domenica 31 gennaio 2016

CAMPIONATO UNDER 15 ECCELLENZA
AURORA DESIO - BLUOROBICA BERGAMO 57-79


Campionato Under 15 Eccellenza (2001/2002) - 2^ Giornata di Ritorno
Aurora Desio vs. Bluorobica Bergamo 57-79 (27-31) 

Desio: Benedini 13, Corti 10, Canato, Meda 2, Lovato 6, Panseri, Cortinovis, Macchi 5, Vigilante, Di Liddo 11, Costa 6, Jovanovic 4. All. Rocco-Assi 

Bluorobica: Del Carro 16, Galbiati 3, Agazzi 5, Doneda 11, Corini 17, Pinotti 4, Casirati 2, Merisio 6, Tourè 9, Belotti 4, Amboni 2, Longobardi. All. Ricci-Cornolti

Arbitri: Lacchini A. di Milano (MI) e Lanzani R. di Venegono Inferiore (VA) 

Parziali: 16-13, 11-18; 13-26, 17-22 

Note: falli commessi Desio 21, Bluorobica 22 (nessuno uscito per 5 falli); canestri da 3 p.ti Desio 1 (Di Liddo 1), Bluorobica 4 (Doneda, Merisio, Tourè e Corini 1); tiri liberi: Desio 12/25, Bluorobica 10/17 

Prossimo incontro: martedì 02/02/2016 alle ore 21.15 (PalaBertelli di via del Campaccio a San Giorgio su Legnano), recupero 1^ giornata di ritorno contro ABA Legnano

--------------------------------------------------------------------------------------------------

Dopo praticamente due settimane dall'ultima partita ufficiale, il gruppo Under 15 riprende il proprio percorso nel campionato Eccellenza sfoderando una delle migliori prestazioni stagionali, il tutto su un campo da sempre ostico come l'Aldo Moro di Desio.

Desio è una squadra di ottimo livello (4^ posto attuale), e lo mette da subito in chiaro con una partenza a marce alte; i ragazzi di coach Ricci - dal canto loro - prendono buoni tiri senza però riuscire a capitalizzare, con i soli Del Carro e Tourè a trovare il fondo della retina (10-4 dopo i primi 5'). I primi cambi riescono a dare un'inerzia diversa all'incontro, con Merisio che apre la difesa locale grazie alle sue più tipiche scorribande, ben supportato dalla presenza sotto-canestro di un concreto Tourè (16-13 per Desio a fine primo quarto).

Nella seconda frazione si vede una Bluorobica da subito diversa, meno frenetica nella manovra offensiva, e di conseguenza più efficace nei rientri in difesa contro le rapide transizioni dei ragazzi di coach Rocco; continuano le rotazioni dalla panchina, con gli ingressi di Galbiati e Longobardi che danno grande energia a tutto il quintetto bergamasco, capace di tenere i padroni di casa a soli 11 punti in questa frazione. Il primo tempo si chiude a favore dei nostri, con i preziosi canestri di Amboni e Belotti (entrambi classe 2002) a fissare il punteggio sul 27-31 alla pausa lunga.

La pausa negli spogliatoi non spegne l'esuberanza di Del Carro e compagni, autori di un terzo quarto di assoluto livello: il parziale di 13-26 nel corso di questo periodo è frutto di una grande intensità difensiva, che porta spesso e volentieri i Blu a concludere dall'altra parte con facili contropiedi; a questo si aggiunge un'ottima vena realizzativa dalla lunga distanza, con i canestri di Merisio e Tourè a spaccare in due l'incontro (40-57).

Nell'ultima frazione Bluorobica continua a macinare il proprio gioco, chiudendo in modo efficace le penetrazioni di Benedini e Di Liddo, grazie alla presenza della coppia Agazzi-Doneda nel pitturato, entrambi positivi soprattutto in fase difensiva. Dall'altra parte il quarto si apre con un bel canestro di Casirati, seguito a ruota dalle iniziative efficaci di capitan Corini e da un ottimo canestro nel traffico di Tourè. Nonostante il vantaggio acquisito sia ampiamente oltre la doppia cifra, i ragazzi di coach Ricci non calano l'intensità neanche per un secondo, consapevoli dell'importanza di ribaltare il -16 subìto all'andata: un paio di difese di squadra e i cinque punti finali di Del Carro incrementano ancor di più il vantaggio, con il punteggio finale che dice +22 Bluorobica (57-79).

Poco tempo per festeggiare una bella vittoria come questa... Da lunedì si torna subito sul campo per prepararsi al meglio al recupero della 1^ giornata contro l'ABA Legnano, che a metà ottobre rischiò il colpaccio al PalaFacchetti (73-67); servirà la Bluorobica vista nei quarti centrali a Desio per sbancare il PalaBertelli, restando così aggrappati alla parte alta della classifica. 

Commento di coach Ricci a fine partita: "Sapevamo di dover incontrare una squadra ben allenata e intensa che all'andata è riuscita a vincere con uno scarto di 16 punti, e fortunatamente non ci siamo fatti sorprendere. I primi 2/4 sono stati un continuo testa a testa, mentre dal 3/4 in poi l'intensità difensiva con contropiedi facili ci hanno permesso di prendere un cospicuo vantaggio e a chiudere la gara a +22. Se riusciamo a capire che - in ogni singola partita - la difesa ci può permettere di giocare in attacco con più fluidità e scioltezza, riusciremo a giocarcela con tutte le squadre di questo combattutissimo campionato".

- Articolo apparso sul sito AuroraDesio.it


sabato 30 gennaio 2016

UNDER 13 REGIONALE - GIRONE GOLD
MANDELLO LARIO - BLUOROBICA BERGAMO 20-83


Under 13 Regionale - Girone Gold, 4^ Giornata di Andata
Pol. Mandello Lario - Bluorobica Bergamo 20-83 (14-42)

Mandello: Izama 2, Cocomazzi 2, Benigni 4, Manzo 3, Rossani, Lafranconi, Canossa, Niano 4, Vanzetto, Orlandi, Invernizzi 6, Barro. All. Bugana-Pogliaghi

Bluorobica: Pisati 2, Rinaldi 11, Guerci 4, Mora 8, Pizzagalli 23, Ghisleni 4, Parigi 14, Forlani 2, Marelli 3, Vanoncini 6, Casanova 6. All. Stazzonelli-Ubbiali

Arbitro: Bussola

Parziali: 8-26, 6-16; 0-20, 6-21

Note: Falli fatti: Bluorobica 20, Mandello 17. Tiri liberi: Bluorobica 5/15, Mandello 1/12

Prossimo impegno: mercoledì 03/02/2016 alle ore 19.15 (p.le Morettini, Caravaggio), 5^ giornata di andata contro Caravaggio

Arriva la terza vittoria consecutiva nel girone Gold per la Bluorobica Bergamo, che s'impone senza problemi nella trasferta di Mandello.

