diverse tipi di difese a zona che mandano in confusione i locali. Dall'altra parte i nerobiancorossi trovano un buon impatto di Bertuletti dalla panchina e vanno negli spogliatoi con 8 punti di vantaggio.

Alla ripresa del gioco i Blu provano più volte in modo caotico a riavvicinarsi, ma gli ospiti bucano ripetutamente la difesa Blu e raggiungono il massimo vantaggio sul 39-57 con due tiri liberi di Augeri, vero incubo della difesa locale nel secondo tempo.

Nel quarto finale, i ragazzi di coach Cornolti dimostrano di non accettare l'andamento del match e tentano disperatamente di rientrare in partita; gli isolani però non si fanno cogliere impreparati e controllano il vantaggio sino alla sirena finale.

Una sconfitta pesante che si deve immediatamente trasformare in motivazione per affrontare i prossimi impegni. Nulla è perduto.


UNDER 13 REGIONALE - GIRONE GOLD
LUSSANA BERGAMO - BLUOROBICA BERGAMO 36-68


Under 13 Regionale - Girone Gold, 8^ Giornata di Andata
Lussana Bergamo - Bluorobica Bergamo 36-68 (9-35)

Lussana: Zingarelli, Ferretti, Capelli, Chadet 9, Bottazzi, Martinelli, Bellini 10, Bonari 2, Corti, Togni 8, Belotti 1, Pievani 5. All. Mostosi

Bluorobica: Pisati 4, Rinaldi 10, Imeri 4, Zonca 2, Pizzagalli 10, Ghisleni 12, Resmini 13, Forlani , Marelli 3, Vanoncini 5, Casanova 2, Nespoli 3. All. Stazzonelli-Ubbiali

Arbitro: Cattaneo M. di Caravaggio (BG)

Parziali: 4-19, 5-16; 17-20, 10-13

Note: falli fatti: Bluorobica 9, Lussana 14; tiri liberi: Bluorobica 8/21, Lussana 2/13

Torna alla vittoria l'Under 13 nel derby contro i cugini del Lussana. La partita si mette subito nei giusti binari grazie al dominio a rimbalzo del primo quarto, che consente ai blu di staccare immediatamente i bianco-verdi nel punteggio.

Non cambia il trend con il secondo quintetto che non lascia spazio alle iniziative degli esterni locali e incrementa ulteriormente il vantaggio.

Cala colpevolmente l'intensità nella seconda parte del match: Bluorobica concede troppi contropiedi agli avversari che ritrovano fiducia, tenendo testa a Ghisleni e compagni per ampi tratti della seconda frazione.

Per i ragazzi di coach Stazzonelli arrivano ora due test importanti, contro Virtus Terno e in casa contro Cantù per capire a che punto è il processo di miglioramento individuale e di squadra.


RASSEGNA STAMPA BLUOROBICA BERGAMO
DA L'ECO DI BERGAMO DEL 25 FEBBRAIO


Pubblichiamo con piacere un articolo apparso ieri - giovedì 25 febbraio 2016 - sul quotidiano "L'Eco di Bergamo", a cura di Germano Foglieni:

Join The Game, numeri record
700 atleti per 600 partite 
Basket giovanile - Osio Sotto, Mozzo e Brignano hanno ospitato la fase eliminatoria del torneo 3contro3 per Under 13 e 14

Si è svolta domenica la fase eliminatoria del 14° "Torneo Nazionale 3contro3 Join The Game". Quattro erano le categorie, Under 13 e Under 14, maschile e femminile. In totale sono scese in campo 206 squadre per un totale di oltre 700 atleti e 600 partite.
Osio Sotto ha ospitato gli Under 13 maschili, che qualificavano tre team alla finale regionale del 13 marzo a Macherio, con l'organizzazione curata da Basket Osio Sotto, guidato da Guido Boschi. Primo posto per la BluOrobica3 (Mora, Nespoli, Parigi, Pizzagalli), secondo per l'Alto Sebino (Fenaroli, Galloni, Li Volsi, Martinelli), terzo per la BluOrobica2 (Casanova, Ghisleni, Rinaldi, Vanoncini), quarto il Villaggio degli Sposi (Covili, Faipò, Gherardi, Veronesi).
Mozzo ha ospitato gli Under 14 (quattro qualificazioni), per l'organizzazione del Brembo Bk Mozzo, curata da Francesco Cividini e Viviana Cassis. Primo posto per la BluOrobica Rosso (Amboni, Coppola, Siciliano), seconda BluOrobica Verde (Capponi, Munzone, Paganelli), terza BluOrobica Gialla (Abbiati, Belotti, Chiappa), quarto il Verdello (Bacis, Ghilardi, Manenti, Nozza).
Il Visconti Brignano, guidato da Matteo Boschi, ha ospitato le Under 14, dominate dal Costamasnaga con 4 squadre ai primi 4 posti, e le Under 13 (3 qualificate) con prima e terza piazza per il Costamasnaga, secondo il Don Colleoni Trescore (Cortesi, Facchinetti, Mbengue, Monieri), quarto il Visconti (Beretta, Biffi, Binetti, Kola).

 

giovedì 25 febbraio 2016

NAZIONALE UNDER 18 3X3 MASCHILE
DESSI' E MEZZANOTTE CONVOCATI A RIMINI


II Settore Squadre Nazionali, in occasione del raduno della Nazionale Maschile 3x3 Under 18, in programma a Rimini dal 4 al 6 marzo 2016, ha convocato i seguenti giocatori:

Nazionale Under 18 3x3 Maschile
Antonaci Andrea (1998, 205, A.S.D. Stella Azzurra Roma)
Creati Filippo (1998, 190, Pallacanestro Don Bosco S.S.D.)
Dessì Nicholas (1998, 197, A.S. Dil. Blu Orobica
De Zarzo Lorenzo (1999, 200, Universo Treviso Baske S.S.D.)
Di Fonzo Cristian (1998, 192, A.S.D. Amatori Pall.Pescara Basket)
Gay Flavio (1998, 185, A.S.D. Oleggio Magic Basket)
Giorgi Emanuele (1998, 198, Pol. Battipagliese Dil.)
Mezzanotte Andrea (1998, 202, A.S.Dil. Blu Orobica)
Santucci Matteo (1998, 194, U.S. Tiber Basket A.S.D)
Simioni Alessandro (1998, 200, S.S.P. Reyer Venezia Mestre)
Toffali Davide (1998, 194, Pallacanestro Olimpia Milano)
Ulaneo Scott (1998, 205, A.S.D. Stella Azzurra Roma)

Giocatori a disposizione:
Banchi Alessandro (1998, 180, Pallacanestro Don Bosco S.S.D.)
Cimarelli Devid (1998, 190, Mens Sana Basket 1871 S.S.D.)
Gaetano Franco (1999, 200, A.D.F. Basketball Lamezia)
Piumatti Lorenzo (1998, 185, P.G.S. Don Bosco Crocetta A.S.D.)
Salvi Isacco (1998, 192, Pistoia Basket 2000)
Valentini Andrea (1998, 195, U.S. Tiber Basket A.S.D.)

