martedì 31 maggio 2011

LA LOMBARDIA SI PREPARA PER IL BULGHERONI
AMICHEVOLE CON LA COMARK MERCOLEDI 1


Riceviamo dal Comitato Regionale e pubblichiamo

Il Comitato Regionale Lombardo, nell’ambito del Progetto di Qualificazione Territoriale e in preparazione al Trofeo Bulgheroni per Selezioni Regionali in programma a Bormio dal 14 al 19 giugno 2011 e che vedrà coinvolti gli atleti nati nell’anno 1998, convoca per l’amichevole contro Comark Bergamo (Under 14) di mercoledì 1.06.2011, ore 19.00, presso il Pala Facchetti di Treviglio, Via del Bosco, i seguenti atleti:

1) AMBROSINI Akeem PALLACANESTRO VARESE Spa
2) ANTELLI Michele ASD LIBERTAS CERNUSCO
3) BASSANI Alessandro A.S.DIL. BLUOROBICA BERGAMO
4) CALZAVARA Marco PALLACANESTRO VARESE Spa
5) CASTELLI Lorenzo PALLACANESTRO CANTU’ Spa
6) DELLI PAOLI Luca U.S. GRUPPO TRIBOLDI BASKET SRL
7) FERRABUE Amos PALLACANESTRO VARESE Spa
8) FRANCO Tommaso ASD LIBERTAS CERNUSCO
9) NUCLICH Simone ACCADEMIA BK ALTOMILANESE SSDARL
10) OLIVA Bautista A.S. DIL. BLUOROBICA BERGAMO
11) PASINI Giulio A.D. BRRESCIA BK RONCADELLE CSCR
12) TOFFALI Davide PALL. OLIMPIA MILANO SSRL

Staff C.R.L.:
Dirigente FIP-CRL: GUFFANTI Enrico
Referente Tecnico Territoriale: SCHIAVI Andrea
Allenatore: NATOLA Fabrizio
Assistente Allenatore: CORNAGHI Marco
Assistente Allenatore (Under 25): CORNOLTI Marco
Preparatore Fisico Territoriale: MOLINA Andrea
Massiofisioterapista: GERVASONI Marta

Gli atleti dovranno essere pronti e cambiati per le ore 18.45 presso il Palazzetto di Treviglio. Agli atleti verrà fornita una divisa di allenamento del Comitato Regionale. Sarà necessario comunque da parte dei convocati portare la t-schirt della Lombardia da indossare come sopramaglia.

Si avvisano le Società che per l’amichevole di Treviglio sarà necessario consegnare (per chi non l’avesse già fatto) copia del certificato medico per l’attività agonistica in corso di validità (non valgono i certificati consegnati ai precedenti raduni a livello provinciale).

Si comunica che alla fine dell’amichevole tra la Lombardia e un gruppo Bluorobica, il Dirigente FIP, Enrico Guffanti, insieme al Referente Tecnico Territoriale, Andrea Schiavi, incontreranno le famiglie per chiarire alcuni aspetti organizzativi rispetto al Torneo Bulgheroni.

Si comunica che nell’ambito del Progetto di Qualificazione Territoriale, in preparazione al Trofeo Bulgheroni per l’annata 1998, i prossimi raduni della Selezione Regionale saranno i seguenti (dettagli possibili di modifiche):

mercoledì 08.06 ore 19.00 Centro Sportivo di Cernusco
lunedì 13.06 ore 19.00 Centro Sportivo di Cernusco

LA FIP DI BERGAMO PREPARA IL BULGHERONI
QUATTRO I BLU CONVOCATI ALLA PESENTI


Riceviamo dal Comitato Provinciale di Bergamo e pubblichiamo

Il Comitato Provinciale di Bergamo, in collaborazione con il Comitato Regionale Lombardo, nell’ambito del Progetto di Qualificazione Territoriale, e in preparazione al Trofeo Bulgheroni 2011, che si svolgerà a Bormio dal 14 al 18 Giugno 2011 sta predisponendo la selezione per comporre il gruppo che rappresenterà la
Provincia di BERGAMO.

E’ stato stilato un programma di allenamenti come sotto riportato:
DOMENICA 05/06/2011 – 15:00/17:00 – Palestra Torre Boldone
LUNEDI’ 06/06/2011 – Orario e sede da stabilire;
MERCOLEDI’ 08/06/2011 – Orario e sede da stabilire;
GIOVEDI’ 09/06/2011 – Orario e sede da stabilire;
LUNEDI’ 13/06/2011 – Orario e sede da stabilire;
MARTEDI’ 14/06/2011 – Partenza per Bormio

1 Bresciani Giacomo Virtus Gorle
2 Crippa Cristofer Virtus Isola
3 Dessì Nicholas Blu Orobica Bergamo
4 Erba Roberto Blu Orobica Bergamo
5 Gerardi Filippo Lussana Bergamo
6 Macario Gianni Blu Orobica Bergamo
7 Marchesi Ernesto Basket Treviolo
8 Mezzanotte Andrea Virtus Isola
9 Moretti Leonardo 69 Ers Grumello
10 Porro Gianluca Visconti Brignano
11 Quarti Simone Virtus Isola
12 Rovetta Gabriele Seriana Nembro
13 Salvi Luca Virtus Isola
14 Soldani Lorenzo Blu Orobica Bergamo