Partenza lanciata dei Blu che aggrediscono la partita distanziando subito gli avversari nel punteggio grazie all'intensità in difesa che genera canestri facili in sovrannumero.

Non cambia il trend nel secondo quarto, in cui Ghisleni e compagni fanno vedere qualche buona giocata anche a difesa schierata. Tutti cercano di dare un apporto positivo al match e i Blu scappano definitivamente mettendo al sicuro il risultato.

Nella seconda parte del match i bergamaschi sono bravi a mantenere la concentrazione, sfruttando le ultime due frazioni di gioco per cercare di migliorarsi ulteriormente in vista dei test più probanti che aspettano il gruppo nel prossimo futuro.


venerdì 29 gennaio 2016

PROGRAMMA SETTIMANALE BLUOROBICA
IMPEGNI DALL'1 AL 7 FEBBRAIO

- ULTIMO AGGIORNAMENTO: DOMENICA 31/1 ORE 20:45 -

Pubblichiamo il ventitreesimo programma settimanale di allenamenti e partite delle squadre Bluorobica Bergamo: il programma contiene tutti gli impegni da lunedì 1 a domenica 7 febbraio.
Vi consigliamo di tenere controllata questa pagina, in quanto potrebbe subire qualche modifica nel corso delle prossime ore.

Di seguito, trovate il dettaglio giocatori dal gruppo Under 18 all'Under 13 (novità), e il programma dei trasporti per i 2002/2003/2004.


DETTAGLIO GIOCATORI

 
 


PROGRAMMA TRASPORTI
(venerdì U/14 ritorno autonomo)



CAMPIONATO UNDER 16 ECCELLENZA
BLUOROBICA BERGAMO - PALL. MILANO 58-52


Campionato Under 16 Eccellenza - 3^ Giornata di Ritorno
Bluorobica Bergamo - Pall. Milano 58-52 (35-24)

Bluorobica: Capelli 2, Corini, Ricci 11, Doneda 4, Nani 12, Resmini 2, Invernizzi 2, Della Torre 11, Dalmagioni 2, Colombo 9, Bosatelli, Andreini 3. All. Mostosi-Ubbiali

Pall. Milano: Cattaneo 9, Garzanti 8, Ruoti, Caruso, Evangelista 8, Cattaneo T 15, Soldati 7, Meazzi, D'ambrosio 3, Trezzi 2, Alberti. All Bertari

Arbitri:
 Martinelli e Fusardi

Parziali: 
13-11; 22-13; 17-7; 6-11

Note: Falli fatti: Bluorobica 12, Pall Milano 10. Tiri liberi: Bluorobica 4/6, Pall. Milano 3/6. Triple: Bluorobica 6 (3 Colombo, Della Torre, Ricci, Andreini); Pall. Milano 5 (3 Cattaneo T, Soldati, D'ambrosio)

Prossimo incontro: la partita con Armani in programma per settimana prossima sarà spostata a giovedi 18/02 ore 21.00 presso il Palalido; prossima partita sabato 13/02 presso PalaFacchetti contro Cantù


Partono un po' contratti i padroni di casa con un atteggiamento non tipico della squadra orobica... poco aggressivi sia in attacco che in difesa... qualche errore banale e il ritmo non sembra tra i più spumeggianti...

In attacco ci si affida un po' troppo al tiro da fuori, causa sicuramente una difesa abbastanza flottata in area, la palla fatica ad entrare...

E' Della Torre il primo a provare a sbloccare i suoi con un canestro più fallo e una bomba. Per gli ospiti la maggior parte delle azioni offensive sono gestite da Cattaneo che prova a prendere vantaggio su continui giochi a due. Una bomba di Ricci porta avanti i bergamaschi di 2 lunghezze.

Nel secondo periodo Nani si sblocca, ma inizialmente l'equilibrio tra le due squadre non cambia...
ci vogliono 4 minuti di gioco per vedere il primo break orobico grazie a 2 bombe di Colombo che dà fiducia ai suoi e ad un paio di contropiedi...

Nella ripresa Milano si piazza a zona, dopo qualche azione Bergamo prende la giusta misura e in pochi minuti si porta al massimo vantaggio di +21 (52-31 fine terzo periodo).

Nel'ultimo periodo purtroppo si smette di giocare... gli ospiti  continuano con la 2/3 e i padroni di casa non riescono più a gestire i possessi con lucidità.

Un sacco di palle perse abbastanza banali (8 nell'ultimo quarto) causano contropiedi che, poco alla volta, fanno riavvicinare Milano a 4 lunghezze...

Nei momenti finali un canestro di Dalmagioni e poi uno di Nani portano di nuovo a +6 Bergamo e mettono al sicuro il risultato finale.

Due punti importanti contro una squadra che più volte quest'anno  ha messo in difficoltà e vinto contro le teste di serie del campionato, due punti che ci tengono sempre piu vicini alla posibilità di agganciare il 4° e il 3° posto valido per l'interzona. 

Ora abbiamo quasi due settimane per prepararci al big match con Cantù e poi Milano, servirà ritrovare subito lo smalto di due settimane fa per provare a vincere e ribaltare il risultato dell'andata...