Staff
Resp. Settore 3x3: Fausto Maifredi
Team Manager: Maria Cristina Curcio
Referente Tecnico: David Restelli
Team Leader: Marco Albanesi
Medico: Roberto Barbieri
Fisioterapista: Salvatore De Fusco
Addetto Ai Materiali: Andrea Annessa

Programma
Venerdì 4 Marzo
Ore 19.00 Raduno collegiale presso Hotel Ambasciatori, Viale Vespucci 22 - Rimini; Tel.: 0541.55561; www.hotelambasciatori.it

Sabato 5 Marzo
Ore 9.30-12.30 Allenamenti C/O, Rimini Fiera Padiglione C1
Ore 16.00-19.00 Via Emilia 155 - Rimini

Domenica 6 Marzo
Ore 9.30-12.30 Allenamenti
Ore 15.00-17.00 Allenamenti
Fine raduno

Ufficio Stampa Fip


 

CAMPIONATO UNDER 18 ECCELLENZA:
PALL. CANTU' - REMER BLUOROBICA 69-76


Under 18 Eccellenza - Girone Interregionale B - 1^ Giornata di Andata
Pallacanestro Cantù - Remer Bluorobica Bergamo 69-76 (37-33)

Cantù: Tremolada 7, Zugno 22, Chinellato, Maresca 3, Ballabio 8, Banfi, Tomaselli ne, Borsani, Bugatti 15, Franco 11, Molteni, Ruzzon 3. All. Visciglia-Pozzoli
Bluorobica: Celeri 2, Moretti, Dessì 7, Oliva 5, Veronesi 37, Moro 3, Cacciani 3, Mezzanotte 8, Delli Paoli, Rota 11. All.Zambelli-Braga

Arbitri: Di Franco e Maccagni
Parziali: 20-21, 17-12; 18-26, 14-17
Note: uscito per falli Veronesi al 38'. Falli fatti: Cantù 19, Bluorobica 24. Triple: Cantù 5 (Zugno 2, Bugatti, Franco, Ruzzon), Bluorobica 9 (Veronesi 7, Dessì, Moro). Tiri liberi: Cantù 15/24, Bluorobica 9/15.

Prossimo impegno: giovedì 3 marzo alle 20.00 al PalaFacchetti, si gioca contro la Benetton Treviso.

Inizia nel migliore dei modi la Fase Interregionale per la Bluorobica Bergamo... Arrivati come Lombardia-6, gli orobici giocano una partita attenta e di carattere sul campo della Campionessa Regionale della Pallacanestro Cantù. 

In un primo quarto dove regna l'equilibrio i padroni di casa, grazie alle giocate della coppia Ballabio-Zugno, provano l'allungo sul 18-13. A rispondere per gli ospiti sono Rota (6 p.ti nel quarto per lui), Veronesi con la prima tripla del match e Moro, anche lui dai 6.75 per il 20-21 al 10'. 

La musica è sempre la stessa, con i piu fisici bergamaschi a cercare di prendere le misure alla difesa locale che con cambi sistematici e raddoppi compensano al gap fisico. Le palle perse e qualche rimbalzo offensivo di troppo subito permette ai ragazzi di coach Visciglia di piazzare un mini break a fine quarto (30-37 al 19'), parzialmente colmato dalla giocata con fallo di Veronesi. 

Tornati dagli spogliatoi, il costante Zugno alza il ritmo e mette a referto la sua prima bomba che vale il massimo vantaggio locale (44-33 al 22'). Il timeout di coach Zambelli riporta i suoi sul parquet: Veronesi entra in trans agonistica con 3 triple in rapida successione che valgono lo 0-9, obbligando Visciglia al controtimeout! I Blu mettono il naso avanti (49-51 al 26') grazie alle bombe di Dessì e Veronesi; l'ala di Gussago, artefice di 19 punti nel quarto, piazza anche lo 0-5 che porta i suoi sul 53-59 a pochi secondi dalla fine. Il coast to coast di Zugno va a segno... 

La Bluorobica subisce immediatamete una tripla di Zugno, ma l'alternanza delle difese ospiti mette non poco in difficoltà i locali che rispondono con una 3-2 assai aggressiva. Quanto subito in bonus gli ospiti, i locali possono gestirsi, anche se Veronesi trova la via del canestro con continuità. Sul 62-63, arriva la settima tripla del numero 10 della Bluorobica, cui segue una sua penetrazione di forza che vale il 62-68. Un errore di comunicazione concede a Bugatti la tripla del -3. Capitan Celeri, artefice di una grande prestazione (6 assist per lui), continua a creare per Mezzanotte e Veronesi; sarà proprio suo il palleggio arresto e tiro della staffa che vale il 75-65 a 2 minuti dal termine. Nel finale Cantù alza l'intensità potendo spendere falli, ma la Blu è brava ad amministrare il vantaggio portando a casa una vittoria importante. 

Grande soddisfazione per giocatori e staff, per aver giocato un'ottima partita dimostrando che, con l'atteggiamento giusto, questo gruppo se la puó giocare con tutti!


mercoledì 24 febbraio 2016

PROGRAMMA PARTITE GRUPPI BLUOROBICA
DAL 22 AL 28 FEBBRAIO


Dopo due giorni di soli allenamenti, riprendono le partite per i gruppi Bluorobica Bergamo: i primi a scendere in campo saranno gli U/18 Eccellenza, all'esordio nella Fase Interregionale contro la forte Pallacanestro Cantù; l'incontro si svolgerà stasera alla "Mapooro Arena" di Cucciago, con inizio alle ore 21.00. 

Il giorno seguente sarà il momento di due derby: alle ore 18.30 presso la "FiumarArena" toccherà agli U/13 Regionale contro il Lussana Bergamo, mentre alle ore 21.00 ("PalaNorda" di via Cesare Battisti) si svolgerà la partita U/16 Eccellenza contro Virtus Isola, match importante ai fini della successiva fase di questo campionato.

Venerdì gli U/14 Elite di Monica Stazzonelli recuperano la 14^ giornata di andata rinviata a causa delle convocazioni per la Selezione Regionale: alle ore 20.45 capitan Chiappa e compagni andranno ad Abbiategrasso (Palestra "Scarioni") per giocare contro una squadra di ottimo livello come Mortara. Nella stessa serata (ore 21.00) altra trasferta per gli U/18 impegnati nel campionato di C Silver: si va ad Asola per strappare due punti fondamentali in chiave-salvezza.