RESPONSABILE ORGANIZZAZIONE: SAVOLDELLI CLAUDIO
R.T.P. CNA: MARTINI RAFFAELE
CAPO ALLENATORE: LONGANO FABRIZIO
ASSISTENTI CNA BERGAMO:
MALTECCA ROBERTO (Blu Orobica);
BISSOLA STEFANO (CMB Almè);
FINAZZI DENIS (Almenno);
REFERENTE FISICO PROVINCIALE: LUCCHINI ELISABETTA

CAMPIONATO UNDER 14 OPEN (1997)
COMARK BERGAMO-ABC ROBUR VARESE 74-67


Campionato Under 14 Open – 15° giornata di ritorno
Comark Bergamo - Robur et Fides Varese 74-67 (32-25)


Comark: Deligios, Savoldelli 15, Piziali 2, Boccafurni 6, Viola, Veronesi 4, Fumagalli 7, Bassi 20, Nani 5, Rabaglio 2, Norbis 13. All. Braga
Elmec: Vanoni 12, Tonani 8, Settimo 5, Ferretti 1, Pol 2, Megna, Papadopoulos 6, Margarini 3, Moalli 9, Fornasa, Badalotti 11, Porrini 10. All. Todisco

Arbitro: Zammito di Bergamo

Parziale dei quarti: 18-16, 14-9, 29-13, 13-29

Note: Nessuno uscito per Falli. Falli fatti Comark 13, Robur 15. Tiri liberi Comark 5/10, Robur 10/21. Triple Comark 8 (2 Boccafurni,2 Savoldelli, 2 Norbis, Nani, Bassi), Robur Varese 5.

MVP: Leonardo Bassi (Comark Bergamo)

Prossimo turno: sabato 04.06 alle ore 18.00 si gioca a Lierna la semifinale Regionale contro Aurora Desio.

La Comark Under 14 chiude la regular season mantenendo così l'imbattibilità interna. Al Palablu di Treviglio, i ragazzi bergamaschi fanno le prove generali in previsione della semifinale regionale di sabato. Con Ubiali a riposo precauzionale, ampie rotazioni per gli arancioblu, con minutaggi risicati per i protagonisti della recente interzona Under 15.

Partita assai equilibrata, con la Comark che scappa nei primi minuti del secondo periodo, per poi mettere una serie ipoteca sulla vittoria nel terzo. L'Elmec di Todisco torna sotto nel finale grazie alle innumerevoli palle perse dei locali sulla zone press ospite. Ottime notizie (ultimo quarto a parte) sulla difesa orobica in vista dell'incontro contro l'Aurora Desio.

lunedì 30 maggio 2011

FINALI REGIONALI UNDER 13 OPEN (1998-99)
COMARK BERGAMO CHIUDE AL QUARTO POSTO


Finali Regionali Under 13 Open - Gara di Semifinale
ABA Legnano - Comark Bergamo 69-59 (41-25)


Legnano: Grazzini 13, Gregali, Gardenghi n.e., Roveda, Panizza, Colombo 2, Bianchi 11, Agisini n.e., Basilana 4, Nuclich 25, Tognatti 4, Leotta 10, All. Giudici
Comark: Lecchi, Bassani, Pirrone 3, Erba 2, Bonalumi 21, Macario 5, Galimberti 7, Manzoni, Dessi 3, Cacace, Soldani 6, Oliva 12, All. Brescianini

Pariziale dei quarti: 28-14, 13-11, 4-17, 24-17

Note: Tiri Liberi Legnano 4/12, Comark 12/18, Tiri da tre Legnano 2 (Grazzini), Comark 5 (Pirrone, Oliva, Bonalumi, Dessi, Galimberti); Usciti per cinque falli Leotta (Legnano).

Finali Regionali Under 13 Open - Finale 3°-4° posto
Comark Bergamo - Libertas Cernusco 50-53 (25-24)


Comark: Bassani 4, Pirrone, Erba 8, Oliva 4, Bonalumi 12, Macario 2, Galimberti 4, Bronzini, Dessi 4, Cacace 2, Soldani 10, All. Brescianini
Cernusco: Ragnolini, Morse 3, Cambiaghi 2, Piccardi, Mastrillo 2, Antelli 27, Taini 2, Barbieri, Mapelli, Saitto, Dincao 4, Franco 13, All. Cornaghi

Parziale dei quarti: 19-14, 6-10, 13-17, 12-12

Note: Tiri Liberi Comark 11/25, Cernusco 7/16; Tiri da tre Comark 1 (Bonalumi) Cernusco nessuna, Usciti per cinque falli nessuno.

