venerdì 31 ottobre 2014

PROGRAMMA TRASPORTI:
ORGANIZZAZIONE DELLA 11^ SETTIMANA



LUNEDI 3 NOVEMBRE

Beretta:
15.45 trasporto di Cacciani (Pesenti)
17.20 trasporto di Airoldi, Lotti, Cremaschi e Invernizzi (dal PalaFacchetti al Palanorda)
18.30 ritorno di Cacciani
22.00 ritorno egli Under19

Sincio/Livio:
16.00 Belloli, Colombo, Coppola, Angioletti e Invernizzi al Carrefur di Valtesse
16.10 Capponi al Distributore sulla Circonvalazione
16.20 Aiello a Colognola
19.00 ritorno degli Under13

Leo:
16.30 trasporto di Munzone, Paganelli e Siciliano al distributore di Verdello

Raffa:
20.30 ritorno di Airoldi, Lotti, Invernizzi e Cremaschi

MARTEDI 4 NOVEMBRE

Ghislo:
16.10 Longobardi, Pividori, Giupponi Traetta alla Pesenti (Salesiani a Treviglio)
16.25 Pinotti D. , Pinotti N., Corini, Del Carro al distributore a Verdello
18.30 ritorno degli Under14

Beretta:
16.00 trasporto di Cacciani (Pesenti)
18.45 ritorno di Cacciani
20.30 ritorno Under 19

MERCOLEDI' 5 NOVEMBRE

Sincio:
15.50 Abrue a Caravaggio
16.05 Amboni, Chiappa, Parigi e Antignati alla Palestra Gatti
16.25 Munzone, Toure, Siciliano a Verdello
18.30 ritorno Under 13
20.30 ritorno degli Under19

Raffa:
15.30 trasporto di Lotti, Airoldi, Invernizzi, Airoldi
15.40 Cremaschi a Brignano
18.30 trasferta Under 17 a Desio

Beretta:
17.30 trasporto di Cacciani (Pesenti)
18.30 trasferta Under 17 a Desio

GIOVEDI' 5 NOVEMBRE

Sincio:
16.05 Merisio, Riva, Casirati e Cremaschi alla Rotonda dell'IperDi
16.25 Del Carro, Tourè, Pinotti N., Pinotti D. al distributore a Verdello (Pesenti)
18.45 ritorno degli Under14

Beretta:
19.00 trasporto di Cacciani (PalaNorda)
22.00 ritorno di Cacciani

Sincio:
20.30 ritorno degli Under 19

VENERDI 6 NOVEMBRE

Sincio:
15.50 Abreu a Caravaggio
16.05 Amboni, Antignati, Parigi, Chiappa alla Palestra Gatti
18.45 ritorno Under 13
23.00 ritorno degli Under19

Leo:
16.20 Munzone, Toure, Siciliano a Verdello

Raffa:
17.30 trasporto di Lotti, Invernizzi, Airoldi
17.40 Cremaschi a Brignano
20.30 ritorno di Lotti, Airoldi, Invernizzi e Cremaschi

CAMPIONATO UNDER 17 ECCELLENZA:
BLUOROBICA BERGAMO - PALL. VARESE 69-54


Campionato Under 17 Eccellenza - 1^ Giornata di Ritorno
Bluorobica Bergamo - Pallacanestro Varese 69-54 (33-35)

Bluorobica: Patroni, Rota 4, Oliva, Epis, Celeri 2, Cacciani 12, Mezzanotte 13, Dessì 26, Moretti 8, Delli Paoli 2, Zanotti 2, Gerardi. All.Braga-Mostosi-Ubbiali
Varese: Aldizio 13, Messina, Ambrosini 2, Giacobbo, Calzavara, Fiora, Carlesso 2, Ramer, Lo Biondo 19, Florio 8, Ferrabue 4, Bergamaschi 6. All.Triacca-Iovene

Arbitri: Bettini e Fiannaca
Parziali: 15-14, 18-21, 19-10, 17-9
Note: fallo antisportivo a Giacobbo al 18', fallo antisportivo a Moretti al 25', fallo tecnico a Triacca al 37'. Nessuno uscito per falli. Falli fatti: Bluorobica 16, Varese 15. Triple: Bluorobica 4 (Dessì 4), Varese 4 (Aldizio 2, Lo Biondo, Florio). Tiri liberi: Bluorobica 5/11, Varese 6/14.

Prossimo impegno: mercoledì 5 novembre alle 21.00 alla Palestra Aldo Moro di Desio, si gioca contro l'Aurora Desio.


Che dire... Finalmente, i ragazzi Under 17 Eccellenza della Bluorobica raccolgono sul campo le soddisfazioni che meritano in uno scontro diretto per la lotta ai primi due posti del girone. Nella serata in cui l'Aurora Desio, prossima avversari dei bergamaschi, vince al PalaKnights e ribalta la differenza canestri con Legnano (38-81!), i nostri riescono nell'impresa di battere i pari età varesini ribaltando il -9 dell'andata.

Partenza lanciata dei locali, che dopo tre canestri di Cacciani (un fattore in tutto l'incontro) bravo a concretizzare il vantaggio dei compagni costringe coach Triacca alla prima interruzione. La reazione ospite ha un nome, è il play Aldizio a svegliare i suoi con una penetrazione e due triple che riportano il match in parità. La prima bomba di Dessì e il primo canestro di Lo Biondo manda tutti al primo riposo sul 15-14.

Il secondo parziale si apre con il canestro dal mezz'angolo di Moretti. Ma Ferrabue e Lo Biondo aprono un break importante che porta i varesini al massimo vantaggio di 17-26. Timeout e la reazione è veemente, con Mezzanotte che diventa un fattore sotto le plance. Il parziale continua con il secondo tiro dai 6.75 e Dessì, ma Bluorobica sa benissimo che deve ritrovare l'intensità e l'attenzione difensiva dei primi minuti di match. Lo Biondo prova a dar un altro strappo con la tripla che punisce l'unica azione a zona dei locali. Il quarto si chiude con il 4-0 di parziale di Rota e con il possibile tiro del sorpasso di Gerardi allo scadere (33-35 al 20').

La Bluorobica è consapevole di aver fatto qualche regalo di troppo e concretizzato meno di quello che sul campo aveva espresso. L'azzardo di partire con Moretti in cabina di regia (Celeri e Oliva con problemi di falli) dà immediatamente i suoi frutti con qualche scorribanda importante dell'esterno di Mozzo. Cacciani segna il 46-45, prima delle due bombe in rapida successione di Dessì, bravo a trasformare le giocate corali dei compagni. All'intervallo, il tabellone del PalaNorda segna il 52-45.

L'atteggiamento e la fame di una vittoria importante traspare negli occhi di ogni singolo elemento, non convocati compresi. Questo si tramuta in una difesa davvero efficace che non permetterà mai ai ragazzi di Triacca di riportarsi a contatto nell'ultimo quarto. Zanotti porta giù un rimbalzo offensivo che tramuta da sotto dopo qualche difficoltà ad attaccare la zona, i canestri di Dessì e l'arcobaleno di Moretti chiudono definitivamente e match. Nel finale ancora Cacciani, con una paio di rimbalzi offensivi e qualche stoppata di pregevole fattura consegna alla Bluorobica due punti importanti ribaltando perfino  la differenza canestri.

Grande soddisfazione alla sirena finale, consapevoli del grande lavoro che si sta facendo in palestra ogni singolo giorno, per un gruppo che cresce e che ha voglia di stupire anche a Desio settimana prossima e poi in casa con Legnano. Dopo queste due sfide si saprà probabilmente il futuro di questa squadra. Avanti così... Bravi ragazzi!

giovedì 30 ottobre 2014

CAMPIONATO UNDER 19 ECCELLENZA - D.N.G.
RESOCONTO DELLA 4^ GIORNATA DI ANDATA


CAMPIONATO UNDER 19 ECCELLENZA - D.N.G.

GIRONE B - Turno di andata - 4^ Giornata

E' un derby incerto ed equilibrato quello fra Universo Treviso e Umana Reyer Venezia. La distanza sulla carta fra i due roster viene appianata dalla grinta messa in campo dai ragazzi di coach Tabellini, vogliosi di portare a casa il prestigioso scalpo dei vice-campioni in carica della categoria. Gli orogranata devono dar fondo a tutto il talento a disposizione, e la prolificità di capitan Bolpin (22) e del play Antelli (16) sono essenziali per il 69-60 con cui si chiude la gara in favore dei ragazzi di coach Buffo. 
Il match fra Pallacanestro Reggiana e Bluorobica Bergamo conferma in pieno le attese della vigilia. Qualità e intensità trovano dimora alla Palestra Chierici, teatro di uno scontro accesissimo e risolto dai bergamaschi dopo un overtime e con il punteggio di 113-108. Proprio i ragazzi di coach Zambelli partono a razzo, chiudendo il primo periodo con un margine piuttosto rassicurante (35-20). Ma la squadra di coach Menozzi non ci sta e dopo una lunga e inesorabile rincorsa trova all'ultimo possesso la bomba di Magnani (24) che vale il 96-96 e conseguente supplementare. Nei 5 minuti aggiuntivi Dessì (12) è scatenato e crea da solo (6 punti) il margine con cui Bergamo coglie una vittoria importantissima contro una delle squadre più forti della Divisione Nazionale Giovanile.
L'Unipol Banca Virtus Bologna fa suo il derby contro la Fortitudo Bologna 103. Inizio sprint per le Vu Nere di coach Sanguettoli che prendono margine a fine primo periodo. La reazione dei ragazzi di coach Breveglieri arriva nel terzo periodo, quando la forbice si restringe a tre lunghezze. Ma già a inizio quarto periodo Oxilia (27 punti, 10 rimbalzi e 3 recuperi) e compagni riprendono il comando delle operazioni chiudendo 80-64.
L'Assigeco Casalpusterlengo infligge ai Rimini Crabs la prima sconfitta stagionale. I Campioni in carica dell'Under 19 arrivano in Romagna mostrando sul campo il meritato Scudetto conquistato lo scorso giugno a Udine, e producono un basket intenso e determinato per tutti i 40 minuti di gara. Perez (18) è il primo a tentare di rimontare il punteggio e, affiancato da Hadzic (13) e Biordi (12) si rifà sotto. Nel finale però i ragazzi di coach Andreazza alzano il muro e chiudono 64-68.
L'Aquila Basket Trento alza la voce in casa sul Pontevecchio. Gara dai due volti per i ragazzi di coach Marchini che gioca i primi due quarti su buoni livelli, ma poi rischia di compromettere la vittoria con una seconda parte di gara in cui si palesa poca lucidità. Negli ultimi scampoli di gara Trentin (15) prende per mano i compagni e li trascina su un largo 87-59.
Seconda vittoria consecutiva per l'Intermek 3S Cordenons, che coglie il primo successo esterno battendo il Leoncino Mestre 56-41. I pordenonesi comandano nel punteggio già dal primo periodo, e le fiammate di Lazzarin non possono ricucire interamente il divario aumentato fino al +15 conclusivo.

