venerdì 15 dicembre 2017

PROGRAMMA SETTIMANALE BLUOROBICA
IMPEGNI DAL 18 AL 24 DICEMBRE


Pubblichiamo la 17^ pianificazione settimanale di allenamenti e partite delle squadre Bluorobica Bergamo per la stagione 2017/2018: il programma contiene tutti gli impegni da lunedì 18 a domenica 24 dicembre.

Vi invitiamo a cliccare sul titolo di colore arancione posto sopra le varie immagini per accedere al file originale in versione PDF.

Di seguito trovate anche il dettaglio giocatori dal gruppo Under 18 fino all'Under 13, e il programma dei trasporti per i 2003/2004/2005.

giovedì 14 dicembre 2017

RASSEGNA STAMPA BASKET GIOVANILE
UNDER 18 ECCELLENZA VINCENTI A LEGNANO


Altro spazio dedicato ai nostri Under 18 Eccellenza sul quotidiano L'Eco di Bergamo, nella sezione del giovedì dedicata alla pallacanestro giovanile della nostra provincia: a pagina 51 dell'edizione odierna il giornalista Germano Foglieni ha scritto un articolo sui ragazzi di coach Zambelli, vincenti 74-78 nella 1^ giornata della fase "Gold" contro ABA Legnano.

Buona lettura!


CAMPIONATO UNDER 14 ELITE
ROBUR VARESE - BLUOROBICA BERGAMO 71-64


Under 14 Elitè | 9^ Giornata di Andata    
Robur Varese vs. Bluorobica Bergamo 71-64 (39-32)

Robur: Santinon, Pietrocola, Macchi 27, Voltaggio 2, Marchi 3, Parolin 2, Vannini 3, Coulibaly 19, Civelli 9, Tamborini, Carù 2, Colombo 3. All. Pagani

Bluorobica: Vismara 9, Leoni 13, Compaorè 5, Zonca, R. Rota 3, Milesi 4, Ravasio, Ambrosio, Stucchi 6, Lombardi 3, Mora 16, Guerci 6. All. Cornolti-Fratus

Arbitri: Boccaccio L. di Vedano Olona (VA) e Lo Vaglio A. di Gorla Maggiore (VA)

Parziali: 24-13, 15-19; 16-14, 16-18

Note: Guerci, R. Rota e Stucchi (Bluorobica) usciti per raggiunto limite di falli; falli commessi Robur 20, Bluorobica 32. Canestri da 3 p.ti Robur 3 (Macchi 2, Coulibaly 1), Bluorobica 4 (Guerci 2, Mora e R. Rota 1); tiri liberi Robur 16/35, Bluorobica 9/17

Prossimo impegno: sabato 16/12/2017 alle ore 17.30 (Palasport di via Don Andreoletti a Verdello), 10^ giornata di andata contro Leonessa Brescia


Turno infrasettimanale per i nostri 2004, alle prese con l'impegnativa trasferta al "Campus" di via Pirandello contro una Robur Varese finora protagonista di questo campionato con 6 vittorie e 2 sole sconfitte.

Capitan Leoni e compagni pagano da subito un riscaldamento fatto in tempi più corti rispetto al solito, e faticano nei primi minuti a contenere le giocate in velocità di Civelli e Coulibaly, che trovano con facilità la via del ferro sia in contropiede sia a difesa schierata. Dall'altra parte i Blu si accontentano di soluzioni affrettate da oltre l'arco, trovando nel solo Mora l'autore dei primi canestri di giornata. Gli ingressi dalla panchina di Compaorè e Vismara danno nuova energia al quintetto bergamasco, che contiene i danni e chiude il primo quarto sul 24-13.

Nel secondo periodo si vede una Bluorobica diversa, più convinta nel rompere le linee di passaggio ai padroni di casa, che si affidano alle giocate di energia del solo Macchi (27 punti per lui alla fine), vera e propria spina nel fianco della difesa orobica per tutto il match. E' nuovamente un positivo Vismara, ben supportato dai canestri dalla lunga distanza di Guerci e R. Rota, a rilanciare i propri compagni, riuscendo ad accorciaare le distanze fino al 39-32 di metà incontro.

