venerdì 31 maggio 2013

INTERZONA UNDER 15 D'ECCELLENZA
AURORA BRINDISI - COMARK BERGAMO 52-79


Fase Interzona Under 15 d'eccellenza - 1° giornata
Aurora Brindisi - Comark Bergamo 52-79 (27-38)

Brindisi: Rollo, Perugino, Giordano, Pulli 2, Tollemato 2, Trabacca, Pisani 2, Passante 15, Saponaro 2, Lacandela, Fontana 28, Valentini 2. All. Patera
Comark: Oliva 4 (1/5, 0/1, 2/2 in 33'), Bonalumi (0/1 in 4'), Bassani 2 (1/4 in 20'), Delli Paoli 10 (5/9, 0/4 in 32'), Dessì 24 (6/13, 4/5, 1/4 in 33'), Moretti 10 (5/6, 0/1, 0/1 in 13'), Celeri (in 7'), Macario (0/2 in 7'), Patroni 2 (1/1, 0/3 in 10'), Zanotti (0/2, 0/2 in 10'), Mezzanotte 8 (4/5, 0/2 in 14'), Gerardi 19 (8/15, 2/3 in 20'). All. Schiavi - Braga

Arbitri: Morana Parma e Cassandri di Reggio Emilia

Parziale dei quarti: 13-15; 14-23; 8-18; 17-23

Statistiche Comark: Tiri da due 31/42; Tiri da tre 4/19; Tiri liberi 5/10; Rimbalzi difensivi 22 (Mezzanotte 6) offensivi 16 (Delli Paoli 5) Palle perse 15 (Bassani 3, Gerardi 3, Dessì 3); recuperate 19 (Oliva 4, Dessì 3, Gerardi 3); Assist 16 (Oliva 5)

Altro risultato del girone: Junior Casale M.to - Stella Azzurra Roma 68-67

Prossimo turno: ore 12.30 si gioca al Palazzetto dello Sport di Via Togliatti vs. Junior Casale M.to; ore 14.30 altra partita Aurora Brindisi - Stella Azzurra Roma




CAMPIONATO UNDER 13 ELITE
COMMENTO DEI QUARTI DI FINALE

 
Si è conclusa ai quarti di finale l'esperienza dei ragazzi annata 2000, che non riescono ad opporsi efficacemente alla più pronta formazione milanese firmata Armani.

Sin dalla palla a 2 l'Olimpia macina gioco in attacco e in difesa si chiude subito in area scommettendo sulle brutte percentuali al tiro da fuori degli orobici.. la scelta paga immediatamente e il parziale di 9 a 0 costringe i Blu al minuto di riflessione.

Il primo canestro a sbloccare le acque arriva da Del Ben che pero' poco dopo inizia a zoppicare vistosamente a causa di un problema iguinale che lo costringerà alla panchina per tutto il resto della gara.

Capelli non realizza da fuori e non riesce ad esprimere il suo gioco, sarà  Zanellato ed il miglior Della Torre dell'anno a prendersi la squadra sulle spalle, e a riportare in partita gli orobici sul punteggio di 17-16 alla fine del primo parziale. Bosatelli e Alari sono i primi campanelli d'allarme per la situazione falli, 3 a testa in pochi minuti di gioco danno spazio a Cimili che non riesce pero’ ad incidere contro la difesa rossa.

 Garzanti ricaccia gli orobici alla doppia cifra di distacco, colpendo a suon di bombe ed un paio di ottimi canestri dalla media;

Nel reparto lunghi orobici è Scaini che fa la voce grossa a rimbalzo, Cioli e Andreini ci provano a dare freschezza e velocità, ma l'inerzia è tutta per il team di capitan Giardini che chiude il secondo quarto sul +11, nonostante un fallo sulla sirena ai danni di Nani..

Nel terzo periodo i blu sono sempre piu’ in difficoltà, vanno sotto di 20 lunghezze.

Sarà Zanellato, Scaini e Della Torre a mettere energia in campo e a ricucire lo svantaggio.

Per tutto il secondo tempo la Comark lotta per tornare in partita, ma i leoni che dovrebbero azzannare le caviglie dell'Armani e lottare per la vittoria  non riescono mai veramente ad uscire dalle loro gabbie.  

Capelli ci prova a creare per i compagni, ma il nervosismo lo porta a commettere il 5° fallo a 6 minuti dalla fine.

Una bomba di Della Torre e di Mazzoleni riportano speranza in casa Bluorobica ritornando sotto di 8 lunghezze a 3 minuti.

La Comark ci crede nella rimonta, ma il cronometro è il  peggior nemico; rischia quindi  il tutto per tutto  raddoppiando sistematicamente, ma Milano è molto brava a punire la scelta di Bergamo.

Il rammarico per  la mancata qualificazione alle finali di categoria rimane, soprattutto se si pensa che quella con Milano è stata l’unica sconfitta della stagione nel campionato under 13 Elite.

Una sconfitta contro un’ottima squadra molto fisica e di talento in una partita secca non cancella assolutamente i grandi progressi e le grandi vittorie di gruppo affiatato sempre piu’ in crescita.

La parita contro l' Olimpia è stato un test importante, dal quale è necessario imparare e trarre le dovute conclusioni. Capire le cose buone fatte e le cose sulle quali lavorare in futuro per rendere il gruppo ancora più competitivo e unito soprattutto in occasione di sfide cosi’ difficili.

Forza ragazzi, la strada è lunga e ora si continua a lavorare in palestra per migliorarsi individualmente e come collettivo!


VIII TORNEO TULLIO LAURO DI VILLASANTA
COMARK BERGAMO - PALL. VARESE 70-61


VIII Edizione Torneo Tullio Lauro di Villasanta - 1^ Giornata
Comark Bergamo - Pallacanestro Varese 70-61 (38-26)

Comark: Nani 2, Ferri 9, Ubiali 4, Sirtoli 3, Lussana 3, Bassi 10, Franzosi 2, Santinelli 16, Silva 12, Norbis 6, Tonini 4. All. Maltecca-Planezio
Pall. Varese: Ferretti 4, Devita 4, Zanzi, Aldizio 3, Zhao, Maruca 11, Testa 19, Ambrosini 2, Lo Biondo A., Calzavara 2, Lo Biondo M. 13, Pol 2. All. Bianchi-Passera

Arbitri: Lancella e Lanari
Parziali: 11-15, 27-11, 20-19, 12-16
Note: nessuno uscito per falli. Falli fatti: Comark 24, Varese 23. Triple: Comark 2 (Lussana, Ferri), Varese 4 (Lo Biondo M. 3,Testa). Tiri liberi: Comark 10/20, Varese 13/25.
Prossimo impegno: sabato 1 Giugno al Palazzetto di Villasanta alle 20.30, si gioca contro Aurora Desio.