I risultati della 4a giornata

Junior Bk Leoncino - Intermek 3s Cordenons 41-56 (7-11; 23-24; 33-38)
Mestre: Marzaro 2, Nalesso 3, Ortolan 2, Fabris 7, Sorato 4, Rampado 2, Lazzarin 5, Pavan 7, Sbrogiò, Gomirato 3, Salerno, Rubbo 6. All. Toffanin
Cordenons: Scaramuzza 2, Brino 7, Stolfo 2, Anzil 2, Malattia 8, Mancin, Price 9, Canzi, Toppan, Bertola 12, Rizzetto 14, Mulato. All. Montena

Universo Treviso – Umana Reyer Venezia: 60-69 (22-23; 32-37; 44-49)
Treviso: Moro 3, Legnaro ne, Freschi 5, Sangiorgi ne, Busetto 16, Spessotto 5, Milella 6, Tasca, Festini, De Marchi 7, Bailo, Palù 16. All: Tabellini
Venezia: Tinsley 11, Bovo, Visconti 1, Antelli 16, Crivellari 2, Totè 6, Trevisan, Bolpin 22, Zucca 6, Simioni 4, Romano 1. All: Buffo

Pall. Reggiana - Blu Orobica Bergamo 108-113 dts (20-35, 26-17, 29-17, 21-27, 12-17)
Reggio Emilia: Magnani 24, Mitt 2, Giani 7, Galeotti 6, Coloretti 4, Lever 12, Neri 8, Lusvarghi 8, Casu, Giglioli 19, Rovatti 18, Ndour. All. Menozzi
Bergamo: Pasqualin 1, Silva 33, Bassi 22, Permon 10, Beretta 14, Dessì 12, Ferri 11, Perego 4, Nani 6, Bertocchi, Colombo. All. Zambelli

Virtus Pall. Bologna - Fortitudo Bologna 103 80-64 (24-10, 44-30, 57-51)
Virtus: Tassinari 7, Sitta 10, Betti 2, Vercellino 5, Allodi, Ebeling, Magagnoli, Zani 9, Nikolic 5, Oxilia 27, Penna 11, Cattapan 4. All. Sanguettoli
Fortitudo 103: Candi 11, Lucchetta 2, Valenti, Pampani, Casali 6, Cempini 5, Errera, Lenti 12, Galassi 4, Gambetti, Pesino 18, Bertoncello 6. All. Breveglieri

Aquila Bk Trento - Pol. Pontevecchio 87-59 (22-10; 45-31; 61-48)
Dolomiti Energia Trentino. Della Pietra 6, Bojovic 2, Flaccadori 10, Bernardi 15, Pozza 2, Aldrighetti, Gaye 7, Bertocchi 9, Montanarini 3, Bellan 9, Lenti Ceo 9, Trentin 15. All. Marchini
Pontevecchio Bologna. Torresani 3, Riguzzi , Franchini 17, Brancaleoni, Mantovani 6, Girotti 2, Di Rauso 16, Bergami 2, Benuzzi 6, Vetere 2, Melino, Santini. All. Savini

Basket Rimini Crabs – U.C.Casalpusterlengo 64-68 (11-14; 25-38; 48-48)
Rimini: Balic 6, Bologna ne, Meluzzi 5, Baroni ne, Succi ne, Ezbutu, Provesi 2, Suarez Diaz ne, Perez 20, Hadzic 13, Biordi 12, Mavric 6. All. Dimitrova
Casalpusterlengo: Del Vescovo 2, Costa 27, Sgorbati 10, Dincic 8, Gallinari 2, Milojevic n.e., Maghet 11, Brigato 5, Fontana n.e., Fantauzzi 2, Ivanyuk. All. Andreazza

riposa: Virtus Padova

Classifica

Umana Reyer Venezia 6p (3g)
Pall. Reggiana 6 (4)
Rimini Crabs 6 (4)
Aquila Basket Trento 6 (4)
Blu Orobica 6 (4)
Unipol Banca Virtus Bologna 4 (2)
Ucc Casalpusterlengo 4 (3)
Virtus Bk Padova 2 (3)
Pol. Pontevecchio 2 (3)
Intermek 3S Cordenons 2 (4)
Junior Leoncino 0 (4)
Fortitudo Bologna 0 (4)
Universo Treviso 0 (4)

Il programma della 5a giornata

Aquila Bk Trento - Basket Rimini Crabs
03/11/2014 Ore 19:30. Palestra Sanbapolis - Via Della Malpensada 88 Trento (TN)

Reyer Venezia Mestre - Pol. Pontevecchio
04/11/2014 Ore 20:00. Palasport 'Taliercio' - Via Porto Cavergnago 47 Venezia (VE)

Pall. Reggiana - Junior Bk Leoncino
03/11/2014 Ore 20:00. Palestra D.Chierici - Via Cassala 10/D Reggio nell'Emilia (RE)

Fortitudo Bologna 103 - Virtus Bk Padova
03/11/2014 Ore 20:00. Palestra 'D. Alutto' - Via Arcoveggio 37/4 Bologna (BO)

Blu Orobica Bergamo - Universo Treviso Bk
03/11/2014 Ore 20:00. Palafacchetti - Via Del Bosco Treviglio (BG)

U.C.Casalpusterlengo - Virtus Pall. Bologna
03/11/2014 Ore 20:00. Palazzetto - Via Papa Giovanni XXIII 44 Codogno (LO)

riposa: Intermek 3S Cordenons

FONTE: www.fip.it

SETTORE GIOVANILE BLUOROBICA:
PROGRAMMA ALLENAMENTI DAL 3/11 AL 9/11


Pubblichiamo il programma allenamenti per la settimana da Lunedì 3 a Domenica 9 Novembre.

In tale programma è da segnalare la mancanza della partita Under17 Provinciale per il gruppo 2000, che, appurato dalla FIP la rinuncia del Fever Vertova a continuare il campionato, sconterà un turno di riposo.

A breve pubblicheremo anche il DETTAGLIO e il PROGRAMMA TRASPORTI



CAMPIONATO UNDER 14 PROVINCIALE:
BLUOROBICA BERGAMO - COLOGNOLA 70-41


Campionato Under 14 Provinciale - 3^ Giornata
Bluorobica Bergamo - Fiorente Colognola 70-41 (37-17)

Bluorobica: Belloli 12, Belotti 7, Antignati 12, Angioletti, Amboni 6, Paganelli 4, Munzone 4, Siciliano 8, Coppola, Colombo, Capponi, Tourè 18.   All. Mostosi-Ubbiali

Colognola: Zanoni 12, Bini 9, Facheris, Belli 2, Maini 8, Tedeschini 10, Botter, Ongis, Martinelli, Miglietta.All.Stella

Arbitro: Ventre

Parziali: 18-7;  19-10;  12-12;  27-12

Note: nessuno uscito per falli. Falli fatti: Bluorobica 11, Colognola 9. Tripla: Bluorobica 3 (Antignati, Belloli e Belotti), Colognola 1. Tiri liberi: Bluorobica 3/15, Colognola 5/19.

Prossimo impegno: Sabato 1/11 Contro Gorle ore 15:30 pesenti

CTF LOMBARDIA 2014/2015 A CERNUSCO:
BEN 5 "BLU" CONVOCATI SABATO 8/11



COMUNICATO UFFICIALE N. 1 DEL 29 OTTOBRE 2014

CENTRO TECNICO FEDERALE

SELEZIONI REGIONALI DELLA LOMBARDIA


Il Comitato Regionale Lombardo, in accordo con il Settore Squadre Nazionali Maschile e nell’ambito del nuovo percorso istituito con il Centro Tecnico Federale della Lombardia, convoca, per gli allenamenti in programma a Cernusco sul Naviglio (MI) presso il Centro Sportivo di Via Buonarroti – sabato 8 novembre 2014 con orari 14,30 - 16,15 (gruppo 1997/98) e 16,15 –18,00 (gruppo 1999/2000) i seguenti atleti :

1° Gruppo 14,30 – 16,15

BASSI MATTEO 1997 CAT VIGEVANO
BERTOCCHI MATTIA 1997 BLU OROBICA BERGAMO
BERTONI LUCA 1997 BASKET BRESCIA LEONESSA
BONVICINI PAOLO 1997 BASKET BRESCIA LEONESSA
CARZANIGA MATTEO 1997 PALL. BERNAREGGIO
CESANA LUCA 1997 PALL. CANTU’
CIANI GABRIELE 1997 VIRTUS TERNO D’ISOLA
AMBROSINI AKEEM 1998 PALL. VARESE
BATTILANA LUCA 1998 ACC.MIA BK ALTOMILANESE
CALZAVARA MARCO 1998 PALL. VARESE
CORTI MARCO 1998 AURORA DESIO
DELLI PAOLI LUCA 1998 BLU OROBICA BERGAMO
DESSI NICHOLAS 1998 BLU OROBICA BERGAMO
STAFF C.R.L.:
Presidente F.I.P. C.R.L. MATTIOLI ALBERTO
Dirigente F.I.P. C.R.L. GUFFANTI ENRICO
Referente Tecnico Territoriale GANDINI MARCO
Assistente GALBIATI PAOLO
Assistente CORNAGHI MARCO
Preparatore Fisico Territoriale MOLINA ANDREA
Fisioterapista CERIANI GABRIELE
Formatore CNA CIUFFO ENRICO
Formatore CIA GAZZE’ MARCO