Si chiudono al 4° posto le Finali Regionali Under 13 Open per il gruppo dei ragazzi nati nel 1998 e 1999 Bluorobica. Risultato più che positivo per i giovanissimi atleti orobici, capaci di impegnare fino all'ultimo la quotata formazione di Legnano (poi vincitrice del Titolo Regionale) nella gara di semifinale.

Nella giornata di sabato, impegno quasi proibitivo, per la Comark, contro i grandi favoriti di Legnano. Ad inizio partita i ragazzi di Bergamo sembrano non riuscire ad entrare in partita e gli avversari ne approfittano subito per allungare gia dalla palla a due: 12-4 al 3°; 20-8 al 6°; e 28-14 alla prima sirena.

Con le rotazioni del secondo periodo la difesa migliora e il controllo dei rimbalzi difensivi consente ai cittadini di non crollare ed alla pausa lunga siamo 41/25.

Alla ripresa del gioco dopo l'intervallo, sembra che Legnano possa allungare definitivamente (45-25) dopo un minuto, ma da li fino alla fine del 3° periodo l'inerzia magicamente cambia padrone. Bluorobica difende come meglio non si può e Nuclich e compagni non riescono più a fare nemmeno un canestro. Punto su punto i Blu rientrano in partita e al 30° siamo 45 a 42.

Nell’ultimo periodo grazie ancora ad una difesa impressionante e a tre triple consecutive i ragazzi del Presidente Andreini, prima agganciano e poi superano i più quotati ragazzi di Legnano con il punteggio inamaginabile di 52 a 59 al 36° per Bergamo.

Due triple consecutive di Grazzini e due palle perse sanguinose da rimessa dei Blu consentono agli avversari di operare in un minuto il controbreak che frustra il grande sforzo prodotto fin li e Oliva e compagni crollano nel finale senza più riuscire a reagire.

Grande reazione quindi per i Blu che ha consentito ai cittadini di andare vicinissimo a quella che sarebbe stata un autuentica impresa titanica.


Nella finale per il 3° e 4° posto, si gioca contro Cernusco (perdente in semifinale contro Varese). Le squadre sono entrambe molto stanche e dopo un buon avvio 12 a 4 al 5° i Blu non approfittano di un primo periodo "difficile" per i ragazzi di Marco Cornaghi e si fanno riprendere ad inizio 2° periodo.

Da quel momento la gara rimane in sostanziale equilibrio fino alla fine. La partita non è bella dal punto di vista tecnico ma molto emozionante per il punteggio sempre in equilibrio. Il solito chirurgico Antelli permette a Cernusco di assicurarsi la vittoria finale tra gli applausi del Presidente Regionale Enrico Ragnolini (con il figlio in campo per Cernusco) e di tutti gli appassionati presenti a Calolziocorte.

La finale per il 1° e 2° posto ha visto Legnano prevalere agevolmente sulla Pallacanestro Varese apparsa molto stanca. Punteggio finale 86-47.

INTERZONA UNDER 15 D'ECCELLENZA (1996-1997)
REPORTAGE FOTOGRAFICO DELLA TRE GIORNI








UNDER 15 QUALIFICATI PER LE FINALI A CASERTA
SCHIAVI: "IL RISULTATO DI SINERGIE IMPORTANTI"


Dopo l'ennesima qualificazione per le Finali Nazionali della categoria Under 15 siamo a colloquio con Andrea Schiavi, allenatore della squadra insieme a Raffaele Braga, oltre che essere Responsabile del Settore Giovanile della Bluorobica:

"Un altro risultato straordinario per il Settore Giovanile di Bergamo. La squadra Under 15 (ragazzi del 96 e del 97) ha da sempre rappresentato più di ogni altro gruppo la vera essenza e la grande potenzialità della città di Bergamo.

Questo importante sigillo concretizza efficacemente tutto il percorso fatto negli anni scorsi da questi ragazzi, partendo dal Minibasket dell'Excelsior e della Scuola Basket Treviglio, fino ad arrivare alla vera prima Finali Nazionale per la loro annata. Qualificare Bergamo, ancora una volta, tra le migliori 16 squadre d'Italia oltre a renderci felici e orgogliosi, inevitabilmente fa crescere d'esperienza tutti quanti. Ed è questo uno dei nostri obiettivi.

Siamo certamente consapevoli che non tutto si misura con le vittorie (siamo partiti diversi anni fa da sconfitte brucianti in effetti), ma vivere momenti del genere e avere la possibilità di trasformare tutto quanto fatto in palestra con dedizione e applicazione, al solo fine di migliorare la qualità dei nostri ragazzi, (nonchè Atleti) è mission che Bluorobica (e i suoi partner) da anni stanno portando avanti con grande consenso e apprezzamento.

Proseguiremo ovviamente in questo intento, e nei prossimi giorni i ragazzi della squadra Under 15 saranno chiamati, ancora una volta, a cercare le modalità più efficaci per migliorare il loro bagaglio tecnico, fisico e atletico. Poi con il carattere e la grande voglia di giocare e di soffrire insieme che hanno da sempre distinto fortemente il gruppo dei ragazzi del 96, (fin dall'inizio dell'attività agonistica d'eccellenza con coach Raffa Martini) proveremo a portare il nome della città di Bergamo più in alto possibile. E lo faremo in nome tutti.