Sabato doppio impegno: nel primo pomeriggio (ore 15.45) secondo derby settimanale per gli U/13, che affrontano la Virtus Isola per restare a contatto con le prime della classifica. Alle ore 17.30 - invece - spazio agli U/15 Eccellenza sul campo di Codogno: avversario di giornata l'UCC Casalpusterlengo, in striscia vincente da tre partite.

Ultima squadra a giocare sarà la Remer Blubasket Treviglio, alle prese con la difficile trasferta sul campo di Roseto, una delle squadre più in forma di questo campionato; dopo l'importante vittoria casalinga contro Verona, i ragazzi di coach Vertemati potranno giocare a mente libera con un occhio alla zona playoff.

Forza Blu!


VITA DA EX BLUOROBICA...
11^ APPUNTAMENTO STAGIONALE

8/11 da 3 p.ti nell'ultima settimana per Carnovali (#15)

11^ appuntamento stagionale di "Vita da ex Bluorobica...", rubrica che va ad analizzare partita per partita le prestazioni dei ragazzi passati dal settore giovanile Bluorobica nel corso di queste stagioni di attività; ogni inizio di settimana pubblicheremo le statistiche degli ex, a partire dal capofila Flaccadori diviso tra le partite di Serie A e di Eurocup con la Dolomiti Energia Trento, fino ad arrivare ai tanti atleti che militano in C/Gold.

SERIE A/1 - Diego Flaccadori (classe '96 @Trento): turno di pausa sia per l'Eurocup sia per la Serie A, per consentire lo svolgimento della Coppa Italia. Nel quarto di finale vinto contro Pistoia, 8 punti (2/2 dalla lunga distanza), 1 rimbalzo e 2 assist in 18' per Diego; nella semifinale persa di sole due lunghezze contro Avellino - invece - 5 punti e 1 rimbalzo nei 14' che gli son stati concessi da coach Buscaglia.

SERIE A/2 - Roberto Marulli ('91 @Roseto): doppio turno per i campionati nazionali questa settimana, e doppia vittoria per Roseto che si trova così a soli 4 punti dalla vetta; nella trasferta sul campo di Legnano 11 punti, 4 falli subiti e 1 assist in 25 minuti per "Robi", mentre nel derby contro Chieti il playmaker bergamasco ha prodotto 7 punti, 2 rimbalzi e 2 falli subiti in quasi 20' di gioco. Alessandro Spatti ('95 @Treviglio): 2 punti con 1/1 dal campo in oltre 4' per Alessandro nella sconfitta contro Mantova; quasi 2 i minuti giocati nell'entusiasmante successo casalingo di Treviglio contro Verona. Nicola Savoldelli ('97): out per la partita a Mantova causa distorsione alla caviglia, "Nick" è riuscito a scendere in campo nel turno casalingo di domenica contro Verona; 1 rimbalzo nei 4' giocati. Andrea Ferri ('96): dopo qualche mese di assenza, ritorna finalmente in campo il nostro Andrea, che ha riassaggiato il campo sia in A2 (4' a Mantova, 1' contro Verona) sia in C Silver assieme agli Under 18 (20 punti contro Vimercate). Tommaso Carnovali ('93 @Ferentino): doppia vittoria per Tommaso e la sua Ferentino, successi che lanciano la squadra laziale al 4^ posto in classifica; positive le prestazioni di Tommy, che ha realizzato 14 punti contro Agrigento e 12 contro Barcellona, ottenuti con uno strabiliante 8/11 da 3 p.ti totale. Davide Reati ('88 @Tortona): grazie alle due vittorie ottenute nella scorsa settimana, Tortona si porta a soli 4 punti dalla capolista Scafati; 8 punti, 4 rimbalzi e 3 recuperi per lui nella vittoria allo scadere contro Barcellona (27'), mentre nella partita casalinga contro Siena la guardia di Cernusco S/N ha segnato 11 punti, catturato 6 rimbalzi e servito 3 assist (31'). Sebastiano Bianchi ('92 @Tortona): prosegue il buon periodo per "Seba", autore di 5 e 11 punti rispettivamente contro Barcellona e Siena.

SERIE B - Eugenio Beretta ('96 @Roma): torna ai livelli cui ci aveva abituato tra dicembre e gennaio il nostro "Berry", con la sua Luiss Roma che vince entrambe le partite settimanali portandosi così a soli 2 punti dai playoff; per il lungo d'arte 10 punti, 8 rimbalzi e 6 falli subiti in 24 minuti contro Venafro, 18 punti, 13 rimbalzi e 5 assist in 27' contro Fondi. Simone Tomasini ('93 @Valsesia): solamente una partita per Valsesia, con la 23^ giornata che verrà recuperata ad inizio marzo; nel turno casalingo contro Cecina, Simone ha realizzato 11 punti, cui ha aggiunto 4 rimbalzi e 2 assist in ben 34'. Marco Planezio ('91 @Bergamo): due prestazioni positive per "Plane", che nella partita da ex a Costa Volpino ha segnato 8 punti e catturato 7 rimbalzi in 25', mentre nel match giocato all'Italcementi contro Robur Varese ha prodotto 15 punti, 1 recupero e 2 assist. Mattia Bertocchi ('97 @Bergamo): altra partita da non convocato per Mattia, che sta provando a ritrovare il ritmo-partita attraverso le partite in C Silver con i nostri U/18. Pietro Permon ('96 @Bergamo): 6 punti in quasi 15' per Pietro nell'agevole vittoria di BB14 contro Costa Volpino; non è sceso in campo - invece - nel turno di domenica contro Robur. Andrea Mazzucchelli ('94 @Orzinuovi): 1 assist in quasi 16' giocati contro Desio; 1 rimbalzo in quasi 8' nell'inattesa sconfitta sul campo di Moncalieri. Marco Pasqualin ('97 @Vicenza): 9 punti, 5 rimbalzi e 3 assist in 27' per Marco nella vittoria infrasettimanale contro Moncalieri; 7 punti, 7 rimbalzi e 4 assist - invece - nella sconfitta al supplementare sul campo di Padova. Davide Perego ('96 @Lecco): consolida sempre di più la propria posizione nei playoff il Basket Lecco di coach Meneguzzo; per il nostro Davide 4 punti in 11 minuti nel turno casalingo contro Mortara, mentre a Crema i punti sono stati 2 (sempre in 11'), cui ha aggiunto 4 rimbalzi e 1 stoppata.