Al rientro dagli spogliatoi i Blu difendono meglio sia su palla sia ad un passaggio di distanza, dimostrandosi però troppo poco attenti nel chiudere l'area sulle penetrazioni del solito Macchi e di Parolin. Nonostante questo, la partita si gioca in sostanziale equilibrio, con i nostri che trovano energia da uno Stucchi fino a quel momento limitato dai falli, insieme a Mora che trova fiducia anche da oltre l'arco. 55-46 il parziale a 10' dal termine a favore di Robur.

Nell'ultimo periodo, dopo un inizio nel quale Bergamo ha visto la prematura uscita per falli di Guerci, R. Rota e Stucchi, i ragazzi di coach Cornolti han trovato le energie nervose per riaccorciare le distanze, portandosi ad un solo possesso di distanza con un paio di minuti restanti sul tabellone, guidati dalle giocate di talento della coppia Leoni/Mora. In quel momento i Blu si disuniscono in fase difensiva, commettendo una serie di ingenuità che consentono a Coulibaly di realizzare gli ultimi 8 punti del match, decisivi per consentire a Varese di chiudere la contesa a proprio favore.

Bergamo prova a riavvicinarsi fino all'ultimo, non trovando - però - il canestro da 3 p.ti che avrebbe potuto riaprire la partita. Vince con merito la Robur Varese, che si dimostra squadra più pronta dal punto di vista soprattutto fisico ma anche mentale, con i nostri bravi a reagire dopo un pessimo inizio, ma troppo poco lucidi nel chiudere gli spazi in difesa nei possessi più importanti. Sabato ultima partita prima della sosta natalizia: si gioca a Verdello (ore 17.30) contro Leonessa Brescia.


mercoledì 13 dicembre 2017

CAMPIONATO UNDER 13 REGIONALE
FASE DI QUALIFICAZIONE CHIUSA AL 1^ POSTO


La Fase di Qualificazione a livello Under 13 Regionale, come successo nelle ultime stagioni, ha visto il gruppo da poco affidato alle esperte mani di Michele Pasqua chiudere al 1^ posto del girone "Bergamo 3", con un percorso fatto di 7 vittorie e 0 sconfitte.

Il primato ottenuto in questa fase spinge i Blu verso la 2^ parte di questa categoria, nella quale i nostri - a partire dal mese di gennaio - incontreranno alcune tra le migliori formazioni a livello lombardo. A breve scopriremo la composizione ufficiale di questo girone "Gold".


Di seguito, le partite giocate da Chiappa e compagni nel corso di questi mesi:

  • Ciserano Basket vs. Bluorobica Bergamo 17-116
  • Bluorobica Bergamo vs. Romano Basket 128-9
  • Pallacanestro Palosco vs. Bluorobica Bergamo 8-144
  • Scuola Basket Treviglio vs. Bluorobica Bergamo 26-128 
  • Bluorobica Bergamo vs. Visconti Brignano 137-15
  • Basket Stezzano "Nero" vs. Bluorobica Bergamo 24-113
  • Pallacanestro Martinengo vs. Bluorobica Bergamo 44-112



CAMPIONATO UNDER 14 REGIONALE
RESOCONTO FASE DI QUALIFICAZIONE


Si è chiusa negli scorsi giorni la 1^ Fase a livello Under 14 Regionale per i nostri 2005, che stanno prendendo parte ad un doppio campionato per acquisire più esperienza possibile in vista della fase finale della stagione.

Percorso positivo in questa categoria per i ragazzi di coach Michele Pasqua, i quali hanno concluso il girone "Bergamo 2" con 2 sconfitte a fronte di ben 7 vittorie, nonostante la differenza di età rispetto a quasi tutti gli avversari. Il match perso di misura nell'ultima giornata sul campo di Scanzorosciate ha classificato Oberti e compagni al 3^ posto di questo raggruppamento, che vale a dire 2^ Fase "Silver" a partire dal mese di gennaio.