2° gruppo 16,15 – 18,00
BELANDI GIACOMO 1999 CUS BRESCIA
BELLI JACOPO 1999 PALL. OLIMPIA MILANO
BONFANTI ALESSANDRO 1999 A.DIL. VIRTUS ISOLA
BORSANI MATTEO 1999 ROBUR ET FIDES VARESE
BRUNELLI MARCO 1999 NBB BRESCIA
CACCIANI LUIGI 1999 BLU OROBICA BERGAMO
BORTOLANI GIORDANO 2000 PALL. OLIMPIA MILANO
BOSATELLI NICOLA 2000 BLU OROBICA BERGAMO
BRAMBILLA SAMUELE 2000 PALL. BERNAREGGIO
CAPELLI THOMAS 2000 BLU OROBICA BERGAMO
CASSOL NICOLO’ 2000 PALL. OLIMPIA MILANO
CIPOLLA ALESSANDRO 2000 AURORA DESIO
SEDAZZARI JACOPO 2000 URANIA MILANO
STAFF C.R.L
Presidente F.I.P. C.R.L. MATTIOLI ALBERTO
Dirigente F.I.P. C.R.L. GUFFANTI ENRICO
Referente Tecnico Territoriale GANDINI MARCO
Assistente GALBIATI PAOLO
Assistente CORNAGHI MARCO
Preparatore Fisico Territoriale MOLINA ANDREA
Fisioterapista CERIANI GABRIELE
Formatore CNA CIUFFO ENRICO
Formatore CIA GAZZE’ MARCO
Gli atleti convocati dovranno essere pronti e cambiati 15 minuti prima dell’inizio dell’allenamento direttamente presso l’impianto di gioco, possibilmente con t-shirt del Comitato Regionale fornita in precedenti raduni e copia del certificato medico valido. Le Società di appartenenza degli atleti coinvolti nelle selezioni, potranno chiedere lo spostamento di eventuali gare previste a calendario che si svolgano in concomitanza con l’allenamento in programma.
Trattandosi di convocazione ufficiale della FIP, non è consentita l’assenza ingiustificata. 
Nell’eventualità di assenza giustificata (per infortunio o per cause di forza maggiore), è comunque obbligatorio darne comunicazione anticipata al Referente Tecnico Territoriale Sig. Marco Gandini al numero di cellulare 3383868320, oppure all’indirizzo di posta elettronica: referente.giovanile@lombardia.fip.it

Programmazione annuale del Centro Tecnico Federale:
Sabato 22/11/2014 PalaBertelli Via Campaccio – San Giorgio su Legnano
Sabato 13/12/2014 Centro Sportivo Via Buonarroti – Cernusco sul Naviglio
Sabato 10/01/2015 PalaBertelli Via Campaccio – San Giorgio su Legnano
Sabato 17/01/2015 Centro Sportivo Via Buonarroti – Cernusco sul Naviglio
Sabato 24/01/2015 Da definire
Sabato 07/02/2015 PalaBertelli Via Campaccio – San Giorgio su Legnano
Sabato 14/02/2015 Centro Sportivo Via Buonarroti – Cernusco sul Naviglio
Domenica 22/02/2015 Centro Sportivo Via Buonarroti – Cernusco sul Naviglio
Domenica 08/03/2015 PalaBertelli Via Campaccio – San Giorgio su Legnano
Domenica 22/03/2015 Centro Sportivo Via Buonarroti – Cernusco sul Naviglio
Domenica 29/03/2015 PalaBertelli Via Campaccio – San Giorgio su Legnano

Il Referente Tecnico Territoriale
Marco Gandini

Milano, 29 ottobre 2014

mercoledì 29 ottobre 2014

CAMPIONATO UNDER 17 PROVINCIALE:
BLUOROBICA BERGAMO - COLOGNOLA 170-12


Campionato Under 17 Provinciale - 3^ Giornata
Bluorobica Bergamo - Fiorente Colognola 170-12 (82-10)

Bluorobica: Del Ben 36, Zanellato 14, Resmini 7, Andreini 7, Cremaschi 12, Cioli 15, Invernizzi 6, Ricci 10, Airoldi 16, Lotti 10, Nani 24, Alari 13. All.Braga
Colognola: Consorti 2, Gavizzi 2, Ghislandi, Botter K. 4, Buizza, Botter W., Canero, Gariba. All.Stella

Arbitro: Bovarini
Parziali: 41-2, 41-8, 48-2, 40-0
Note: nessuno uscito per falli. Falli fatti: Bluorobica 11, Colognola 6. Tripla: Bluorobica 6 (Cioli 3, Nani 2, Resmini, Andreini), Colognola. Tiri liberi: Bluorobica 3/5, Colognola 0/6.

Prossimo impegno: venerdì 31 ottobre alle 19.30 alla Palestra Comunale di via Ruggeri da Strabello a Bergamo, si gioca contro Valtexas.

martedì 28 ottobre 2014

CAMPIONATO DNG
REGGIANA - BLUOROBICA BERGAMO 108-113 DTS


Campionato Divisione Nazionale Giovanile - 4^ Giornata di Andata 
Pall.Reggiana - Bluorobica Bergamo 108-113 (46-52) DTS


Reggiana: Magnani 24, Mitt 2, Giani 7, Galeotti 6, Coloretti 4, Lever 12, Neri 8, Lusvarghi 8, Casu, Giglioli 19, Rovatti 18, Ndour. All. Menozzi

Bluorobica: Pasqualin 1 (0/1 1/2 TL) Silva 33 ( 10/15 3/5 4/7 TL 10 Rimb 8 PP 4 Ass 2 Stop) Bassi 22 (6/10 1/2 7/11 TL 8 FS 10 Rimb) Permon 10 (2/3 1/6 3/3 TL 3 PP 3 Ass) Beretta 14 (3/10 0/1 8/11 TL 7 FS 18 Rimb 2 PP 2 Stop) Dessì 12 (2/3 0/1 8/9 TL 4 FS 2 PR) Ferri 11 (1/1 2/5 3/4 TL 3 FS) Perego 4 (4/4 TL 2 FS) Nani 6 (2/3 2/6 TL 4 FS) Bertocchi, Colombo. All. Zambelli-Tusa

Arbitri: Saraceni e Villa

Parziali: 20-35, 26-17, 29-17, 21-27, 12-17

Note: usciti per 5 falli Magnani Galeotti Neri Lusvarghi Giglioli (Reggiana) . Falli commessi: Reggiana 42 Bluorobica 29. Triple: Reggiana 9 (6 Giglioli 3 Magnani) Bluorobica 7/20 ( 3 Silva 2 Ferri 1 Bassi e Permon). Tiri liberi: Reggiana 23/30 Bluorobica 40/55


Prossimo impegno: lunedì 27 ottobre alle ore 20 a Treviglio contro Treviso Basket

La Bluorobica Bergamo conquista una stupenda vittoria sul campo di una delle squadre favorite all'accesso diretto alle Finali Nazionali. I ragazzi di coach Zambelli hanno la meglio degli avversari dopo una battaglia durata 45' durante i quali le due squadre si sono confrontate a viso aperto correndo e lottando su ogni pallone.

Sono gli ospiti ad approcciarsi al meglio alla gara e guidati da Permon e Beretta portano i bergamaschi sul 18 a 9 dopo 6'. Magnani e Coloretti accorciano ma Silva Bassi e Ferri dalla distanza fanno volare sul 35 a 20 per i Blu. Nella seconda frazione la musica non cambia e guidati ancora da uno strepitoso Silva e da Bassi, gli ospiti spingono l'acceleratore fino al +18 (52-34) a 18'. Quando la gara sembra compromessa i ragazzi di Menozzi aumentano la pressione difensiva, riescono a rubare diversi palloni e a trasformarli in facili canestri in contropiede con Magnani protagonista. La tripla sulla sirena di tabella di Giglioli firma il 12-0 per la Reggiana che riporta a 8 lunghezze le due squadre.

Dopo la pausa lunga la partita non cambia inerzia. I padroni di casa con Giglioli, Magnani e Lusvarghi impattano e superano gli avversari arrivando sul +8 (61-53) al 26' con un parziale totale di 27 a 1. Gara finita? Assolutamente no. Quattro punti di Silva e una tripla di Ferri riportano in vita gli ospiti che si sbloccano e ricominciano a macinare gioco. Giglioli infila la quinta tripla della serata ma Ferri e Perego permettono ai Blu di chiudere a solo 6 lunghezze la terza frazione (75-69).

Le triple di Silva e Magnani aprono l’ultimo quarto. La Reggiana trova qualche difficoltà in attacco e così Bassi al 34’ può firmare il canestro del vantaggio ospite 80 a 78. I bergamaschi prendono un margine di 2-3 punti guidati da Silva (15 punti in questo quarto) e Bassi (10 punti in questo quarto) ma Rovatti e Giglioli non permettono agli avversari di aumentare ulteriormente il vantaggio. Due liberi di Silva danno il +2 a 1’ dal termine (91-93) ma Magnani punisce una disattenzione della difesa Blu con un bel canestro dalla media riportando in parità il match. Quando mancano meno di 40’’ al termine Silva infila una bella tripla per il +3 (93-96) ma Magnani pareggia con un incredibile canestro dall’angolo regalando l’overtime ai padroni di casa!

L’overtime vede Bergamo portarsi subito in vantaggio grazie ad uno scatenato Dessì che prima realizza in penetrazione e poi mette a segno 4 liberi consecutivi. Galeotti e Rovatti mantengono a -4 i padroni di casa ma Beretta nel pitturato, e Permon e Ferri ai liberi non danno speranze alla Reggiana, e i bergamaschi possono così festeggiare la vittoria.



lunedì 27 ottobre 2014

CAMPIONATO UNDER 14 ECCELLENZA:
PALL.CANTU' - BLUOROBICA BERGAMO 53-74


Campionato Under 14 Eccellenza - 3^ Giornata di Andata
Pallacanestro Cantù - Bluorobica Bergamo 53-74 (13-43)

Cantú:
Hadmar, Bergna 2, Cavezel 4, Massimini 2, Sirtori, Gualazzi 9, Molteni, Marelli, Borghi 18, Ligiato 5, Gatti 5, Bernardi 8. All Costacurta.
Bluorobica: Merisio 10, Longobardi, Pinotti N.1 Corini 13, Pinotti D. 2, Del Carro 9, Giupponi , Cremaschi 4, Pividori 6, Traetta 4, Casirati, Doneda 23.All Maltecca-Ghisleni.

Parziali: 7-16 ;6-27;-33-34;7-12.

Arbitri ; Mandelli e Magni di Como.

Note: nessuno uscito per 5 falli falli commessi Cantù 29 ,Bluorobica 23 , TL Cantu 10/17 Bluorobica 18/36.