SERIE C/GOLD - Claudio Gotti ('91 @Torino): 7 punti, 11 rimbalzi e 1 stoppata 34' contro Serravalle. Loris Giacchetta ('92 @Calolziocorte): non entrato, causa problemi fisici, contro Somma Comasco. Marco Tedoldi ('94 @Garbagnate): 5 punti, 4 rimbalzi e 1 recupero in 18' contro Cermenate. Omar Darwish ('90 @Sesto S. Giovanni): 7 punti, 7 rimbalzi e 2 falli subiti in 21' contro Saronno. Mattia Franzoni ('93 @Sarezzo): 11 punti, 6 rimbalzi e 1 assist in 30' contro Pizzighettone. Andrea Leone ('94 @Iseo): 17 punti, 3 rimbalzi e 4 assist in 24' contro Ebro. Antonio Lorenzetti ('95 @Iseo): 13 punti, 10 rimbalzi e 2 assist in 25'. Matteo Cancelli ('92 @Iseo): 5 punti, 3 rimbalzi e 2 assist in 18'. Marco Azzola ('94 @Iseo): 11 punti, 2 rimbalzi e 1 recupero in 23'.

Al prossimo aggiornamento!


martedì 23 febbraio 2016

1^ RADUNO 2003/2004/2005
PRIMI PASSI VERSO I PROSSIMI TORNEI


Ha avuto luogo nel pomeriggio di ieri presso la Palestra "Pesenti" di Bergamo il primo raduno per i classe 2003/2004/2005, in vista dei prossimi tornei a cui la nostra società prenderà parte a partire dal periodo di Pasqua fino al mese di giugno: ben sedici i presenti all'allenamento condotto da coach Stazzonelli - coadiuvata da Michele Trapletti e Gabriele Locatelli - tra i quali alcuni atleti del gruppo Under 13 di Bluorobica. 
 
Per quanto riguarda i dodici "esterni", ringraziamo le seguenti società per aver concesso ai propri ragazzi di prendere parte a questo primo incontro: Brembadda, Lussana, Osio Sotto, Palaval, Pedrengo, Seriana, Urgnano e Verdello.

Queste le parole di Monica Stazzonelli alla fine dell'allenamento: 
"Sono estremamente soddisfatta di quanto visto oggi. Tanti i ragazzi provenienti da altre società, alcuni già visti nei tornei natalizi, altri che invece hanno provato con noi per la prima volta. E' stato un allenamento positivo, nel quale i presenti hanno messo grande energia e voglia di dimostrare il proprio valore divertendosi, aspetto fondamentale per ragazzi di quest'età. Siamo già al lavoro per il secondo raduno, che si svolgerà nelle prossime settimane, con la speranza di poter vedere in palestra qualche ragazzo che purtroppo oggi a causa di influenze e/o infortuni non è potuto venire".

UNDER 18 - AL VIA LA FASE INTERREGIONALE
DOMANI 1^ GIORNATA CONTRO CANTU'


Percorso netto per il gruppo Under 18 Eccellenza nella Fase Silver giocata nei mesi di dicembre, gennaio e febbraio: otto vittorie in altrettante partite hanno consentito alla squadra allenata da Mauro Zambelli di qualificarsi con due giornate di anticipo alla prossima fase. 

Il girone B della Fase Interregionale - organizzata dal Comitato Regionale Piemonte - vedrà capitan Celeri e compagni confrontarsi con alcune tra le migliori squadre del nord Italia: Biella, Casale Monferrato, Cantù, Pall. Treviso e Universo Treviso. Le partite avranno inizio nel corso di questa settimana, con gli orobici che affronteranno nella 1^ giornata una trasferta difficile come quella alla Mapooro Arena contro Cantù.

Di seguito, pubblichiamo il calendario definitivo con le partite della Remer Bluorobica (in blu le partite casalinghe):


 1A| PALL. CANTU' vs. BLUOROBICA BERGAMO Mer. 24/02/2016 21:00 
  Mapooro Arena di via per Cantù - Cucciago (CO)

 2A| BLUOROBICA BERGAMO vs. PALL. TREVISO Gio. 03/03/2016 20:00
  PalaFacchetti di via del Bosco - Treviglio (BG)

 3A| PALL. BIELLA vs. BLUOROBICA BERGAMO Gio. 10/03/2016 20:30
  Lauretana Forum di via Fred Buscaglione - Biella (BI)

 4A| BLUOROBICA BERGAMO vs. UNIVERSO TREVISO Lun. 14/03/2016 19:00
  PalaFacchetti di via del Bosco - Treviglio (BG)

 5A| JUNIOR CASALE vs. BLUOROBICA BERGAMO Lun. 04/04/2016 19:30
  PalaFerraris di via Visconti - Casale Monferrato (AL)

------------------------------

 1R| BLUOROBICA BERGAMO vs. PALL. CANTU' Lun. 11/04/2016 20:30
  PalaFacchetti di via del Bosco - Treviglio (BG)

 2R| PALL. TREVISO vs. BLUOROBICA BERGAMO Mer. 20/04/2016 19:30
  Centro Sportivo "La Ghirada" di strada del Nascimben - Treviso (TV)

 3R| BLUOROBICA BERGAMO vs. PALL. BIELLA Gio. 28/04/2016 20:00
  PalaFacchetti di via del Bosco - Treviglio (BG)

 4R| UNIVERSO TREVISO vs. BLUOROBICA BERGAMO Mer. 04/05/2016 20:15
  Palestra S. Antonino di via S. Antonino - Treviso (TV)

 5R| BLUOROBICA BERGAMO vs. JUNIOR CASALE Lun. 09/05/2016 19:30
  PalaFacchetti di via del Bosco - Treviglio (BG)



lunedì 22 febbraio 2016

JOIN THE GAME - EDIZIONE 2016
TRIONFO BLUOROBICA NELLA FASE PROVINCIALE


E' stata una giornata senz'altro positiva quella che ha visto i nostri gruppi Under 13 ed Under 14 impegnati con l'abituale appuntamento del Join The Game. Nella fase provinciale, svoltasi assieme alle provincie di Lecco e Sondrio, i ragazzi di Monica Stazzonelli hanno messo in mostra tutte le proprie capacità.

Nella categoria Under 13 vittoria finale per "Bluorobica 3" (Mora, Nespoli, Parigi e Pizzagalli), che ha sconfitto Costa Volpino, vera e propria sorpresa della manifestazione; al terzo posto si è classificata "Bluorobica 2" (Casanova, Ghisleni, Rinaldi e Vanoncini), che ha sfiorato l'accesso alla finale perdendo al supplementare lo spareggio contro i propri compagni. Buone prestazioni ma senza riuscire ad arrivare fino in fondo per "Bluorobica 1" (Guerci, Pisati e Resmini) e "Bluorobica 4" (Forlani, Imeri e Marelli). 
Per le squadre giunte sul podio si aprono dunque le porte della fase regionale, in programma nelle prossime settimane contro le migliori classificate di tutte le altre province.