Forza Blu!


giovedì 28 gennaio 2016

CAMPIONATO UNDER 18 ECCELLENZA:
REMER BLUOROBICA - ROBUR VARESE 79-52

  
Campionato Under 18 Eccellenza - 2^ Giornata di Ritorno - Girone Silver
Remer Bluorobica Bergamo vs. Robur et Fides Varese 79-52 (44-20)

Bluorobica: Celeri 3, Moretti 12, Dessì 8, Oliva 14, Veronesi ne, Cacciani 11, Moro ne, Mezzanotte 10, Delli Paoli 6, Rota 12. All.Zambelli-Braga-Dominelli

Robur: Santandrea 7, Flamberti, Barbiero, Ambrosini 9, Trentini 10, Vanini, Macchi 4, Mottini, Corti 8, Cadario 14. All.Cattalani-Natola

Arbitri: Sordi e Coffetti

Parziali: 21-8, 23-12; 17-20, 18-12

Note: nessuno uscito per falli. Falli fatti: Bluorobica 16, Robur 17. Triple: Bluorobica 7 (Oliva 4, Mezzanotte 2, Cacciani 1), Robur 3 (Santandrea, Ambrosini e Cadario 1). Tiri liberi: Bluorobica 12/14, Robur 7/13

Prossimo impegno: giovedì 4 febbraio alle 20.30 al PalaFacchetti, si gioca contro Milano3

Grazie alla vittoria arrivata nella serata sulla Robur et Fides e la sconfitta casalinga della Pallacanestro Varese con Lissone, la classifica del Girone Silver Under 18 Eccellenza è matematicamente definita a due giornate dalla fine.

Infatti, forte del 6/6 rifilato dai ragazzi di Mazzali e dai nostri ragazzi, la Coocon Lissone e la Bluorobica Bergamo strappano il pass per l'accesso ai Gironi Interzonali rispettivamente da Lombardia-5 e Lombardia-6.

Obbiettivo raggiunto per i bergamaschi, che nella serata hanno messo in chiaro le cose fin da subito contro gli avversari varesini, imponendo l'intensità su tutti i 40 minuti. Ottime risposte da tutti gli elementi a disposizione, fra tutti Cacciani e Oliva.

Ora la Bluorobica si appresta ad affrontare le ultime due partite per crescere e farsi trovare pronta per i match della fase interzonale...  

RADUNO PERFEZIONAMENTO TECNICO FEDERALE
U15/M - CONVOCATO SIMONE DONEDA


La società A.S.Dil. Bluorobica Bergamo ha il piacere di comunicare che l'atleta SIMONE DONEDA è stato convocato dal Settore Squadre Nazionali al Raduno di Perfezionamento Tecnico Federale della Selezione U15/M, che si svolgerà a Giussano (MB) dal 5 al 7 febbraio 2016. Altro importante passo in avanti per Simone, il quale - dopo le importanti esperienze con la Selezione Regionale Lombarda - ha ora l'occasione di potersi confrontare con i migliori giocatori a livello italiano, allenato da Antonio Bocchino, figura storica all'interno delle Nazionali Giovanili.

Di seguito, trovate il comunicato ufficiale da parte della FIP, che contiene tutti i dettagli di questa convocazione (cliccare qui per il documento in PDF).

   

 

INTERVISTE ALLO STAFF TECNICO BLUOROBICA
ROBERTA LUZZI - PREPARATRICE FISICA


Proseguiamo dopo una breve pausa con le interviste a tutti coloro che quotidianamente lavorano nello staff di Bluorobica Bergamo; è oggi il turno di Roberta Luzzi, preparatrice fisica al primo anno in Bluorobica, che sin dal primo momento - grazie a disponibilità e preparazione - si è fatta apprezzare all'interno del nostro ambiente.

- Ciao Roberta, presentati in poche parole ai nostri lettori... Ho studiato Scienze Motorie e lavoro come Personal Trainer presso una palestra a Bergamo, dove ci occupiamo principalmente di allenamento specifico, rieducazione al movimento e fitness. Negli anni passati ho lavorato nelle scuole elementari seguendo progetti per promuovere l'attività sportiva e con altre società di basket sempre come preparatrice atletica. Ho giocato a basket fino a 22 anni, di cui gli ultimi in Serie B/1. Ho sempre amato fare sport "diversi" e un po' alternativi, ad esempio ora sto praticando arrampicata e snowboard... Ma qualunque sfida è un buon pretesto per imparare qualcosa di nuovo e trasmettere qualcosa in più!

- Sei al tuo primo anno in Bluorobica, che prime impressioni hai avuto riguardo a questa società? Per quanto riguarda il mio ruolo, la società ha sicuramente dato spazio e importanza da subito alla preparazione fisica. Ritengo fondamentale questa scelta in quanto abbiamo a che fare con ragazzi giovani che necessitano di imparare a muoversi nel modo corretto e a gestire il proprio corpo non solo quando hanno il pallone tra le mani; questo sia per un discorso di prevenzione agli infortuni sia a livello coordinativo, tutto fondamentale per migliorare la performance in campo. Tornando alla domanda, in Bluorobica ho trovato buona collaborazione e comunicazione con gli allenatori, aspetto essenziale per coniugare e ottimizzare i diversi lavori e i periodi agonistici... In poche parole un'ottima impressione.

- Un tuo bilancio dei primi cinque mesi di lavoro... Dopo questo periodo di attività sono soddisfatta degli obiettivi raggiunti. Inizialmente è stato importante far capire ai ragazzi il mio ruolo (soprattutto a chi non ha mai lavorato con il preparatore), visto che spesso siamo una figura "scomoda", e per questo cerco sempre di rendere il lavoro atletico il meno noioso possibile. In generale, ho avuto sempre impressioni positive e sempre entusiasmo da parte dei ragazzi; abbiamo lavorato bene, e rispetto all'inizio dell'anno ho visto grossi miglioramenti a livello di qualità del movimento, attenzione ai gesti e soprattutto concentrazione... Direi avanti così!

- Un obiettivo da raggiungere nella seconda parte di stagione... Da una parte sarà più facile perchè abbiamo "fissato le basi" per lavorare correttamente, soprattutto non trascorrere troppo tempo a correggere gli errori, dall'altra però dovremo ambire a qualcosa in più, cercando di scalare una marcia sotto tutti i punti di vista. Obiettivo primario: essere determinati sempre a migliorarsi sia come giocatori sia come atleti.