Ovviamente complimenti a tutti gli Atleti per il risultato raggiunto, ai genitori per aver seguito il gruppo con discrezione e allo staff tecnico (Raffa Braga, Mauro Zambelli, Carlo Ballini e Betty Lucchini) per tutto il lavoro svolto in questi mesi. Il bello, ne sono convitno, deve comunque ancora venire.



Articolo pubblicato sul sito del Comitato Regionale Lombardo

Ottimo risultato per le portacolori lombarde impegnate nella fase Interzona Under 15 d'Eccellenza nello scorso weekend. Le nostre formazioni dell'annata 1996 hanno fatto meglio dei "fratelli maggiori" dell'Under 17 portando 4 rappresentanti "nostrane" tra le 16 migliori squadre d'Italia che si giocheranno il tricolore di categoria nelle finali nazionali in programma dal 26 giugno al 2 luglio a Caserta. Ad "impreziosire" ulteriormente l'ottimo risultato del movimento lombardo ci sono i tre primi posti nei rispettivi gironi Interzona conquistati da Milano, Bergamo e VisMi3 che hanno chiuso imbattute i rispettivi concentramenti. Ad Agropoli i campioni regionali dell'AJ hanno sbaragliato il campo battendo in serie Brindisi (91-45), Leoncino Mestre (72-43) e Virtus Siena (52-53); nel girone di Porto Potenza Picena invece la Comark seconda forza della Lombardia ha regolato in progressione Crabs Rimini (80-52), San Giovanni Valdarno (78-48) e Pescara (98-77). L'impresa più eclatante l'ha firmata la "mista" Vismara-Milano3 imponendosi nel girone di Jesolo Lido, chiuso a punteggio pieno grazie ai successi su Udine (57-52), Roma (59-54) e Virtus Bologna (65-64). A segno anche Desio che si è qualificata col brivido nel girone di Cecina: decisivo il successo inaugurale su Moncalieri (72-45), ininfluente lo stop "intermedio" con la Reggiana (62-68) e alla fine anche quello col minimo scarto contro Perugia (55-56) visto che l'arrivo a tre con umbri e piemontesi ha premiato il miglior quoziente canestri dei ragazzi di Illiano. L'unica lombarda rimasta fuori è stata Cantù, che ha pagato le sconfitte dei primi due giorni con Crocetta Torino (53-60) e Fortitudo Bologna (54-59) chiudendo comunque in gloria grazie al 71-46 nei confronti della Foresta Rieti.

Tutte le foto dell'interzona cliccando QUI

AL TORNEI AI CAMPETTI DI PONTEVECCHIO
VINCONO SPORT, AMICIZIA E BERGAMO


Articolo pubblicato dal sito Pontevecchio Basket

Concluso il Torneo con la meritata vittoria della Bluorobica Bergamo che si conferma una splendida realtà nel panorama giovanile italiano, sempre in grado di proporre gruppi competitivi in tutte le categorie. In finale Bergano ha superato la Virtus Siena che forse ha pagato le energie spese per superare Venezia nella semifinale. La Bluorobica è arivata al titolo dei Campetti 2011 con un serie di vittorie impressionanti: 30 punti alla Virtus BO, 32 punti a Reggio Emilia, 53 punti a Padova, 28 punti agli Stars BO ed infine 30 punti nella finale contro la Virtus Siena.

Questa la classifica finale del Torneo:

1. Bluorobica Comark Bergamo
2. Virtus Siena
3. Reyer Venezia
4. G.I. Stars Bologna
5. Scuola Basket Reggio Emilia
6. Petrarca Padova
7. Pontevecchio Bologna
8. VIS Banca di Romagna Ferrara
9. Virtus Bologna Centro Minibasket
10. Aquila Basket Trento
11. Nazareno Carpi
12. Cast. Murri Bologna

Miglior Realizzatore: Marco Ceccatelli (Virtus Siena) con 78 punti

Quintetto ideale: Celeri Gabriele (Bluorobica), Zanotti Cristian (Bluorobica), Cannoni Francesco (Virtus Siena), Curti (Stars Bologna), Pesce Matteo (Reyer Venezia)

MVP, miglior giocatore del torneo: Moretti Alberto (Bluorobica)

La Società Bluorobica, oltre a ringraziare tutti i ragazzi Blu coinvolti in questo nuovo fantastico torneo, le loro famiglie e le rispettive Società di appartenenza, vuole anche porgere ringraziamenti ufficiali alle Società: Pontevecchio Bologna e Fortitudo Bologna per la splendida accoglienza riservata alla nostra squadra. Grazie di cuore.




domenica 29 maggio 2011

INTERZONA UNDER 15 D'ECCELLENZA A RECANATI
COMARK BERGAMO-AMATORI PESCARA 98-77


Interzona Under 15 d'eccellenza - 3° giornata
Comark Bergamo - Amatori Pescara 98-77 (51-36)