Prossimo incontro: sabato 8 novembre al Palanorda contro Basket Mozzo ore 19.15

PROGRAMMA TRASPORTI:
ORGANIZZAZIONE DELLA 10^ SETTIMANA



LUNEDI 27 OTTOBRE

Beretta/Tusa:
Trasferta a Reggio Emilia con DNG

Sincio:
16.00 Belloli, Colombo, Belotti, Angioletti e Invernizzi al Carrefur di Valtesse
16.10 Capponi al Distributore sulla Circonvalazione
16.20 Aiello a Colognola
16.30 Paganelli rotonda Stezzano
19.15 trasporto Cacciani (PalaNorda)
20.15 ritorno di Airoldi, Lotti, Invernizzi, Cremaschi
22.00 ritorno di Cacciani

Livio:
19.00 ritorno Belloli, Colombo, Belotti e Capponi (alla Pesenti)

Leo:
19.00 ritorno di Angioletti, Invernizzi, Aiello (alla Pesenti) e Siciliano (a Verdello)

Raffa:
17.30 al PalaFacchetti ritrovo per Airoldi, Lotti, Invernizzi
17.40 Cremaschi a Brignano

MARTEDI 28 OTTOBRE

Ghislo:
16.10 Longobardi, Pividori, Giupponi Traetta alla Pesenti (Salesiani a Treviglio)
16.25 Pinotti D. , Pinotti N., Corini, Del Carro al distributore a Verdello
18.30 ritorno degli Under14

Raffa:
20.45 ritorno di Lotti, Airoldi, Invernizzi e Cremaschi (se convocati)

Beretta:
15.45 trasporto di Cacciani (Pesenti)
17.20 Andata di Lotti, Airoldi, Invernizzi e Cremaschi (se convocati)
18.45 ritorno di Cacciani
20.30 ritorno Under 19

MERCOLEDI' 29 OTTOBRE

Sincio (per i convocati):
17.20 Amboni e Antignati alla Palestra Gatti
17.40 Munzone, Chiappa, Toure, Siciliano a Verdello
20.30 ritorno Under 13

Raffa:
15.30 trasporto di Lotti, Airoldi, Invernizzi, Airoldi
15.40 Cremaschi a Brignano
19.00 ritorno di Lotti, Airoldi, Invernizzi, Airoldi

Beretta:
16.00 trasporto di Cacciani (Pesenti)
18.35 trasporto di Lotti, Airoldi, Invernizzi e Cremaschi dall'Italcementi alla Pesenti
18.40 ritorno di Cacciani (Pesenti)
20.30 ritorno degli Under19

GIOVEDI' 30 OTTOBRE
Ghislo:
16.05 Merisio, Riva, Casirati e Cremaschi alla Rotonda dell'IperDi
16.25 Del Carro, Tourè, Pinotti N., Corini al distributore a Verdello (Pesenti)
18.30 ritorno degli Under14

Beretta:
19.00 trasporto di Cacciani (PalaNorda)
20.30 ritorno degli Under19

VENERDI 31 OTTOBRE

Sincio:
15.50 Abreu a Caravaggio
16.05 Amboni, Antignati, Parigi, Chiappa alla Palestra Gatti
18.45 ritorno Under 13
20.30 ritorno degli Under19

Leo:
16.20 Munzone, Toure, Siciliano a Verdello

Raffa:
17.30 trasporto di Lotti, Invernizzi, Airoldi
17.40 Cremaschi a Brignano

Beretta:
17.45 trasporto di Cacciani (Pesenti)
20.30 ritorno di Cacciani

domenica 26 ottobre 2014

CAMPIONATO UNDER 14 PROVINCIALE: BRUSABASKET-BLUOROBICA BERGAMO 15-87


Campionato Under 14 Provinciale - 2^ Giornata di Andata
Brusabasket - Bluorobica Bergamo 15-87 (8-41)

Brusabasket: Serra. Moretti, Colleoni 5, Picco, Marsala, Belussi, Rota, Cuni, Brignani, Chiodini 10. All. Pagliari

Bluorobica: Belloli 6, Antignati 14, Angioletti 2, Chiappa 4, Aiello 10, Amboni 4, Colombo 8, Capponi 14, Munzone 8, Belotti 3, Coppola 6, Tourè 8. All.Ubbiali-Mostosi.

Arbitro: Venturini

Parziali: 4-25, 4-16, 7-20, 0-26 2

Note: nessuno uscito per falli.. Falli fatti: Brusabasket 4, Bluorobica 7. Tiri liberi: Bluorobica 11/13, Bluorobica 1/4, Brusabasket 1/7.

Prossimo impegno: Mercoledì 29 ottobre alle 19.00 alla Pesenti di Bergamo, si gioca contro Colognola.

CAMPIONATO UNDER 15 ECCELLENZA:
ABA LEGNANO - BLUOROBICA BERGAMO 56-46


Campionato Under 15 Eccellenza - 3^ Giornata di Andata
ABA Legnano - Bluorobica Bergamo 56-46 (30-23)

ABA: Buttini, Fasana, Frison 5, Plebani 3, Cassani 8, Coraini 8, Tentorio 11, Belvisi, Berra 10, Uslengai 2, Puglisi 7, Simons 2. All.Castoldi-Di Gregorio
Bluorobica: Del Ben 2, Della Torre 11, Bosatelli 3, Doneda 6, Cremaschi 12, Capelli 2, Invernizzi, Ricci, Airoldi, Colombo 4, Nani 6, Alari. All.Braga-Ricci

Arbitri: Spagnoli e Compare
Parziali: 13-9, 17-14, 8-16, 18-7.
Note: uscito per falli Berra al 37'. Fallo tecnico alla panchina Bluorobica al 36'. Falli fatti: ABA 21, Bluorobica 24. Triple: ABA 0, Bluorobica 2 (Cremaschi, Nani). Tiri liberi: ABA 11/13, Bluorobica 14/

Prossimo impegno: domenica 2 novembre alle 11.30 alla Pesenti di Bergamo, si gioca contro Armani Junior Milano.


La Bluorobica Under15, dopo la bellissima partita disputata settimana scorsa fra le mura amiche con Pall.Cantù, sapeva di dover replicare 40 minuti simili contro l'ABA Legnano per uscire con la vittoria dal PalaKnights. I padroni di casa arrivano imbattuti esattamente come i bergamaschi, e, diversamente del torneo di Martinengo, recuperano Puglisi, mentre negli ospiti è ancora out Zanellato e dà forfait per influenza Lotti.

L'approccio al match non è dei migliori, con Berra e compagni a dominare a rimbalzo sfruttando al meglio la cattiva concentrazione ed intensità dei lunghi ospiti. Con Tentorio a seminare scompiglio nella difesa biancoblu, è la coppia Della Torre-Cremaschi dalla panchina a sbloccare l'attacco della Bluorobica. Ottime risposte anche da Doneda, un fattore sotto i tabelloni.

ABA è sempre avanti nel risultato, e chiude avanti di 7 all'intervallo. La partita è prettamente difensiva, e gli attacchi di certo non brillano. La Bluorobica ha troppi giocatori fuori dalla partita, ma ad inizio terzo quarto trova una reazione importante. Il giocatore più pericoloso fra i locali (Berra) ha problemi di falli, ed i Blu piazzano il break, la tripla di Nani ed i liberi di Della Torre valgono il +5 (34-39). 

Ad inizio quarto quarto, ancora Della Torre segna col fallo, si tocca il massimo vantaggio di 8 lunghezze (36-44). I Blu ci credono, ma Berra, rientrante dalla panchina, piazza il suo personalissimo 8-0 che riporta i ragazzi di Castoldi a contatto. I timeout non fermano l'emorragia, e Bluorobica non vede più la via del canestro pur prendendosi discrete conclusioni da vicino a canestro. ABA scappa, ed il parziale di 18-2 stordisce gli avversari e si aggiudica questo incontro.

Settimana arriveranno alla Pesenti i Campioni d'Italia dell'Olimpia Milano, per un'altro test importante per i nostri Under15 Eccellenza.  

sabato 25 ottobre 2014

CAMPIONATO DI C REGIONALE:
BLUOROBICA BERGAMO-CMP PIZZIGHETTONE 53-85


Campionato di Serie C Regionale - 5^ Giornata di Andata 
Bluorobica Bergamo - CMP Pizzighettone 53-85 (29-50)

Bluorobica: Ferri 5, Pasqualin 3, Turelli 4, Perego 5, Permon 9, Dessì 6, Bassi 6, Colombo, Bertocchi 2, Nani 3, Silva 5, Beretta 5. All. Zambelli-Tusa-Dominelli

Pizzighettone: Gatti 2, Roberti 3, Pedrini 18, Rossi 2, Bertuzzi 6, Severgnini 3, Comparelli 7, Casali 2, Cipelletti 12, Pairone 29. All. Govanetti

Arbitri: Romele e Mongelli

Parziali: 16-25, 13-25; 15-20, 9-15

Note: nessuno uscito per falli. Falli Fatti: Bluorobica 13 Pizzighettone 18. Triple: Bluorobica 5/13 (1 Ferri, Permon, Dessì Silva e Beretta) Pizzighettone 6 (2 Cipelletti 1 Bertuzzi, Severgnini, Comparelli e Pairone) . Tiri liberi: Bluorobica 2/4 Pizzighettone 6/9

Statistiche nel dettaglio

Pizzighettone stende i padroni di casa della Bluorobica con una prestazione maiuscola in linea con le precedenti due vittorie, anch'esse terminate con un vantaggio di una trentina di punti (XXL e Romano).
Iniziano fin da subito molto bene gli ospiti portandosi sul 6 a 0. Coach Zambelli rispolvera il cambio a 5 e i Blu danno i primi segnali di "vita" ma rimanendo a 9 lunghezze (8-17). Pizzighettone non sbaglia un tiro dalla lunga distanza infilando 3 triple nella prima frazione. Grazie a 6 punti consecutivi di Pedrini gli ospiti si portano sul +13 ma Permon e Dessì riportano lo svantaggio sotto la doppia cifra prima della sirena: 16 a 25.

Anche nella seconda frazione di gioco la musica non cambia, Pizzighettone trascinata da un inarrestabile Pairone continua a correre e segnare anche i canestri più difficili. I bergamaschi, dal canto loro, fanno vedere delle buone cose ma non riescono a ricucire lo strappo, anzi, sono gli ospiti ad aumentare ulteriormente il vantaggio portandosi sul +16 al 15',  e andando al riposo lungo sul +21.