Per quanto riguarda gli Under 14 - invece - podio tutto bianco/blu/arancio in quel di Mozzo: al primo posto si è classificata "Bluorobica Rossa" (Amboni, Coppola e Siciliano), che è riuscita ad imporsi anche senza la presenza di Soma Tourè impegnato con gli Under 15 Eccellenza a Brescia; sconfitti in finale dai propri compagni, hanno comunque giocato un Join The Game di assoluto livello i "Bluorobica Verde" (Capponi, Munzone e Paganelli), seguiti al 3^ posto da "Bluorobica Gialla" (Abbiati, Belotti e Chiappa). Non sono riusciti a salire sul podio i "Bluorobica Bianca" (Aiello, Colombo e Piavani), protagonisti di un torneo comunque positivo.
Saranno ben tre - quindi - le squadre Bluorobica per la categoria Under 14 a partecipare nel mese di marzo alla fase regionale, confermando così i buoni risultati ottenuti nelle scorse edizioni.

Di seguito, qualche scatto fotografico della fase provinciale svolta sui campi di Osio Sotto e Mozzo; altre immagini saranno disponibili a breve sulla nostra pagina Facebook.


 



CAMPIONATO UNDER 15 ECCELLENZA
LEONESSA BRESCIA - BLUOROBICA BERGAMO 84-69


Campionato Under 15 Eccellenza - 5^ Giornata di Ritorno
Basket Brescia Leonessa vs. Bluorobica Bergamo 84-69 (42-37) 

Brescia: Pernetta 6, Dalcò 14, Alberti 2, Coloni 4, Caserta 3, Foroni 6, Veronesi 4, Scaroni 5, Amadini 13, Zorat 19, Peschieri 2, Rotini 6. All. Ferrini-Antonelli

Bluorobica: Del Carro 19, Galbiati, Agazzi 6, Doneda 11, Corini 17, Pinotti, Casirati 2, Merisio 11, Riva, Tourè 2, Giavazzi, Longobardi 3. All. Ricci-Cornolti-Ubbiali

Arbitri: Carissimi A. di Castelleone (CR) e Mainieri M. di Cremona (CR)

Parziali: 24-19, 18-18; 18-10, 24-22

Note: falli commessi Brescia 19 (nessuno uscito per 5 falli), Bluorobica 21 (Doneda uscito per 5 falli); canestri da 3 p.ti Brescia 0, Bluorobica 2 (Corini e Longobardi 1); tiri liberi: Brescia 17/24, Bluorobica 11/20

Prossimo incontro: sabato 27/02/2016 alle ore 17.30 (Campus di via Papa Giovanni XXIII a Codogno), 6^ giornata di ritorno contro UCC Casalpusterlengo

Non riesce a vìolare la "Tovini" di Brescia il gruppo Under 15 Eccellenza, che non riesce a riscattare la prova opaca dello scorso lunedì contro Varese.

Nel primo periodo è Brescia a partire con le marce alte, sfruttando la maggior rapidità di piedi con tutti i giocatori del proprio quintetto, bravi a puntare il ferro con decisione, riuscendo spesso e volentieri a trovare il canestro più fallo; Bluorobica dalla parte opposta riesce a trovare buone soluzioni appoggiando palla ai propri lunghi, i quali sfruttano i tanti centimetri per servire i compagni sia su scarichi oltre i tre punti sia su tagli a canestro. Il primo periodo si chiude sul 24-19 per i padroni di casa.
Nella seconda frazione gli orobici provano a reagire, aumentando la propria intensità difensiva; nonostante questo, Brescia riesce a trovare canestri in entrata ma anche dalla media distanza. Non basta un bel canestro dalla lunga distanza di Longobardi per ridurre il gap del primo quarto, con le squadre che vanno negli spogliatoi sul 42-37.

Alla ripresa dopo la pausa lunga è nuovamente la Leonessa a dettare i ritmi dell'incontro, con i nostri colpevoli di troppe disattenzioni difensive e di poca reattività nel difendere uno contro uno; a questo si aggiunge la difficoltà dalla parte opposta di trovare la via del canestro, con i locali che impediscono ad Agazzi e compagni di sfruttare i vantaggi vicino a canestro (60-47).

Quando tutto sembrava in salita, i ragazzi di coach Ricci riescono a trovare le energie per una rimonta che li porta fino ad arrivare a un solo possesso di distacco, guidati dai canestri di un Doneda gravato però di 4 falli; l'inerzia nelle mani dei bergamaschi - purtroppo - dura poco, con Brescia che riesce ad anticipare un paio di palloni volando così in contropiede. Da lì in poi saranno i soli Agazzi e Del Carro a provare l'ennesima rimonta, con i padroni di casa che gestiscono senza troppi problemi gli ultimi minuti di gioco.

Vince con merito la Leonessa Brescia con il punteggio di 84-69, confermandosi una delle squadre più difficili da affrontare di tutto questo campionato; per i nostri prestazione in linea con quanto visto contro Varese, ossia poca energia in fase difensiva e troppi palloni persi dall'altra parte... Fondamentale ora reagire, già a partire dall'insidiosa trasferta di sabato a Codogno. Forza ragazzi!


domenica 21 febbraio 2016

CAMPIONATO UNDER 16 ECCELLENZA
PALL.VARESE - BLUOROBICA BERGAMO 58-68


Campionato Under 16 Eccellenza - 6^ Giornata di Ritorno
Pallacanestro Varese - Bluorobica Bergamo 58-68 (26-32) 

Varese: Canavesi 3, Bezzotti 6, Scattaretti, Colombo, Parravicini 7, Spalascio 2, Castaldini, Rimoldi 7, Seck 11, Besio 7, Gardelli 2, Ivanaj 13. All.Bianchi-Zambelli

Bluorobica: Nani 25, Del Carro, Capelli 2, Della Torre 11, Doneda 6, Bosatelli, Resmini 3, Andreini, Invernizzi 5, Colombo 8, Ricci, Agazzi 8. All. Cornolti-Ubbiali

Arbitri: Zaccarelli-Mazzotti 

Parziali: 17-15, 9-17; 20-19, 12-17

Note: falli commessi Varese 14 (nessuno uscito per 5 falli), Bluorobica 23 (Della Torre uscito per 5 falli); canestri da 3 p.ti Varese 6 (Parravicini 2, Seck, Besio, Ivanaj 2), Bluorobica 8  (Nani 2, Della Torre 3, Colombo 2, Invernizzi); tiri liberi: Varese 19/26, Bluorobica 4/11

Prossimo incontro: giovedì 25/02 alle ore 21.00 al PalaNorda, si gioca contro Virtus Isola

Torna alla vittoria dopo due sconfitte consecutive l'Under 16, che strappa due punti importanti su un campo difficile come lo storico Palazzetto di Masnago.

Partenza contratta per gli orobici che subiscono a rimbalzo e non riescono a limitare le iniziative di Ivanaj. Non tarda però la reazione dei Blu che trascinati da un indiavolato Nani ritornano immediatamente a contatto.