Comark: Ferri 9 (0/1, 3/8 in 28'), Silva 4 (2/3 in 13'), Ubiali 4 (2/2 in 5'), Savoldelli 20 (6/11, 2/4, 2/2 in 23'), Lussana (in 5'), Franzosi 12 (6/9, 0/3 in 29'), Fumagalli 2 (1/2 in 2'), Bassi 2 (1/1 in 9'), Santinelli 18 (7/9, 1/1, 1/2 in 28'), Rabaglio (in 3'), Flaccadori 17 (7/13, 0/1, 3/4 in 33'), Norbis 10 (4/8, 0/1, 2/6 in 22'). All. Schiavi
Pescara: Di Batolomeo, Di Donato 7, Mohammad Pour 2, Di Vincenzo, Colangelo, D'Averio 20, Roberti 15, Toro, Pacchioli 5, Ballatuovo 11, Magri 14, Battaglia. All. Donzelli

Arbitri: Pierantozzi e Calassi

Parziale dei quarti: 31-23; 20-13; 18-23; 29-18

Statistiche Comark: tiri da due 36/59 (61%), tiri da tre 6/20 (30%), tiri liberi 8/14 (57%), Rimbalzi difensivi 37 (Santinelli 11), offensivi 10 (Norbis 3, Ferri 3), Palle perse 21 (Flaccadori 6), recuperate 16 (Norbis 5), Assist 18 (Flaccadori 5), Stoppate date 5, Falli subiti 16 (Flaccadori 4, Norbis 4, Savoldelli 4).

MVP: Matteo Santinelli (Comark Bergamo) da due 7/9, da tre 1/1, da 1 1/2, 12 rimbalzi, 2 recuperi, 2 assist, 1 stoppata data 3 perse in 28'

Classifica finale Interzona:
1) Comark Bergamo punti 6
2) Synergy Valdarno 4
3) Amatori Pescara 2
4) Crabs Rimini

Qualificazione alle Finali Nazionali numero 13 per la Società Bluorobica negli ultimi cinque anni con un 13 su 15 davvero invidiabile nelle tre categorie Under 19, 17 e 15. Non si parla di percentuale di triple realizzate, ma si parla che Bluorobica, tranne rare eccezioni (nel 2011 Under 19 e nel 2009 gli Under 17), si è sempre presentata alle Finali Nazionali delle varie categorie con i propri gruppi.

E nell'interzona giocato in questo ultimo fine settimana sono gli Under 15 di Flaccaodori & compangni e siglare con merito l'ultimo sigillo in casa Comark.

Nell'ultima partita del concentramento di Porto Potenza Picena sono i Blu fare l'andatura fin dall'avvio contro Pescara. Bergamo, dopo il rotondo successo della sera precente con Valdarno (78-48) dimostra di avere le idee chiare e parte forte per vincere anche l'ultima partita del girone di qualificazione. Pescara è costretta a vincere a tutti i costi per poter sperare con qualche certezza in più la qualificazione alle Finali di Caserta.

Alla prima sirena è Bergamo che scappa, dimostrando manovre degne di nota e tre tiri dall'arco in transizione (Ferri - Savoldelli - Farri) che regalano ai Blu belle senzazioni (31-23).

Anche nei secondi dieci minuti i Blu macinano gioco efficace e difesa più che buona contro la batteria di esterni (di Pescara) davvero temibile da oltre l'arco. Flaccadori perde due palloni banali a metà campo ma poi si riprende subito con un paio di assist pregiovoli (alla fine 5). Bruno Silva regala al pubblico presente due giocate di forza che ci fanno credere ancora nei miracoli. Ubiali e Norbis mantegono a distanza i marchigiani e all'intervallo Bergamo è avanti ancora comoda (51-36).

Dopo la pausa lunga Bergamo parte male e per cinque minuti subisce la maggiore voglia dei ragazzi di Pescara. Il totale generale fa un parziale importante a favore Amatori (18-23) che rientra dopo la pausa lunga più carica che mai e al trentesimo è sotto solo di dieci (69-59).

Negli ultimi minuti succede un po' di tutto. I Blu per un attimo sembrano perdere l'inerzia della gara e Pescara si avvicina sempre di più (meno 5 a quattro minuti dalla fine). Ci pensa Nicola Savoldelli a siglare otto punti di parziale tutto da solo, ributtando indietro Pescara e la sua voglia di provarci.

Finisce con una nuova importante qualificazione a delle Finali Nazionali. Bergamo (come per gli Under 17) c'è e si farà sentire ancora di più nel proseguo del proprio campionato. Complimenti e in bocca al lupo.