FINALI NAZIONALI UNDER 19 ECCELLENZA
COMARK BERGAMO-LIBERTAS PESARO 57-53


Finali Under 19 d'Eccellenza - Spareggi
Comark Bergamo - Victoria Libertas Pesaro 57-53 (28-30)

Comark: Leone 4, Donadoni 2, Mazzucchelli 4, Lorenzetti 2, Savoldelli 2, Crippa 16, Flaccadori 7, Beretta 2, Spatti 4, Tedoldi 6, Azzola 8, Pace. All. Zambelli

Pesaro: Ricci 1, Bianchi 5, Giacomini 4, Bongiorno 4, Terenzi 21, Penserini ne, Celementoni, Cercolani, Urbani 2, Bertoni 2, Panzieri 14, Lepri. All: Calbini

Arbitri: Grigioni, Gagino

Parziali dei Quarti: 14-15, 14-15; 13-10, 16-13

Statistiche nel dettaglio

Prossimo Turno: giovedì 31 Maggio ore 21 quarti di finale contro Virtus Bologna alla Fiera di Udine

Partita di grande equilibrio quella tra Bergamo e Pesaro. La Comark è approdata agli spareggi poiché nel proprio girone ha avuto in sorte la Reyer, a detta di tutti tra le favorite alla vittoria finale. Discorso diverso per la Victoria Libertas, che invece ha dovuto sudare le proverbiali sette camicie per avere ragione di Desio all’ultima giornata della fase a gironi. Messe una di fronte all’altra, le due squadre dimostrano di equivalersi. I punteggi rimangono bassi proprio come nella prima fase ma in compenso il match non trova padrone per tutto l’arco dei 40 minuti. Il primo quarto va in archivio con il punteggio di 15-14 per i marchigiani, che approfittano del buon momento del duo Terenzi-Bongiorno. Nel secondo quarto il copione non cambia. Per i Bergamaschi salgono Flaccadori e Spatti, che danno una mano a Crippa, top scorer dei primi 10 minuti. Alla sirena lunga il tabellone preferisce ancora Pesaro, ma di soli due punti (30-28). L’equilibrio regna sovrano anche nella terza frazione, che le due formazioni chiudono 41-40 (a favore di Bergamo). Si arriva dunque all’ultimo, decisivo, spicchio di gara. Il primo mini-allungo è di Pesaro ma il tentativo viene subito cancellato dalla tripla di Leone. Si continua punto a punto fino a 2 minuti dalla sirena lunga (51-51). Bergamo è più intraprendente e con Crippa si costruisce un +4 (55-51) che a soli 60 secondi dal termine vale una fortuna. Quando Giacomini fa 0/2 ai liberi Bergamo sente odore di vittoria ma lo stesso Giacomini è freddo in sospensione per il -2 (55-53) con 22 secondi da giocare. Dopo il timeout Pesaro prova a sfondare ma l’azione d’attacco di Cercolani svanisce. I liberi di Azzola scrivono i titoli di coda. Bergamo vince 57-53 e trova la Virtus Bologna ai quarti.

Così coach Zambelli: "Non abbiamo la qualità dello scorso anno, ma nella partita contro Rimini (60-58 dopo un tempo supplementare, ndr) abbiamo capito quello che serve per andare avanti in una competizione come questa. La stessa grinta l'ha messa oggi la Scavolini, e quindi complimenti a loro. Noi siamo stati troppo nervosi, ma a sprazzi si è accesa la luce e di questo sono soddisfatto. Ora ci aspetta la VIrtus Bologna. In campionato abbiamo fatto un'ottima partita all'Arcoveggio, e in casa abbiamo vinto, anche se era ormai ininfluente. Noi scendiamo in campo sempre per vincere. E se non ci riusciamo non deve essere perché siamo stati stupidi, ma perché gli avversari sono stati più bravi".

Le dichiarazioni di coach Calbini: "Siamo una squadra che non ha i centimetri delle altre. Non è un problema, ci siamo abituati e anzi sappiamo come opporci alle carenze fisiche. Come è successo oggi. Putroppo quando si gioca sempre al limite gli episodi diventano fondamentali. Come è successo oggi. Mi spiace per i ragazzi, per i classe 94 che hanno chiuso la loro esperienza nelle giovanili. Li voglio ringraziare per tutto quello fatto quest'anno, dei loro miglioramenti e della loro disponibilità nei miei confronti".



Pre Gara: Impressioni di Mauro Zambelli
Post Gara: Impressioni di Marco Tedoldi
Post Gara: Impressioni di Andrea Leone

giovedì 30 maggio 2013

CAMPIONATO UNDER 13 ELITE - QUARTI DI FINALE
OLIMPIA MILANO - COMARK BERGAMO 85-67


Campionato Under 13 Elite - Quarti di finale
Armani Junior Milano - Comark Bergamo 85-67 (40-29)

Milano: Pompele, Bortolani, Cassol 13, Giardini 7, Garzanti 14, Milani 2, Corradi 14, Tomba 1, Ferrari 24, Colombo 6, Cremaschi, Dieng. All: Fontana

Comark: Andreini 1, Zanellato 16, Della Torre 15, Cioli 3, Capelli 12, Nani 6, Mazzoleni 3, Bosatelli 2, Del Ben 2, Cimili 2, Scaini 5, Alari. All: Mostosi- Ubiali

Arbitri: Natoli P. e De Rosa G.

Parziale quarti: 17-16; 23-13; 20-18; 25-20.

Statistiche Milano: tiri liberi 17/35; tiri da 3 pt 3 (Garzanti 2, Corradi); falli fatti 20; nessuno uscito per cinque falli.

Statistiche Comark: tiri da 3 pt 6 (Della Torre 2, Capelli, Cioli, Mazzoleni e Nani); tiri liberi 11/30; falli fatti 29; nessuno uscito per cinque falli.

FINALI NAZIONALI UNDER 19 ECCELLENZA
COMARK BERGAMO-REYER VENEZIA 49-58


Finali Under 19 d'Eccellenza - 3° Giornata Girone C
Comark Bergamo - Reyer Venezia 49-58 (32-36)

Comark: Leone, Donadoni, Mazzucchelli 5, Lorenzetti 2, Zucchetti, Savoldelli 8, Crippa 11, Beretta, Spatti 12, Tedoldi, Azzola 11, Pace. All. Zambelli

Reyer: Mihalic 2, Tinsley, Zennaro 5, Vildera 8, Paolin 10, Bertolo, Marcon 4, Candussi 12, Massa, Akele 9, Pipitone 8. All. Buffo

Arbitri: Longobucco, Loscalzo

Parziali dei Quarti: 19-17, 13-19; 9-12, 8-10.