In attesa di scoprire il prosieguo di questo campionato, di seguito il percorso svolto fino ad ora dai nostri piccoli atleti:

  • Basket Pedrengo vs. Bluorobica Bergamo 16-92
  • Fervens Vertova vs. Bluorobica Bergamo 27-157
  • Polisportiva Grumello vs. Bluorobica Bergamo 24-155
  • Bluorobica Bergamo vs. LaTorre Basket 80-57
  • Seriana Basket vs. Bluorobica Bergamo 72-34
  • Lussana Bergamo vs. Bluorobica Bergamo 41-76
  • Excelsior Rosso vs. Bluorobica Bergamo 35-63
  • Bergamo Basket 2014 vs. Bluorobica Bergamo 47-65
  • Virtus Scanzorosciate vs. Bluorobica Bergamo 52-49



martedì 12 dicembre 2017

VITA DA EX BLUOROBICA...
11^ APPUNTAMENTO STAGIONALE

24 punti per uno strepitoso Roberto MARULLI a Mantova

11^ appuntamento stagionale di Vita da Ex Bluorobica, rubrica che va ad analizzare partita per partita le prestazioni dei ragazzi passati dal settore giovanile Bluorobica nel corso di queste stagioni di attività; ogni inizio di settimana pubblicheremo le statistiche degli ex, a partire dal capofila Flaccadori impegnato nel Campionato di Serie A con la Dolomiti Energia Trento, fino ad arrivare ai tanti atleti che militano in C/Gold.


SERIE A 
  • Diego FLACCADORI  |  classe 1996 - Dolomiti Energia Trento: vittoria importante per la squadra trentina nella trasferta a Brindisi, partita nella quale Diego ha prodotto 2 punti, 1 rimbalzo e 2 assist in 13' di utilizzo. Positiva prestazione anche in Eurocup, dove i ragazzi di coach Buscaglia hanno vinto con largo margine contro lo Zenit di San Pietroburgo; per "Flacca" 6 punti, 1 rimbalzo e 2 recuperi nei 23' giocati.

SERIE A/2
  • Andrea ALBERTINI  |  1999 - Dinamica Generale Mantova: non entrato nella vittoria casalinga contro Roseto.
  • Tommaso CARNOVALI  |  1993 - Remer Treviglio: 1 rimbalzo nei 4' giocati da Tommaso al PalaTiziano di Roma.
  • Nicholas DESSI'  |  1998 - Remer Treviglio: 2 i minuti giocati da Nicholas nell'infelice trasferta trevigliese a Roma.
  • Roberto MARULLI  |  1991 - Roseto Sharks: prosegue l'ottimo periodo di "Roby", tra i pochi a salvarsi nella sconfitta degli abruzzesi sul campo di Mantova; per lui una prestazione da 24 punti con 9/14 dal campo, cui ha saputo aggiungere 4 rimbalzi e 2 assist, il tutto in 33' di gioco.
  • Andrea MEZZANOTTE  |  1998 - Remer Treviglio: nonostante la pessima partita giocata dalla Blu Basket contro Virtus Roma, Andrea è tornato sui livelli di questo inizio di stagione; per lui 13 punti, 4 rimbalzi e 1 recupero in 30' di utilizzo.
  • Davide REATI  |  1988 - Assigeco Piacenza: sconfitta per la squadra di coach Zanchi, che paga un pessimo primo tempo giocato ad Imola; 14 punti, 3 rimbalzi e 2 assist il fatturato di Davide in soli 24'. 
  • Nicola SAVOLDELLI  |  1997 - NPC Rieti: approfitta dell'assenza di Tommasini per giocare la sua migliore partita stagionale; 11 punti, 2 rimbalzi e 3 assist in 22' (partendo in quintetto) per Nicola nella fondamentale vittoria ottenuta contro Napoli. 
  • Simone TOMASINI  |  1993 - FCL Contract Legnano: l'11 giornata di andata contro Scafati verrà recuperata mercoledì 3 gennaio.