Usciti dagli spogliatoi sono i Blu a mettere maggiore energia in campo e a piazzano un bel parziale di 8 a 2 tornando sul -15 grazie a Beretta e Silva (autori di una tripla a testa). Dopo il time-out ospite, è Comparelli a punire dalla distanza la difesa di casa, seguito dal solito Pedrini che nel pitturato continua a far molto male ai bergamaschi. Il lungo ospite mette a segno altri 7 punti consecutivi e Pairone regala il +26 al 30'.

L'ultimo quarto non si discosta dai precedenti e gli ospiti hanno modo di allungare ulteriormente chiudendo la gara sul +32 finale.

giovedì 23 ottobre 2014

SETTORE GIOVANILE BLUOROBICA:
PROGRAMMA ALLENAMENTI DAL 27/10 AL 2/11


Ecco il programma della 10^ settimana di lavoro per i ragazzi della Bluorobica Bergamo...

Da segnalare l'inizio del Campionato Under13 Elite, sabato pomeriggio alla Pesenti con il derby contro la Virtus Gorle. Nel link sotto potrete vedere in anteprima l'intero Calendario...


Derby che si ripeterà in C Regionale un paio d'ore dopo al Palasport di Gorle di Via Roma. Oltre ai campionati provinciali segnaliamo il big match di Giovedì sera al PalaNorda fra i nostri Under17 e la formazione della Pallacanestro Varese e la trasferta del Lunedì per la la DNG a Reggio Emilia. 

Per gli Under14, che riposeranno in campionato, si alleneranno sabato dopo il match degli Under13 Elite!

A breve pubblicheremo il DETTAGLIO e il PROGRAMMA TRASPORTI



CAMPIONATO UNDER 19 ECCELLENZA - D.N.G.
RESOCONTO DELLA 3^ GIORNATA DI ANDATA


CAMPIONATO UNDER 19 ECCELLENZA - D.N.G.

GIRONE B - Turno di andata - 3^ Giornata

L'Umana Reyer Venezia si impone senza troppi patemi nel derby contro la Junior Leoncino. Il roster di coach Buffo prende subito in mano il ritmo partita e con le bombe di Visconti (16 punti di cui 9 da dietro l'arco, per la guardia classe '98) e i canestri di Totè e capitan Bolpin allarga lo spread con i “cugini” fino al 47-24 di metà gara. Per i reyerini il secondo tempo è una formalità fino al 76-56 conclusivo. Tris di vittorie in altrettante gare per i Rimini Crabs. Sul parquet della Polisportiva Pontevecchio i romagnoli devono adattarsi ad una partita equilibrata ed incerta. Al riposo lungo le due squadre vanno sul 39 pari, e solo nel secondo tempo i granchietti, guidati dai 21 punti di Perez e dai 22 di Balic riescono a trovare margine e imporsi per 84-75. Bella iniezione di fiducia per la squadra di coach Dimitrova in vista del big match di lunedì prossimo contro Casalpusterlengo. Terza vittoria anche per la Pallacanestro Reggiana, che sul campo della Fortitudo Bologna 103 fa sua l'intera posta imponendosi per 86-71. L'Assigeco Casalpusterlengo smuove la classifica battendo l'Universo Treviso 71-50 e centrando così la prima vittoria stagionale. È Federico Gallinari (19 punti) a trascinare i campioni in carica della categoria in un match in cui, dopo una prima fase di sostanziale equilibrio, l'ago della bilancia pende in favore di Casalpusterlengo a dieci minuti dal termine (52-39 a fine terzo periodo). Prima sconfitta in campionato per l'Aquila Basket Trento. In casa della Bluorobica i trentini, orfani del grande ex della partita Flaccadori impegnato con la prima squadra, partono con uno sprint da 21-12 al termine del primo periodo. Per i ragazzi di coach Zambelli la gara incomincia con un quarto di ritardo, ma una volta entrati in ritmo gara rosicchiano il gap agli avversari, prima di chiudere i conti con un quarto periodo da urlo (24-11), e con le triple di Ferri (14 punti, 4/4 da 3) e Pasqualin (11) che fissano il punteggio sul 70-55. Prima e storica vittoria dell'Intermek 3S Cordenons nella Divisione Nazionale Giovanile. Per il successo che dà tanto entusiasmo alla squadra di coach Montena serve una prestazione di carattere contro la Virtus Padova che, dopo un primo quarto sonnecchiante, ritorna in partita e mette paura con Malachin (14) e Gallocchio (10). La tanta voglia dei cordenonesi di portare a casa i due punti e la performance a tutto campo di Bertola (20) permettono ai padroni di casa di recuperare lo svantaggio nell'ultimo periodo e di imporsi per 67-64.

Pol. Pontevecchio - Basket Rimini Crabs 75-84 (16-16; 39-39; 54-60)
Pontevecchio: Benuzzi, Bergami 12, Brancaleoni 2, Di Rauso 19, Franchini 16, Girotti 4, Mantovani 6, Melino, Riguzzi 6, Torresani 8, Vetere 2. All.Savini
Rimini: Balic 22, Bologna, Meluzzi 9, Baroni, Egbutu 2, Provesi 4, Suarez Diaz, Perez 21, Hadzic 13, Biordi 11, Mavric 2. All. Dimitrova

Blu Orobica Bergamo - Aquila Bk Trento 70-55 (12-21, 15-11; 19-12, 24-11)
Bergamo: Pasqualin 11, Silva 12, Dessi 13, Turelli 1, Perego 4, Colombo,Permon 2, Beretta 12, Ferri 14, Nani 1, Bertocchi, Mezzanotte. All. Zambelli
Trento: Della Pietra, Bojovic 2, Failoni, Bernardi 4, Pozza 6, Aldrighetti 4, Gaye 9, Bertocchi 2, Montanarini, Bellan 14, Lenti Ceo 12, Trentin 2.All. Marchini

Umana Reyer Venezia - Junior Bk Leoncino Venezia 76-56 (22-9, 47-24, 63-43)
Umana: Tinsley 2, Bovo 5, Visconti 16, Antelli 12, Totè 16, Trevisan 2,Criconia, Bolpin 13, Zucca 2, Simioni 7, Romano 1. All: Buffo
Leoncino: Fabris F. 5, Gomirato 9, Nalesso, Marini 4, Ortolan 12 , Pavan 3, Rampado 9, Sbrogiò, Fabris G. 1, Salerno, Marzaro 4, Sorato 9. All: Toffanin

Intermek 3s Cordenons - Virtus Basket Padova 67-64 (16/10, 28/32, 49/54)
Cordenons: Scaramuzza 2, Brino 5, Stolfo 4, Anzil 4, Malattia 7, Mancin, Price 5, Canzi 10, Toppan, Bertola 20, Rizzetto 9, Mulato 1. All. Montena
Padova: Gallocchio 10, Marzola 8, Bonetto 9, Berto 3, Peghin 8, Malachin 14, Ferrara 4, Compagnin ne, Levorato 4, Salvato 2, Natali 2. All. Friso

Assigeco Casalpusterlengo - Universo Treviso Bk 71-50 (18-12, 39-27, 52-39)
Casalpusterlengo: Del Vescovo ne, Costa 13, Sgorbati 11, Bergamo ne, Dincic, Gallinari 19, Maghet 16, Brigato 6, Maspero 2, Milojevic 2, Fantauzzi 2,Ivanyuk. All. Andreazza
Treviso: Moro, Legnaro ne, Freschi 11, Sangiorgi ne, Busetto 11, Spessotto 4, Milella 10, Taxa, Festini 4, De Marchi 2, Bailo, Palu 8. All. Tabellini

Fortitudo Bologna 103 - Pall. Reggiana 71-86

riposa: Unipol Banca Virtus Bologna


Il programma della 4a giornata

Leoncino Venezia - Intermek 3s Cordenons
27/10/2014, ore 18:30. Palazzetto 'Arcobaleno' - Via Roverelli N.16 Fosso'

Universo Treviso - Umana Reyer Venezia Mestre
27/10/2014, ore 20:00. Palestra S.Antonino - Via S. Antonino, 2/B Treviso

Pall. Reggiana - Blu Orobica Bergamo
27/10/2014 Ore 20:00. Palestra D.Chierici - Via Cassala 10/D Reggio Emilia 

Virtus Pall. Bologna - Fortitudo Bologna 103
27/10/2014 Ore 18:45. Palestra Porelli - Via Dell'arcoveggio 49/2, Bologna

Aquila Bk Trento - Pol. Pontevecchio
27/10/2014 Ore 19:30. Palestra Sanbapolis - Via Della Malpensada 88, Trento

Basket Rimini Crabs - Assigeco Casalpusterlengo
28/10/2014 Ore 20:00. Palestra Carim - Via Cuneo Rimini (rn)

riposa: Virtus Padova


Classifica

1 Pall. Reggiana 6p (3g)
2 Rimini Crabs 6 (3)
3 Aquila Basket Trento 4 (3)
4 Blu Orobica 4 (3)
5 Umana Reyer Venezia 4 (2)
6 Assigec Casalpusterlengo 2 (2)
7 Pol. Pontevecchio 2 (2)
8 Virtus Bk Padova 2 (3)
9 Unipol Banca Virtus Bologna 2 (1)
10 Junior Leoncino Venezia 0 (3)
11 Intermek 3S Cordenons 0 (3)
12 Fortitudo Bologna 0 (3)

13 Universo Treviso 0 (3)

FONTE: www.fip.it

CAMPIONATO UNDER 17 ECCELLENZA:
BERNAREGGIO - BLUOROBICA BERGAMO 49-70


Campionato Under 17 Eccellenza - 5^ Giornata di Andata
Pallacanestro Bernareggio - Bluorobica Bergamo 49-70 (24-41)

Bernareggio: Pozzoni 2, Brambilla 2, De Gaetano 2, Viscusi 3, Casanova 2, Mauri 15, Sala N. 3, Sala M. 14, Fusato 4, D'Amore 2, Chirico, Nofi. All.Monguzzi- Cipelletti
Bluorobica: Patroni, Rota 4, Foresti 7, Celeri 4, Cacciani 2, Mezzanotte 13, Dessì 28, Belotti, Moretti, Zanotti 5, Albertini, Gerardi 7. All.Braga-Ubbiali

Arbitri: Del Felice e Vanzini
Parziali: 18-18, 6-23, 13-15, 12-14
Note: uscito per infortunio Patroni al 9' e Albertini al 10'. Falli fatti: Bernareggio 9, Bluorobica 11. Triple: Bernareggio 6 (Sala M. 4, Sala N, Mauri), Bluorobica 7 (Dessì 4, Foresti, Mezzanotte, Zanotti). Tiri liberi: Bernareggio 3/4, Bluorobica 5/9.