Statistiche nel dettaglio

La Reyer Venezia supera un banco di prova difficilissimo e si qualifica come prima forza del Girone C. Contro la Comark Bergamo è partita vera dalla palla a due, e l'Umana deve rimboccarsi le maniche e non sfaldarsi nel primo periodo in cui Azzola e Crippa sono un tandem diabolico da 16 punti e tanto lavoro difensivo. Ai ragazzi di coach Buffo non riescono le solite trame, e né i lunghi Candussi, Pipitone e Vildera né le mani educate di Mihalic e Zennaro trovano il ritmo delle prime due giornate di gare. Pur breakkando gli avversari a pochi possessi dall'intervallo lungo, negli spogliatoi il più arrabbiato è proprio coach Buffo, accortosi della maggiore intensità messa in campo dalla Blu Orobica. Al ritorno dalla riunione lo scossone dell'allenatore veneto sortisce gli effetti, e la Reyer è più concentrata e incisiva sottocanestro. La squadra di coach Zambelli, perfetta nel primo tempo, comincia a perdere lucidità, e perde contatto con gli orogranata. Negli ultimi 10' di gioco Spatti scuote i suoi, ma non basta. La Reyer vince girone e un giorno di riposo. La Comark è seconda e conquista i galloni sul campo per l'ottimo basket messo in scena contro un'ottima formazione.


Intervista Pre partita: Andrea Mazzucchelli



Sintesi 4° Quarto Comark Bergamo-Reyer Venezia


mercoledì 29 maggio 2013

FINALI NAZIONALI UNDER 19 ECCELLENZA
RIMONTA SU RIMINI: GLI U19 ACCEDONO AGLI OTTAVI DI FINALE

Sintesi 4°Quarto Comark Bergamo-Crabs Rimini

Supplementare 
Commenti a caldo post gara

Partite Live: http://new.livestream.com/accounts/2374530/events/1845342/videos/19978343

FINALI NAZIONALI UNDER 19 ECCELLENZA
COMARK BERGAMO-RIMINI CRABS 60-58 DTS


Finali Under 19 d'Eccellenza - 2° Giornata Girone C
Comark Bergamo - Rimini Crabs 60-58 (26-30) DTS

Comark: Leone 6, Donadoni, Mazzucchelli 7, Lorenzetti 6, Zucchetti, Savoldelli 3, Crippa 12, Beretta, Spatti 3, Tedoldi 3, Azzola 20, Pace. All. Zambelli

Crabs: Ballerini 2, Chiera 5, Piastrellini 10, Maiello ne, Myers 2, Hadzic ne, Biordi 2, Brattoli 2, Ambrassa 2, Aglio 7, Brighi 20, Marengo 6. All. Ambrassa

Arbitri: Galasso, Solfanelli

Parziali dei Quarti: 17-15, 9-15; 12-21, 15-2, 7-5

Statistiche nel dettaglio

Prossimo Turno: mercoledì 29 Maggio ore 19 contro Reyer Venezia alla Fiera di Udine

Finale al cardiopalmo nel match fra Comark e Crabs, con i bergamaschi che portano a casa l'intera posta dopo un overtime. Per oltre 38 minuti l'incontro è in mano a Rimini che, dopo la performance scialba contro la Reyer, nell'impegno odierno si ritrova, alternando penetrazioni nel pitturato a soluzioni perimetrali e in entrambi i casi trovando il canestro con ottime percentuali. Al contrario la Blu Orobica stenta a trovare il ritmo, e a 5' dalla sirena conclusiva è a -15 e a un passo dal precipizio. Ma quando tutto sembra finito ecco che i granchi cadono nella ragnatela della zona avversaria, e la Comark diventa una gigante tarantola che morde velenosa con la premiata ditta Azzola-Crippa, gli autori del pareggio a 12'' secondi dalla fine. Nell'extra-time i possessi delle due squadre palesano gli opposti morali, alle stelle per i lombardi e sotto al parquet per i romagnoli, fino alla quinta sirena che condanna i ragazzi di coach Ambrassa ad una cocente sconfitta.

È raggiante coach Zambelli: “Se siamo la squadra che era sotto di 15 a 5 minuti dalla fine o quella che ha recuperato una partita già persa? Entrambi. Per tutto l'anno siamo stati incostanti, e in due partite giocate a Udine la storia non è cambiata. Abbiamo trovato il bandolo della matassa con un quintetto piccolo e la zona, vincendo una partita contro un avversario tosto come Rimini. Abbiamo Flaccadori infortunato (colpo all'anca nel match contro Don Bosco, ndr), e dovremo valutare la sua situazione giorno per giorno”.

Così coach Ambrassa: “Non dobbiamo cercare alibi. Abbiamo giocato un buon basket fino a 5 minuti dalla fine, poi non siamo riusciti ad attaccare la loro zona e abbiamo perso fiducia, anche nelle situazioni che fino a quel momento ci avevano visto esprimerci ottimamente. Ripeto, non ci possiamo nascondere, e anzi dobbiamo ritrovarci in vista del match di domani, che sarà un primo dentro/fuori della Finale Nazionale”.





martedì 28 maggio 2013

FINALI NAZIONALI UNDER 19 ECCELLENZA
DON BOSCO LIVORNO-COMARK BERGAMO 76-81


Finali Under 19 d'Eccellenza - 1° Giornata Girone C
Don Bosco Livorno – Comark Bergamo 76-81 (26-52)

Don Bosco: Forti 11, Rela, Ulivieri, Barontini 21, Mazzantini 21, Marchini 7, Lucarelli 4, Bardi ne, Giancotti 2, Artioli 4, Galati ne, Pasquinelli 6. All. Da Prato

Comark: Leone 7, Donadoni, Mazzucchelli 2, Lorenzetti 9, Zucchetti, Savoldelli 6, Crippa 15, Flaccadori 15, Spatti 21, Tedoldi 2, Azzola 4, Pace. All. Zambelli

Arbitri: Terranova, Barilani

Parziali dei Quarti: 12-24, 14-28; 21-19, 29-13

Statistiche nel dettaglio

Prossimo turno: Martedì 28 Maggio ore 19.00 contro Basket Rimini Crabs alla Fiera di Udine

E' un match “scozzese” quello fra Don Bosco Livorno e Blu Orobica. Per quasi 30' di gioco la Comark è padrona del parquet, e mette in cascina un vantaggio che tocca il massimo di +32. Quando però sembra che l'incontro sia in ghiacciaia, la squadra di coach Da Prato la riaccende con propellente da Formula 1, mandando in tilt le certezze di Bergamo. Privi di Benvenuti, leader bloccato da un infortunio, e con malcelato offuscamento offensivo, i livornesi non hanno la voglia di alzare gli occhi sul tabellone e vedere un punteggio così mortificante e così Mazzantini riapre clamorosamente il match, portando i suoi a -5 (74-79) a 48 secondi dalla sirena. Con i fantasmi ad aleggiare intorno la panchina coach Zambelli riesce a far tornare un minimo di lucidità al tandem Leone-Spatti, che nell'ultimo giro d'orologio getta la definitiva secchiata d'acqua fredda sulla disputa.