SERIE B
  • Eugenio BERETTA  |  1996 - Luiss Roma: sconfitta contro Valmontone per la squadra universitaria, che perde così punti rispetto alle prime della classifica; prestazione "normale" per Eugenio, che ha messo a segno 10 punti e catturato 3 rimbalzi in 23'. 
  • Sebastiano BIANCHI  |  1992 - LTC S. Giorgio su Legnano: importante vittoria per la Sangio, che regola senza troppi problemi il fanalino di coda Firenze; ottima la prestazione di "Seba", autore di 19 punti con 9/13 al tiro e 7 rimbalzi in soli 27'.
  • Andrea MAZZUCCHELLI  |  1994 - All Foods Fiorentina Basket: altra vittoria per Firenze, che si mantiene a 2 soli punti dalla capolista Omegna; per Andrea una partita da 8 punti e 1 assist in 15'. 
  • Alberto MORETTI  |  1999 - Gordon Nuova Pall. Olginate: non entrato nel match perso 66-76 con Faenza. 
  • Marco PASQUALIN  |  1997 - Baltur Cento: vittoria netta per la capolista contro Rimini, sconfitta con il punteggio di 90-69; per Marco una partita da 2 punti, 1 recupero e 1 assist in 12'.
  • Marco PLANEZIO  |  1991 - Gordon Nuova Pall. Olginate: dopo l'importante vittoria nel turno infrasettimanale a Rimini, non riesce a bissare nel match casalingo contro Faenza la squadra di coach Galli; problemi di falli per "Plane", che ha realizzato 7 punti in 21'. 
  • Lorenzo ROTA  |  1999 - Gordon Nuova Pall. Olginate: 5 i punti messi a segno da Lorenzo nella sconfitta casalinga contro Faenza, più 3 rimbalzi e 1 assist, in oltre 18' di gioco.
  • Alessandro SPATTI  |  1995 - Mamy.eu Oleggio: sfiora il colpaccio sul campo di Piombino la squadra piemontese, che dimostra anche in questa occasione di potersela giocare con tutti; 9 punti, 3 rimbalzi e 2 stoppate quanto prodotto da Alessandro nei 27' trascorsi in campo.

SERIE C GOLD
  • Marco AZZOLA  |  1994 - Basket Iseo: 10 punti, 4 rimbalzi e 5 assist in 31' vs. Manerbio. 
  • Matteo CANCELLI  |  1992 - Pall. Gardonese: 7 punti, 6 rimbalzi e 3 falli subiti in 21' @Agrate. 
  • Andrea FERRI  |  1996 - Romano Basket: 12 punti, 4 rimbalzi e 2 recuperi in 23' @Pizzighettone. 
  • Mattia FRANZONI  |  1993 - Basket Iseo: 3 punti, 5 rimbalzi e 1 assist in 22' vs. Manerbio.
  • Claudio GOTTI  |  1991 - Maleco Nerviano: turno di riposo.
  • Andrea LEONE  |  1994 - Basket Iseo: 5 punti, 4 rimbalzi e 1 assist in 14' vs. Manerbio.
  • Antonio LORENZETTI  |  1995 - Corona Platina Piadena: 18 punti, 7 rimbalzi e 2 stoppate in 25' vs. Lissone. 
  • Pietro PERMON  |  1996 - Basket Iseo: 6 punti, 4 rimbalzi e 2 assist in 20' vs. Manerbio.  
  • Marco TEDOLDI  |  1994 - Basket Iseo: assente vs. Manerbio. 
  • Matteo TURELLI  |  1997 - Romano Basket: 4 punti, 1 rimbalzo e 2 falli subiti in 20' @Pizzighettone. 
  • Elvis VACCHELLI  |  1990 - JUVI Cremona: 13 punti, 5 rimbalzi e 4 assist in 29' @Sansebasket.


CAMPIONATO UNDER 18 ECCELLENZA
ABA LEGNANO - BLUOROBICA BERGAMO 74-78


Campionato U18 Eccellenza "Gold" | 1^ Giornata di Andata
ABA Legnano vs. Bluorobica Bergamo 74-78 (33-33)
 

ABA: Tentorio, Roncari 10, Milini 5, Plebani, Azimonti, Berra 37, Grimaldi 9, Fasani, Abbate, Simons 13, Ganna, Axinia. All. Ghirelli/Mezzera    

Bluorobica: Coppola 7, Viero 8, Nani 11, Amboni 3, Agazzi 4, Oberti, Manenti, Abati Tourè 2, Bacis, Siciliano 8, D'Almeida 35, Belotti. All. Zambelli/Ricci     