Prossimo impegno: giovedì 30 ottobre alle 21.00 al PalaNorda, si gioca contro Pall.Varese.


La nostra formazione Under17 chiude il girone di andata rispettando i pronostici della vigilia in quel di Bernareggio. Prestazione mediocre, specialmente difensivamente per i nostri, che sfruttano il fattore fisico-tecnico solamente nel secondo quarto. Dessì scava il solco punendo inizialmente da vicino a canestro per poi allontanarsi sull'arco dei 3 punti.

Onore e merito ai padroni di casa, che nonostante un gap fisico importante mettono sul parquet un ottimo atteggiamento battagliero, dominando a tratti sotto i tabelloni e mettendo a risalto la verve realizzativa dei terminali principali con belle azioni corali.

Da segnalare l'esordio stagionale di Gerardi, una delle note liete della serata su entrambi i lati del campo, mentre son da segnalare gli acciacchi di Albertini e Patroni dopo qualche minuti dall'entrata. Le loro condizioni saranno da verificare in vista della sfida a dir poco decisiva di settimana prossima con Pallacanestro Varese.

mercoledì 22 ottobre 2014

SETTORE GIOVANILE BLUOROBICA:
PROGRAMMA ALLENAMENTI DAL 20/10 AL 26/10


PER UNDER14: AGGIUNTO ALLENAMENTO SABATO 25 OTTOBRE

Pubblichiamo il Programma Allenamenti della 9^ settimana di lavoro, da Lunedì 20 a Domenica 26 Ottobre...




martedì 21 ottobre 2014

GALLERIA FOTOGRAFICA
UNDER 15 E C REGIONALE


Per vedere tutte le foto del match Bluorobica vs Cantù (under 15) clicca QUI


Per vedere tute le foto del match Bluorobica vs Lussana (C regionale) clicca QUI

oppure sulla pagine facebook Bluorobica

UN LUNEDI SERA AL FORUM DI ASSAGO:
MOLTI "BLU" PER DIG FLACCADORI!


A pochi chilometri di distanza, la Bluorobica affrontava i pari età con cui ora difende i colori dell' Aquila Trento nell'incontro del Campionato DNG. Un match che certamente avrebbe voluto giocare anche solamente per scambiare due parole al PalaFacchetti di Treviglio con i compagni di mille battaglie... 

Ma Diego Flaccadori era impegnato al Forum di Assago nel posticipo della 2^ giornata di Campionato di Seria A contro la formazione campione di Italia dell'Armani Jeans Milano. I ragazzi di Buscaglia hann perso 90-75, e per Dig non ci sono stati minuti a disposizione. Ci saranno molte altre opportunità per affrontare giocatori del calibro di Kleiza, Gentile e compagnia... 

La Bluorobica non poteva mancare... L'intera compagine Under15 Eccellenza, assieme al proprio staff, hanno seguito la sfida, pronti a tifare per il giovane atleta bergamasco. Un emozione sicuramente importante per Diego, nella serata in cui l'Armani Jeans alzava lo stendardo del 26^ Scudetto della propria storia davanti a 8000 spettatori.




CAMPIONATO DNG
BLUOROBICA BERGAMO-AQUILA BASKET TRENTO 70-55


Campionato Divisione Nazionale Giovanile - 3^ Giornata di Andata 
Bluorobica Bergamo - Aquila Basket Trento 70-55 (27-32)


Bluorobica: Pasqualin 11 (3/7 1/2 2/3 TL 7 FS 6 PP 5 PR in 28') Silva 12 (4/7 1/3 1/3 TL 5 FS 5 Rimb in 31') Dessi 13 (1/4 2/6 5/8 TL 7 FS 6 Rimb 5 PP in 32') Turelli 1 (0/2 T3 1/1 TL 4 rimb 15') Perego 4 (2/2 in 3') Colombo, Permon 2 ( 1/2 0/3 in 30') Beretta 12 (5/12 0/1 2/5 TL 15 Rimb 4 PP 2 Stop in 31') Ferri 14 (1/1 4/4 5 rimb 3 PR in 24') Nani 1 (0/2 1/2 in 5'), Bertocchi, Mezzanotte. All. Zambelli-Tusa-Dominelli

Trento: Della Pietra, Bojovic 2, Failoni, Bernardi 4, Pozza 6, Aldrighetti 4, Gaye 9, Bertocchi 2, Montanarini, Bellan 14, Lenti Ceo 12, Trentin 2. All. Marchini

Arbitri: Coffetti e Martinelli

Parziali: 12-21, 15-11; 19-12, 24-11

Note: Nessuno uscito per 5 falli . Falli commessi: Bluorobica 20 Trento 28. Triple: Bluorobica 8/20 ( 4 Ferri 2 Dessì 1 Pasqualin) Trento 3 (2 Gaye 1 Bellan). Tiri liberi: Bluorobica 12/23 Trento 8/12


Prossimo impegno: lunedì 27 ottobre alle ore 20 a Reggio Emilia

Dopo la sconfitta patita la settimana scorsa a Rimini, la Bluorobica ritorna al Palafacchetti per affrontare Trento, squadra ancora a punteggio pieno. La compagine trentina deve rinunciare all'ex orobico Flaccadori, impegnato nel posticipo di Serie A contro l'Olimpia Milano; Bergamo invece non può contare sull'apporto di Bassi, influenzato.

Sono di Pasqualin i primi due punti della gara, ai quali seguono 5 punti consecutivi di Silva per il 7-3 dei Blu. La reazione di Trento non tarda ad arrivare così grazie ai canestri di Aldraghetti Bernardi e a 6 punti di Bellan gli ospiti si portano sul 15 a 11 a 1' dalla fine del quarto. Alcune ingenuità dei padroni di casa regalano un miniparziale di 5-0 agli avversari che con Gaye chiudono sul +9 (12-21).

Nei secondi 10' è sempre Trento a mantenere un vantaggio che varia dai 5 ai 9 punti. Beretta, Pasqualin e Dessì provano ad accorciare il distacco ma Lenti Ceo, Bellan e la seconda tripla della serata di Gaye permettono agli ospiti di chiudere ancora in vantaggio di 5 punti.

Usciti dagli spogliatoi Dessì infila la tripla del -4 (30-34) ma Trento reagisce subito e guidata da Bernardi, Lenti Ceo e Bellan vola sul +12  (30-42) a metà quarto. Quando la partita sembra essere compromessa è bravo Beretta a trovare 4 punti nel pitturato seguito subito da 5 punti di Ferri che confezionano il 9-0 che riporta Bergamo sul -3 in un amen. Lenti Ceo riesce a rompere il digiuno ospite ma  Perego e Dessì firmano l'incredibile sorpasso prima della sirena: 46 a 44 per i padroni di casa.

Dopo un libero di Beretta è ancora Ferri a far volare i bergamaschi infilando due triple quasi consecutive . Bellan risponde anche lui dalla lunga distanza ma Ferri mette anche la quarta bomba della serata per il 59 a 49 per i Blu a 3' dal termine della gara . Trento non ritrova la lucidità necessaria a tentare il recupero e i padroni di casa guidati da Pasqualin non smettono di spingere sull'acceleratore infilando la tripla del +15 in terzo tempo per mano proprio del play padovano.

Cancellata nel migliore dei modi la trasferta di Rimini, i ragazzi di Zambelli andranno ora alla ricerca del colpaccio in trasferta settimana prossima contro la temibile Reggio Emilia, corsara all'esordio sul campo dei campioni in carica Under 19 Ecc di Casalpusterlengo.

lunedì 20 ottobre 2014

CAMPIONATO UNDER 14 ECCELLENZA:
LEONESSA BRESCIA-BLUOROBICA BERGAMO 74-87



Campionato Under 14 Eccellenza - 2^Giornata di Andata
Leonessa Brescia - Bluorobica Bergamo 74-87

Bluorobica:
Merisio 7,Longobardi, Pinotti N.2,Corini 12, Pinotti D., Del Carro 16, Giupponi 2, Cremaschi 18, Riva 7, Traetta , Casirati 3, Doneda 19.All Maltecca-Ghisleni.

Note: nessuno uscito per 5 falli, Triple: Bluorobica 6 ( 2 Corini ,2 Cremaschi, Merisio,  Del Carro) tl 12/30 falli commessi 24.

Prossimo impegno: domenica 26 ottobre alle 11.15 alla Mapooro Arena di Cucciago in via per Cantù, si gioca contro la Pallacanestro Cantù.

Parte a razzo la formazione Under 14 di coach Maltecca alla Palestra di Brescia in Via del Verrocchio. Dopo solo 3 minuti dci gioco, i bergamaschi si trovano in vantaggio per 2-13, grazie ad una bomba di Del Carro e delle buone giocate di capitan Corini. La partita non è chiusa e Brescia non molla.. All'intervallo i Blu sono avanti di sole 5 lunghezze.

Inizio con il turbo per Doneda che, con un paio di giocate difensive riesce a dare ancora l'inerzia ai suoi, riportandosi sul + 15. Come spesso accade in questo inizio di stagione, le numerose palle perse e le disattenzione difensive permettono a Brescia di ricucire nuovamente lo strappo, chiudendo sotto di 10 al 30^. I nostri ragazzi, grazie a un ottimo Cremaschi riescono a dare ultimo allungo decisivo e raggiungono il massimo vantaggio (+20) a 5 minuti dalla fine.. 

Poi ampie rotazioni da parte dei Blu che portano a casa due punti importanti conquistati su un campo non facile!

domenica 19 ottobre 2014

CAMPIONATO UNDER 15 ECCELLENZA:
BLUOROBICA BERGAMO - PALL.CANTU' 81-63


(Della Torre... Foto a tema!)