Le parole di coach Zambelli: "Sono molto felice del successo. Livorno è avversaria tosta e tra noi e loro non ci sono certo i 32 punti di scarto del primo tempo. Nella ripresa siamo stati superficiali nel considerarla chiusa prima. Ci vuole più presenza mentale, ma sono due punti importantissimi".

Così coach Da Prato: "Pessimo il nostro approccio fino al 20esimo minuto; poco reattivi. Nella ripresa loro si sono rilassati un po' e noi ci abbiamo messo qualcosa in più. Visto il primo tempo, è un miracolo aver finito solo a -5: negli ultimi minuti abbiamo giocato pensando solo alla differenza canestri".




lunedì 27 maggio 2013

FINALI NAZIONALI UNDER 19 ECCELLENZA
A UDINE OGGI LA PRIMA GARA DI QUALIFICAZIONE


Inizia oggi la fase di qualificazione delle Finali Nazionali Under 19 Eccellenza.

Conclusa nella serata di domenica la cerimonia di apertura delle Finali, la presentazione delle squadre e l'elezione della Miss,  oggi il gruppo "Blu" si appresta ad affrontare il primo impegno agonistico di queste finali: alle ore 15:00 al Palasport Benedetti di Udine si contenderanno i primi due punti con la Nesti & Nelli Livorno.

Sul sito della FIP è stato pubblicato l'articolo di presentazione delle finali con il programma della prima giornata odierna: clicca su Finali Under 19 Ecc.

Collegandosi al sito www.fvgsportchannel.com si potrà visualizzare in diretta streaming la gara Comark Bergamo - Don Bosco Livorno.

Collegandosi al sito della FIP-settore giovanile o cliccando qui si potranno vivere le partite della prima giornata in play by play (ad opera della www.statbasket.it).

VII TORNEO I CAMPETTI DI BOLOGNA
AQUILA TRENTO-COMARK BERGAMO 31-64
VIRTUS BOLOGNA-COMARK BERGAMO 48-53


Torneo i campetti di Bologna - Semifinale
Aquila Trento - Comark Bergamo 31-64 (17-27)


Trento: Cabassi 6, Palmentiero 6, Vertsonis 2, Branchini 4, Gambardella, Gherardi, Lagomarsino 9, Mondini, Parenti, Patini 6, Ranieri, All.Santi.

Comark: Buttarelli 2, Corini 4, Doneda 2, Donzelli, Galbiati 7, Grigis 2, Longobardi 2, Merisio 2, Pinotti 4, Riboni 6, Riva 6, Traorè 4, All. Tusa-Sincinelli

Arbitri: Darlio, Regazzi.

Parziale dei quarti: 5-12, 7-22, 8-19, 11-11

Note: nessuno uscito per cinque falli. Tiri Liberi Trento 9/14 Comark 2/4 Falli Fatti Trento 7 Comark 19.

Con la vittoria su Trento la Bluorobica raggiunge Virtus Bologna per il secondo anno consecutivo nella finalissima

Torneo i campetti di Bologna - Finale 1°-2°
Virtus Bologna - Comark Bergamo 48-53 (18-27)

Virtus: Arletti 7, Benedetti 2, Casarini 6, Cavallari 6, Di Noto 1, Faldella 10, Fantuzzi, Lucarini, Nicoli 6, Nicolini 1, Paratore 4, Pasquali 5, All. Christian Fedrigo

Comark: Buttarelli 5, Corini 11, Doneda 13, Donzelli, Galbiati 3, Grigis 2, Longobardi, Merisio 11, Pinotti, Riboni 2, Riva 6, Traorè. All. Tusa-Sincinelli.
Arbitri: Scandellari, Albertazzi.

Parziale dei quarti: 10-17 ; 8-10 ; 14-6 ; 14-13 TS 2-7

Note: Federico Grigis uscito per cinque falli e per la Virtus Nicolini. Tiri Liberi Vortus 10/18 Comark 10/28 Falli Fatti Virtus 32 Comark 19.

A Bologna va di scena la finale del VII Torneo dei Campetti tra la Virtus Bologna e La Comark Bergamo.
Parte bene la Compagine bergamasca che grazie a Merisio e Corini chiude in vantaggio di 7 lunghezze il primo quarto. Nella seconda frazione la partita non cambia e sono bravi Doneda e Riva a permettere agli ospiti di chiudere ancora in vantaggio: 18 a 27.
Nel terzo quarto la Virtus riesce a ricucire lo strappo e si entra negli ultimi 8 minuti con Bergamo avanti di un solo punto. L'ultima frazione di gara è molto avvincente, entrambe le squadre lottano su tutti i palloni e rimangono appaiate tutto il quarto. A 26'' dalla fine la Virtus trova il vantaggio con un bel canestro in penetrazione. La panchina Bolognese è tutta in campo a festeggiare il canestro mentre Bergamo riordina le idee. Usciti dal time-out Galbiati riceve dal fondo e parte in contropiede, quando raggiunge l'area avversaria viene fermato da un difensore in aiuto ma è bravo a servire Riboni che glaciale insacca con un bel canestro dal mezz'angolo consegnando i supplementari ai bergamschi.
Nei supplementari per la Comark sale in cattedra Corini che, prima subisce fallo e fa 2/2 ai Tiri liberi, e poi mette a segno due bei canestri in penetrazione realizzando anche il libero aggiuntivo. La Virtus non trova più la via del canestro grazie all'agguerrita difesa dei bergamaschi e i giovani orobici possono festeggiare per la terza volta consecutiva la vittoria al Torneo dei Campetti!

Uno speciale ringraziamento va fatto alle famiglie e ai ragazzi della Fortitudo Bologna che hanno dimostrato grande cordialità e affetto nei confronti dei nostri ragazzi che sono stati loro ospiti.

Infine vanno fatti i complimenti a tutto lo staff del Potevecchio Basket e all'onnipresente Fausto Stefanelli per lo stupendo torneo organizzato in maniera eccellente e che ha permesso a tutti i ragazzi di divertirsi giocando a basket!