- Quali caratteristiche (fisiche e/o caratteriali) dovrebbe avere l'atleta che vorresti sempre allenare in palestra? L'atleta perfetto è quello che non molla mai, quello che ha l'intelligenza motoria di trovare soluzioni se si incontrano dei limiti, quello che chiede il come e il perchè per star meglio ed essere sempre prestante. Diciamo che - secondo me - è chi della sfortuna e degli ostacoli ne fa una sfida!

- Un saluto... Grazie a tutti. Giù i palloni per un'ora e ci vediamo in palestra!

LE MERAVIGLIE DEL QUEENSLAND, IN CAMPER!


Da Cairns a Brisbane,
scopri le meravigliose coste del Queensland in questo viaggio in camper da sogno, immersi nei più bei paesaggi dell'Australia.
Con solo 550€ a settimana, puoi essere dall'altra parte del mondo, con tutte le comodità di casa. 

Prima prenoti, più risparmi con le tariffe "Prenota Prima"!  

Guarda l'itinerario cliccando qui 



mercoledì 27 gennaio 2016

ALTRO CONVOCATO BLU CON LA SELEZIONE 2002
A TOURE' SI AGGIUNGE MICHELE COPPOLA


Con grande piacere comunichiamo che, dopo il positivo allenamento svolto con il Centro Tecnico Federale della scorsa domenica a Coccaglio, il nostro atleta Michele Coppola è stato convocato dal Comitato Regionale Lombardo all'allenamento della Selezione Regionale 2002 in programma domenica 31/01/2016 a Brugherio. 

Diventano due - quindi - i componenti del gruppo Under 14 Elite a far parte di questa selezione, al lavoro da qualche settimana per preparare al meglio il Trofeo delle Regioni che si svolgerà nel periodo di Pasqua; un giusto premio per i grandi miglioramenti che "Mike" sta facendo grazie al duro lavoro sia fisico sia tecnico in palestra, riuscendo a garantire anche in partita un impatto fondamentale per la propria squadra.

Complimenti a Soma e Michele da tutta la società A.S.Dil. Bluorobica, continuate così!

ESTATE 2016 - TORNA IL CRAZY CAMP
INFORMAZIONI PER ISCRIVERSI


La SCUOLA BASKET TREVIGLIO, in collaborazione con la BLU BASKET TREVIGLIO organizza per l’estate 2016 la nuova edizione del CRAZY CAMP. Allenamenti, tornei e tanto divertimento con i nostri Istruttori nella splendida cornice di Capo Vaticano, al Villaggio Baia d’Ercole a S. Maria di Ricadi (VV), località vicina a Tropea.

DATE
Si svolgerà in due settimane: la prima sarà riservata alle Categorie Minbasket + Under 13 (2003), la seconda alle Categorie a seguire (da Under 14 a Under 18 compreso).

PRIMA SETTIMANA: dal 20 Giugno al 26 Giugno 2016
SECONDA SETTIMANA: dal 27 Giugno al 3 Luglio 2016

Per scaricare le indicazioni e la scheda di iscrizione cliccare sulle immagini sottostanti, in alternativa è possibile trovare la brochure ufficiale durante le partite della prima squadra di A/2 al PalaFacchetti.

 

DICONO DI NOI DAL WEB...
COMMENTI DALLE PAGINE DEI NOSTRI AVVERSARI

Immagine tratta da Facebook - Vanoli Basket Cremona Young

C SILVER - da Vanoliyoung.it
Partita sempre saldamente in mano dei bergamaschi pari età, troppo fisici ed intensi per la squadra cremonese. La Vanoli tiene testa agli avversari 5 minuti ma pian piano Mezzanotte e compagni scappano. Provano i viaggianti a resistere ma, ad ogni tentativo di ricucire lo strappo, i trevigliesi rispondono con un parziale. Bene la prestazione di Maresca e Perini, un po’ sottotono Fontana e Ariazzi al tiro. Primi 2 punti di Pedretti in categoria.

UNDER 16 ECCELLENZA - da Urania Basket
Gli Wildcats giocano una signora partita combattendo ad armi pari per 30' contro la corazzata Bluorobica Bergamo.
Certamente del timore reverenziale verso la temibile Bluorobica Bergamo c'era da parte dei nostri ragazzi, ma la concentrazione era papabile già dal riscaldamento e questo lasciava ben sperare. L'avvio di gara è infatti rombante da parte dei bianco-rossi che giocano sin da subito una buona pallacanestro riuscendo a creare sempre scompiglio tra le file difensive bergamasche. 19-23 il primo parziale.
Oggi la giornata al tiro dai 6,75m è decisamente "sì", ben 9 le triple realizzate da Urania (Orenze 4, Vurchio 3, Marnetto 2) ad incorniciare eccellenti azioni offensive. Doneda si trova più volte a dover suonare la carica per i suoi (fa bottino di 25 punti tutti di pregevole fattura), riuscendo a tenere avanti i bianco-blu 35-43 all'intervallo lungo.
Contro i centimetri (tanti!) ed il fisico degli orobici, è duro il lavoro difensivo sotto le plance per i nostri. Il duo Sisto-Antonielli fa gli straordinari e limita al meglio le iniziative avversarie spalle canestro, riuscendo a contenere i danni. Ancora bene nel terzo periodo che si chiude con un 18-19 di parziale.
I Wildcats lottano come non mai, ma la benzina nel corso dell'ultimo periodo di gara finisce, tutte le energie fisiche e nervose spese fino a questo momento si fanno sentire ed i bergamaschi ne approfittano allargando la forbice del punteggio sino al 66-84 finale.
Nulla da recriminare ai nostri ragazzi che ci hanno provato e riprovato giocando con ottimi equilibri di squadra una buona pallacanestro.
Avanti così! 

martedì 26 gennaio 2016

VITA DA EX BLUOROBICA...
7^ AGGIORNAMENTO STAGIONALE

Simone Tomasini (#5 - Valsesia), in palleggio: 12 punti al rientro

Siamo giunti al 7^ appuntamento di "Vita da ex Bluorobica...", rubrica che va ad analizzare partita per partita le prestazioni dei ragazzi passati dal settore giovanile Bluorobica nel corso di queste stagioni di attività; ogni inizio di settimana pubblicheremo le statistiche degli ex, a partire dal capofila Flaccadori diviso tra le partite di Serie A e di Eurocup con la Dolomiti Energia Trento, fino ad arrivare ai tanti atleti che militano in C/Gold.