Campionato Under15 Eccellenza - 2^ Giornata di Andata 
Bluorobica Bergamo - Pallacanestro Cantù 81-63 (42-20)

Bluorobica:
Del Ben, Della Torre 21, Bosatelli 10, Doneda 2, Cremaschi 6, Capelli 19, Ricci, Airoldi 9, Lotti, Nani 12, Alari, Invernizzi 2. All. Braga-Ricci 
Cantù: Donegà, Mazzola, Ballabio 4, Caldiroli, Terraneo, Di Francesco 10, Nasini 33, Galasso, Esposito, Varesano 4, Rho 3, Chinellato 9. All. Gerosa-Beretta

Arbitri: Muhammad di Villa Carcina e Lombardi di Brescia 
Parziali: 26-10, 16-10, 22-26, 17-17 
Note: infortunio a Caldirola al 5'. Nessuno uscito per falli. Fallo tecnico alla panchina di Cantù al 29'. Falli fatti: Bluorobica 16, Cantù 23. Triple: Bluorobica 9 (Capelli 3, Nani 2, Bosatelli 2, Airoldi, Della Torre), Cantù 4 (Nasini 2, Rho, Di Francesco). Tiri liberi: Bluorobica 16/23, Cantù 8/12.

Prossimo impegno: sabato 25 ottobre alle 17.00 al PalaKnight di Legnano in via Parma, si gioca contro ABA Legnano.



Grande prestazione della Bluorobica Bergamo nel big match della seconda giornata del Campionato Under15 Eccellenza. Partenza lanciata dei bergamaschi che sbloccano subito il risultato con Nani. L'esterno di Brembate è un fattore difensivamente, limitando nel primo quarto Chinellato, una delle principali bocche da fuoco di Gerosa. I Blu tengono un ritmo alto, che nasce dall'intensità messa sulla metàcampo difensiva. Con Bosatelli non al 100% e presto con 2 falli a carico, Della Torre dalla panchina fa subito la voce grossa con 4 penetrazioni ed una tripla importante. Il primo parziale si chiude 26-10, con gli ospiti che subiscono la compattezza avversaria e faticano a reagire.

Nel secondo parziale, tocca Invernizzi dir la sua recuperando palloni importanti e gestendo al meglio la squadra con capitan Capelli a prender fiato. Il 4-0 firmato da Nasini fa si che il gap all'intervallo sia di 22 punti (42-20). La grande soddisfazione dei ragazzi di casa si tramuta nella consapevolezza che Nasini e compagni son un ottima squadra, e nonostante il risultato, il match è ancora apertissimo.

Il 0-6 di apertura fa paura, e dopo solo due minuti, il timeout è d'obbligo. Cremaschi difende forte sugli esterni fisici, e, con qualche giocatore limitato dai falli, viene presto dirottato sulle orme di Nasini. L'ala canturina si carica di responsabilità e prova a ricucire lo strappo. Il minor gap sarà di 12 punti, ma una tripla di Capelli ricaccia indietro gli ospiti. Nel finale di quarto, Capelli subisce fallo su un tiro da 3 punti allo scadere, ne segue un tecnico assai rivedibile (Gerosa si lamenta palesemente con il suo ragazzo) ed il 4/4 del capitano fa si che il +18 tagli definitivamente le gambe agli avversari.

Nell'ultimo parziale, Bluorobica gestisce al meglio, trovando ottime soluzioni offensive e risposte incoraggianti nella metà campo difensiva da tutti gli effettivi a referto. Finisce 81-63 con la tabellata di Nasini (33 punti per lui!), fra gli applausi di tutti e la soddisfazione fra i locali per aver condotto e portato a casa una partita al limite della perfezione. Ora, sotto con Aba Legnano, per un'altra sfida da alta classifica!!

CAMPIONATO UNDER 14 PROVINCIALE:
BLUOROBICA BERGAMO - SERIANA BASKET 58-56


Campionato Under 14 Provinciale - 1^ Giornata di andata
Bluorobica Bergamo - Seriana Basket 58-56 (28-30)

Bluorobica: Belloli, Belotti 4, Antignati 4, Chiappa 7, Aiello 7, Amboni 15, Paganelli 5, Munzone 4, Siciliano 6, Coppola 3, Colombo, Capponi 4,  All. Mostosi-Ubbiali

Seriana: Allievi, Perami 7, Grigis 8, Barossi 6, Frescura 12, Torri, Sangalli, Cottimi, Soldo 2, Bombardieri 6, Occiomi, Martinelli 15 All. Boniforti

Arbitro: Elitropi

Parziali: 11-11;  17-19;  10-14;  18-14; 

Note Bluorobica: Siciliano uscito per falli; Falli Fatti 24. Triple 1 (Paganelli); TL 10/19.
Note Seriana: Grigis uscito per falli; Falli Fatti 22;  Triple 0; TL 5/18.

Prossimo impegno: sabato 25 ottobre ore 18.00 A Brusaporto in via Cognoli si gioca con Brusabasket

Galleria Fotografica: Per vedere tutte le foto clicca QUI

Bella vittoria all'esordio nel campionato U14 per i sottoetà Bluorobica.

La partenza è abbastanza agghiacciante per entrambe le squadre, minuti senza segnare e errori banali sottolineano la tensione fra i due schieramenti. 
E' la Seriana che rompe il ghiaccio con un paio di canestri in contropiede del numero  11 Frescura.

I Cittadini reagiscono dopo 4 minuti si siccità e riescono ad riprendere la partita.
Nel secondo periodo le percentuali si alzano e la sfida si infuoca.

Dopo l'intervallo la Seriana piazza un parziale preoccupante di 8-0 con continui contropiedi causati da un cattivo bilanciamento difensivo.

Sistemato il problema difensivo e, grazie ad un Munzone di cuore e energia che da animo e inerzia ai suoi, Bluorobica fa partire la rimonta con canestri sia in penetrazione che dalla media distanza...

Nel finale punto a punto Aiello ruba un pallone e relizza in layup il canestro che porta avanti i Blu.

Seriana sbaglia un contropiede facile e Amboni gestisce nel migliore dei modi gli ultimi possessi.


Complimenti a tutti per la vittoria sicuramanete non facile contro un avversario fisico e atletico.

sabato 18 ottobre 2014

CAMPIONATO UNDER 17 PROVINCIALE:
AURORA TRESCORE-BLUOROBICA BERGAMO 44-99



Campionato Under17 Provinciale - 2^ Giornata di Andata 

Aurora Trescore - Bluorobica Bergamo 44-99 (25-58) 

Trescore: Amy 4, Ly Mouhamadou, Cavallini 10, Gerevini 6, Carrara, Salvi, Grotto 10, Pallone 2, Patelli 3, Delendati 2, Zamblera 1, Fusaro 6. All. Manara 
Bluorobica: Del Ben 8, Della Torre 8, Bosatelli 4, Andreini 7, Cremaschi 16,Capelli 5, Invernizzi 13, Ricci 7, Cioli 11, Dalmagioni 2, Nani 15, Alari 3. All. Braga 

Arbitro: Rossetti 
Parziale: 12-34, 13-24, 13-27, 6-14 
Note: nessuno uscito per falli. Falli fatti: Trescore 24, Bluorobica 16. Triple: Trescore 1 (Cavallini), Bluorobica 9 (Cioli 3, Nani 2, Capelli, Andreini, Cremaschi, Ricci)

Prossimo impegno: martedì 28 ottobre alle 19.00 al PalaNorda, si gioca contro Fiorente 1946 Colognola


CAMPIONATO DI C REGIONALE:
BLUOROBICA BERGAMO-BASKET SAREZZO 58-72


Campionato di Serie C Regionale - 4^ Giornata di Andata 
Bluorobica Bergamo - Basket Sarezzo 58-72 (26-39)

Bluorobica: Ferri 6, Pasqualin 5, Turelli, Perego 7, Permon 14, Dessì 2, Bassi 6, Colombo, Bertocchi 4, Nani 2, Silva 8, Beretta 4. All. Zambelli-Tusa-Dominelli

Sarezzo: Feroldi, Marelli D. 20, Marelli S 4, Bertoni, Ben Houmane 2, Pesenti 21, Ghidinelli 2, Candela 9, Tognazzi, Agostini, Gobbi, Scazzola 14. All. Saputo

Arbitri: Monti e Molteni

Parziali: 17-18, 9-21; 13-20, 19-12

Note: usciti per falli  Silva (Bluorobica). Falli Fatti: Bluorobica 25 Sarezzo 16. Triple: Bluorobica 5/18 (2 Ferri e Permon, 1 Perego) Sarezzo (3 Marelli D e Pesenti) . Tiri liberi: Bluorobica 9/12 Sarezzo 16/28

Statistiche nel dettaglio


Al Palafacchetti di Treviglio si presenta il Basket Sarezzo di coach Saputo, una delle squadre accreditate alla corsa playoff. Pesenti apre la gara con un palleggio arresto e tiro al quale risponde Silva in contropiede. Due triple di Marelli D. danno il primo vantaggio ospite ma Beretta e Pasqualin riportano la gara in parità. Pesenti infila la prima bomba della serata ma 5 punti di Perego permettono ai Blu di chiudere sul -1 (17-18)

Nella seconda frazione i bresciani provano a spingere sull'acceleratore e guidati dal duo Candela-Marelli D. scappano sul +11 (24-35) a 3’ dalla fine. Dessì accorcia ma altri 4 punti di Pesenti mandano tutti negli spogliatoi con Sarezzo in vantaggio 39 a 26.

Gli ospiti non abbassano il ritmo e riprendono a macinare gioco anche nel terzo quarto. Dopo un bel canestro di Permon, i valtriumplini con Candela Scazzola e una tripla di Pesenti confezionano il +19 (32-51) dopo 5’ trasformato nel +23 a 2’ dal termine con un parziale di 13-4 per Sarezzo.  Bassi Perego e una tripla di Ferri riaccendono l’attacco orobico che però concede parecchi tiri liberi ai due Marelli e così si chiude sul +20 ospite.