Arbitri: Grazia L. di San Pietro in Casale (BO) e Di Luzio F. di Cernusco sul Naviglio (MI)  

Parziali: 23-17, 10-16; 23-19, 18-26 

Prossimo impegno: giovedì 21/12/2017 alle ore 19.45 (PalaFacchetti di via del Bosco a Treviglio), 2^ giornata di andata contro Olimpia Milano



Dopo l'ultima convincente vittoria contro Aurora Desio della scorsa settimana, il gruppo U18 Eccellenza esordisce nel campionato "Gold" contro ABA Legnano, 2^ classificata dell'altro girone di qualificazione. 

L'assenza per infortunio del tiratore Corini fa sì che in quintetto base venga schierato il 2002 Belotti, che ben figura già con il gruppo U16. Sin dalle prime battute iniziali i giovani Berra e D'Almeida, a roster rispettivamente nelle loro prime squadre militanti in A2, si contengono il ruolo di "attori protagonisti" sul parquet di via Parma e, nonostante gli 8 punti del lungo bergamasco, gli orobici chiudono il quarto sotto di 6 punti (23-17). Nel secondo quarto entrano in gioco le doti balistiche delle guardie della squadra ospite: Amboni, Coppola, Nani e Viero mettono a segno le triple che consentono ai bergamaschi di recuperare lo svantaggio accumulato nel primo quarto e chiudere in parità (33-33).

Al rientro dalla pausa lunga è capitan Nani a tenere testa a Roncari e compagni e, nonostante l'ottima e attenta difesa di Abati Tourè sul gioiellino di casa, Legnano riesce a chiudere il quarto di nuovo in vantaggio di 4 lunghezze. Nell'ultimo quarto il lungo nativo del Benin D'Almeida sfoggia però una prestazione senza eguali: 19 punti (35 a fine gara), 6 rimbalzi e un 2/2 da oltre l'arco in angolo. Legnano tenta la rimonta a 40" dalla fine con un +7 sul tabellone, ma è lo stesso Ursulo a regalare una meritatissima vittoria ai suoi compagni di squadra, ben sostenuto dalle difese e dai rimbalzi di Agazzi e Abati Tourè... Forza Blu!


lunedì 11 dicembre 2017

CAMPIONATO UNDER 18 ECCELLENZA
STASERA L'ESORDIO NELLA FASE "GOLD"


Terminata da poco la 1^ Fase di Qualificazione, ricomincia oggi il campionato Under 18 Eccellenza, che vedrà i ragazzi di coach Zambelli alle prese con la 2^ Fase di Classificazione "Gold", nella quale si incontreranno le migliori formazioni a livello lombardo di questa categoria.

Il girone vede la presenza di ABA Legnano, Olimpia Milano e Pallacanestro Varese, oltre ovviamente a Bluorobica che si presenta a questa fase con 1 sola sconfitta in tutto il campionato, subìta a metà ottobre proprio sul campo di Milano. Esordio fissato stasera al "Knights Palace" di via Parma a Legnano (inizio ore 21.00), dove Nani e compagni incroceranno le armi contro Legnano, squadra di ottimo livello nella quale militano atleti classe 2000 come Berra, Frison e Simons.

Di seguito il calendario completo delle partite Bluorobica in questo girone (incontri interni presso PalaFacchetti di Treviglio):

  • ABA Legnano vs. Bluorobica Bergamo | lun. 11/12/2017, ore 21.00
  • Bluorobica Bergamo vs. Olimpia Milano | gio. 21/12/2017, ore 19.45
  • Pallacanestro Varese vs. Bluorobica Bergamo | mar. 16/01/2018, ore 20.30
  • Bluorobica Bergamo vs. ABA Legnano | lun. 22/01/2018, ore 19.45
  • Olimpia Milano vs. Bluorobica Bergamo | lun. 08/01/2018, ore 20.30
  • Bluorobica Bergamo vs. Pallacanestro Varese | gio. 08/02/2018, ore 19.45


CAMPIONATO UNDER 15 ECCELLENZA
BLUOROBICA BERGAMO - ROBUR VARESE 61-88


Under 15 Eccellenza | 11^ Giornata di Andata
Bluorobica Bergamo vs. Robur Varese 61-88 (30-43)