Nel secondo quarto alle due bombe di Ivanaj risponde con la stessa moneta Della Torre che lancia il sorpasso ospite, coadiuvato dal solito Nani e dal buon impatto di Colombo dalla panchina.

Nella ripresa i ragazzi di coach Cornolti provano più volte a piazzare il break decisivo ma i varesini sono bravi a restare a contatto punendo cinicamente ogni errore dei bergamaschi.
Due canestri consecutivi di Parravicini al termine del terzo periodo rimettono in totale equilibrio il match prima della volata finale.

Nell'ultima frazione i Blu riescono finalmente sia a controllare la lotta a rimbalzo sia a chiudere le iniziative in uno contro uno dei padroni di casa che trovano con difficoltà la via del canestro.
Due triple di Colombo lanciano il definitivo allungo dei Blu che, con lucidità e concentrazione, gestiscono i possessi finali impedendo l'ultimo disperato tentativo di rimonta dei biancorossi.

Un'iniezione di fiducia importante in vista del derby di giovedì: crocevia fondamentale della stagione.


CAMPIONATO DI C SILVER:
REMER BLUOROBICA - DIPO VIMERCATE 71-63


Campionato di C Silver - 6^ giornata di Ritorno
Remer Bluorobica Bergamo - Di.Po. Vimercate 71-63 (38-34) 

Bluorobica: Celeri ne, Ferri 20, Moretti 5, Dessi 8, Oliva 15, Veronesi 10, Cacciani 3, Moro 2, Bertocchi 4, Delli Paoli, Rota 2, Mezzanotte 2. All. Braga 
Vimercate: Moschini 11, Oliveri ne, Carzaniga T. 4, Formenti 11, Carzaniga M., Colombo 6, Tremolada 4, Kaburi 4, Schwabe ne, Gabaldi 10, Gomma 9, Fossati 4. All. Tassi

Arbitri: Gibilaro e Musolino
Parziali:  25-21, 13-13; 13-14, 20-15
Note: fallo antisportivo a Ferri al 17'. Fall tecnico alla panchina ospite al 15'. Falli fatti: Bluorobica 19, Dipo 27. Tiple: Bluorobica 9 (Ferri 4, Oliva 2, Veronesi 2, Moretti), Dipo 4 (Moschini 2, Formenti, Gabaldi). Tiri liberi: Bluorobica 18/27, Dipo 9/16

Prossimo Impegno: venerdì 26 febbraio 2016 ore 21.00 ad Asola in via Parma, si gioca contro i Lions Asola

Importante vittoria in C Silver per la nostra formazione, che nel sabato sera del PalaFacchetti ospitava la Dipo Vimercate. Avanti per tutti i 40 minuti, la Bluorobica chiude il match solamente nel finale senza non pochi patemi.

MVP e protagonista del match il rientrante Ferri, autore di 4 triple tra cui quella decisiva a 2 minuti dalla fine che è valso il +5. Ottima la prova di Oliva, chiamato ad un maggior minutaggio a causa dell'assenza di Celeri.

Entrambi sono protagonisti dei liberi dela staffa, dopo che Vimercate si era riportata ad un possesso di distanza con la giocata di Gomma a 45 secondi della fine. Ora sotto con la prima della Fase Interzonale a Cantù e con la trasferta di Asola in C Silver.


venerdì 19 febbraio 2016

PROGRAMMA SETTIMANALE BLUOROBICA
IMPEGNI DAL 22 AL 28 FEBBRAIO


Pubblichiamo il ventiseiesimo programma settimanale di allenamenti e partite delle squadre Bluorobica Bergamo: il programma contiene tutti gli impegni da lunedì 22 a domenica 28 febbraio.
Vi consigliamo di tenere controllata questa pagina, in quanto potrebbe subire qualche piccola modifica nel corso delle prossime ore.

Di seguito, trovate il dettaglio giocatori dal gruppo Under 18 fino all'Under 13 (novità), e il programma dei trasporti per i 2002/2003/2004.


DETTAGLIO GIOCATORI

 
 


PROGRAMMA TRASPORTI


CAMPIONATO UNDER 16 ECCELLENZA
OLIMPIA MILANO - BLUOROBICA BERGAMO 65-61


Campionato Under 16 Eccellenza - recupero 4^ Giornata di Ritorno
Olimpia Milano vs. Bluorobica Bergamo 65-61 (39-31) 

Milano:  Cassol 2, Pompele 2, Piatti 3, Tomba 8, Giardini 24, Grimaldi, Vignoli, Cattarin 2, Riggi 2, Galli 2, Ferrari 2, Dieng 20. All. Galbiati-Rabbolini-Meszeli

Bluorobica: Nani 11, Del Carro 2, Capelli 15, Della Torre 16, Doneda 12, Bosatelli, Resmini, Andreini, Invernizzi, Colombo 5, Alari ne. All. Cornolti-Ubbiali

Arbitri: Isimbaldi C. di Briosco (MB) e Spena D. di Novedrate (CO)

Parziali: 25-10, 14-21; 14-17, 12-13

Note: falli commessi Milano 14 (nessuno uscito per 5 falli), Bluorobica 21 (Invernizzi uscito per 5 falli); canestri da 3 p.ti Milano 5 (Dieng 3, Giardini 2), Bluorobica 9 (Capelli 3, Della Torre e Doneda 2, Colombo e Nani 1); tiri liberi: Milano 19/23, Bluorobica 4/9

Prossimo incontro: sabato 20/02/2016 alle ore 17.30 (PalaWhirlpool di p.le Gramci a Varese), 6^ giornata di ritorno contro Pallacanestro Varese

Una Bluorobica acciaccata ma vogliosa si presenta sul proibitivo campo della secondaria del Palalido in cerca di una reazione dopo la brutta sconfitta casalinga con Cantù.

Nelle prime battute del match Milano, come prevedibile, cerca di creare vantaggi appoggiando la palla a Dieng che crea vantaggi per sè e per i compagni. Bluorobica risponde con le iniziative convinte di Della Torre e Capelli che tengono i bergamaschi a contatto.

Col passare dei minuti l'Olimpia fa valere sempre più la maggiore fisicità dominando a rimbalzo d'attacco. Tra fine primo quarto ed inizio seconda frazione Giardini e compagni piazzano un mortifero parziale di 21-1 cerca di ammazzare la partita.

Gli orobici non perdono la concentrazione e grazie alla maggior energia messa sul parquet e al prezioso contributo di tutti gli effettivi rientra in partita chiudendo il primo tempo sotto la doppia cifra di svantaggio.

Alla ripresa del gioco Milano è brava a convertire dalla lunetta i tanti tiri liberi concessi mentre i Blu con un ispirato Doneda provano a stare a contatto, fino a quando Dieng sale in cattedra con due canestri in rapida successione che permettono ai ragazzi di Galbiati di scappare nuovamente (35-51 a 2 minuti dalla fine del terzo quarto).