Negli ultimi 10’ i ragazzi di Zambelli mettono in campo tutte le energie rimaste e, alzando il ritmo e iniziando a correre in contropiede riescono a tornare a -10 (56-66) a 2’ dal termine grazie a 11 punti di Permon. Sulla zona dei ragazzi di casa è però bravo Pesenti a infilare la terza tripla della serata (56-69) spegnendo ogni velleità di rimonta per i giovani blu.

venerdì 17 ottobre 2014

PROGRAMMA TRASPORTI:
ORGANIZZAZIONE DELLA 9^ SETTIMANA



LUNEDI 20 OTTOBRE

Ghislo:
16.05 Merisio, Riva, Casirati e Cremaschi alla Rotonda dell'IperDi
16.25 Del Carro, Tourè, Pinotti D., Corini al distributore a Verdello (Pesenti)
18.30 ritorno degli Under14

Beretta:
16.30 trasporto Cacciani
18.30 ritorno di Cacciani
22.00 ritorno degli Under19

Sincio:
16.05 Belloli, Colombo, Belotti, Angioletti e Invernizzi al Carrefur di Valtesse
16.10 Capponi al Distributore sulla Circonvalazione
16.20 Aiello a Colognola
18.30 al PalaFacchetti ritrovo per Airoldi, Lotti, Invernizzi, Cremaschi e Resmini (partenza della bassa per Milano)

Livio:
16.15 Paganelli, Siciliano e Munzone a Verdello

Raffa/Leo:
18.30 partenza per gli Under15 da Bergamo (Pesenti) per Milano

MARTEDI 21 OTTOBRE

Ghislo:
16.10 Longobardi, Pividori, Giupponi Traetta alla Pesenti (Salesiani a Treviglio)
16.25 Pinotti D. , Pinotti N., Corini, Del Carro al distributore a Verdello
18.30 ritorno degli Under14

Raffa:
15.45 trasporto di Lotti, Invernizzi, Airoldi
15.55 Cremaschi a Brignano

Beretta:
17.30 trasporto di Cacciani (PalaNorda)
18.45 ritorno di Lotti, Airoldi, Invernizzi e Cremaschi
20.30 ritorno di Cacciani

Sincio:
17.00 partenza per gli Under19 dallo Stadio
20.30 ritorno degli Under19

MERCOLEDI' 22 OTTOBRE

Sincio:
15.50 Abreu a Caravaggio
16.05 Chiappa e Parigi alla Palestra Gatti
16.20 Munzone, Toure, Siciliano a Verdello
18.30 ritorno Under 13

Raffa:
16.00 trasporto di Lotti, Invernizzi, Airoldi
16.10 Cremaschi a Brignano
18.45 partenza per Under17 dalla Pesenti

Beretta:
18.00 trasporto di Cacciani (Pesenti)
18.45 ritorno di Lotti, Airoldi, Invernizzi e Cremaschi
20.30 ritorno degli Under19

GIOVEDI' 23 OTTOBRE

Ghislo:
16.05 Merisio, Riva, Casirati e Cremaschi alla Rotonda dell'IperDi
16.25 Del Carro, Tourè, Pinotti D., Corini al distributore a Verdello (Pesenti)
18.30 ritorno degli Under14

Beretta:
15.45 trasporto di Cacciani (PalaNorda)
18.30 ritorno di Cacciani
20.30 ritorno degli Under19

VENERDI 24 OTTOBRE

Sincio:
15.50 Abreu a Caravaggio
16.05 Amboni, Antignati, Parigi, Chiappa alla Palestra Gatti
16.30 Paganelli a Stezzano

18.30 ritorno Under 13
23.00 ritorno degli Under19

Ubbiali:
16.20 Munzone, Toure, Siciliano a Verdello 

Raffa:
17.30 trasporto di Lotti, Invernizzi, Airoldi
17.40 Cremaschi a Brignano

Beretta:
19.30 trasporto di Cacciani (Pesenti)
20.15 ritorno di Lotti, Invernizzi, Airoldi e Cremaschi
22.00 ritorno di Cacciani

CAMPIONATO UNDER 17 ECCELLENZA:
PALL. CANTU' - BLUOROBICA BERGAMO 68-76


Pallacanestro Cantù - Bluorobica Bergamo 68-76 (30-35) 

Cantù: Tremolada 14, Banfi 4, Ruzzon 3, Ronchetti 4, Zugno 17, Ben Salem 5, Tessaro 2, Olgiati, Molteni 5, Amatulli, Ballabio 11, Bugatti 3. All. Zaccardini-Pozzoli 
Bluorobica: Moro, Rota 15, Oliva 3, Foresti, Epis, Celeri 6, Cacciani 4, Mezzanotte 7, Dessi 23, Moretti 7, Delli Paoli 5, Zanotti 6. All. Braga-Mostosi-Ubbiali 

Arbitri: Silva e Molteni 
Parziali: 13-17, 17-18, 20-18, 18-23 
Note: uscito per falli Dessi al 36' e Zanotti al 38', fallo tecnico di Dessi al 36'. Falli fatti: Cantù 20, Bluorobica 24. Triple: Cantù 4 (Ruzzon, Zugno, Ben Salem e Ballabio), Bluorobica: 4 (Oliva, Delli Paoli, Rota, Zanotti). Tiri liberi: Cantù 14/19, Bluorobica 10/21. 

Prossimo impegno: mercoledi 22 ottobre alle 21.15 alla Palestra in via Petrarca di Bernareggio, si gioca contro Pall. Bernareggio '99.

In settimana son state ufficializzate il numero di squadre che verranno ammesse nella fase interregionale nella categoria Under17 Eccellenza. Saranno ben 7 le lombarde, in compagnia delle prime 2 di ogni singolo girone ci saranno le prime tre classificate della fase Silver.

In quest'ottica, la sfida del Pianella era a dir poco decisiva, anche se la matematica, e un calendario di ritorno col fattore campo a favore 4 volte su 5, non preclude nulla alla Bluorobica. Le tre sconfitte pesano, ma il gruppo cresce, e dopo questi 40 minuti la fiducia non può che aumentare...

Partenza lanciata degli ospiti, che dopo la giocata da 3 punti di Dessí costringe coach Zaccardini al timeout (4-12 al 5'). Reazione importante dei locali che piazzano subito il controbreak con le prime realizzazione della coppia Tremolada-Zugno (13-12 al 7'). In uscita dalla prima sospensione biancoblu, Delli Paoli e Rota realizzano i canestro che valgono il 13-17 al 20'.

Bluorobica ha molti piu centrimenti, e a lunghi tratti domina sotto i tabelloni (Mezzanotte ben 16 rimbalzi), ma difensivamente ricorre a fasi alterna alla zona per contenere il talento degli esterni avversari. Gli ospiti provano a scappare via (17-28 al 13'), ma la tripla di Ruzzon riporta i locali a contatto. I due liberi di Ronchetti mandano tutti negli spogliatoi sul 30-35.

Nel terzo parziale regna l'equilibrio, dove Mezzanotte e Dessi son bravi a trovare vantaggi vicino al ferro, mentre dall'altro lato Ben Salem punisce spesso la zona avversaria giocando sulla linea di fondo. Rota si scalda ed autore di un paio di canestri di pregevole fattura (9 nel quarto). Suo, il canestro del 50-53 all'ultimo mini riposo.

Il 4-0 canturino riapre il match definitivamente, e dopo il palleggio arresto e tiro di capitan Celeri, una tripla di Zanotti (autore di 3 falli in pochi secondi nel secondo quarto) costringe i locali al timeout. Zanotti è bravo. A farsi trovare nel traffico, mentre Dessi concretizza il vantaggio fisico piazzando 10 punti consecutivi! Sul 64-70 a 3 minuti dalla fine viene fischiato il 5^ fallo all'ala ospite, e successivamente viene assegnato un fallo tecnico a dir poco assurdo (l'arbitro urta visibilmente il bergamasco nella segnalazione mentre il giocatore abbandona il campo). L'episodio potrebbe riaprire il match, ma Cantu non mette punti a referto ed i liberi di Moretti e Zanotti, assieme ad un importante tap-in di Cacciani chiude la sfida.

Finisce 68-76, Bluorobica può festeggiare la prima gioia stagione e si rilancia nel girone, consapevole di non poter sbagliare a Bernareggio settimana prossima, per poi recuperare strada sul terzetto avanti..

mercoledì 15 ottobre 2014

CAMPIONATO UNDER15 ECCELLENZA:
VANOLI CREMONA - BLUOROBICA BERGAMO 49-72


Campionato Under 15 Eccellenza - 1^ Giornata di Andata
Vanoli Cremona - Bluorobica Bergamo 49-72 (17-42)

Vanoli: Carboni 11, Chiavuzzo 3, Zani 2, Boninsegna 9, Rodichiero, Paroni, Bonezzi 6, Cavalli 2, Sereni 3, Tolasi 10, Hepineuze, Mattioli. All.Malavasi-Beluffi
Bluorobica: Del Ben 8, Della Torre 6, Bosatelli 14, Cremaschi 3, Capelli 5, Invernizzi 3, Ricci ne, Airoldi 10, Colombo 4, Doneda 4, Lotti 2, Nani 13. All.Braga-Ricci

Arbitri: Mongelli e Longhena
Parziali: 9-23, 8-19, 16-18, 15-12
Note: uscito per falli Boninsegna al 39'. Falli fatti: Vanoli 23, Bluorobica 16. Triple: Vanoli 7 (Tolasi 2, Carboni, Chiavuzzo, Bonezzi, Boninsegna, Sereni), Bluorobica 4 (Nani, Capelli, Airoldi, Invernizzi). Tiri liberi: Vanoli 4/17, Bluorobica 18/28.

Prossimo impegno: domenica 19 Ottobre alle 11.00 al PalaNorda di Bergamo, si gioca contro Pall. Cantù.


Bastano 20 minuti alla Bluorobica Bergamo , per archiviare la trasferta in quel di Cremona nella prima giornata di Campionato Under15 Eccellenza. Gli ospiti perdono Ricci in riscaldamento dopo la più classica delle scavigliate, e schierano Lotti nello starting five.

Pronti via ed i padroni di casa subiscono lo 0-8 pagando a caro prezzo le cattive transizioni difensive sui contropiedi della coppia Bosatelli-Del Ben. Il timeout non placa la verve agonistica dei bergamaschi, che anche con le prime rotazioni trova ottime risposte da tutti. Nani è un fattore e segna ben 11 punti nel 2^ quarto, la Bluorobica dilaga fino al 17-42 dell'intervallo.

L'ottimo approccio difensivo si spegne sempre più con l'avvicinarsi della sirena finale, e la Vanoli Cremona, rimane sempre ad una distanza minima di 20 punti di scarto. Nel terzo parziale è da registrare il massimo vantaggio (31-60 al 26').

Ora sotto con l'allenamento di venerdì, il match di sabato in quel di Trescore valevole per l'Under17 Provinciale e poi la sfida di cartello con  la Pallacanestro Cantù di domenica mattina al PalaNorda!