Classifica Finale
1° Classificato  - Bluorobica Bergamo
2° Classificato - Virtus Bologna
3° Classificato - SG Fortitudo Bologna
4° Classificato - Aquila Basket Trento
Quintetto ideale
- Nicoli Matteo (Virtus Bologna)
- Balducci Simone (SG Fortitudo Bologna)
- Voltolini Alessandro (Aquila Basket Trento)
- Corini Davide (Bluorobica Bergamo)
- Faldella Matteo (Virtus Bologna)

Miglior Realizzatore: Voltolini Alessandro (Aquila Basket Trento) 76 punti

MVP: Doneda Simone (Bluorobica Bergamo)

domenica 26 maggio 2013

CAMPIONATO UNDER 14 ECCELLENZA
COCOON LISSONE-COMARK BERGAMO 59-98


Campionato Under 14 Eccellenza - 15^ Giornata di Ritorno
Cocoon Lissone - Comark Bergamo 59-98 (34-48)

Lissone: Boschi 10, Mongelli 3, Ghidini 13, Barbieri 1, Pastori 1, Braghetto 11, Italiano 10, Secchi 4, Accorinti 4, Saini 2. All. Erba-Cardinali
Comark: Bonalumi 13, Epis 7, Foresti 2, Belotti 8, Moretti 20, Celeri 4, Patroni 10, Rota, Pinotti 8, Zanotti 26. All.Braga

Arbitri: Giordano e Cozzi
Parziali: 13-24, 21-24, 15-20, 10-30
Note: uscito per falli Pinotti al 34'. Falli fatti: Lissone 16, Comark 27. Triple: Lissone 4 (Boschi 2, Mongelli, Ghidini), Comark 4 (Patroni 2, Moretti, Zanotti). Tiri liberi: Lissone 12/14, Comark 10/10.

Prossimo impegno: Finali Nazionali Under 14 dal 14 al 21 Luglio a Bormio

VII TORNEO I CAMPETTI DI BOLOGNA
FORTITUDO BOLOGNA-COMARK BERGAMO 39-41
IMOLA-COMARK BERGAMO 22-53



Torneo i campetti di Bologna - 2^ Partita del Girone
SG Fortitudo Bologna - Comark Bergamo 39-41 (17-27)


SG Fortitudo: Cabassi 6, Palmentiero 6, Vertsonis 2, Branchini 4, Gambardella, Gherardi, Lagomarsino 9, Mondini, Parenti, Patini 6, Ranieri, All.Santi.

Comark: Buttarelli 2, Corini 4, Doneda 2, Donzelli, Galbiati 7, Grigis 2, Longobardi 2, Merisio 2, Pinotti 4, Riboni 6, Riva 6, Traorè 4, All. Tusa-Sincinelli

Arbitro: Giuliani, Cannova.

Parziale dei quarti: 11-8, 6-19, 11-10, 11-4.

Note: nessuno uscito per cinque falli. Tiri Liberi Fortitudo 3/11 Comark 7/15 Falli Fatti Fortitudo 16 Comark 8.

Partita appassionante e mai scontata fino alla sirena finale. Dopo aver costruito un discreto vantaggio (+10) Bergamo dilapida tutto con un ultima frazione caratterizzata da solo 4 punti. Un difficile canestro di Riboni a pochi secondi dalla fine della partita qualifica ai quarti di finale la compagine bergamasca come prima del girone.

Torneo i campetti di Bologna - Quarti di Finale
Spes Vis Imola - Comark Bergamo 22-53 (15-24)


Spes Vis Imola: Assirelli 4, Avoni, Camaggi 3, Castelli, Folli 2, Galassi, Galassi, Lancieri 4, Martini, Pelloni, Piani Gentile 2, Sorgente 7, All. Gianpietro Marrobio

Comark: Buttarelli 8, Corini 7, Doneda 13, Donzelli 2, Galbiati 5, Grigis 2, Longobardi, Merisio 5, Pinotti 6, Riboni 2, Riva 2, Traorè 1, All. Tusa-Sincinelli.

Arbitro: Angiovi, Pili.

Parziale dei quarti: 5-10, 10-14, 4-14, 3-15.

Note: nessuno uscito per cinque falli. Tiri Liberi Imola 3/10 Comark 7/27 Falli Fatti Imola 19 Comark 19.

Prossimo turno: Domenica 26 Maggio ore 11:00 semifinale contro Aquila Basket Trento.

Dopo un inizio a corrente alternata la Comark Bergamo riesce a cambiare ritmo e a prendere un discreto vantaggio nel terzo quarto replicando anche nell'ultima frazione. Galbiati e compagni volano così alla semifinale contro Trento, autore di una bella vittoria in volata contro Ancona.

sabato 25 maggio 2013

CAMPIONATO UNDER 13 ELITE
COMARK BERGAMO - AQUILE LONATO 101-35


Campionato Under 13 Elite - ultima partita del girone di ritorno
Comark Bergamo - Aquile Lonato 101-35 (48-13)

Comark: Andreini 8, Zanellato 8, Della Torre 2, Capelli 10, Nani 10, Resmini 6, Mazzoleni 14, Dalmagioni 2, Del Ben 15, Cimili 9, Scaini 6, Alari 11. All. Mostosi.
Lonato: Turrini 1, Zucchini 2, Litaumi 1, Bianco, Omotasho 1, Marella 3, Porta 12, Freato, Viviani,Savoldi 4, Bellandi 6, Buttini 2. All. Pieghi.

Arbitro: Panades.

Parziale dei quarti:19-6; 29-7; 31-11; 22-8.

Statistiche Comark: Tiri da 2 pt 42/92 (45%); Tiri da 3 pt 3/17 (17%) (Mazzoleni 2, Andreini); Tiri Liberi 8/17 (47%); Falli Fatti 24; Rimbalzi Totali 50; Rimbalzi Difensivi 19 (Cimili e Scaini 4, Della Torre 3); Rimbalzi Offensivi 31 (Cimili, Nani e Resmini 5); Palle Recuperate 40 (Capelli 10, Mazzoleni 7); Palle Perse 15 (Andreini 3); Assists 26 (Capelli 10, Mazzoleni 8); Stoppate 5 (Alari 3, Cimili 2); nessuno uscito per cinque falli.

Statistiche Lonato: Tiri da 3 pt nessuno; Tiri Liberi 12/30 (40%); nessuno uscito per cinque falli.

Prossimo Turno: si gioca mercoledì 29 maggio alle ore 19:00 in occasione dei quarti di finale del campionato regionale, contro Armani Junior Milano, in quel di Cernusco.


VII TORNEO I CAMPETTI DI BOLOGNA
REGGIO EMILIA - COMARK BERGAMO 22-80




Torneo i campetti di Bologna - 1^ Partita del Girone 
Scuola Basket Reggio Emilia - Comark Bergamo 22-80 (11-39)

Reggio Emilia: Soin 4, Okpere, Ambrosio, Ligabue 10, Golfieri 6, Spagni, Ferrari, Rossi, Dalla Rosta, Cangiano, Bratschi, Castagnetti 2. All. Testi

Comark: Traorè 2, Merisio 6, Buttarelli 8, Corini 16, Riva 9, Longobarti 2, Riboni 6, Donzelli 8, Galbiati 5,
Pinotti 6, Grigis 2, Doneda 10. All. Tusa-Sincinelli

Arbitro: Coviello, Angioni.