VITTORIA AL TORNEO DEI CAMPETTI A BOLOGNA
COMARK BERGAMO-VIRTUS SIENA 71-41


Torneo Campetti Under 12 - Finale 1°-2° posto
Comark Bergamo - Virtus Siena 71-41 (50-34)


Comark: Cavenaghi, Celeri 12, Cornaro, Foresti 9, Mezzadri 2, Moretti 20, Paolini 2, Pinotti 3, Rota 10, Sena 2, Zanotti 11, All. Maltecca
Siena: Bartoletti 4, Bicchi, Bindi, Cannoni 6, Ceccatelli 8, Cerpi, Eusepi 4, Leutchup 5, Monciati 2, Morini, Pagni 2, Pierini 4, Vannini 6, All. Galasso

Iscrive per la prima volta il nome Bluorobica Bergamo nell'albo d'oro della manifestazione "I campetti" il gruppo dei ragazzi nati nel 1999 allenato dall'accoppiata Maltecca - Mostosi.

Nell'importante Torneo svolto a Bologna e organizzato magistralmente dalla Pontevecchio Basket, la squadra Bluorobica del 1999 (assemblaggio di giocatori in prestito da Exceslior, Osio Sotto, Albino, Mozzo e Chiari) ha dimostrato qualità e grande determinazione, conquistando a suon di vittorie il primo posto assoluto.

Alberto Moretti, premiato come MVP del Torneo, ha giocato alla grande, ma tutto il gruppo si è distinto per intelligenza cestistica e capacità di fare la cosa giusta. Grande la soddisfazione in casa Bluorobica con Carlo Ballini (Dirigente Blu) e tutti i ragazzi dell'Under 15 d'eccellenza, presenti a Bologna a tifare i più giovani colleghi orobici, nel pomeriggio di domenica, di ritorno dall'interzona di Porto Recanati.

E così dopo la vittoria importante al Trofeo Garbosi di Varese, il gruppo Under 12 Comark, si regala un nuovo e importante successo di fronte ad avversari di valore assoluto come: Siena, Venezia, Bologna, Padova, Reggio Emilia, Ferrara e Pontevecchio. La strada per un grande futuro parte da qui.

Risultati di tutte le Finali:
7°/8° posto Pontevecchio Bologna - VIS Ferrara 58 - 54
5°/6° posto Reggio Emilia - Petrarca Padova 45 - 37
3°/4° posto Reyer Venezia - Stars Bologna 56 - 42
1°/2° posto Virtus Siena - Comark Bergamo 41 - 71

PROGRAMMA ALLENAMENTI COMARK BERGAMO
DA LUNEDI' 30 APRILE A DOMENICA 5 GIUGNO 2011


Pubblichiamo gli orari di allenamenti e partite delle squadre Bluorobica d'eccellenza per la settimana che va da lunedì 30 aprile a domenica 5 giugno 2011.


Programma completo QUI

Dettaglio Under 17, 15 e 14 QUI

Programma trasporti QUI

sabato 28 maggio 2011

TORNEO DEI CAMPETTI A BOLOGNA
COMARK BERGAMO-PETRARCA PADOVA 88-35


Torneo dei Campetti Under 12 - Quarti di Finale
Comark Bergamo - Petrarca Padova 88-35 (47-14)


Comark: Cavenaghi, Celeri 16, Cornaro 8, Foresti 8, Mezzadri, Moretti 4, Paolini 8, Pinotti 4, Rigamonti, Rota 5, Sena 7, Zanotti 14. All. Maltecca
Petrarca: Bressaglia 4, Cartieri 7, Curculacos 6, Favaron 3, Gramignan, Mattavelli, Piovan 8, Sattin, Varotto, Zago 1, Zambonin 6.

Terza vittoria nel Torneo riservato alla categoria Under 12 Esordienti per la formazione Comark Bergamo allenata di Roberto Maltecca e Livio Mostosi. Nella mattinata di domenica semifinale alle ore 11.00 contro Fortitudo Bologna.

INTERZONA UNDER 15 D'ECCELLENZA
SYNERGY VALDARNO-COMARK BERGAMO 48-78


Interzona Under 15 d'eccellenza - 2° giornata
Synergy Valdarno-Comark Bergamo 48-78 (25-40)


Valdarno: Veyrat, Shehaj 4, Ermini 2, Bianchi 11, Pelucchini 14, D'alessandro 2, Giuliani 2, Innocenti 2, Francini, Parolai 3, Gonnelli, Fantoni 6. All. Pugliese
Comark: Ferri 9 (3/6 da tre in 23'), Silva 4 (2/5 in 16'), Ubiali (0/2, 0/2 in 10'), Savoldelli 7 (3/3, 0/4, 1/2 in 24'), Lussana (in 6'), Franzosi 15 (4/6, 2/3, 1/2 in 27'), Fumagalli 2 (1/4 in 7'), Bassi 6 (3/5 in 15'), Santinelli 1 (0/2, 1/4 in 14'), Rabaglio 5 (2/2, 1/2 in 6') Flaccadori 18 (3/7, 2/4, 6/9 in 32'), Norbis 11 (2/4, 1/2, 4/4 in 20'). All. Schiavi

Arbitri: Galassi di Recanati e Pierantozzi di Ascoli

Parziali dei quarti: 11-26; 14-14; 12-20; 11-18

Statistiche Comark: tiri da due 20/40, tiri da tre 8/21, tiri liberi 14/25, Rimbalzi difensivi 29 (Flaccadori 7) offensivi 10 (Franzosi 3) Palle perse 16 (Franzosi 4) recuperate 16, Assist 14 (Savoldelli 4), Stoppate 10.