SERIE A/1 - Diego Flaccadori (classe '96 @Trento): prestazione maiuscola per Diego nella vittoriosa trasferta di Eurocup sul campo di Izmir, partita nella quale è partito nel quintetto base di coach Buscaglia, mettendo a segno ben 13 punti (3/3 dalla lunga distanza), cui ha saputo aggiungere 4 rimbalzi e 3 assist, il tutto in oltre 26 minuti di gioco; nel turno di Serie A - invece - sconfitta casalinga contro Cremona, giocando comunque tanti minuti (circa 25), nei quali ha prodotto 7 punti, 3 rimbalzi e 1 recupero.

SERIE A/2 - Roberto Marulli ('91 @Roseto): nell'entusiasmante vittoria sul campo della capolista Brescia, Roberto ha segnato 2 punti, catturato 2 rimbalzi e rubato 1 pallone in poco più di 15 minuti. Alessandro Spatti ('95 @Treviglio) e Nicola Savoldelli ('97): domenica magica anche per Treviglio, che vince al fotofinish grazie a un canestro da tre punti di Tambone; per Alessandro quasi 3 i minuti di utilizzo da parte di Adriano Vertemati, mentre per Savoldelli comparsata di poco più di 1 minuto (1 rimbalzo). Andrea Ferri ('96): nuovamente tribuna per Andrea, ancora alle prese con la frattura allo sterno che lo blocca da qualche mese. Tommaso Carnovali ('93 @Ferentino): bella vittoria per "Tommy" e la sua Ferentino, che vincono con merito tra le mura amiche contro Agropoli; altra prestazione di ottimo livello per l'ala originaria di Melzo, capace di realizzare 16 punti (4/6 da 3 p.ti), più 2 rimbalzi e 1 assist nei quasi 27' trascorsi in campo. Davide Reati ('88 @Tortona): sbanca il Palasport di Verbania, mostrando per l'ennesima volta di essere uno dei migliori talenti di questa categoria; 24 punti (6/9 dalla lunga distanza), 4 rimbalzi e 3 assist sono il suo bottino in 36' di gioco. Sebastiano Bianchi ('92 @Tortona): torna in campo dopo una gara di assenza il nostro "Seba", fondamentale come sempre negli equilibri della sua squadra; coach Cavina l'ha lasciato in campo 30 minuti, ripagato da 9 punti, 3 rimbalzi e 2 recuperi della sua guardia/ala di riferimento.

SERIE B - Eugenio Beretta ('96 @Roma): non si ferma l'ottimo periodo di Eugenio e della Luiss Roma, vincente nel turno casalingo contro Catanzaro; per "Berry" altra prestazione tutta-sostanza, fatta di 11 punti, 10 rimbalzi e 2 recuperi in 25'. Simone Tomasini ('93 @Valsesia): torna in campo dopo qualche partita trascorsa ai box per problemi fisici, non riuscendo però a riportare alla vittoria la sua Valsesia; 12 punti e 2 rimbalzi in 17' di gioco sono comunque un buon fatturato per un giocatore appena rientrato. Marco Planezio ('91 @Bergamo): solita prestazione silenziosa ma efficace per "Plane", autore di 12 punti (2/2 da 3 p.ti), 2 rimbalzi e 2 assist in poco più di 20'. Mattia Bertocchi ('97 @Bergamo): altra partita da non convocato per Mattia, che sta provando a ritrovare il ritmo-partita attraverso le partite in C Silver con i nostri U/18. Pietro Permon ('96 @Bergamo): sfrutta l'assenza di Panni giocando quasi 14', mettendo a segno 2 punti. Andrea Mazzucchelli ('94 @Orzinuovi): rischia grosso la squadra orceana nella trasferta a Costa Volpino, con il nostro "Mazzu" che ha dato il proprio contributo giocando 3 minuti e 26 secondi. Marco Pasqualin ('97 @Vicenza): fondamentale vittoria in chiave-playoff per Marco e la sua Vicenza, vincenti nel turno casalingo contro Crema; per il 18enne playmaker locale 9 punti e 5 rimbalzi in quasi 27' di utilizzo. Davide Perego ('96 @Lecco): non entrato nella partita vinta di sole due lunghezze da Lecco contro Firenze.

SERIE C/GOLD - Claudio Gotti ('91 @Torino): 14 punti, 12 rimbalzi e 2 stoppate in 28' contro College Basketball. Loris Giacchetta ('92 @Calolziocorte): assente contro Nerviano. Marco Tedoldi ('94 @Casorate): 4 punti, 3 rimbalzi e 1 recupero in 11' contro Garbagnate. Omar Darwish ('90 @Sesto S. Giovanni): 5 punti, 3 rimbalzi e 1 stoppata in 14' contro Cislago. Mattia Franzoni ('93 @Sarezzo): 6 punti, 5 rimbalzi e 1 assist in 20' contro MilanoTre. Andrea Leone ('94 @Iseo): assente contro Viadana. Antonio Lorenzetti ('95 @Iseo): 18 punti, 12 rimbalzi e 3 assist in 24'. Matteo Cancelli ('92 @Iseo): 2 punti, 3 rimbalzi e 1 recupero in 12'. Marco Azzola ('94 @Iseo): 17 punti, 2 rimbalzi e 3 assist in 29'.

Al prossimo aggiornamento!