Parziale dei quarti: 8-24, 3-15, 10-25, 1-16.

Note: nessuno uscito per cinque falli. Tiri Liberi Reggio 4/8 Comark 8/18 Falli Fatti Reggio E. 17 Comark 12.

Prossimo turno: sabato 25 maggio ore 14:00 contro Fortitudo Bologna.

La Comark Bergamo vince agevolmente la gara d'esordio del torneo "I Campetti" di Bologna contro Reggio Emilia. Tanti contropiedi e una discreta circolazione di palla permettono ai bergamaschi di guidare la gara fin dal primo minuto non permettendo agli avversari di entrare veramente in partita. I giovani orobici avranno la possibilità domani di aggiudicarsi la testa del girone battendo la Fortitudo Bologna che ques'oggi ha sconfitto di 8 lunghezze Reggio Emilia.

venerdì 24 maggio 2013

PROGRAMMA ALLENAMENTI COMARK BERGAMO
DA LUNEDI' 27 MAGGIO A DOMENICA 2 GIUGNO


Pubblichiamo il programma di allenamenti e partite per le squadre Bluorobica per la settimana che va da lunedì 27 maggio a domenica 2 giugno 2013.

Programma allenamenti QUI


giovedì 23 maggio 2013

COMITATO REGIONALE DELLA LOMBARDIA
SCELTI I 12 ATLETI PER IL BULGHERONI


Riceviamo dal Comitato Regionale e pubblichiamo

Il Comitato Regionale Lombardo, nell’ambito del Progetto di Qualificazione Territoriale e in preparazione al Trofeo Bulgheroni, che si svolgerà a Bormio dal 11 al 16 giugno 2013, convoca, per gli allenamenti a Milano (Palalido) Piaz.le Lotto – lunedì 3.06.2013 orario 18.00-20.00, a Bergamo (PalaNorda) Piaz.le Tiraboschi – martedì 4.06.2013 orario 18.30-20.30 (amichevole), a Desio (Palestra Aurora) Via San Pietro – lunedì 10.06 orario 18.00-20.00 e per il successivo Trofeo Bulgheroni i seguenti Atleti:

BERRA GABRIELE ACCADEMIA BK ALTOM.SE SSDARL
CAPELLI THOMAS AS. DIL. BLUOROBICA BERGAMO
CIPOLLA ALESSANDRO US PALL. AURORA DESIO 94 ASDIL
CORRADI GIACOMO PALL. OLIMPIA MILANO SSRL
FERRARI TOMMASO PALL. OLIMPIA MILANO SSRL
FRISON LEONARDO ACCADEMIA BK ALTOM.SE SSDARL
LOTTI GIORGIO A.S. DIL. ABC BK CREMA 010
MACCAN DENNIS US PALL. AURORA DESIO 94 ASDIL
MONTI GABRIELE BASKET OSIO SOTTO
NASINI PIETRO PALLACANESTRO CANTU' SPA
SIMONS BRYAN ACCADEMIA BK ALTOM.SE SSDARL
SPILA SIMONE VIRTUS ISOLA TERNO

Staff C.R.L.:

Presidente FIP-CRL: RAGNOLINI Enrico
Consigliere Delegato FIP-CRL: SACCHI Alberto
Dirigente FIP-CRL: GUFFANTI Enrico
Capo Allenatore: SAIBENE Guido
Assistente Allenatore: LO STORTO Dario
Assistente Allenatore: PELATI Filippo
Referente Tecnico Territoriale: SCHIAVI Andrea
Preparatore Fisico Territoriale: MOLINA Andrea
Massiofisioterapista: CERIANI Gabriele

Gli Atleti convocati dovranno essere pronti e cambiati 15 minuti prima dell’inizio dell’allenamento direttamente presso l’impianto di gioco, possibilmente con double di allenamento della propria Società e con il materiale sportivo consegnato dal Comitato ai precedenti raduni.

Nei prossimi giorni saranno definiti tutti i dettagli del soggiorno a Bormio, nonché il calendario degli impegni agonistici durante l’annuale edizione del Trofeo Bulgheroni per Selezioni Regionali. Tali comunicazioni saranno rese note direttamente agli Atleti in uno dei prossimi raduni e comunicate per conoscenza anche alle rispettiva Società di appartenenza. Referente organizzativo per gli aspetti logistici sarà il Dirigente FIP, Responsabile del Comitato Regionale, Sig. Enrico Guffanti.

FINALI NAZIONALI UNDER 19 ECCELLENZA
AD UDINE DA DOMENICA 26 MAGGIO


Tutto pronto oramai per le prossime finali Under 19 Eccellenza, in programma a Udine da Domenica 26 Maggio.

Il gruppo Under 19 si allenerà ancora questo pomeriggio al PalaNorda (17:30-19:30) e domani per l'ultima seduta al PalaFacchetti (18:30-20:30); successivamente appuntamento a domenica 26 per le ore 12:30 (Parcheggio Pesenti) quando ci sarà la partenza per la cttà friulana.

Nel pomeriggio di domenica (inizio ore 17.30) l'organizzazione della manifestazione ha programmato la cerimonia di apertura e presentazione di tutte le squadre partecipanti alle finali nonchè l'elezione della "Madrina delle Finali" dopo la sfilata delle miss che vestiranno la divisa da gioco di ogni squadra.

Da lunedì 27 si farà sul serio con l'inizio dei gironi della fase di qualificazione con Comark che farà il suo esordio (girone A) al Palazzetto Benedetti alle ore 15 contro Nesti e Nelli Livorno.

Per visualizzare il programma completo delle finali clicca su "Finali Under 19"; sul sito della Fip è stato pubblicato un articolo sulla manifestazione (clicca qui) mentre sul sito FIP, si possono seguire risultati classifiche e statistiche delle Finali.

Su Basketinside.com si può leggere l'intervista a Mauro Zambelli Coach della squadra Under 19: clicca qui

Quest'oggi, alle ore 11:30 sarà trasmessa in diretta streaming su www.fvgsportchannel.com la conferenza stampa di presentazione delle finali.; sulla stessa tv friulana saranno trasmesse, oltre alla cerimonia di apertura di domenica, tutte le gare delle Finali di Udine.

mercoledì 22 maggio 2013

CAMPIONATO UNDER 13 ELITE
VITTORIA CON LUSSANA


Campionato Under 13 Elite - 14^ giornata di ritorno
Vittoria con Lussana

La Comark si aggiudica il derby bergamasco e si prepara a chiudere la stagione regolare venerdì con Lonato, in attesa degli spareggi contro l'Armani Junior validi per la qualificazione alle final four.

La partita si disputerà mercoledì 29 maggio ore 19:00 a Cernusco, a seguire si affronteranno Terno e ABA Legnano.
Giovedì sarà invece il turno di Cantù contro Segrate e Vanoli Cremona contro Desio.