Quando la contesa sembra definitivamente chiusa, i Blu iniziano un'altra rimonta che - alimentata da una buona percentuale dalla lunga distanza e da un grande sforzo difensivo - si spegne solo nell'ultimo possesso.

Una prova comunque positiva per gli orobici che con fiducia affronteranno ora due partite cruciali (a Varese e nel derby casalingo con Terno) per il prosieguo del campionato.


CAMPIONATO ESORDIENTI - GIRONE GOLD
LUSSANA VERDE - VIRTUS TERNO 39-35


Ecco - di seguito - l'articolo di "Lele" Locatelli apparso ieri sul sito del Lussana Basket Bergamo:
 
LUSSANA: Lorenzi, Ambrosio 6, Caporizzi 3, Guerci 2, Mora 8, Palazzo, Pesenti Rossi, Piccinni 11, Rota 6, Viscuso, Tolotti 1, Zonca 2. Istr. Locatelli G.

VIRTUS: Rotini 3, Spatera 1, Gentile 2, Radaelli 6, Milesi 4, Binda, Sguotti 6, Blazenovic, Vailati 9, Bellamoli 2, Marini 1, Conti. Istr. Dorini E.
Arbitro: sig. Parsani M.
Note: Lussana T.L. 7/8, Virtus T.L. 6/18

Parziali: 16-3, 5-9; 4-11, 14-11
   
Bergamo - Partita davvero tosta quella di lunedì per il gruppo 2004 contro gli avversari della VIRTUS un gruppo davvero ben allenato, intenso e combattivo. La partenza è in scioltezza con Mattia Mora a dettare i tempi e i passaggi. Voliamo fino a un rassicurante 16-3 che ahinoi coincide con la luce che si spegne. Virtus non ci sta ed entra in campo con il coltello tra i denti, trasformando ogni pallone in una battaglia. Noi forse abbiamo creduto di averla vinta troppo presto ed abbiamo optato per il fioretto quando l'arma per la battaglia era la clava.  Virtus punto su punto recupera tutto il nostro vantaggio quarto dopo quarto e l'ultimo periodo vede le due squadre a lungo appaiate. La sfanghiamo anche stavolta grazie a una maggiore fisicità a un po' di orgoglio ritrovato nel finale e al talento di Mattia che sigilla i punti decisivi insieme a Ricky. Oggi abbiamo imparato una bella lezione. Virtus con tanta grinta e gioco di squadra se l'è giocata ad armi pari seppur inferiore nettamente nel fisico. Davvero bravi.
 
Per noi, lavoro in palestra, a partire da stasera. Con intensità e testa. Sempre al grido... VAI LUSSANAAAAAAAAA!!!!!!!
 
 

giovedì 18 febbraio 2016

SELEZIONE REGIONALE 2002
COPPOLA E TOURE' NEI 12 DI COACH MALAVASI


COMUNICATO UFFICIALE N. 20 DEL 16 FEBBRAIO 2016
CENTRO TECNICO REGIONALE
SELEZIONI REGIONALI DELLA LOMBARDIA

 
Il Comitato Regionale Lombardo, in preparazione al Trofeo delle Regioni 2016 convoca, per gli allenamenti in programma a Cernusco sul Naviglio (MI) presso il Centro Sportivo di Via Buonarotti – domenica 28 febbraio 2016 con orario 15,00 – 17,00 i seguenti atleti:

  • RIBOLI GABRIELE 2002 A.DIL. PALL. BERNAREGGIO 99
  • MILESI DAVIDE 2002 A.DIL. PALL. BERNAREGGIO 99
  • DE FEO FRANCESCO 2002 PALL. OLIMPIA MILANO
  • BRAGHINI MIRKO 2002 JUNIOR BASKET CURTATONE
  • ZIVIANI LORENZO 2002 JUNIOR BASKET CURTATONE
  • OBERTI LEONARDO 2002 A.DIL.C.B. ALTO SEBINO
  • MERLO UMBERTO 2002 PALL.GIOV.ROBUR SARONNO
  • TOURE’ SOMA 2002 BLUOROBICA BERGAMO
  • COPPOLA MICHELE 2002 BLUOROBICA BERGAMO
  • LANZI TOMMASO 2002 PALLACANESTRO CANTU’
  • CASATI FEDERICO 2002 PALL. CERNUSCO S/N
  • RAIMONDI ALESSANDRO 2002 ABA LEGNANO

Riserve a casa:
  • NALDINI LORENZO 2002 PALL. CERNUSCO S/N
  • POZZI ALESSANDRO 2002 PALLACANESTRO CANTU’

STAFF C.R.L.:
Presidente F.I.P. C.R.L. MATTIOLI ALBERTO
Dirigente F.I.P. C.R.L. GUFFANTI ENRICO
Referente Tecnico Territoriale GANDINI MARCO
Allenatore MALAVASI MARCO
Assistente COSTACURTA MATTIA
Preparatore Fisico Territoriale MOLINA ANDREA
Fisioterapista CERIANI GABRIELE

Gli atleti convocati dovranno essere pronti e cambiati 15 minuti prima dell’inizio dell’allenamento direttamente presso l’impianto di gioco, possibilmente con t-shirt del Comitato Regionale fornita in precedenti raduni.

Le Società di appartenenza degli atleti coinvolti nelle selezioni, potranno chiedere lo spostamento di eventuali gare previste a calendario che si svolgano in concomitanza con l’allenamento in programma.

Trattandosi di convocazione ufficiale della FIP, non è consentita l’assenza ingiustificata.
Nell’eventualità di assenza giustificata (per infortunio o per cause di forza maggiore), è comunque obbligatorio darne comunicazione anticipata al Referente Tecnico Territoriale Sig. Marco Gandini al numero di cellulare 3383868320, o in alternativa all’indirizzo ufficiale di posta elettronica: referente.giovanile@lombardia.fip.it

Il Presidente
Alberto Mattioli
Milano, 16 febbraio 2016

---> Cliccare QUI per il comunicato ufficiale.


mercoledì 17 febbraio 2016

JOIN THE GAME - EDIZIONE 2016
DOMENICA 21 FEBBRAIO LA FASE PROVINCIALE


Si svolgerà nella giornata di domenica 21 febbraio l'edizione 2016 del Join The Game - 3 contro 3, classico appuntamento di questo periodo per quanto riguarda le categorie Under 13 ed Under 14. 

La fase provinciale di Bergamo - unita a Lecco/Sondrio - avrà luogo a partire dalle ore 8.30 presso gli impianti sportivi di Osio Sotto (via Camozzi) e Mozzo (via Verdi e piazza Costituzione, rispettivamente per U/13 ed U/14; dalle ore 14.30-15.00 in poi sarà il momento delle fasi finali di entrambe le competizioni.
Le prime quattro classificate di tutta l'Under 14 provinciale avranno la possibilità di partecipare alla fase regionale in programma nel mese di marzo, mentre a livello Under 13 solamente le prime tre si qualificheranno al turno successivo.