CAMPIONATO UNDER 14 ELITE
BLUOROBICA BERGAMO - ROBUR SARONNO 89-75


Campionato Under 14 Elite - 13^ Giornata di Andata 
Bluorobica Bergamo vs. Robur Saronno 89-75 (44-41)

Bluorobica: Abbiati 18, Tourè 11, Belloli ne, Coppola 11, Paganelli, Belotti 16, Capponi 4, Chiappa 9, Aiello 11, Amboni 7, Piavani, Munzone 2. All. Stazzonelli/Trapletti

Robur: Pagani 2, Pellegrini 2, Bernini 4, De Ponti 4, Quaglia 15, De Capitani 26, Magnoni 1, Vaccatorelli, Merlo 21. All. Dalla Valle

Parziali: 21-25, 23-16, 20-19, 25-15

Note Bluorobica: tiri da tre 2/17 (1 Tourè, 1 Chiappa), tiri liberi 9/20; falli subiti 16, falli fatti 21

Prossimo impegno: sabato 06/02/2016 alle ore 19.30 (PalaWhirlpool di p.za Gramsci a Varese), 15^ giornata di andata contro Pall. Varese

Si pensava ad una partita non semplice, e difatti la Robur Saronno ha messo in grande difficoltà i Blu giocando un'ottima gara. 
Partenza lenta e distratta degli orobici che alternano buone giocate offensive, soprattutto dentro l'area prima con Coppola poi con Abbiati; il problema di oggi però è la  difesa, disattenta e molle, con coach Stazzonelli che dopo pochi minuti è costretta a chiamare timeout, sospensione che non cambia l'inerzia in quanto Merlo e Quaglia restano immarcabili, portando meritatamente in vantaggio gli ospiti a fine primo quarto (21-25).

Belotti prova a dare la carica ma non riusciamo mai a scappare, Tourè lotta al rimbalzo (alla fine ne conquisterà 14), Chiappa segna da tre punti, ma De Capitani uno contro uno arriva sempre al ferro guadagnando falli e canestri; si va al riposo sul 44-41 per i blu/arancio.

Nello spogliatoio i coaches chiedono difesa ma anche nel terzo quarto subiamo il gioco in velocità dei piccoli, con la difesa che purtroppo non si dimostra la stessa delle ultime partite lasciando così troppo spesso l'inerzia del gioco agli avversari; anche l'attacco di conseguenza è poco fluido e forziamo troppo il tiro da fuori, con il solo Coppola che ci tiene a contatto grazie a qualche canestro da sotto. Solo verso la fine del terzo quarto riusciamo a servire con precisione Abbiati, autore di canestri importanti ben supportato da Belotti; la terza frazione si conclude sul 64 a 60 a favore di Bergamo.

Gli ultimi dieci minuti l'orgoglio dei Blu si fa vedere: Tourè segna un bel canestro e Aiello comincia ad attaccare il ferro costringendo la difesa di Saronno a commettere falli. In difesa riusciamo a chiudere meglio, anche se De Capitani continua a segnare da tutte le parti (24 punti) .
Negli ultimi 5 minuti di gioco Chiappa, Amboni e Aiello riescono a gestire bene i possessi sfruttando i vari mismatch di Belotti e Abbiati, con la partita che finalmente è al sicuro. E' vittoria, ma quanta fatica...

Dopo una settimana difficile a combattere con gli infortuni, è obbligo ora tornare in palestra per allenarci con determinazione ed entusiasmo... Forza ragazzi, si riparte! 



lunedì 25 gennaio 2016

AL VIA IL 2^ BLUOROBICA BERGAMO CONTEST
"BLU MOVIE - VITA DA BLUOROBICA"

Concluso il 1^ Contest con la bella partita di dieci giorni fa al Forum di Assago tra Milano e Trento, siamo ora ad annunciare il 2^ della stagione 2015/2016: si chiamerà "BLU MOVIE - Vita da Bluorobica", e non sarà più una prova individuale bensì riguarderà l'intera squadra.

I nostri ragazzi - a partire dagli Under 18 fino ai più piccoli Under 13 - potranno decidere liberamente la location, ad esempio lo spogliatoio (da sempre luogo "sacro" dove nascono rapporti di amicizia e dove si consolida l'unione di ogni gruppo) o molto più semplicemente il campo nel quale si allenano ogni pomeriggio...

L'obiettivo di questo contest è - attraverso un video della durata di almeno un minuto e mezzo - che le varie squadre mostrino la propria passione per questo meraviglioso sport, e in particolare il senso di appartenenza a Bluorobica... Insomma, un tributo alla Società che da anni cerca di garantire ai propri tesserati la miglior proposta di crescita possibile.

I video saranno poi visionati da una commissione interna a Bluorobica (entro e non oltre lunedì 29 febbraio), con l'intento di premiare la squadra che riuscirà - attenendosi alla traccia appena descritta - a realizzare il miglior filmato. La squadra vincitrice avrà l'occasione più unica che rara di svolgere un allenamento con il capo-allenatore della Remer Blubasket Treviglio Adriano Vertemati! Non mancheranno ovviamente altre sorprese a questo allenamento, fissato per la prima settimana di marzo.

Cos'altro dire... Sprigionate tutta la vostra fantasia ed entusiasmo, siamo sicuri che l'ispirazione non vi potrà mancare!
 

PROGRAMMA PARTITE GRUPPI BLUOROBICA
DAL 25 AL 31 GENNAIO


Conclusa da poche ore una settimana, si riparte subito con un'altra ancor più ricca di impegni: aprono le danze stasera gli Under 14 con la 13^ giornata di andata contro la temibile Robur Saronno (ore 19.30 - PalaFacchetti); seguiranno nella serata di giovedì sia i '98-'99 di coach Zambelli (ore 20.30 - PalaFacchetti), con l'obiettivo di mantenere l'imbattibilità nel Girone Silver, sia gli U/16 alle prese con la 3^ giornata di ritorno, contro una Pall. Milano 1958 che nella giornata di ieri ha rischiato lo sgambetto alla capolista Desio (ore 21.00 - PalaNorda).

Nel fine settimana spazio agli Under 13, impegnati a Lierna contro la Pol. Mandello Lario (ore 16.00), e agli Under 15 che tenteranno l'impresa sul sempre ostico campo dell'Aurora Desio (ore 17.00), partita anticipata di un giorno a causa della convocazione di Tourè con la Selezione Lombarda. Chiuderà la settimana la prima squadra di A/2, con l'occasione ghiotta di guadagnare altre posizioni in classifica sul campo di Recanati, attualmente penultima squadra del Girone Est (ore 18.00); gli U/18 impegnati nel campionato di C Silver giocheranno - invece - il prossimo lunedì a Verolanuova.