Forza ragazzi!!!


CAMPIONATO UNDER 13 ELITE
LA FASE FINALE REGIONALE


Riceviamo dal Comitato Regionale e pubblichiamo:

COMUNICATO UFFICIALE N. DEL MAGGIO 2013
CAMPIONATO UNDER 13 MASCHILE ELITE

In base al Comunicato Ufficiale n.26 del 25 settembre 2012 – Ufficio Gare n.22, le prime quattro squadre classificate di ciascun girone disputeranno la Finale Regionale con gare in campo neutro secondo il seguente schema:

1ª giornata Mercoledì 29 maggio 2013 - Campo di gara: Via Buonarroti – Cernusco Sul Naviglio
Gara n. 9714 4ª class. girone B – 1ª class. girone A 19.00
Gara n. 9715 3ª class. girone A – 2ª class. girone B 21.00

2ª giornata Giovedì 30 maggio 2013 - Campo di gara: Via Donna Rosa – Lesmo (MB)
Gara n. 9716 4ª class. girone A – 1ª class. girone B 19.00
Gara n. 9717 3ª class. girone B – 2ª class. girone A 21.00

3ª giornata Sabato 1 giugno 2013 - Campo di gara: Via Donna Rosa – Lesmo (MB)
Gara n. 9718 Vincente gara 9714 – Vincente gara 9715 16.30
Gara n. 9719 Vincente gara 9716 – Vincente gara 9717 18.30

4ª giornata Domenica 2 giugno 2013 - Campo di gara: Via Buonarroti – Cernusco Sul Naviglio (MI)
Gara n. 9720 Perdente gara 9718 – Perdente gara 9719 15.00
Gara n. 9721 Vincente gara 9718 – Vincente gara 9719 17.00

Ufficio Gare Regionale Lombardia

lunedì 20 maggio 2013

SPAREGGI UNDER 15 ECCELLENZA
RISULTATI E CONCENTRAMENTI INTERREGIONALI


Si sono disputati nella giornata di domenica gli spareggi validi per le qualificazioni ai Concentramenti Interregionali Under 15 eccellenza, che promuoveranno poi 16 squadre alle Finali Nazionali di Cento in programma dal 30/06 al 06/07/13.
Questi i risultati:

86001 - Imperia Basket Riviera dei Fiori - Empolese basket 55 - 72
86002 - Amatori Basket Pescara - Basket Casalnuovo 73 - 53
86003 - Tiber Basket - Pielle Matera 87 - 36
86004 - Basket Casapulla - Sport Club Gravina 47 - 42
86005 - Cestistica Argenta - Action Now Monopoli 65 - 72
86006 - Basket Rimini Crabs - Cestistica Campobasso 102 - 59
86007 - Pall. Aurora Desio - Basket Pegli 94 - 50
86008 - Comark Bergamo - Dinamo Basket 2000 97 - 42
86009 - Sacrata Basket - Pall. Petrarca Padova 52 - 66
86010 - Don Bosco Crocetta - Esperia Cagliari 80 - 61
86011 - Basket Pistoia - Castrovillari 0 - 0 (Castrovillari non si è presentata)
86012 - Sinergo Junior Leoncino - Virtus Pall. Roseto  il 21/05/2013 a Padova
86013 - Stella Azzurra - CAB Stamura Basket Ancona 82 - 66
86014 - Pordenone - Armani Junior Milano 38 - 70
86015 - Lido di Roma Basket - Arona Basket 47 - 70
86016 - Leo Basket Terni - Azzurra Trieste 46 - 66

Composizione gironi dei vari concentramenti che si disputeranno il 31 maggio, 1 e 2 Giugno:
Concentramento 1 - Roma: Virtus Bologna, Empolese Basket, Reyer Venezia, Basket Pescara;
Concentramento 2 -  Morciano di Romagna (Rn): Team98 Trieste, Arona Basket, Pall. Pesaro, vincente Leoncino Mestre-Pall. Roseto;
Concentramento 3 - Livorno: Eurobaske Roma, Armani Junior Milano, BSL San Lazzaro, Petrarca Padova;
Concentramento 4 - Borgo Pace (Pu): ABA Legnano, Basket Casapulla, Pall. Livorno, AN Monopoli;
Concentramento 5 - Borgo Pace (Pu): Lib. Cernusco, Basket Pistoia, Basket Todi, Crabs Rimini;
Concentramento 6 - Fidenza (Pr): Junior Casale Monf., Stella Azzurra Roma, Aurora Brindisi, Comark Bergamo;
Concentramento 7 - Roma: Mens Sana Siena, Fortitudo Agrigento, Virtus Procida, Don Bosco Crocetta Torino;
Concentramento 8 - Livorno: Benetton Treviso, Tiber Bk Roma, Azzurra Trieste, Aurora Desio.

TROFEO BULGHERONI - SELEZIONE PROVINCIALE
DOMENICA 26 MAGGIO AL PALABORGO

Riceviamo dal Comitato provinciale di Bergamo e pubblichiamo:

Il Comitato Provinciale di Bergamo, in collaborazione con il Comitato Regionale Lombardo, nell’ambito del Progetto di Qualificazione Territoriale, e in preparazione al Trofeo Bulgheroni 2013, che si svolgerà a Bormio nel mese di Giugno 2013, sta predisponendo la selezione per comporre il gruppo che rappresenterà la Provincia di BERGAMO.

E’ stato programmato un sesto raduno per il giorno:
DOMENICA 26/05/2013 presso la Palestra del Borgo, Via del Santuario, Bergamo
Dalle ore 16:00 alle ore 18:00 (ritrovo ore 15.45)

Trattandosi di convocazione ufficiale per una manifestazione Federale, la presenza deve ritenersi doverosa ed in caso di mancata partecipazione all’allenamento, l’assenza deve essere opportunamente documentata e comunicata anticipatamente da parte della Società al responsabile organizzativo (339/2986288).
I convocati dovranno presentarsi con la divisa di gioco della Società di appartenenza.