Per Bluorobica - come consuetudine - saranno ben quattro le squadre ai nastri di partenza per ogni categoria, per consentire a tutti i nostri atleti di provare un'esperienza che da sempre è garanzia di divertimento, con la speranza di ripetere i tanti successi ottenuti nelle scorse edizioni.

Di seguito, pubblichiamo gli allegati ufficiali contenenti i gironi, gli orari di inizio e il calendario della 1^ fase per ogni gruppo.



martedì 16 febbraio 2016

VITA DA EX BLUOROBICA...
10^ AGGIORNAMENTO STAGIONALE

25 p.ti in 26' per Simone Tomasini contro Cento

10^ appuntamento stagionale di "Vita da ex Bluorobica...", rubrica che va ad analizzare partita per partita le prestazioni dei ragazzi passati dal settore giovanile Bluorobica nel corso di queste stagioni di attività; ogni inizio di settimana pubblicheremo le statistiche degli ex, a partire dal capofila Flaccadori diviso tra le partite di Serie A e di Eurocup con la Dolomiti Energia Trento, fino ad arrivare ai tanti atleti che militano in C/Gold.

SERIE A/1 - Diego Flaccadori (classe '96 @Trento): la Dolomiti Energia è l'unica squadra - oltre a Milano - a passare il turno in Eurocup, merito anche del nostro Diego, autore di 7 punti in 15' nella sconfitta casalinga contro il Trabzonspor. Trento perde anche nel turno di Serie A, battuta da una Avellino ormai lanciata verso la vetta; "Flacca" realizza 7 punti con 3/6 dal campo, in aggiunta a 3 rimbalzi, 1 recupero e 1 assist in 18' di gioco.

SERIE A/2 - Roberto Marulli ('91 @Roseto): importante vittoria per la Mec-Energy nel turno casalingo contro la Fortitudo Bologna, successo che tiene gli abruzzesi al 5^ posto in classifica; per Roberto - nei quasi 26' giocati - 6 punti, 3 falli subiti, 1 recupero e 1 assist. Alessandro Spatti ('95 @Treviglio): nella bella vittoria della Remer contro Jesi, Alessandro gioca 2 minuti e 25 secondi, tempo nel quale riesce a strappare un rimbalzo difensivo. Nicola Savoldelli ('97): non riesce a trovare la giusta continuità il nostro "Nick", scavigliato nel corso dell'allenamento di venerdì e quindi ai box per qualche giorno. Andrea Ferri ('96): non scende in campo nella vittoria casalinga di domenica, ma Andrea ha ripreso con continuità il lavoro in palestra con i propri compagni; siamo ora in attesa di vederlo in campo sia con la C Silver di Bluorobica sia con la Blubasket. Tommaso Carnovali ('93 @Ferentino): rocambolesca vittoria per Ferentino nella trasferta di Trapani (90-93), partita nella quale "Tommy" è stato uno dei protagonisti; 18 punti con 5/7 dalla lunga distanza, 2 rimbalzi e 1 assist nei 27' giocati. Davide Reati ('88 @Tortona): resta a contatto con le prime della classe grazie alla vittoria contro Latina, con Davide che - nonostante i 33' trascorsi in campo - gioca una partita normale per come ci ha abituato; 7 punti con 3/5 dal campo, 1 rimbalzo e 1 assist. Sebastiano Bianchi ('92 @Tortona): solita partita a 360° per "Seba", che in 26 minuti produce 12 punti (4/7 da 3 p.ti), 8 rimbalzi e 2 assist.

SERIE B - Eugenio Beretta ('96 @Roma): fondamentale vittoria in chiave-salvezza per la Luiss, vincente nel turno casalingo contro Viterbo; per "Berry" 6 punti e 9 rimbalzi in 15'. Simone Tomasini ('93 @Valsesia): vittoria prestigiosa per Valsesia, che vìola il campo di Cento 83-84; Simone è stato - senza alcun dubbio - l'MVP di giornata, grazie a 25 punti (9/13 dal campo), 5 rimbalzi e 2 assist in quasi 27 minuti! Marco Planezio ('91 @Bergamo): prestazione opaca per BB14, e allo stesso tempo anche per "Plane", che gioca solamente 13' senza andare a segno, catturando 3 rimbalzi. Mattia Bertocchi ('97 @Bergamo): altra partita da non convocato per Mattia, che sta provando a ritrovare il ritmo-partita attraverso le partite in C Silver con i nostri U/18. Pietro Permon ('96 @Bergamo): meno di un minuto trascorso in campo per Pietro, che - nonostante l'assenza di Bloise - non riesce a trovare spazio nelle rotazioni di coach Ciocca. Andrea Mazzucchelli ('94 @Orzinuovi): nell'importante vittoria della capolista Orzinuovi a Firenze, "Mazzu" segna 6 punti, recupera 1 pallone e serve 1 assist in quasi 10' di gioco. Marco Pasqualin ('97 @Vicenza): bella vittoria per Vicenza, che consolida la propria posizione nella zona playoff; Marco è sempre più leader di questa squadra, capace di produrre 16 punti, 4 rimbalzi, 2 recuperi e 3 assist in 35'. Davide Perego ('96 @Lecco): vittoria di prestigio per Lecco all'Italcementi di Bergamo, e spazio importante per Davide da parte di coach Meneguzzo; in 7' realizza 2 punti e strappa 2 rimbalzi.

SERIE C/GOLD - Claudio Gotti ('91 @Torino): 12 punti, 13 rimbalzi, 2 stoppate e 2 recuperi in 36' contro Casale Monferrato. Loris Giacchetta ('92 @Calolziocorte): non entrato, causa problemi fisici, contro Lissone. Marco Tedoldi ('94 @Casorate): 3 punti, 1 rimbalzo e 1 assist in 20' contro Saronno. Omar Darwish ('90 @Sesto S. Giovanni): 6 punti, 7 rimbalzi e 1 recupero in 16' contro Senna Comasco. Mattia Franzoni ('93 @Sarezzo): 6 punti, 3 rimbalzi e 1 recupero in 23' contro Ebro. Andrea Leone ('94 @Iseo): 4 punti, 2 rimbalzi e 3 assist in 14' contro Opera. Antonio Lorenzetti ('95 @Iseo): 2 punti, 4 rimbalzi e 1 stoppata in 13'. Matteo Cancelli ('92 @Iseo): 4 punti, 3 rimbalzi e 3 falli subiti in 7'. Marco Azzola ('94 @Iseo): 19 punti, 5 rimbalzi e 1 recupero in 33'.

Al prossimo aggiornamento!