Forza Blu!

domenica 24 gennaio 2016

CENTRO TECNICO FEDERALE DI COCCAGLIO
RESOCONTO ALLENAMENTI DEL 24 GENNAIO


Si è svolto nel pomeriggio di domenica 24 gennaio il CTF - Centro Tecnico Federale - organizzato dal Comitato Regionale Lombardo, riservato per questa occasione ai giocatori provenienti dalle provincie di Bergamo e Brescia: nelle quattro ore di allenamenti presso il Palazzetto di Coccaglio sono scesi in campo molti atleti Bluorobica, dai più grandi del '99 ai più piccoli classe 2003 (all'esordio assoluto in questo tipo di manifestazione). 

Sotto gli occhi attenti di numerosi addetti ai lavori - tra i quali alcuni nostri allenatori - i ragazzi hanno potuto mettere in mostra le proprie doti fisiche, tecniche e anche caratteriali. Con la speranza che sia solamente una delle tante convocazioni in questo tipo di allenamenti, la società Bluorobica Bergamo fa i complimenti a tutti i propri atleti presenti a Coccaglio... Avanti così!





CAMPIONATO UNDER 16 ECCELLENZA
URANIA MILANO - BLUOROBICA BERGAMO 66-84


Campionato Under 16 Eccellenza - 2^ Giornata di Ritorno
Uranaia Milano - Bluorobica Bergamo 66-84 (35-43)

Bluorobica: Capelli 5, Pinotti 3, Ricci 6, Doneda 25, Nani 4, Resmini 4, Invernizzi 11, Della Torre 10, Dalmagioni 1, Colombo 2, Bosatelli 8, Andreini 8. All. Mostosi-Ubbiali

Urania: Bee Herry, Antonielli 3, Bellantonio 2, Francione 2, Marnetto 18, Polic 9, Sedazzari 8, Sisto 7, Vurchio 7, Orenze 14. All Mortellaro

Arbitri:
 Noviello, Ottoboni

Parziali: 
19-23;  16-20;  18-19;  13-22;

Note: Falli fatti: Bluorobica 21, Urania 16. Tiri liberi: Bluorobica 7/17, Urania 15/27. Triple: Bluorobica 8 (2 Bosatelli, 1 Capelli, 1 Doneda, 1 Andreini, 1 Della Torre, 1 Invernizzi e 1 Pinotti); Urania 9 (Antonelli 1, Marnetto 3, Vurchio 1, Orenze 3)

Prossimo incontro: giovedi 28/01 alle 21.00 al Palanorda, si gioca contro Pallacanestro Milano

Partita piu' complicata del previsto quella di sabato a Milano...
Gli orobici partono bene in attacco affidandosi alla coppia Doneda/Ricci, che dimostrano di voler dominare sotto canestro sia a rimbalzo sia in uno contro uno.

Doneda viene cercato spesso e ogni pallone che tocca lo trasforma in 2 o 3 punti, gli ospiti però rimangono a galla con una raffica di bombe che danno coraggio.

Nel secondo quarto Invernizzi da una scossa e si va a +11, ma di nuovo due canestri consecutivi di Urania fanno ridurre lo strappo a 5 lunghezze... Doneda rientra e prosegue quello che aveva iniziato nei primi minuti. Bergamo va all'intervallo sopra di 8 lunghezze.

Nella ripresa c'è molto equilibrio, in attacco si gioca con continuità, ma in difesa la poca concentrazione causa errori banali che non permettono il break decisivo...

Solo nell'ultimo quarto arriva l'allungo vero e proprio: prima con 2 giocate di Andreini che appoggia da sotto e punisce da 3, poi con Bosatelli che rientra da uno stop che dura da marzo dello scorso anno... Un rientro sentito e accolto con grande entusiasmo dai ragazzi e dal pubblico presente: lay-up e due triple consecutive con dedica non poteva essere rientro migliore...

Giovedi prossimo sarà di nuovo battaglia al PalaNorda contro una squadra che ha messo in difficoltà più di una delle teste di serie del campionato; lavoriamo e divertiamoci, ma servirà un approccio difensivo diverso rispetto a questa partita...




CAMPIONATO UNDER 13 REGIONALE
BLUOROBICA BERGAMO - BASKET INZAGO 105-39


Campionato Under 13, Girone Gold - 3^ Giornata di Andata
Bluorobica Bergamo - Forze Vive Inzago 105-39 (50-15)

Bluorobica: Pisati 4, Rinaldi 4, Vanoncini 10, Imeri 4, Pizzagalli 14, Nespoli 14, Parigi 18, Casanova 6, Forlani 2, Ghisleni 11, Marelli 6, Mora 12. All. Stazzonelli/Ubbiali

Inzago: Casati, Busnari 2, Cavalli 9, Guirreri 11, Chiaveri 9, Gioioso, Lavelli, Raimondi 8, Ronzoni, Salvadori, Stipanovi. All. Jovanovich

Arbitro: Brighenti

Parziali: 26-5, 24-10, 24-14, 32-10

Prossimo impegno: sabato 30/01/2016 alle ore 16.00 (Palazzetto di via Parodi a Lierna), 4^ giornata di andata contro Pol. Mandello Lario

Seconda vittoria consecutiva nel girone Gold per i Blu che partono forte mettendo subito nel binario giusto le sorti della gara. Parigi segna i primi due canestri, e una difesa intensa di tutto il quintetto permette a Nespoli e compagni facili ripartenze e buone giocate in contropiede. Inzago fatica a far canestro e il primo quarto si chiude in vantaggio 26 a 5.

Cambio quintetto ma non intensità, si continua sulla scia della prima frazione con Mora e Ghisleni a dettare il ritmo del gioco, mentre Vanoncini è una presenza solida dentro l'area. Si aumenta così il vantaggio fino al +35 (50-15) dell'intervallo. 

Negli ultimi due quarti i nostri non si rilassano, facendo vedere buone giocate con Marelli presente in tutte e due le metàcampo e Pizzagalli a mettere punti a referto.

Bravi tutti a dare il proprio prezioso contributo, avanti così!