Per favorire l’attività delle Società coinvolte, riportiamo di seguito il programma dei successivi allenamenti della Selezione Provinciale in vista del Trofeo Bulgheroni:
03/06/2013 – LUN - Palestra del Borgo, Bergamo 18:30-20:30 (14 atleti)
04/06/2013 – MAR – Palestra da definire 18:30-20:30
06/06/2013 – GIO – Palestra da definire 18:30-20:30
08/06/2013 – SAB - Palestra da definire 17:00-19:00
09/06/2013 – DOM – Palestra da definire 10:00-12:00; pranzo; Partita Amichevole 16:00-18:00
11/06/2013 – MAR - Partenza per Bormio orario da definire

A Vostra disposizione, porgiamo cordiali saluti.
Bergamo, 30/04/2013 CNA BERGAMO

1 ALARI ANDREA BLU OROBICA BG 050000
2 BAIGUINI SIMONE PALL. COSTA VOLP. 025617
3 BOSATELLI NICOLA BLU OROBICA BG 050000
4 CIMILI LEONARD BLU OROBICA BG 050000
5 CIOLI FILIPPO BLU OROBICA BG 050000
6 CORNA DIEGO VIRTUS ISOLA TERNO 000843
7 CREMASCHI MARCO VISCONTI BRIGNANO 000847
8 DEL BEN ALESSANDRO BLU OROBICA BG 050000
9 DOGADI B. ALESSIO PALL. VERDELLO 005018
10 INVERNIZZI DAVIDE ANGELS PONTIROLO 050316
11 MAZZOLENI ROBERTO BLU OROBICA BG 050000
12 MONTI GABRIELE PALL. OSIO SOTTO 046258
13 NANI FILIPPO BLU OROBICA BG 050000
14 OLARIU ROBERTO PALL. COSTA VOLP. 025617
15 SCAINI MATTEO BLU OROBICA BG 050000
16 VALLE LORENZO AURORA TRESCORE 000325
17 ZANELLATO JACOPO BLU OROBICA BG 050000

STAFF TECNICO:
ORGANIZZAZIONE C.N.A. : SAVOLDELLI CLAUDIO
REFERENTE TECNICO PROVINCIALE: MAFFIOLETTI PAOLO
ALLENATORE: BLASIZZA MARCO
ASSISTENTE: CORNOLTI MARCO
Assistenti C.N.A.: Martini Paolo (Allenatore di base); Guerini Lorenzo (Allievo Allenatore); Preda Mattia (Allievo Allenatore); Ubbiali Leonardo (Allievo Allenatore)
Preparatore fisico: LUCCHINI ELISABETTA

domenica 19 maggio 2013

SPAREGGIO INTERREGIONALE UNDER 15
COMARK BERGAMO - DINAMO SASSARI 97-42


Campionato Under 15 d'eccellenza - Spareggio Interregionale
Comark Bergamo - Dinamo 2000 Basket  97-42 (49-22)

Comark: Oliva 6, Bonalumi, Bassani 10, Delli Paoli 12, Dessì 12, Moretti 2, Macario 4, Patroni 3, Rota 8, Zanotti 10, Mezzanotte 12, Gerardi 18. All. Schiavi - Maltecca
Sassari: Serra 17, Dettori 6, Vacca, Demuru, Pala 4, Merella, Curelli, Canapoli 2, Parodo 7, Montalbano 6, Cangiu, Garau. All. Sorci

Arbitri: Velardo e Grillo

Parziale dei quarti: 23-13; 26-9; 22-10; 26-10

Statistiche Comark: Tiri da due 39/59; Tiri da tre 3/21; Tiri liberi 10/13; Rimbalzi difensivi 46 (Oliva 7, Mezzanotte 7, Dessì 7) offensivi 13 (Mezzanotte 4); Palle perse 22 (Dessì 5, Mezzanotte 4) recuperate 17 (Mezzanotte 3, Delli Paoli 3); Assist 19 (Oliva 5, Dessì 5); Falli subiti 13 (Gerardi 4).

Prossimo turno: Spareggio Interregionale Under 15 in programma a Fidenza (PR), si gioca il 31 maggio e 1, 2 giugno contro Junior Casale M.to, Aurora Brindisi e la vincente dello spareggio Stella Azzurra - Stamura Ancona.

SPAREGGIO INTERPROVINCIALE UNDER 14
COMARK BERGAMO - BOSTO VARESE 45-82



Campionato Under 14 Provinciale - spareggi interprovinciali
Comark Bergamo - Bosto Varese 45-82 (19-46)

Comark: Andreini 4, Nicoli 1, Della Torre, Cioli 2, Nani 4, Resmini 4, Bosatelli 6, Dalmagioni, Del Ben 1, Cimili 14, Cavenaghi 3, Alari 6. All. Mostosi.

Varese: Bardelli, Scaltritti 3, Fisco 2, Riganti 9, Prevosti 13, Vignali 12, Volpato 12, Giovinazzo 5, Genoni 12, Curioni, Monacis 12, Tiozzo 2. All. Margato.

Arbitri: Palestrina e Batitucci.

Parziale dei quarti: 8-28; 11-18; 15-9; 11-27.

Statistiche Comark: Falli Fatti 23; Tiri Liberi 8/17; Tiri da 3 pt 1 (Cavenaghi); nessuno uscito per cinque falli.

Statistiche Varese: Falli Fatti 18; Tiri Liberi 14/24; Tiri da 3 pt nessuno; nessuno uscito per cinque falli.

Prossimo turno: si gioca martedì 21 maggio alle 20:30 al PalaNorda contro i ragazzi del Lussana.


CAMPIONATO UNDER 14 ECCELLENZA
COMARK BERGAMO - COSTA MASNAGA 84-72


Campionato Under 14 Eccellenza - 14^ Giornata di Ritorno
Comark Bergamo - Basket Costa Masnaga 84-72 (39-45)

Comark: Bonalumi 10, Epis 1, Foresti 2, Zanellato, Belotti 2, Moretti 17, Celeri, Patroni 18, Rota 11, Pinotti 4, Zanotti 19. All. Braga-Maltecca
Costa: Baracco 1, Riccioli, Fumagalli, Imasuen 2, Beretta 2, Tremolada M. 23, Pollini 4, Saccardi 19, Bonacina 17, Balossi, Tremolada P., Bonfanti 3. All. Illiano-Valsecchi

Parziali: 22-22, 17-23, 23-5, 22-22

Arbitri: Brighenti e Carrara

Note: uscito per falli Moretti al 34'. Falli fatti: Comark 28, Costa 16. Triple: Comark 9 (Zanotti 3, Moretti 3, Bonalumi 2, Rota), Costa 5 (Saccardi 3, Tremolada P, Bonfanti). Tiri liberi: Comarkk 5/10, Costa 19/24.

Prossimo turno: sabato 25 maggio al Palazzetto di Via Caravaggio a Lissone, si gioca contro Cocoon Lissone.

Arriva la matematica ad una giornata dal termine del campionato Under 14 Eccellenza... La Comark Bergamo è campionessa regionale e si presenterà alle Finali Nazionali di Bormio dal 14 al 21 Luglio assieme al'Armani Junior Milano.

Onore e merito al Basket Costa, in partita e avanti nel punteggio fino al break del terzo parziale... Un 23-5 che chiude il match per gli orobici, che finalmente, mettono in mostra la difesa attenta vista a sprazzi fino ad ora. La precisione dai 6.75 e le giocate di energia di Patroni scavano il solco (76-54 massimo vantaggio).

Manca una sola giornata, e sarà il turno della trasferta di Lissone per chiudere al meglio la stagione.. O almeno, la prima parte di essa!!