Bluorobica: Leoni, Pizzagalli 2, Valli 12, Ardizzone, Simic 5, Vitali 5, Nespoli 6, Mora 2, Giubertoni 2, Resmini 8, Ripamonti 10, Parigi 9. All. Cornolti-Fratus 

Robur: Da Rin 12, Brignoli 3, Bacchiega 8, Sorrentino 8, Resemini 13, Alesina 9, Dagri 11, Isella 11, Coulibaly, Rovera 7, Lacchin 3, Andolfatto 3. All. Garbosi-Cappelli

Arbitri: Zanotti A. di Casirate d'Adda (BG) e Carissimi A. di Castelleone (CR)

Parziali: 14-21, 16-22; 14-26, 17-19

Note: nessuno uscito per raggiunto limite di falli; falli commessi Bluorobica 20, Robur 25. Canestri da 3 p.ti Bluorobica 3 (Valli 2, Simic 1), Robur 6 (Da Rin 2, Alesina, Brignoli, Lacchin e Rovera 1); tiri liberi Bluorobica 12/24, Robur 14/26

Prossimo impegno: domenica 17/12/2017 alle ore 11.30 ("Knights Palace" di via Parma a Legnano), 12^ giornata di andata contro ABA Legnano


Torna fra le mura amiche del C.S. "Italcementi" il gruppo Under 15 Eccellenza, impegnato con l'11^ giornata di campionato contro la quotata Robur Varese, reduce da una brillante affermazione contro Cantù nello scorso turno.

L'inizio del match vede le due formazioni rispondere colpo su colpo, con gli ospiti che sfruttano le giocate in velocità di Isella e Sorrentino, mentre per i nostri sono due canestri di pregevole fattura firmati da Nespoli e Ripamonti ad aprire positivamente l'incontro. Da quel momento in poi Bergamo fatica a trovare le giuste spaziature in fase offensiva, affidandosi solo ai centimetri di Resmini e Vitali vicino a canestro, con Varese che - invece - sfrutta un paio di indecisioni dei Blu e trova i canestri da oltre l'arco di Da Rin e Rovera (14-21).

Ad inizio secondo quarto proseguono le difficoltà di Bluorobica nel contenere le penetrazioni al ferro di Bacchiega e Da Rin, unite a qualche contropiede concesso causa tiri con poco equilibrio. Nonostante l'inerzia pienamente nelle mani di Robur, Parigi e compagni provano a reagire nella seconda parte di questa frazione, trovando energia dalla coppia Ripamonti-Valli, il tutto sostenuto da una difesa finalmente capace di chiudere le linee di penetrazione agli esterni avversari. Il primo tempo si chiude così con i nostri in ripresa e fiduciosi per il prosieguo del match (30-43).

All'uscita dagli spogliatoi Varese è brava a riprendere in mano l'inerzia dell'incontro, aumentando in modo esponenziale la propria intensità difensiva, con tutte le linee di passaggio che vengono contestate impedendo ai Blu di creare vantaggi. E' Parigi (fino a quel momento limitato da problemi di falli) a tenere in vita i propri compagni con qualche giocata al ferro, ben supportato da un positivo Vitali. Dall'altra parte Bergamo non riesce nuovamente a fermare le penetrazioni ospiti, che si dimostrano molto precisi anche dalla linea del tiro libero. 44-69 il parziale a 10' dal termine.

L'ultimo quarto, sebbene la partita saldamente in mano varesina, vede una Bluorobica combattiva, che prova fino all'ultimo a tenere testa ai più rapidi ed intensi avversari. Note positive da Pizzagalli, Ripamonti e in particolare da Simic, quest'ultimo all'esordio in questa categoria e capace di mettere a segno 5 punti nei 7 minuti giocati. L'incontro finisce con una meritata vittoria di Robur con il punteggio di 61-88.

L'ultimo impegno del 2017 si giocherà domenica prossima al "Knights Palace" di Legnano, una partita nella quale i Blu dovranno mostrare carattere contro una delle squadre più in forma di tutto il campionato... Forza ragazzi!