  

sabato 23 gennaio 2016

CAMPIONATO DI C SILVER:
REMER BLUOROBICA - VANOLI CREMONA 76-47

  
Campionato di C Silver - 2^ Giornata di Ritorno
Remer Bluorobica Bergamo - Vanoli Cremona 76-47 (40-23)

Bluorobica: Celeri 4, Moretti 14, Dessi 16, Oliva 5, Veronesi 10, Cacciani 6, Mezzanotte 7, Bertocchi 2, Delli Paoli 2, Rota 10. All.Braga 

Vanoli: Pisacane 8, Greco, Lazzari 4, Perini 3, Bozzetti 8, Ariazzi 9, Pedretti 2, Canova 3, Morello, Fontana 8, Maresca 2. All. Bonetti

Arbitri: Pirovano e Greco

Parziali: 21-13, 19-10, 12-15, 24-9

Note: nessuno uscito per falli. Falli fatti: Bluorobica 20, Vanoli 20. Triple: Bluorobica 7 (Dessì 2, Rota 2, Celeri, Moretti e Oliva), Vanoli 1 (Perini). Tiri liberi: Bluorobica 11/17, Vanoli 18/22 

Prossimo impegno: lunedì 1 Febbraio alle 21.00 a Verolanuova, si gioca contro la Lic Verolanuova

venerdì 22 gennaio 2016

UNDER 13 - COMUNICAZIONE URGENTE
MODIFICATA LA PARTITA CONTRO INZAGO


E' notizia di pochi minuti fa che la partita dei nostri Under 13 contro Inzago, in programma domani, ha subito la seguente modifica:

Girone "BG GOLD 1" - 3^ Giornata di Andata
Bluorobica Bergamo vs. Forze Vive Inzago
Sabato 23/01/2016, ore 20.00
 Palestra Pesenti di via Federico Ozanam a Bergamo (BG)
---> Palestra del Borgo di viale Santuario dell'Addolorata a Bergamo (BG)

Ringraziamo la società Excelsior Pallacanestro, nella persona del sig. Enrico Villa, per la pronta disponibilità.


giovedì 21 gennaio 2016

PROGRAMMA SETTIMANALE BLUOROBICA
IMPEGNI DAL 25 AL 31 GENNAIO

- AGGIORNATO DOMENICA 24/1 ALLE ORE 23.00 -

Pubblichiamo il ventiduesimo programma settimanale di allenamenti e partite delle squadre Bluorobica Bergamo: il programma contiene tutti gli impegni da lunedì 25 a domenica 31 gennaio.
Vi consigliamo di tenere controllata questa pagina, in quanto potrebbe subire qualche modifica nel corso delle prossime ore.

Di seguito, trovate il dettaglio giocatori dal gruppo Under 18 all'Under 13 (novità), e il programma dei trasporti per i 2002/2003/2004.


DETTAGLIO GIOCATORI

 
 


PROGRAMMA TRASPORTI
(venerdì U/14 ritorno con pulmino)



CAMPIONATO UNDER 18 ECCELLENZA:
UCC ASSIGECO - REMER BLUOROBICA 51-60


Campionato Under 18 Eccellenza - 1^ Giornata di Ritorno - Girone Silver
UCC Assigeco Casalpusterlengo - Remer Bluorobica Bergamo 51-60 (16-27)

Assigeco: Bosi 1, Bianchi 17, Salinelli 4, Piazza, Dincic 12, Ferrari ne, Bacchiocchi, Migliorini 6, Peviani 2, Perotti 2, Ferraro 7, Oriti. All.Fontana-Ogliari
Bluorobica: Celeri 4, Moretti, Dessì 18, Oliva 8, Veronesi 7, Nani, Cacciani 6, Mezzanotte 13, Delli Paoli 2, Rota 2. All.Zambelli-Braga

Arbitri: Boninsegna e Cè
Parziali: 8-12, 8-15, 19-16, 16-17
Note: nessuno uscito per falli. Fallo tecnico a Dincic al 35'. Falli fatti: Assigeco 15, Bluorobica 19. Triple: Assigeco 3 (Bianchi 3), Bluorobica 3 (Mezzanotte, Dessì, Oliva). Tiri liberi: Assigeco 14/21, Bluorobica 7/14

Prossimo impegno U/18: giovedì 28/01/2016 alle ore 20.30 (PalaFacchetti), 2^ giornata di ritorno contro Robur Varese

Sfida ardua commentare la partita andata di scena questa sera in quel di Codogno. I due punti in palio erano pesanti e la Bluorobica li fa suoi avvicinandosi sempre più al Girone Interzonale, ma il come avviene questa vittoria non è certo soddisfacente.

Brutto approccio e certamente troppe note negative in questo match che era di importanza capitale per la graduatoria. Prendiamo il risultato comandando dall'inizio alla fine, ma per i prossimi incontri servirà ben altro per chiudere la faccenda nel Campionato Under 18 e conquistare punti salvezza nel girone di C Silver, a partire dalla partita di sabato contro Cremona.

mercoledì 20 gennaio 2016

PROGRAMMA PARTITE GRUPPI BLUOROBICA
DAL 20 AL 24 GENNAIO


La settimana di partite per i gruppi Bluorobica ha inizio stasera, con gli U/18 di coach Zambelli impegnati nella 1^ giornata di ritorno del Girone Silver, match fondamentale in ottica qualificazione. 

Si riprenderà poi con un sabato ricco di impegni: a dare il via saranno gli U/16 che andranno a far visita all'ex Andrea Schiavi sul campo di Urania Milano (ore 17.00), con la volontà di riscattarsi dopo la sconfitta del turno precedente contro Desio; alle 18.00 spazio ai nostri under impegnati nel campionato di C Silver, a caccia di punti importanti in chiave-salvezza contro il fanalino di coda Cremona. Ad inizio serata - invece - giocheranno la 3^ giornata della Fase Gold gli U/13 di Monica Stazzonelli contro Inzago (ore 20.00 - Pesenti di via Ozanam).

Domenica mattina - a causa del Centro Tecnico Federale in programma a Coccaglio - è stata organizzata un'amichevole tra i gruppi U/15 e U/14, con questi ultimi che cercheranno di preparare al meglio la partita del giorno seguente a Treviglio contro Saronno, mentre i classe 2001 di coach Ricci dovranno attendere almeno una settimana per la ripresa del proprio campionato. Chiuderà la settimana la Remer Blubasket Treviglio, che ospiterà al PalaFacchetti la Manetti Ravenna, che precede capitan Rossi e compagni di soli 4 punti in classifica.

Noi ci saremo... Forza Blu!