MVP: Pietro Franzosi (Comark Bergamo)

Altro risultato: Amatori Pescara - Crabs Rimini 96-76

Classifica dopo due giornate: Comark Bergamo (4), Synergy Valdarno (2), Amatori Pescara (2), Crabs Rimini (0).

Ultima giornata: Comark Bergamo - Amatori Pescara (ore 10.00); Synergy Valdarno - Crabs Rimini (ore 12.00).




UNDER 12 TORNEO CAMPETTI A PONTEVECCHIO
COMARK BERGAMO-S.B.REGGIO EMILIA 62-30


Torneo Campetti a Bologna - 2° giornata
Comark Bergamo - Basket Reggio Emilia 62-30


Comark Bergamo:Cavenaghi, Celeri 8, Cornaro, Foresti 10, Mezzadri 4, Moretti 11, Paolini 2, Pinotti 7, Rigamonti 6, Rota 2, Sena 2, Zanotti 10, Allenatore: Maltecca ass. Mostosi.

Scuola Basket Reggio Emilia:Anumba 3, Bondioli 4, Grecov 2, Mejonang 10, Pasquali 3, Rivi 2, Calò 4, Gerace 2, Guasti, Pergetti, Tirelli, Allenatore: Panciroli

Parziale dei quarti: 21-9; 33-14; 52-26; 62-30

La Comark Bergamo supera anche Reggio e vince il "girone di ferro" , ora appuntamento per i quarti di finale che mettono in palio i primi 8 posti , contro Petrarca Padova

INTERZONA UNDER 15 ECCELLENZA A P. RECANATI
COMARK BERGAMO-CRABS RIMINI 80-52


INTERZONA UNDER 15 A PORTO RECANATI
COMARK BERGAMO-CRABS RIMINI 80-52


Interzona Under 15 d'eccellenza - 1° giornata

Comark Bergamo - Crabs Rimini 80-52 (33-36)

Comark: Ferri 8, Silva, Ubiali 4, Savoldelli 12, Lussana 2, Franzosi 6, Fumagalli 2, Franzosi 6, Santinelli 7, Rabaglio, Flaccadori 13, Norbis 19. All. Schiavi

Rimini: Egbutu 2, Perez 23, Caverzan, Pirani 4, Ambrassa 10, Carli, Berni, Milano, Santini, Conti 4, Baroni 9, Biondi. All. Ambrassa

Parziale dei quarti: 15-12; 18-24; 23-7; 24-9

Statistiche Comark: tiri da due 24/49, tiri da tre 6/12, tiri liberi 14/29, Rimbalzi difensivi 30 (Flaccadori 10) offensivi 14 (Norbis 6), Palle perse 25, recuperate 19.

Prossimo turno: sabato ore 17.00 seconda partita del girone Interzona, si gioca contro Sinergy San Giovanni Valdarno

Vittoria di spessore per il gruppo Under 15 d'eccellenza targato Comark nella prima giornata del concentramento di Porto Recanati, per l'accesso alle Finali Nazionali di Caserta. Flaccadori & compagni dopo i primi due periodi giocati in apnea, subendo la maggiore intraprendenza offensiva dei colleghi di Rimini, nei secondi venti minuti sono riusciti (stringendo la maglie difensive) a travolgere i Crabs in parziali molto positivi per Bergamo.
E' Alberto Norbis (classe 97) a "tenere in piedi" con una doppia doppia di spessore (19 punti, 11 rimbalzi) i Blu nei primi due quarti. Notevole anche l'apporto di Diego Flaccadori (comunque poco preciso nelle conclusioni) 4/10, 1/5, 2/5 ai liberi, 10 rimbalzi, 7 perse, 3 recuperi, 4 assist; e Nicola Savoldelli, 2/5 da due, 2/2 da tre, 2/2 ai liberi.
Grande fiducia in casa Comark per le prossime due partite contro San Giovanni Valdarno (nel pomeriggio di sabato) e Pescara (nella mattinata di domenica). Solo vincendo però si potrà pensare di accedere alle Finali Nazionali di Caserta. Concentrazione alta.

UNDER 12 TORNEO CAMPETTI A PONTEVECCHIO
COMARK BERGAMO-VIRTUS BOLOGNA 76-46



UNDER 12 TORNEO CAMPETTI A PONTEVECCHIO
COMARK BERGAMO-VIRTUS BOLOGNA 76-46


Torneo Campetti a Bologna - 1° giornata

Comark Bergamo - Virtus Bologna 76-46
parziali dei quarti :28-8 ; 15-13 ; 25-7;8-18


Comark: Foresti 12, Cornaro 6, Moretti 6, Rigamonti 3, Rota 13, Celeri 8, Mezzadri 2, Zanotti 18, Pinotti 8,Paolini, Sena, Cavenaghi. All Maltecca - Mostosi

Virtus Bologna: Bedosti 4, Tommesani 2, Bini 10, Casarini 4, Rola 9, Cerulli 7, Papotti, Mandini 6, Valsazzi, Giannoni 2, Bianchini 2.All Tabellini

mercoledì 25 maggio 2011

CAMPIONATO UNDER 14 OPEN (1997)
COMARK BERGAMO-PALL. MILANO 88-45


Campionato Under 14 Open – 14° giornata di ritorno
Comark Bergamo - Pallacanestro Milano 88-45 (50-19)


Comark: Ubiali 9, Savoldelli 8, Piziali, Boccafurni 16, Viola 4, Fumagalli 21, Bassi 12, Nani 8, Rabaglio 3, Norbis 7. All. Braga
Milano: Algisi, Gabriele 2, Coradazzi 2, Osti 5, Cappellin 4, Sanxhaku, Soldati 17, Confalonieri 2, Becce 1, Galimberti 12, Papagni. All. Muzzolon

Arbitro: Frigeni di Bergamo

Parziale dei quarti: 29-12, 21-7, 22-5, 16-21

Note: Nessuno uscito per Falli. Falli fatti Comark 16, Pall. Milano 20. Tiri liberi Comark 15/25, Pall. Milano 3/11. Triple Comark 5 (4 Boccafurni, Nani), Pall. Milano 1.

MVP: Boccafurni Eugenio (Comark Bergamo)

Prossimo turno: lunedì 30.05 alle ore 20.00 si gioca al Palablu di Treviglio, contro Elmec Varese

Penultimo impegno per la formazione Under 14 della Comark nella stagione regolare. Nella sfida testa coda con Pallacanestro Milano, gli orobici, dopo i primi minuti sottotono entrano in partita e scappano via.

In una partita inutile ai fini della classifica, gli arancioblu si aggiudicano il match con ampie rotazioni. Con la vittoria dell'Armani Milano sulla Elmec della sera precednete, già delineate le semifinali del Campionato Open ad una giornata dal termine. Non sarà così decisiva la sfida di lunedì contro la compagine varesina di coach Todisco.

Sarà certamente una tappa importante d'avvicinamento in previsione dell'incontro con Desio (sabato ore 18) che varrà un biglietto per la finalissima Regionale contro la vincente fra Armani Milano e Verve Varese...

MODIFICHE AL PROGRAMMA ALLENAMENTI BLU
DA LUNEDI' 23 A DOMENICA 29 MAGGIO 2011


Sono state apportate delle modifiche al programma degli allenamenti delle squadre Under 19, Under 17 e Under 15 della settimana in corso da lunedì 23 a domenica 29 maggio 2011. Cliccando QUI è possibile scaricare il nuovo programma completo con gli allenamenti modificati nelle giornate di mercoledì e giovedì. Il dettaglio delle presenze invece rimane invariato.

Programma traposrti QUI

Finale di Stagione 2010-2011 QUI

martedì 24 maggio 2011

BLUOROBICA SU LOMBARDIA BASKET RADIO
RADIO HINTERLAND INTERVISTA PAOLO ANDREINI


Durante la trasmissione radiofonica "Lombardia Basket Radio" andata in onda su Radio Hinterland nella giornata di lunedì 23 maggio, Paolo Andreini, Presidente di Bluorobica ha rilasciato una intervista parlando a 360 gradi di Bluorobica. Per poter ascoltare l'intervista basta cliccare QUI

Tutte le trasmissioni che vanno in onda su Radio Hinterland vengono poi pubblicate sul sito internet del Comitato Regionale della Lombardia e messe in rete. Per conoscere meglio la trasmissione basta cliccare QUI

Nella foto Paolo Andreini insieme a Gianfranco Testa.

lunedì 23 maggio 2011

REPORTAGE FOTOGRAFICO JOIN THE GAME
LA STORIA DEI CAMPIONI D'ITALIA UNDER 14


Momenti magici quelli immortalati dal fotoreporter di www.fotobasket.it che ci ha voluto regalare l'onore di pubblicare sul nostro sito, le immagini più significative della vittoria di domenica 22 maggio nel torneo Join the Game categoria Under 14.

Trasformasi da atleti vincenti in vincitori di qualche cosa di importante, non è un percorso facile e non tutti quelli che giocano lo sport riescono nell'impresa. I nostri quattro Atleti Super invece ci sono riusciti e si sono cuciti sul petto (per sempre) il Titolo di Campioni d'Italia. Ce l'hanno fatta ed è giusto che si godano i meritati applausi.

Tanti i riconoscimenti in queste ore giunti in Società per la vittoria a Caorle nel torneo 3 contro 3 Join the Game, categoria Under 14. Tante le emozioni provate e vissute nella due giorni organizzata "alla grande" da Verde Sport che pubblicamente ringraziamo.

Articolo pubblicato su www.fip.it

Ecco qui sotto parte della Storia...

























Si ringraziano Giulio Bassi e Luca Sonzogni